PieroF

Members
  • Posts

    519
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by PieroF

  1. Hai ragione: ho provato a ripetere anch'io la prova che hai descritto ed effettivamente l'operazione di crop non modifica il parametro Alpha, che pur restando None/Ignore non impedisce di mostrare le tracce inferiori; per cui i miei suggerimenti precedenti erano inutili. A questo punto non so che suggerirti. L'unica cosa che posso dirti è di verificare bene le differenze tra la situazione che non funziona e la prova che invece ti funziona: hai applicato dei filtri ? o altre funzioni non visibili dalle figure ? (ho visto che hai applicato Speed=50%: ho provato applicando anch'io 50%, ed ha funzionato senza problemi...) Piero
  2. OK, credo di capire quello che vuoi fare, e quello che ti succede; tra l'altro suppongo che l'unico clip che vedi dopo il rendering sia quello con numero di traccia più alto. Invece non capisco se hai provato a modificare il parametro Alpha in Straight o Black, come ti ho suggerito io. E' un'operazione semplice e un test veloce... Se il problema è quello che penso e che ti ho già descritto, nelle Item Properties dei clip della prova che hai appena fatto con il nuovo progetto (e che si comporta come giustamente ti aspetti) dovresti vedere Alpha=Straight (o Black). Che valore ha dunque ? Piero
  3. I 3 clip (tutti con nome jennj) hanno tutti Alpha = None/Ignore. Devi mettere Alpha = Straight o Alpha = Black (non dovrebbe esserci differenza nel tuo caso) in tutti e tre: in ciascuna delle 3 finestre fai click destro su "None/Ignore" e seleziona Straight dal menu contestuale che appare. Questo dovrebbe restituire la trasparenza mancante ai clip. Piero
  4. Puoi mostrare anche la timeline e le Item properties dei 3 clip ? Piero
  5. Se ho capito bene, vuoi mettere due sequenze in due tracce sovrapposte annidate in una 3a sequenza, e che la sequenza nella traccia superiore abbia una porzione trasparente (esterna allo split screen) attraverso la quale vuoi mostrare la sequenza inferiore con il secondo split screen. In tal caso devi assicurarti che la sequenza superiore abbia Alpha = Straight (o Black). Con Alpha = None/Ignore la trasparenza scompare e con essa la traccia inferiore. Per controllare/correggere Alpha devi aprire Item Properties (cmd-9) dopo aver selezionato il clip della sequenza nestata nella timeline (se controlli la stessa sequenza nel browser comunque Alpha risulta vuoto). Piero
  6. Il suggerimento nel thread indicato da Mario funziona per FCP ma non per FCE (che non permette di personalizzare le tastiere). Però a me funziona egregiamente questo trucco: - Apri le opzioni Internazionali delle Preferenze di Sistema e nella scheda "Lingua" trascina al primo posto English poi rimetti di nuovo l'italiano al primo posto. Quando riapri FCP o FCE le abbreviazioni funzionano. - Purtroppo è da ripetere ad ogni avvio del Mac e talvolta anche più di frequente. Piero
  7. Come suggerisce Pode usa MPEG Streamclip. Devi però anche avere l'Apple Quicktime MPEG Component (circa 20€), che però è incluso gratis in FCP, non in FCE. Da MPEG Streamclip apri il DVD (o singoli file .VOB nella cartella VIDEO_TS) ed Esporta in Quicktime (NON Esporta in DV), selezionando Compressione: Apple DV-PAL, Qualità : 100%, Frequenza: 25 for PAL, Suono: non compresso, Stereo, 48 KHz. Se anamorfico seleziona Proporzioni: 16:9 in Opzioni DV. I file .mov risultanti possono essere importati in FCE e non richiedono rendering preliminare né video né audio. Piero
  8. Spero che te la cavi con l'inglese, perché trovo questa descrizione piuttosto chiara e utile, oltre che simpatica: Interlacing di Josh. In estrema sintesi, interlacing è utilizzato nelle riprese video DV (quelle non progressive) e genera i due campi per quadro sfalsati nel tempo; da cui l'effetto "pettine" quando i due campi sono visualizzati simultameamente in un'immagine ferma. Se mostri invece questi filmati su TV (direttamente o tramite DVD) l'interlacing va benissimo perché ottieni gli stessi movimenti fluidi come al momento della registrazione. Se però i filmati sono degli slide show, soprattutto se con immagini fisse (o con leggero movimento) di origine fotografico (non DV) da vedere su computer che ha uno schermo non interlacciato, è inutile aggiungere interlacing usando il formato DV-PAL. Quindi lasciare tutto progressivo probabilmente è la soluzione migliore nel tuo caso. Campi pari e dispari: il campo dispari è quello che contiene le righe 1, 3, 5, 7, ecc. del quadro e quello pari le righe 2, 4, 6, 8.... Ci sono teorie su quale dei due sia migliore in caso di scelta per de-interlacing; personalmente credo che dipenda da ripresa a ripresa. Altra nota: de-interlacciare un film interlacciato (per esempio per eliminare un effetto pettine di alcune immagini fisse) può risolvere alcuni problemi ma sicuramente dimezza la risoluzione verticale dell'immagine talvolta con sgradevoli effetti scalino (linee diagonali che diventano scalettate). In sostanza meglio quanto possibile essere coerenti con un formato dall'inizio alla fine del processo, ed evitare ove possibile conversioni inutili. Piero
  9. pode, grazie anche a te. "scaricarli tutti assieme". Buona idea, non ci avevo pensato! vedo di organizzarmi. Piero
