PieroF

Members
  • Posts

    519
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by PieroF

  1. yanluk, lo evito se possibile per non dovermi gestire il rendering audio, e per far registrare nei media files il timecode originale (che iMovie scarta). Del timecode posso anche fare a meno se non intendo usare Project Capture (per il resto in FCExpress il timecode originale viene comunque nascosto). Rendering audio: è noioso, ma è sopportabile se riesco a farlo una sola volta subito dopo averli importati. Finora ho fatto così: - importo i clip da iMovie (dopo averli copiati nelle cartelle FCE) - li trascino tutti nella timeline - faccio rendering audio (è un Item Level rendering, cioè i render files sono associati al clip non alla traccia di timeline) - riporto i clip renderizzati audio nel browser per uso futuro - cancello dal browser i clip originali Ora sono pronti per l'uso senza doverli renderizzare ancora... a meno che si applichino filtri anche innocui: allora il rendering è ancora necessario. Di fatto uso iMovie per importare solo se ho bisogno di recuperare spazio inutilizzato di disco, grazie alla sua funzione, che invece manca in FCE (so che in FCP il Media Manager aiuta, ma non l'ho mai usato...) Piero
  2. Aggiornamento al mio post: - il timecode nel campo IN del browser ha valore significativo per i Segment xx creati da DV Start/Stop Detect - non è definito per i subclip creati su questi Segment - in realtà Media Start e Media End sono sicuramente gestiti da FCE, altrimenti non potrebbe fare Reconnect nè Project Capture; ma sono tenuti nascosti (non esistono nell'elenco di campi per il browser, nè il loro valore appare mai in nessuna finestra di FCE) - in FCE sono ricavabili solo tramite filtri basati sulle funzioni fxscript Piero
  3. A mia conoscenza sarebbe meglio riparare i permessi prima di ogni installazione/aggiornamento per essere certi che l'installer trovi un sistema "pulito" (un permesso sbagliato potrebbe impedire un'installazione completa). Per non sbagliare riparo i permessi anche dopo l'installazione, perchè spesso per quanto ho visto sono proprio gli installer a lasciare situazioni non "a norma". Anche se questo succede soprattutto per installazioni non Apple. Però se non faccio installazioni, lascio perdere i permessi... Piero
  4. Se hai importato i file .dv da iMovie sicuramente devi fare il rendering dell'audio (almeno in FCE questo è sempre vero) perchè in .dv è multiplexato col video, mentre FC(E) li preferisce in tracce separate in un file .mov. Oppure, pode, forse FCP non fa il difficile come FCE, e dovrebbe accettare anche il formato .dv ? Piero
  5. Media Start in FCE non è significativo (sempre 0), perchè FCE non mostra il vero timecode di acquisizione video. Non ricordo come (e posso verificare solo più tardi), ma son sicuro di essere riuscito a ordinare i subclips in base al punto IN: forse nei subclips generati dopo il DV Start/Stop Detection... Piero
  6. Mia procedura da FCE a iDVD: - in FCE assicurati che la sequenza da esportare sia tutta renderizzata (Render All/Both) e l'audio mixed down (Render Only/Mixdown Audio) - Export/QuickTime Movie: puoi scegliere se Self Contained o no: non ha effetto sulla qualità ma sullo spazio disco e tempo di export. Se hai definito dei marker di tipo <CHAPTER> seleziona anche All Chapters. NB: questo NON comprime in MPEG2 - questo è un compito di iDVD - da iDVD importa il filmato generato da FCE; iDVD comprime MPEG2 e genera l'immagine di disco; con gli opportuni settings iDVD genererà automaticamente i menu per la scelta dei capitoli importati da FCE. Puoi scegliere (da iDVD5 in su) di masterizzare subito o di salvare l'immagine su disco e masterizzare poi con Disk Utility quante copie vuoi (da me suggerito). Piero
  7. Alcuni siti con filtri per FCP o FCE (thanks to Ian Brown) di cui alcuni anche gratis: chv-plugins Lyric Media stib's filters Too Much Too Soon Joe's Filters Aggiungo anche alcuni miei filtri, rigorosamente gratis...: PieroF FCE Effects Piero
  8. C'è qualcuno che si diletta a scrivere filtri, generatori, transizioni per FCE o FCP, con il linguaggio fxscript? Io ne ho scritto qualcuno per ...diletto appunto. Ed ho una lista di domande e problemi su cui vorrei scambiare idee ed esperienze. Piero
  9. Dipende molto a) dalla potenza del tuo Mac e b) dal tipo di effetto. Alcuni richiedono comunque di renderizzare, altri possono essere visionati senza rendering (che comunque va fatto prima di esportare per evitare sorprese). Gli effetti che compaiono col nome in grassetto possono essere visionati in realtime senza rendering, gli altri invece richiedono rendering. Puoi anche usare Unlimited RT (popup a sinistra sulla timeline - in FCE 3.5): evita il rendering ma quello che vedi potrebbe non essere proprio il risultato finale in termini di qualità . Oppure alt-P: permette di visionare ad una velocità variabile (senza audio) in funzione del tempo di elaborazione. Piero
  10. waimea, forse hai già risolto tutto... Comunque FCE (e sono sicuro anche FCP) ha i generatori Boris: Title Crowl è quello che ti serve. Puoi definire lo spostamento dei titolli in una delle 4 direzioni. Apri Effects>Video Generator>Boris>Title Crowl Oppure nel viewer (Video tab) usa il popup menu in basso a destra per selezionare lo stesso generatore. Piero
  11. Ciao Pode, se ti interessa c'è anche una versione free con 50 punti in 50 Point Bezier Matte L'ho usata con linee (non curve) fino a una decina di punti. Funziona. Piero
  12. OK, ma il media manager non c'è in FCExpress... purtroppo.
  13. Mi inserisco nella discussione perchè mi sono posto lo stesso problema (anche se in FCE HD). Per quel che ho capito la necessità di Enrico (e la mia) è di avere tanti file uno per subclip. Questo per poter buttare i media file inutili, dopo aver importato il film (e non prima), come si può fare in iMovie. DV Start/Stop Detect + Make Subclip non fa questo (almeno in FCE). Personalmente ho "risolto" il problema acquistando più dischi.... (o importando in iMovie e poi in FCE) Piero
  14. In Final Cut la soluzione più semplice è sovrapporre il video da mostrare nella TV sulla traccia V2, e mettere quello dell'ambiente circostante TV inclusa nella traccia V1. Quindi usi Basic Motion sul video in V2 per ridurrne le dimensioni e posizionarlo esattamente sullo schermo TV.
  15. Secondo il manuale di FCE 3.5 (cap.54 Compositing and Layering) esiste il comando View>Background che permette di cambiare il colore dello sfondo del canvas e del viewer. Non mi è chiaro se anche il filmato esportato su MiniDV o DVD mantiene lo sfondo definito... Al momento non posso fare prove. Ma se funziona potrebbe risolvere il tuo problema. Piero