Mr.Free

Members
  • Content Count

    382
  • Joined

  • Last visited

About Mr.Free

  • Rank
    Esperto

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    MrFree82
  • Città
    Casaloldo
  • Interessi
    tecnologia,film,musica,giochi
  • Lavoro
    System Administrator, Montatore video/Cameramen per passione
  • Mac che possiedo
    Mac Book Pro 15" i7, Mac Pro
  • Newsletter
    |0|

Contact Methods

  • Skype
    stelib82
  1. Ciao, ti posso confermare quello che ti ha detto Kibiz, dopo aver installato OSX Sierra parte l'analisi dei volti di foto e questo processo ha una durata che varia in base a quante foto hai all'interno del programma. Sul mio MacBook pro ci ha messo praticamente tutta notte! Saluti
  2. Ciao, se vuoi recuperare tutto da time machine puoi addirittura fare un ripristino completo di tutta la macchina da Time Machine (io ho fatto così quando ho sostituito il disco sul mi MBP con l'attuale SSD da 512 GB ). Se ho capito bene vuoi andare ad aggiungere questo nuovo SSD all'attuale... All'ora io procederei in questo modo... Colleghi il nuovo SSD al mac con un adattatore USB Formatti il nuovo SSD in Mac OS esteso (journaled) Ora colleghi il disco di Time Machine al mac ( senza scollegare il nuovo SSD ) e riavvii Appena il mac comincia a riavviarsi tieni premuti INSIEME CMD + R fino a quando non comparirà la mela ( così si accede alla modalità di recovery ). Da qui puoi scegliere che cosa fare: se installare da zero il OS X oppure se effettuare un ripristino da Time Machine ( completo ) Una volta effettuata la scelta gli andrai ad indicare su quale disco vuoi effettuare questo ripristino/nuova installazione Con questa procedura andrai ad installare o ripristinare OS X sul nuovo SSD e da quello che ho potuto capire, dato che comunque dopo vuoi recuperare i dati e re-installare le applicazioni, io opterei per un ripristino completo da Time Machine così da avere una macchina già operativa alla fine di tutto. Spero di esserti stato utile, nel caso avessi dubbi e/o domande chiedi. Saluti Mr.Free
  3. Buongiorno a tutti, da gennaio di quest'anno il mio Mac Book Pro Late 2010 con processore i7 quad core, 8 gb di ram ed SSD da 512 GB, ha cominciato a darmi problemi con la scheda video ed anche parecchi Kernel Panic sia durante un utilizzo spinto della scheda grafica NVIDIA GeForce GT 330M, ma anche con la sola richiesta di anteprima di una foto in formato RAW ( formato CR2 ) scattata con la mia Canon 7D. Il primo sintomo è stato uno schermo viola 3 volte di seguito tentando di aprire in anteprima una foto in formato RAW CR2 ( vedere foto allegata ). Allora ho cominciato a fare un po' di test lavorando con photoshop ( versione CS5 ), oppure ad aprire soltanto l'applicazione Foto di Apple, oppure a navigare con Safari etc... ed ho notato che fino a quando il MBP utilizzava la scheda video intel integrata va tutto bene, mentre quando passava al discreta dopo pochi minuti il 90% delle volte andava in kernel panic. Quello che ho notato è che non mi ha dato più lo schermo viola. Ho provato anche a lavorare solo utilizzando la scheda integrata ( gestendo lo switch delle due schede con il software gfxCardStatus Vers. 2.3 ) e così facendo il MBP non è mai andato in crash. Al che dopo un paio di mesi sono riuscito a prendere appuntamento all'Apple store e questa mattina sono andato... il tizio del Genius Bar mi ha fatto partire una diagnostica sul MBP facendo lavorare il motore grafico, e questo ha dato esito positivo ( nel senso che ha passato il test e che è tutto a posto )... per ulteriore sicurezza ha utilizzato un software di terze parti fatto partire dal mio utente ( e non in diagnostica ) anch'esso per mettere la scheda video sotto sforzo, ma anche qui nulla da fare, il mac ha risposto bene... allora mi ha lasciato 10 min ed ho provato a far andare Photoshop con 3 RAW aperti ed un psd abbastanza pesante, applicando filtri pesanti per far lavorare la scheda ( forzando l'utilizzo della sola scheda discreta ), ho aperto anche Final Cut X e Safari... Nulla, il MBP ha risposto bene. Allora il ragazzo del Genius Bar mi dice che hanno riscontrato su alcuni Mac con OS X El Capitan che ci sono alcuni plug in che mandano in crash il sistema. Ora arriva la mia domanda al forum: a voi è mai successo? Sapete di qualche plug-in che manda in crash OS X El Capitan? Grazie in anticipo.
