pattonaglia

Members
  • Content Count

    136
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by pattonaglia


  1. Tutti i modelli che hai citato hanno il pannello della famiglia Viera: non c'è nessuna differenza su questo livello.

    Dei 3 modelli che hai indicato il 2 e il 3 sono assolutamente identici: l'EH finale indica solo la presenza nella confezione del supporto da tavolo ad H.

    Il primo modello, guardando il sito Panasonic, non esiste: credo tu ti riferisca al 42PV600E; quest'ultimo modello non ha il digitale terrestre integrato, ha il lettore di schede SD e un audio migliore. A mio personalissimo parere (ma ho visto che in giro la pensano in molti così) non vale gli euro in più che costa rispetto agli altri 2 modelli: l'unico plus significativo è il sistema audio migliore, però tieni conto che un televisore di questo livello (specie se lo utilizzi soprattutto per film in dvd) te lo godi decisamente di più con un sistema ht... ;)


  2. Io ho preso il modello della Panasonic con il digitale terrestre incorporato (42 th px60) e sul digitale mediaset si vede molto molto bene, così come La7, Mtv ecc, quindi vai tranquillo.

    Mi fa piacere che hai incontrato un commesso serio e preparato: solitamente i commessi ne sanno poco e spingono sugli lcd perchè hanno dei budget di quantità maggiore.

    Effettivamente credo anch'io che i plasma hd li facciano solo per soddisfare la voglia di fullhd della gente che li confronta agli lcd piuttosto che per reali necessità della tecnologia al plasma.

    Buona visione ;)


  3. E' vero se la metodologia di calcolo del contrasto è la stessa, ma non sempre è così...

    In generale so per certo che il valore di contrasto degli lcd samsung non è paragonabile a quella degli sharp (però non ricordo in cosa consistano le differenze...).

    Non comprare il tv, plasma o lcd che sia, solo leggendo le caratteristiche tecniche: se non si conosce perfettamente come vengono ottenuti i valori riportati hanno poco senso i confronti, a meno che non confronti modelli della stessa marca ;)

    Lo so...è una scelta difficile.....;)


  4. Sicuramente Panasonic (il migliore come rapporto qualità prezzo), Pioneer (bellissimi esteticamente ma un po' + delicati) o Hitachi (difficili da trovare nei negozi).

    Su queste marche vai sul sicuro, non ci piove!

    Comunque ripeto per l'ennesima volta: vai e vedili in azione; magari per i tuoi occhi un lcd è meglio di un plasma, sei solo tu che devi decidere....ti dico solo di non lasciarti abbindolare dai commessi dei grandi centri e dalle demo proiettate di insetti e fiori colorati.

    Chiedi di mostrarti un bel film (io il mio Panasonic l'ho scelto così) ;)


  5. Io ti ho detto che per l'uso che ne vuoi fare (dvd) i plasma sono di un altro livello rispetto agli lcd.

    Se tu preferisci gli lcd solo perchè il 90% dei modelli in vendita sono lcd e il 90% delle persone compra lcd....accomodati.

    Se poi vedendo una partita di calcio o dei film frenetici vedi un effetto scia e i colori sembrano da cartone animato....bhè, non ti preoccupare, è così per il 90% delle persone ;)

    Senza contare che per la dimensione che hai in mente tu (parli di 40") un lcd costa uno sproposito....:o


  6. La durata bassa dei plasma è una leggenda da sfatare!

    Gli lcd avranno anche preso il sopravvento (che poi è tutta da vedere), ma per vedere film in dvd i plasma sono 2 gradini sopra (per me, ovvio) e inoltre si comportano meglio anche con segnali di bassa qualità.

    Stanno uscendo ora i primi modelli full hd, ma mi chiedo: che te ne fai di un full hd se non hai praticamente quasi nulla per sfruttarla????

    Inoltre se ci sono aziende del calibro di Piooner, Panasonic, Philips, LG e anche Samsung che producono plasma non credo proprio che sia una tecnologia senza sbocchi....(addirittura Panasonic sta approntando una nuova mega fabbrica futuristica in Giappone solo per produrre i nuovi plasma....).

    Il mio consiglio è di vederli in azione con un film e decidere in base a quello che vedi: lascia stare i consigli dei mega espertoni (....) commessi dei MW e simili......................


  7. Se l'attività principale che intendi fare con il televisore è vedere film in dvd personalmente ti consiglio di scegliere un plasma e non un lcd: vai in un negozio e cerca di vedere lo stesso film su un buon plasma e su un buon lcd....i tuoi occhi ti diranno cosa è meglio per la tua esigenza....per me x i dvd il plasma è un altro mondo :P

    Riguardo agli lcd samsung, bellissimi, non lasciarti abbindolare dalla demo dei fiori e degli insetti coloratissimi e immobili.............;)


  8. Forse il migliore in assoluto è davvero l'Hitachi, però a causa della politica commerciale inesistente di questa casa risulta molto difficile riuscire a vederlo dal vivo (e spendere quei soldi a scatola chiusa non mi sembra sensato).

    Come rapporto qualità prezzo penso che il Panasonic sia imbattibile, tanto che anch'io ho acquistato quel modello.

    Ho fatto la tua stessa domanda sul digitale terrestre al commesso del negozio dove l'ho acquistato e la sua risposta è stata che lo slot per le schede è presente, solo he non è installato il chip per leggerle :confused: : questo è quello che mi ha detto lui...io poi non ho approfondito.


