kekko69

Members
  • Posts

    275
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by kekko69

  1. e scusate per il poema epico ma il mio era uno sfogo necessario!
  2. vorrei fare il ficcanso esprimendo piena solidarietà con moonfinder!diciamo TUTTE le cose come stanno: innanzitutto chi ha iniziato questo discorso è a mio parere uno di quegli esaltati " 'che-tanto-la-nuova- cosa-è-ppppiù-bella-pppiù-****-ppppiù-tutto": meglio lasciarli che trovarli...non è diverso dagli esaltati di destra che dicono viva il duce e quelli di sinistra che inneggiano il che, ma nessuno sa un minimo di storia su entrambi.qui è lo stesso coi pc.cmq ti informo che il computer "bello potente" su cui hai provato vista nn è poi un granchè visto che il mio che ha appena compiuto 4 anni è di gran lunga meglio! poi forse dovresti informarti su cosa sono i celeron, casomai ti fossi chiesto perchè non si chiamano pentium o xeon avresti fatto bene a proseguire con la tua curiosità ...poi in merito alla ram ti informo che tu volevi dire gb, non ghz...gli hz sono una misura della frequenza e sebbene sia sensato specificare anche la freq a cui lavorano i tuoi banchi, qualcosa mi dice che non sai bene manco di cosa parli, quindi ti aggiorno un pò... cambiando discorso:è ovvio che accanto a logiche più puramente informatiche, ve ne sono anche di commerciali (che anzi predominano) e non sono un caso gli "avanzamenti" dell'hardware.cosa credi che alcuni programmi occupino 4 gb per vera necessità ?! e sfatiamo il mito che mamma apple si una filantropa e jobs un uomo buono e saggio!sicuramente la strategia è migliore, ma non per filantropia o perchè non ci siano accordi da filibustieri dietro! da utente che ha avuto i primi contatti con un pc a 6 anni e mi sono trovato per puro caso in mano un mac non mio da 2 mesi, devo dire che l'os è grandioso e a windows non tornerò, però nemmeno accetto quegli invasati che si esaltano e conoscendo nulla si buttano in mezzo alla mischia perchè "tanto-loro-la-pensano-uguale", con constatazioni prive di significato, giusto per farsi dire (come se in un forum chiamato macitynet uno non sapesse cosa aspettarsi) che hanno ragione e che la si pensa tutti insieme allo stesso modo!ma che scemenza è?! insomma parlare è bello e costruttivo, però non di stupidi ed inutili discussioni pleonastiche lanciate da uno che ha provato una beta su un computer che a quanto sembra nemmeno sa nemmeno utilizzare. win lascia a desiderare ma è anche vero che ci sono anche degli inebetiti ad utilizzarlo!anzi da questo punto di vista osx è adatto proprio a chi il pc nn lo sa usare molto perchè è intuitivo,semplice e snello.win è più difficile. in merito al lato estetico,concordo pienamente sul fatto che, almeno per chi come me usa il pc h24, contribuisce molto!non parlo di straordinari effetti, ma anche una cosa stupida come le icone meno seriose e più colorate, anzichè il marroncino-giallo-cacca-di-bimbo, ti rendono il tutto più piacevole. certo se l'hardware non consente ci rinunci, però se puoi permettertelo è una cosa indirettamente utile. info per chi si esalta con le trasparenze e ci fa il figo con gli amici: le trasperenze almeno nel 99 già c'erano con una miriade di programmi. (uno mi sembra fosse windows blinds) in merito alle prestazioni richieste con l'avanzare del tempo concordo, al di là di chi ne fa un uso professionale (e lì la cosa è scontata), anche chi ha un approccio più ludico al pc necessita di macchine migliori.è anche vero d'altra parte che le tecniche di marketing dietro sono spietate e inducono i molti alle prime armi (quelli che fanno fare i soldi), che si comprano tutti questi pc come stazione multimediale e perchè ormai è un must come le rate per comprarsi il mega tv ultrapiatto in 5 anni (poveri scemi...), a credere che serve un pc di ultimissima generazione e dotazione per far girare quei 5 dvd che si vedono in un mese o il digitale terrestre che tanto prende da cani... in realtà il mio fidato celeron 333 del 98 lo poteva già fare egregiamente.addirittura mi consentiva di utilizzarci 3d studio max 3... insomma concludendo questo poema la verità a perer mio stà nel mezzo (come in buona parte delle cose) e se le necessità crescono per tutti nel tempo diciamo che i sales managers ci mettono molto del loro!