  4. Buongiorno a tutti, qualche giorno fa ho effettuato l'aggiornamento di S.O. e sono passato alla versione 10.10.3 che comprende, tra le altre cose, anche la nuova applicazione Foto. Alla prima apertura di Foto mi è stato chiesto di effettuare l'importazione della vecchia libreria di iPhoto presente sul Mac e l'ho fatto, e sembrava essere andato tutto per il verso giusto. Ora però ho guardato l'applicazione un po' meglio e mi sono messo a cercare alcune foto notando che che non sono state importate. Allora sono andato a vedere nella cartella immagini che cosa ha salvato, ed ho notato 2 file: Il primo file è la nuova libreria di Foto "Foto Library.photoslibrary" dal peso di 34,75 GB Il secondo file all'inizio dall'icona pesavo fosse la vecchia libreria di iPhoto, ma poi leggendo l'estensione, sembrerebbe essere un file di transizione "iPhoto Library.migratedphotolibrary" dal peso di 36.76 GB A questo punto, vedendo che non trovo alcune foto, e che il peso dei due archivi non combacia ( anzi, l'archivio di transizione è più grande di quello nuovo! ), ho provato a far reimportare l'archivio di transizione aprendo l'app Foto con Alt+Click, ma non mi riconosce il formato e quindi non me lo fa importare. Ora mi chiedo come poter agire: Rinomino il file di transizione mettendo come estensione quella del vecchio iPhoto e provo a far reimportare la libreria Oppure estraggo dal backup la vecchia libreria di iPhoto e tento di fargli reimportare quella? In entrambi i casi cosa succederebbe? Mi andrebbe a creare una nuova libreria di Foto o andrebbe ad unirla a quella già esistente? Se la andrà ad unire, copierà solo le foto mancanti o mi troverò tutte le foto doppie? So che potrei anche optare per un eliminazione di entrambe le librerie e far ricaricare solo quella dal backup, ma purtroppo il backup è di più di 1 mese fa, ed ho paura di perdere qualche dato. Grazie mille a chi mi risponderà .
  5. Problema risolto, ho fatto un errore stupidissimo! Nell'ip del Router era sbagliato un numero! Scusatemi.
  6. Buongiorno a tutti, ho installato la parte server sul mac pro, e vorrei gestire le due schede di rete presenti in questo modo: 1- Sulla ETH 1 impostare la connessione standard del Mac ( la rete aziendale ) 2- Sulla ETH 2 impostare la connessione diretta per la parte server ( ip pubblico fisso ) Questo per poter gestire la parte server per accessi dall'esterno tramite device iOs per condivisione file, rubrica, etc. Il mio problema è che non so come ( e se questo sia possibile ) impostare questa gestione separata delle due schede di rete. Quando vado sulle impostazioni network ad impostare l'ordine servizio impostando come prima la ETH 1 e seconda la ETH 2, questa viene modificata anche nella parte server, mentre io voglio che la scheda principale del server non venga modificata! Qualcuno sa se questa gestione è possibile? Se si, come? Grazie mille in anticipo!
  7. Buongiorno, il mio problema è questo, Time Machine non rioesce ad eliminare i backup vecchi e quindi quando deve effettuare un backup riporta il seguente errore: " Time Machine non può completare il backup su "nome disco". Il disco di backup ha esaurito lo spazio inaspettatamente. Time Machine Proverà a creare più spazio disponibile eliminando i backup scaduti durante il backup successivo. " Ho già provato ad eliminare diversi backup vecchi entrando in Time Machine, selezionando la macchina completa e poi la voce "Elimina Backup". Per un po' sembra funzionare, ma poi continua a bloccarsi e a dare sempre questo errore! Ho provato anche a formattare completamente il disco di Backup e ricominciare da disco vuoto, ma si ripresenta ugualmente... Fino a quando avevo Lion tutto ha sempre funzionato senza intoppi. Qualcuno sa come posso risolvere questo problema? Ringrazio in anticipo! Saluti.
