moonfinder

Members
  • Content Count

    104
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by moonfinder

  1. come no? tutto è collegato. anche se ti si buca la gomma della bicicletta hai un qualche collegamento. ma quindi a quest'ora non dovresti più avere spazio sull' hd? ma non è che hai installato un software di analisi dei buchi neri dello spazio? magari il fatto che l' hd si gonfia e si sgonfia può essere dovuto ai test del software che simula tunnel spazio / temporali
  2. va che così vai in paranoia però eheh ma non hai proprio di meglio da fare che tenere d'occhio la dimensione de tuo hd? è il processo di swap della memoria su disco. a seconda delle esigenze scrive su disco ciò che ritiene di non dover scriver solo in RAM di conseguenza lo spazio fisico sull'hd si modifica di volta in volta. magari un esperto ti potrà spiegare meglio ma il concetto è questo.
  3. Ciao, ti riporto la mia personale esperienza, ma premetto che i test li ho effettuati su un MacBook Pro e non su un MacBook. Ho avuto modo di testare il Seagate Momentus ma l'ho trovato rumoroso, eccessivamente caldo e molto più lento rispetto all'hd di serie (5400 rpm) Probabilmente la lentezza è dovuta al fatto che il Momentus è un 3 Gbps mentre il bus dei MacBook è 1.5. Poi ho avuto la possibilità di testare anche un Hitachi Travelstar 7K200 (SATA II) e tutt'ora è installato. Silenziosissimo, alta temperatura inesistente e in quanto a velocità la differenza si vede eccome. Se vuoi seguire un forum su cui avevo postato (io li sono macrunner) puoi trovare qualche spunto interessante. Questo il link
  4. Già , troppo complesso. Magari qualche tecnologia aliena
  5. eh..... meno male che non avevi tempo da sprecare le pagine sono tante e in inglese, devi darmi tempo per poter capire. però mi è sembrato di intuire che il problema è comune a tutti i display ma che coinvolge i lati estremi. c'è da capire, e spero di riuscirci, se queste analisi sono state effettuate con una retroilluminazione a lampada fluorescente o a LED. cambierebbe e anche di molto. un tubo fluorescente ha i lati estremi meno luminosi mentre i led essendo più piccoli possono usufruire di "condutture ottiche" di rifrazione. per quanto riguarda la critica al display del MacBook, si mi riferivo proprio al MacBook. io possiedo un MacBook nero di prima generazione, stupendo prodotto a parte il monitor, ed un MacBook Pro 15" a LED di cui dire che sono soddisfatto sarebbe riduttivo, è una macchina perfetta sotto tutti i punti di vista. possiedo anche un Cinema Display da 24" la gioia per i miei occhi.
  6. difatti nessuno può dirlo con assoluta certezza, le mie sono ipotesi per quel poco che conosco di elettronica. la mia è una personalissima considerazione di cui io sono certo ma che non assicura che sia esatta. la cosa fondamentale è potersi comunque confrontare ed avere la possibilità di discuterne.
  7. no, guarda, a giudicare come ti proponi e come sei entrato in questo thread, il tempo non è mai sprecato per ridimensionarti un pochino. senza rancore, eh?
  8. ...considerando poi che il termine multitouch è stato, tra virgolette, coniato da Apple per identificare un nuovo concetto di interazione, non una nuova tecnologia. di fatto è multitouch un display definito touch screen e lo è anche il trackpad dei MacBook. in termini ristretti, non esiste il multi o single touch, ma la scelta o meno di gestire una o più coordinate. un'indizio attuale sempre relativo ai MacBook è ad esempio la scelta di Apple di far implementare nel software la possibilità di intercettare e gestire l'evento non più di un solo punto ma due punti per consentire non solo la gestione del tasto destro del mouse ma anche lo lo scrolling, ad esempio, di una pagina web.