  3. ok grazie mille! trovato: Sensore movimento improvviso: Stato: Abilitato Versione: 1.0 un ultima cosa da capire:dov'è/dove sono collocato/i i sensori? lo scopo della domanda è questo: il programma virtue desktops fa vedere che toccando la zona sovrastante il sensore il programma ti passa visualizza un altro desktop (come su linux per intenderci).solo che nel video fa vedere che la parte interessata sia -sembra di capire - l'angolo in alto a sinistra. ma nel mio ibook, modello diverso da quello utilizzato nel video, nn accade nulla, quindi immagino sia collocato altrove... ce ne sono diversi ?
  4. aggiungo info se possono servire: ho provato AMSVisualizer che semplicemente ti dà un immagine del tu laptop ruotata quanto tu lo ruoti fisicamente.quindi tu ruoti il portatile e l'immagine ruota altrettanto.immagino sfrutti il suddetto sensore, ma non ne sono sicuro.poi invece un programma chiamato virtue desktop, che dovrebbe sfruttare il sensore facendoti passare da un desktop virtuale ad un altro, sembra non funzionare. quindi: il funzionamento del primo programma implica l'esistenza del sensore o mi sono sbagliato e non centra niente?è possibile verificare la presenza di tale sensore ad esempio vedendo la propria configuarazionene hardware ? se si, come faccio?
  5. ciao ragazzi, come faccio a sapere se il mio mac possiede il Motion Sensor? possiedo un ibook g4.se ci sono stati versioni ed upgrade del suddetto modello, può forse servire sapere che l'ho comprato penso a fine produzione, appena prima che uscissero i nuovi modelli (please, no comment sulla data d'acquisto ) grazie a tutti!
  6. allora finalmente ho provato (in questi giorni il mio amico era fuori sede) come mi hai detto: ho attivato sia la condivisione documenti che l'opzione ftp sul mio computer, ed altrettanto ha fatto il mio amico. poi, non so se erroneamente ci siamo cercati su finder>vai>connessione server, ma non trova niente. allo stesso modo abbiamo cercato su "network" i rispettivi nomi ma niente da fare, ho pure provato con mozilla ftp (perchè non si sa mai...) ma anche lì "Non è possibile collegarsi al server"... dov'è che sbaglio?cosa devo fare per riuscire in questa impresa? grazie ancora per l'aiuto!
  7. anche stavolta me la sono risolta da sola:ho semplicemente modificato i permessi della cartella dei widget di sistema (mac hd\libreria\widgets) da semplice lettura in lettura\scrittura, e ho trasferito lì quelli della cartella dei widgets "personali" (cioè quelli nella cartella nome utente\libreria\widgets). è una "mossa" banale ma che ha risolto facilmente il problema, anche se in realtà lo ha aggirato, perchè non ho capito ancora perchè i widget nella cartella personale non li legge... ho comuque scritto perchè casomai a qualcun'altro capitasse lo stesso problema almeno può trovare una soluzione semplice ed efficace allo scopo
  8. ciao ragazzi, mi è appena accaduto che i miei widgets "personali", ovvero quelli che io ho inserito nella cartella mio account\libreria\widgets, nonostante siano ancora lì non vengono visualizzati più nella dashboard e non compaiono più nemmeno nella sezione "gestisci widgets".ho ovviamente controllato:i files dei widgets ci sono ancora... d'altra parte quelli invece preesistenti col OS contenuti in mac hd\libreria\widgets\ funzionano normalmente. qualcuno di voi è per favore in grado di aiutarmi e darmi una spiegazione?
  9. guarda io personalmente non ho capito un cavolo di quello che hai scritto, prova a rispiegare meglio e se sono in grado ti aiuto volentieri!
  10. "Che cos'è GIMP: The GIMP è il programma GNU per la gestione delle immagini. E' un software liberamente distribuibile adatto per il fotoritocco, composizione e creazione di immagini." link diretto al download http://gimp-app.sourceforge.net/ consiglio:x quello che ti serve non stare a spendere soldi...
  11. allora qui http://www.emeraldion.it/software/widgets/websms/instructions/ trovi un widget che manda sms con tim, vod, e se hai un account ADSL con Alice/Tin/Virgilio. quindi cmq funziona se sei già loro cliente...nn è proprio quello che cerchi tu, però almeno con il tuo gestore intanto te la cavi ed x ora è meglio di niente...