  8. Grazie mille per la tua esauriente risposta! Ho disinstallato Trim Enabler ed utilizzo solo Chameleon SSD Optimizer come da te consigliatomi! Quindi, quello che suggerisci, è di fare delle movimentazioni di dati mensili per andare ad utilizzare quelle parti del SSD che altrimenti normalmente non verrebbero utilizzate e, durante l'utilizzo normale mantenere libero il 10/20% dello spazio. Grazie mille sei stato di molto aiuto!
  9. Ti ringrazio innanzi tutto per la risposta... Tornando al TRIMM io sapevo che era gestito dal SSD e che quindi non era necessario nulla di tutto ciò... poi sinceramente tutte queste "pratiche" per il "mantenimento" del disco C'è anche chi sostiene che un SSD tenuto sempre con molto spazio libero non ha bisogno di Trimmer e chi suggerisce di duplicare periodicamente i propri documenti (cancellando poi gli originali) per occupare stabilmente le locazioni che prima erano sottoposte a riscritture frequenti (file di swap) mi sembrano un po' esagerate... è un disco che è stato creato per contenere dei dati e penso vivamente che sia stato testato per un utilizzo diciamo "normale" e non con un utilizzo diciamo "da smanettoni"... Poi SSd o HD fare sempre un BackUp in maniera periodica è sempre la miglior cosa per i propri dati! Comunque la mia domada era diversa... Grazie ugualmente.
  10. Ciao a tutti, mi inserisco nella discussione perché ho delle domande sul TRIM. Ho un MacBookPro 15" metà 2010 ed ho appena sostituito il suo penoso HD da 500GB 5400 rpg con un SSD Samsung EVO 840 da 500GB e per l'attivazione del TRIM ho utilizzato Trim Enabler, ma poi ho letto qui nel vostro post che sarebbe meglio non utilizzare questa app ma cercarne un'altra (perché?), allora mi sono messo in rete ed ho trovato Chameleon SSD Optimizer... può andare bene? Per disabilitare Trim Enabler basta che disattivo il TRIM, eseguo il riavvio e poi la riattivo da Chameleon SSD Optimizer? Grazie in anticipo per le Vostre risposte.
  11. Ciao, io ho avuto un po' di problemi dopo l'aggiornamento per quanto riguarda i collegamenti SMTP in SSL ed ho risolto tutto controllando le credenziali di tutti gli account ed andando ad eliminare il file "com.apple.Mail.plist" che si trova in "/username/Library/Preferences/" poi ho riavviato Mail e tutto è tornato a funzionare. Prova, magari facendogli ricreare il file da nuovo torna tutto a posto anche a te! Saluti.
  12. Ciao, si è possibile ed io ce l'ho installata per non perdere programmi come dvd studio pro! Saluti!
  13. Ciao Mario4320, per quanto riguarda DVD Studio Pro, io ho la "fortuna" che la "vecchia" suite di FinalCut è ancora funzionante, quindi continuo ad usarla! Per quanto riguarda SoundTrack Pro potresti sostituirlo con Logic Pro ( Apple - Logic Pro 9 - Tutto quello che ti serve per fare grande musica. ) Ciao!
  14. Scusate se mi intrometto, ma avendo avuto gli stessi vostri dubbi e problemi cercando in rete, ho trovato questo sito dove all0interno si possono trovare diversi video tutorial molto utili, tra i quali ce n'è uno anche per il deinterlancciamento Link: How to deinterlace in FCPX without filters - fcp.co Spero vi possa essere utile! Ciao!
  15. Hai ragione non sparisce... per chi ce l'ha ancora! Io la versione 7 la usavo in ufficio dove lavoravo prima... quando ho cambiato lavoro, per un po' l'ho tenuta, ma poi l'ho eliminata ed ho comprato Motion, Compressor e Final Cut X visto che il prezzo non era eccessivo! Quindi ora non ho più l versione 7! Ecco perché ho posto questa domanda... Altrimenti anch'io avrei continuato ad utilizzare DVD Studio Pro! Anche se cmq dal mio punto di vista non è una soluzione adeguata, visto che hanno immesso sul mercato una versione aggiornata per sostituire la 7, dal mio punto di vista avrei dovuto almeno riuscire a fare le stesse cose di prima! non diminuire le possibilità ! Senza entrare in polemica per quanto riguarda le varie funzioni di Final Cut X!