  9. Deduco da quello che dite che siete del partito "pro plasma"...come mai?

    Ero partito anch'io con l'intenzione di prendere lo Sharp a cui ti riferisci tu (il modello da 37''): lo trovo un gran bel televisore, ma visto il prezzo, il fatto che un full hd per parecchi anni non lo sfrutterai mai a pieno, e soprattutto vista la qualità superiore (secondo me) dei plasma nella visione di film in dvd, ho cambiato idea.

    La decisione definitiva per la scelta del plasma è stata vedere dal vivo lo stesso dvd su un lcd e un plasma.....;)


  10. non potrei certo permettermi di doverlo cambiare tra 2/3 anni prechè non si vede più tanto bene...credo che gli lcd siano più duraturi...o no..???:confused:

    Non credo proprio che corri il rischio nel giro di così poco tempo! Direi che è una leggenda metropolitana da sfatare! ;)


  11. Scusa stick un'altra domandina...

    ho visto su internet che esiste anche il modello px 60 della panasonica ad un prezzo simile..

    sai la differenza tra i due ? Anche se per la verità quest'ultimo non l'ho visto in offerta!!

    Il px in più ha il digitale terrestre integrato.

    Io l'ho acquistato un mese fa e ne sono entusiasta.

    Confermo che i dvd si vedono da paura!!!!! ;)


  12. Panasonic, praticamente da tutti, è considerata fra le 3 marche migliori attualmente in fatto di plasma insieme a Pioneer e Hitachi, quindi almeno un gradino sopra LG, che fa comunque buoni plasma ad un prezzo interessante.

    Io ho da poco acquistato il 42px60eh (col satellitare terrestre integrato) e ne sono entusiasta!


  13. Grazie millle della risposta!!

    Quindi,se non ho capito male,devo fare un collegamento audio tv/ht.

    Praticamente come devo fare?Il cavo Hdmi che c'è in dotazione con l'ht porta l'audio dall'ht alla tv..e per fare il contrario?Scusami ma sono davvero ignorante in materia.

    Grazie...

    Ciao

    Franci

    Esatto, hai centrato la questione: l'hdmi porta audio e video dall'ht al tv e non viceversa.

    Dovrai acquistare un normalissimo cavo audio (quelli con il cavo che da ogni estremità ha due jack) e collegare tv e ht per fare in modo che l'audio faccia il percorso inverso.

    E' una cosa che dovrò fare anch'io appena ne avrò il tempo....;)


  14. L'audio non ti serve che esca dall'home theater perché deve uscire soltanto dalle casse sue. Io sinceramente ti sconsiglio i compatti, a parte i discorsi sulla qualita' che puo' essere soggettiva, i lettori dvd hanno una vita media piuttosto bassa rispetto ad amplificatori e casse, e il giorno che ti si rompe devi buttare tutto. Secondo me un sintoamplificatore 5.1 (200€) e un sistema di casse (altri 200€) sarebbe un investimento piu' intelligente. Poi devi aggiungerci un lettore dvd/divx che lo prendi per una 70ina di euro e quando si rompe cambi soltanto quello (o quando vorrai passare a blueray). Insomma finisci per spendere un pochino di piu' ma sono soldi che poi ti ritorneranno in futuro, te l'assicuro.

    In linea di massima concordo con te: so bene che i sistemi compatti non sono il top.

    avevo anche pensato alla soluzione da te proposta, ma mi rende perplesso il moltiplicarsi di telecomandi per comandare i vari apparecchi....3 telecomandi mi sembrano tantini...:(


  15. Ciao a tutti,

    apro questo topic per cercare di trovare un po’ di luce in un mondo a me totalmente oscuro…spero abbiate un po’ di pazienza…:o

    Ho appena acquistato un plasma Panasonic 42PX60EH ed ora vorrei affiancargli un sistema home theater.

    Come detto non sono un esperto, quindi non voglio certo puntare al top, e avevo pensato ad un modello compatto.

    Mi stavo orientando sull’ SC-HT855EG sempre di Panasonic per due semplici motivi: la possibilità di comandare tv e dvd/ht con un unico telecomando e l’uscita HDMI.

    Il prezzo è interessante e l’unico “problema†sarebbe dover far passare i fili per le casse posteriori nelle canaline dell’impianto elettrico per evitare fili sparsi.

    Qualcuno sa dirmi qualcosa su questo modello Pana?

    Pensando poi ad un sistema con le casse wireless, ho trovato interessante il modello LH-WH360SE della LG, che in più è anche dvd/recorder con hd, ma leggendo le caratteristiche tecniche sul sito LG ho visto che la connessione HDMI è in digital audio in e non in uscita: che mi potete dire a riguardo?

    Accetto naturalmente altri consigli su modelli similari ;)

    Grazie a tutti!


  16. scusate ma secondo voi non vi dice niente che lo sharp gd8 dichiara un contrasto di 1200 mentre il samsung (modello equivalente) addirittura 5000 ed hanno un prezzo simile?!?

    Per quello che ne so io è solo differente il modo in cui viene calcolato il contrasto.

    Uno è dinamico, l'altro è nativo.


  17. Ciao, girando nei vari centri commerciali ho notato che di solito gli schermi al plasma, anche di prezzo elevato, hanno una risoluzione inferiore agli lcd (mai visto ad oggi un full hd plasma).

    Illuminatemi: forse negli schermi al plasma la risoluzione è un dato secondario, a differenza degli lcd?

    Grazie,

    Marco