  12. io utilizzo un widget per mandare i messaggi con la vodafone (tra l'altro se non erro ora dal sito ne puoi mandare solo 10,mentre con questo - ho provato - ne mando 100 al giorno).altro non ti so dire, ora cerco e se trovo qualcosa ti informo. Quello che ti ho detto io è facile da trovare, se non lo trovi cmq te lo mando x email se ti interessa. ciao!
  13. Risolto da solo! dico come, casomai a qualcuno servisse: se fai una ricerca ti compare una nuova barra:premi sul pulsante "+", poi, ad esempio per le icone, imposta: "Classe" nel primo riquadro, "altra" nel secondo riquadro e "documento" nel nuovo riquadro che vi comparirà dopo aver impostato altra. Questo perchè la classe delle icone è "documento"; ma state attenti a non impostare "documenti" nel secondo riquadro, ovvero quello dove nella fattispecie va impostato "altra", perchè quella dicitura fa riferimento ai documenti tipo word, rtf, etc.
  14. Problema: sito pieno di immagini. Ci sono "n" anteprime per pagina, tu clicki e ti compare la versione estesa o una pagina da cui poi accedere alla versione estesa dell'immagine. Questo per ogni immagine e per diverse pagine di immagini; il tutto sempre all'interno dello stesso sito senza appoggiarsi ad asterni. Ora, visto che le immagini sono a centinaia e passerei tantissimo tempo con gli arti distrutti: come faccio a usare un programma, un plugin, una sequenza di automator o una qualsiasi altra cosa che mi permetta di scaricare automaticamente tutte e sole le immagini? ho provato con programmi per scaricare siti come web dumper, web copier ma, non capisco perchè, non fanno quello che dovrebbero. C'è un alternativa? Grazie a tutti!
  15. allora provo a risponderti, perchè anch'io mi sono trovato 1 mese fa con gli stessi problemi della prima volta, ma ora ho scoperto un mondo fantastico! 1)le icone sul dock sono solo link tipo quelli delle barre personallizzate di win.quindi ci puoi fare quello che vuoi, per ricrearle basta che selezioni il file, l'applicazione, la cartella che vuoi sul dock e ti compare l'icona, che cm appena detto è solo un collegamento 2)il mac usa le immagini, tipo quelle che su win usavi solo con deamon tool e solo per far andare i programmi crackati! qui è un pò diverso e le immagini sono alla base della gran parte delle cose. gran parte delle applicazioni si installano semplicemente trascinando l'icona dell'applicazione, come detto dal readme, nella cartella applicaizioni. in realtà le puoi mettere dove ti pare, però diciamo che questa è un impostazione più ordinata.in realtà delle applicazioni tendenzialmente ti vengono solo visualizzate delle icone, che però sono "rappresentative" di un insieme di files;questa impostazione ha secondo me tra gli altri un vantaggio su una cosa che in windows ho provato a fare per 1 anno senza successo:nn dovere ogni volta che formatto stare a reinstallare tutto singolarmente: infatti questo sistema nella stragrande maggioranza delle volte non disperde i files dei prog in giro per il computer e quindi se vuoi formattare basta che ti fai il backup della cartella applicazioni, e poi la ripassi di nuovo dopo la reinstallazione del sistema operativo;è solo una copia e in una botta fai tutto, senza in genere dover trafficare neanche coi vari seriali. x le pref e migliori info in merito a quest'ultima cosa c'è una spiegazione dettagliata in un altra discussione in questo forum. 4)qnd scarichi un prog ti apre l'immagine, se tu avvi il prog dalla rel icona all'interno dell'immagine, se tu nn lo chiudi è logico che non ti fa "smontare" l'immagina; per un parallelismo:se usi un prog su win, nn puoi cancellare l'*.exe se questo è in uso...ma vale con tutti i files ovviamente... 5)risposte:si.si.motivazione:questo sistema operativo è fantastico! 6)x disinstallare basta che cestini "l'icona" della applicazione.il cestino (ma qualcuno più informato mi corregga se sbaglio!) funzia come su win.le prferenze a diff che in win che spesso sono nella cartella dell'applicazione, qui sono separate.se fai il lavoro di reinstallazione che sopra ho detto, se ti interessa mantenerle fai il backup di queste e per "reinstallarle" anche loro basta copiarle.le prf le togli se ti va:se un prog non lo vuoi più elimina pure le preferenze se ne sei sicuro perchè tanto quesi files sarebbero solo inutili. 