  10. Grazie, ma ho in mente dei miglioramenti (uso di un poligono invece di un rettangolo per delimitare l'area) Piero
  11. Si, è possibile. Alla creazione del progetto ti propone comunque un menu di default. Ma puoi di fatto evitare che appaia nel DVD se: - apri la Mappa del DVD (Vista/Mostra Mappa) - trascini il filmato da importare nella casella in alto a sinistra, dove è scritto: "Trascina qui il contenuto da riprodurre inserendo il disco" - mentre la casella è selezionata usi Avanzate/Ripeti Filmato. In questo modo il filmato inizierà appena inserito il DVD e si ripeterà all'infinito, Se non applichi Ripeti Filmato, invece, alla fine del filmato ti verrà proposto il primo menu, ecc. Piero
  12. Non ho mai usato Toast perché in genere uso iDVD. Però comunque per avere i capitoli devi assicurarti di: - selezionare Chapter nel dialogo dei marker FCE (come hai fatto) - esportare con Export/Quicktime Movie e selezionare Markers: Chapter Markers (gli altri non funzionano, almeno con iDVD) - evitare di mettere capitoli troppo vicini (1 secondo o meno) - non mettere un capitolo all'inizio (iDVD lo aggiunge automaticamente) - settare opportunamente il programma di masterizzazione: per iDVD nelle Preferenze devi scegliere Filmati/Crea Sottomenu di Capitolo (in Toast non so) Piero
  13. Per FCP esiste un filtro gratis 50 Point Bezier Matte. Piero
  14. Scusa, qual è la domanda ? Piero
  15. Credo che un aggiornamento alla 10.4.11 (l'ultima di Tiger) non farebbe male... ma non so se risolve questo problema. Semmai può dipendere da Quicktime, ma non so dirti di preciso. Piero
  16. Ne aggiungo uno ai suggerimenti di Mario: hai renderizzato la timeline (anche l'audio) ? hai provato a mettere lo zoom del canvas a Fit to Fill ? (ma lo zoom forse non ha impatto in questo caso) Piero
  17. Hai provato il Flicker Filter in Video Filters/Video ? Il de-interlace va bene per eliminare uno dei due campi quando hai l'effetto "pettine"; per il tuo caso il Flicker dovrebbe funzionare. Piero
  18. Curioso... a me invece non funziona .psd (cioè ha il problema che dicevo sopra... che è anche peggio perché te ne rendi conto solo dopo aver fatto del lavoro inutilmente) Piero
  19. A me tiff funziona: assicurati che nel dialogo di Save As sia selezionato Alpha Channel, oppure nel dialogo TIFF Options sia selezionato Save Transparency. Prima di salvare però devi nascondere eventuali layer di sfondo non trasparente (come pe png): in pratica photoshop salva solo quello che vedi effettivamente, non tutti i layer indiscriminatamente. Piero
  20. Hai provato con photoshop (che però lo trasforma in bitmap) ? Per mantenere la trasparenza puoi salvarlo in tiff o png (in teoria anche .psd - ma attenzione perché c'è un bug di PCP/FCE che talvolta fa perdere il progetto FCP dopo aver importato .psd con trasparenza se è un progetto PAL - io eviteri il rischio) Piero
  21. Credo che la tua versione di FCP sia quella "vecchia" per solo G5. Questo infatti quando attivato su Intel dà questa segnalazione. La soluzione migliore è upgradare l'applicazione alla versione Universal (che contiene codice anche per Intel) - ma fino a che non hai tale versione puoi semplicemente premere ESC quando appare il messaggio e puoi continuare a lavorare. Attenzione però che in questo caso il codice G5 di FCP viene emulato da Rosetta e le performance sono scadenti... Piero
  22. Ctrl-G chiude il gap quando il cursore è sopra al gap. Se non lo è trascina il cursore indietro di qualche frame ed usa Ctrl-G, e tutto il gap tra i due clip verrà eliminato. Attenzione però: dalla figura che mostri esistono altri clip sotto il "gap": in questo caso ctrl-G non funziona (il gap deve essere su tutte le tracce) e che io sappia l'unico modo è selezionare e trascinare manualmente i clip di destra. Piero
  23. Per avere autorun con iDVD devi: - aprire un nuovo progetto iDVD (ti presenta un menu con tema di default, ma ignoralo) - fare click sul bottone "Mostra la Mappa DVD" sotto la finestra principale (oppure il comando Vista>Mostra Mappa o shift-cmd-M) - trascinare il filmato nella casellina con scritto "Trascina qui il contenuto da riprodurre inserendo il disco" - mentre questa casellina è selezionata usare il comando Avanzate>Ripeti Filmato - masterizzare Il menu che hai visto all'inizio sarà pure masterizzato, ma non apparirà mai, dato che il primo filmato continuerà ad essere ripetuto. Se vuoi ridurre i tempi di compressione puoi sostituire il menu con uno più semplice, che comunque non apparirà mai... Piero
  24. In genere non mescolo clip con setting diversi nella timeline, quindi non ho una risposta definitiva. Però in genere qualunque sia il setting della timeline dopo il rendering e l'esportazione non dovrebbero più presentarsi problemi di avanzamento a scatti. Quindi mi chiedo se hai effettivamente renderizzato tutto prima di esportare (verifica che tutte le opzioni di rendering siano selezionate nel menu Sequence/Render Selection or Render All) ed eventualmente usa anche l'Audio Mixdown prima di esportare. Piero
  25. Grazie, ma sto ancora cercando di chiarire alcuni aspetti che riguardano l'uso delle funzioni relative ai canali alpha in fxscript... e manca ancora qualche pixel ! Piero