markk0

Members
  • Posts

    2,681
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by markk0

  1. Se sono veramente importanti come dici, non dovrebero stare alla mercè di chiunque, su un computer che potrebbe venire violato, rubato, o distrutto...
  2. Le transazioni con chi le fanno? Con un istituto bancario che li ha forniti di certificati di autenticazione o con un sito rumeno che sembra tradotto in italiano da un software ubriaco? Credo che molto dipenda da questo....
  3. No, vedere la rete non significa affatto essere connessi.
  4. Mi permetto di segnalare le Tucano della serie "Stile": in particolare la "Optima", la "Attiva" e la "Plana". http://www.tucano.it/ITA/html_esterno/new_computerbags/frame_computerbags.htm
  5. Eh, eh, se non vengono rilasciati aggiornamenti di sistema a tradimento da Apple (che richiedano il riavvio, perchè non tutti lo richiedono), i miei Mac hanno tempi di uptime che si misurano in mesi, come ogni macchina Unix che si rispetti...
  6. Quando tenti di connetterti alla rete wireless, ti viene chiesta una password?
  7. I file di log vengono creati da qualsiasi sistema Unix-like e hanno, ovviamente, una loro ragione di essere, dal punto di vista di un sistemista e di un programmatore. Ci sono, invero, diversi sistemi per ridurli allaragione, alcuni automatici (i demoni, questi sconosciuti...) e alcuni manuali.
  8. No, a me vanno benissimo i Mac-Intel, sono delle macchine eccezionali, è della canea di gente inutile che si sono portati appresso che avrei fatto volentieri a meno...
  9. Il mio macbook pro non lo spengo mai, ma lo metto in stop con il comando del menù e non chiudendo lo schermo, perchè una volta, per motivi a me ignoti, chiudendo il coperchio non ci è andato, in stop; mi tocca solo riavviarlo qualche volta, a gentile richiesta degli aggiornamenti di sistema...
  10. Noooo, la maledizione è iniziata molto prima, con la malefica "iPod generation"...
  11. Trascina i programmi nel cestino e poi svuotalo.
  12. Qualsiasi DDR2 a 667 MHz va bene. Ne ho viste montare di marche note, meno note e oscure senza alcun problema.
  13. Oppure ci installi, a fianco di Mac OS X, Windows e Linux in triple boot e hai una macchina che nessun altro può darti (non legalmente, almeno)!
  14. Oppure prendi un Mac-Intel (macbook o macbook pro), scarichi BootCamp e ci installi anche Windows con tutti i suoi software!
  15. markk0

    Finalmente!!

    Devi dire al programma che la libreria risiede su un disco esterno e non su quello interno del Macbook. C'è una voce nelle preferenze dell'applicazione.
  16. Probabilmente si trattava di un lotto difettato della prima serie uscita. Ce l'ho anche io e non ho riscontrato alcun problema (MacBook bianco), così come non ho mai avuto problemi con quella vecchia per l'iBook da 12".
  17. Ops, come non detto. Ho appena visto che hai chiesto anche li!
  18. In un'altra sezione del forum c'è aperta una discussione relativa ai problemi generati da questa patch. Forse ci puoi trovare qualche indicazione utile alla risoluzione del tuo problema.
  19. Concordo. L'unica rogna grossa sono le fette di salame che scivolano sotto la tastiera e fanno incastrare i tasti...
  20. Considerate anche che, di norma, per la concessione di un finanziamento, richiedono anche delle garanzie economiche di solvibilità , come, ad esempio, lo statino paga per i lavoratori dipendenti. P.S.: esistono anche tipologie di conti correnti con spese estremamente ridotte o nulle (Poste Italiane, conti online, ecc.)
  21. Te lo dicono per scrupolo. Considera che BootCamp è, allo stato attuale, ancora una beta (diventerà "ufficiale" solo con l'uscita di Leopard) Si, esatto.
  22. Se l'hai acquistato sullo store online, puoi controllare il tragitto il tuo acquisto inserendo il numero di tracking della spedizione nell'apposita pagina del sito Apple. Tieni conto che è, comunque, un tantino approssimativo, perchè il mio ultimo acquisto su Applestore risultava ancora giacente all'hub di Malpensa, proprio mentre il corriere mi suonava al citofono per consegnarmelo!!