7)io ho semplicemente copiato la cartella e funziona!però immagino ci sia un'installazione... 8)il triangolino nero significa che in realtà l'applicazione non è proprio chiusa:come hai detto tu è come se fosse in stand by.ovviamente consuma di meno in più in termini di risorse (vedi ad esempio la ram utilizzata) che tenere una finestra aperta, però ovviamente anche più che un'applicazione chiusa in toto.N.B. non tutte le aplicazioni dopo che clicki sulla X rossa rimangono "in stand by", ma si chiudono alla win. generalmente quelle fornite col mac os o della apple o office stesso, tendono a stare in stand by, le altre tipo quei piccoli applicativi che incomincerai a scaricare a manetta i prox giorni e sviluppati da singolo, tendono a chiudersi. (ovviamente il tutto in linea di massima) 9)no risposta al questi generale:tempo 3 sett e ti ci abitui, o meglio, ne rimarrai meravigliato appena capisci come funzia! la logica la maturerai col l'esperienza, ma tranquillo che ci vorrai poco. unica raccomandazione: pensa che tutto generalmente è fatto nella maniera più semplice e user friendly possibile: l'opposto di win! resto a completa disposizione x qualsiasi cosa anche perchè anch'io l'ho da poco e sono passato da quella fase!quindi scrivi pure! p.s.x quelli più esperti:se ho sbagliato ogni correzione è ben accetta!
  16. ciao a tutti, una domanda: su win quando dovevo cercare tutte le tipologie di files facevo una ricerca in una determinata cartella col parametro *.* con spotlight non ho capito come posso fare la stessa cosa: se cerco nella finestra della cartella in cui voglio fare questo tipo di ricerca, il parametro *.* non dà risultati. poi non riesco a capire nella finestra "estesa" di spotlight cui si accede dalla barra, come focalizzare la ricerca solo su una specifica cartella anzichè esclusivamente su "computer","inizio" e "mac hd" come devo fare? grazie ! p.s. lo so che inizialmente potrà sembrare una cosa idiota questo tipo di ricerca, ma ha una sua utilità :ho scaricato un gran numero di archivi di icone, ed ogni cartella al suo interno, oltre ai files delle icone (che dalle info sul file sembrano non avere estensione...), ho una miriade di altri files tipo readme, collegamenti a pagine internet e via dicendo. siccome qnd ne hai 300 di archivi così perderesti la giornata a fare una selezione dei files, questa ricerca e la successiva visualizzazione per tipologie è utile!specie se poi se come per fonts (almeno su win era così) le estensioni sono diverse e dovresti fare molte ricerche per estensione.
  17. in che modo usare l'ftp?come devo fare?l'ftp ho sempre usato solo per scaricare ma non l'ho mai usato "attivamente", quindi in merito diciamo che non so fare niente poi, non vorrei dire una stupidaggine, ma è possibile ovviare al problema "trasformando" uno dei due computer in un server e l'altro si collega (che è quello che fanno nella mia rete universitaria per scambiarsi i files tra loro, solo che sono tutti solo pc e nessuno mi sa spiegare come fare col mac...)?in caso quali programmi o applicazioni già integrate nel l'os posso usare? riguardo ai programmi p2p era la prima pensata che avevo fatto, prima di scoprire che la rete universitaria mi blocca quelle porte (mi trovo in erasmus all'interno di un campus) grazie a tutti per le risposte!
  18. ciao a tutti, sono alle prime armi col mac e vorrei realizzare questo:collegare il mio mac a quello di un amico tramite internet; siamo centinai di km di distanza quindi non siamo "connettibili direttamente" e la cosa mi servirebbe per trasferire files di grandi dimensioni (nell'ordine delle centinaia di mb ecco perchè la mail non và bene...);com'è possibile vederci i rispettivi hard disk e scambiare i files che volgiamo prendere l'uno dall'altro?è possibile farlo direttamente con le funzionalità dell'os o serve necessariamente qualche programma? grazie per l'aiuto! p.s.mi dispiace se magari l'argomento è già stato trattato ma guardando bene mi è parso che fossero tutte relative a collegamenti mac-win e non mac-mac:o