  9. forse sarò ottuso ma ribadisco che il punto non è il livello tecnologico ma il "prezzo". il display del MacBook (parlo della primissima serie quelli attuali non li ho mai visti) fa cagare e non poco. è persino imbarazzante mettergli accanto, cosa che ho fatto, un notebook Asus da 650 euro. quindi, nella mia ottusità , non me la sento di sbavare solo perché un produttore si chiama Apple. i miei occhi vedono un orrore, il mio cervello arriva alla conclusione che Apple ha risparmiato sulla qualità del display, non che Apple, poverina, avrebbe voluto offrire di più ma la tecnologia non ne era all'altezza. il 100" non sarà in commmercio ma regolarmente vengono venduti monitor da 40" e oltre. forse nel paese dove vivi c'è l'embargo tecnologico, non saprei...
  10. ma ragazzi non è necessario scomodare esperti. immaginate un monitor LCD? bene. il principio è simile. è possibile affermare che su un monitor LCD non sia possibile generare immagini 3D se lo stesso non è predisposto per questa visione? no di certo. il trackpad è semplicemente un dispositivo hardware che rileva sulla sua superficie una pressione rilevandone sia l'evento che le coordinate ed invia, sotto forma di dati digitali, queste "coordinate" ad un software che ha il compito di gestire, nei modi più svariati, questi dati.
  11. ho torvato il link del 100" guardalo se un monitor così ha anche solo una leggera difformità luminosa sai dove lo infilano a LG gli acquirenti?
  12. haik....... non esistono limiti tecnologici, esistono limiti di prezzo. monitor da 70" senza un pixel spento o bruciato e con una assoluta perfetta illuminazione va che esistono e sono regolarmente venduti. se non dico una fesseria (non la dico) è stato realizzato da LG un monitor 100". se fosse vero il tuo ragionamento gli angoli di questo monitor dovrebbero essere bui come il cervello del tuo venditore esperto
  13. infatti. è semplicemente una funzione software di gestione del trackpad. se non verrà resa disponibile è unicamene per una scelta commerciale. ma questo non lo sapremo prima della messa in download del benedetto aggiornamento 10.5.2 che si sta facendo atendere anche troppo per i miei gusti
  14. scusa ma questa è un'altra immane cazzata di questo venditore e tu gli vai pure dietro. possiedo da oltre 1 anno un cinema display da 24" acceso mediamente 10 ore al giorno. ti assicuro che non esiste la benchè minima disomogeneità di illuminazione. ed il principio di funzionamento è lo stesso. io credo che di disomogeneo ci sia il collegamento tra la sua professione e ciò che vende ma soprattutto chi si rivolge a "professionisti" del genere.
  15. hai provato a chiamare questo numero?
  16. certo, come spedcificato, copiato dal sito Apple. a questo punto perché non fia una cosa saggia telefonado a questo numero gratuito: 800 554 533 risponde Apple e puoi chiedere tutto relativamente alle caratteristiche del tuo MacBook Pro 17"
  17. ripeto, dove lo hai letto? posta il link
  18. se lo hai letto sul blog di beppe grillo allora hai ragione ad avere confusione. se invece contatti direttamente Apple telefonicamente allora credo che i tuoi dubbi svaniranno
  19. scusa se mi inserisco anche qui ma se non specifichi quale MacBook Pro sarà dura avere uan risposta. comunque dal sito Apple queste specifiche: Schermi rinnovati. Un eccezionale processore video dà vita a uno schermo stupendo. Il nuovo MacBook Pro è disponibile in modelli da 15" dotati di schermo con retroilluminazione LED, privo di mercurio e dai consumi efficienti, nonchè in versione da 17" con schermo opzionale 1920x1200.
  20. allora è difficile capire. posso solo dirti che, a scanso di una immane cazzata che dico riguardo alla non illuminazione a LED, se il venditore ti sta facendo questi discorsi non pensarci nemmeno due volte e richiedi l'immediata sostituzione o invoca il diritto di recesso. PS ma questo venditore ha sempre venduto Mac?
  21. ciao, credo che nemmeno l'ultimo modello abbia l'illuminazione a LED. non mi sembra normale il difetto che lamenti. non puoi postare qualche foto?
  22. ciao, è giusto il discorso del tuo venditore, peccato però che il MacBook Pro 17" non abbia la retro illuminazione a LED
  23. ciao, uso un monitor esterno in estensione col macbook pro. esiste un sistema per collegare due monitor esterni, naturalmente mantenendo l'estensione? senza ovviamente il monitor del macbook pro