inno

Members
  • Posts

    42
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Paolo Innocenti

inno's Achievements

Member

Member (2/3)

10

Reputation

  1. Qualcuno mi linka una sito da cui posso scaricare il sorgente di macOS X leopard? Io sto ancora su tiger e vorrei proprio imparare a compilare! Grazie inno
  2. Te la butto li'... Se devi lavorare con testi di dimensioni imponenti, e soprattutto con bibliografie complesse, Word o Pages non credo siano software affidabili. Se non lo conoscessi, prova a dare un'occhiata a LaTeX. E' difficilotto da imparare, ma offre un qualita' inarrivabile. Questo pero' solo se non devi condividere in tuoi documenti durante la fase di produzione. E dal momento che ti affacci adesso al mondo Mac, vai a vederti "Papers" come reference manager (a pagamento), ma anche Zotero (open source, gira sotto firefox), come alternative a EndNote. saluti, inno
  3. Ho la possibilita' di scegliere se dotarmi di una scheda video dedicata (nVidia da 512) oppure utilizzarne una integrata nella motherboard. Ora, a me la scheda grafica non serve a niente, a parte che per plottare grafici vettoriali piuttosto pesanti (centinaia di migliaia di punti per plot) in eps o pdf, che di solito faccio molta fatica ad aprire (e "scrollare"). Quindi la mia domanda e': la resa della grafica vettoriale e' affidata al processore principale o alla GPU? (Io uso R+Latex+acroread) Grazie. saluti inno
  4. inno

    Uscito iTunes 8.01

    Appena aggiornato iTunes, adesso il collegamento wireless alla base Airport si blocca dopo i primi secondi di canzone. Qualcun altro ha avuto o stesso problema su un macbook pro? L'aggiornamento del firmware non ha prodotto alcun risultato... Saluti, paolo PS. Si capisce il problema?
  5. @ Gennaro: Ferma tutto... se e' puzza fa solo ridere. Se i ragazzi di cui sopra si sono respirati benzene non e' una bella cosa. Da quello che so il principale metabolita del benzene reagisce con nucleotidi (=cancerogeno) e bioamine (=ti manda fuori di testa). Poi vabbe', e' la quantita' che fa il veleno. E poi le Marlboro... saluti, inno
  6. Io non credo che la "sicurezza" sia esattamente quello che toglie il sonno all'utente comune. In un mondo in cui tutti i documenti sono online, io accetto un certo grado di "penetrabilita'". E' lo stesso discorso della casa. Io ci tengo tutti le mie cose personali e di valore, ma lascio la porta socchiusa se esco un secondo per andare a comprare le sigarette. Mi fido. Probabilmente faccio male. O se chiudo la porta, uso una serratura che e' ragionevolmente sicura: scoraggia qualcuno che non ha interesse particolare a rubare, ma un ***** professionista aprirebbe in 10 secondi. Ovvio, le banche invece usano lucchetti un po' piu' robusti. Allora stesso modo, terrei online il 99% percento dei miei documenti solo perche' non ho niente particolare da nascondere e quello che faccio/scrivo non interessa a nessuno. Ovvio Berlusconi invece ha cose da nascondere/beni da mantenere, infatti le sue misure di sicurezza sono lievemente piu' sofisticate. saluti
  7. Okamiokami, indipendentemente da chi abbia ragione o torto, il tuo comportamento un pochino aggressivo qui rischia di fare realmente perdere clienti al centro di Brescia. Adesso io avrei paura a portare li' il mio computer perche' dico una frase sbagliata e mi prendete a pugni... Va bene rivendicare un fatto, ma con garbo... Abbracci, inno
  8. Eh, no, ho comprato solo il corpo, piu' l'obiettivo a parte. Io ci ho provato anche a fare i sotterfugi, avevo la morosa che tornava dall'australia e passava per Hong Kong, ma la sua banca ha pensato bene di bloccargli la carta di credito per quei 3 giorni (saranno veggenti? =). Saluti! Inno PS. Dicono meraviglie anche del nuovo 16-85 VR...
  9. Giusto per farvi partecipi della mia soddisfazione: Ho optato per una D60 con il Nikkor 18-200 VR. Una meraviglia! E' gia' un paio di settimane che sto smanettando, con risultati direi accettabili. Tra un paio di settimane vado a fare qualche giorno di trekking in norvegia, vediamo se ci sara' qualche scatto che vale la pena postare nella sezione apposita... =) Salutoni a tutti e grazie di tutti i consigli! inno
  10. Seconda e ultima possibilita' : D60 + Nikkor 18-200 VR a 1075 euro, nuovi. Meglio? Saluti, Paolo PS. Scusate se vi uso come listino prezzi, ma non avendo la minima idea del valore degli oggetti che sto comprando mi sembra di fare un salto nel buio...
  11. Allora.Avrei trovato al mercato dell'usato una Nikon D40 con obiettivo in kit 18-55 e un Tamron AF70-300 f/4-5.6 (che non mi interessa, ma posso sempre rivendere?) a 377 euro. Imballi originali. Che mi dite? Vale la pena? La macchina pare sia stata comprata ad agosto 2007. La D40 mi sembra la macchina che fa per me perche' e' leggera e compatta e fa quello che deve fare. Di piu' non interessa (per adesso). Se mi appassiono poi tra un bel po' mi faro' la D300... Aspetto suggerimenti. Saluti, Inno
  12. Grazie a tutti delle risposte. In effetti la D60 mi inspirava, ma ho letto - nella pagina web che ho linkato nel primo messaggio - che non e' migliore della D40... Per coincidenza, anche io quando ero piccolo ho imparato con una reflex Canon Ae-1, e adesso sto usando una compattina digitale (nikon coolpix p1) che non sara' male ma non e' quello che sto cercando... COMUNQUE grazie delle risposte! Tornero' a domandare dopo aver letto altre info sugli obiettivi. Quel 18-200 mi pare proprio quello che sto cercando. Peccato per la bassa luminosita' (che voi sappiate e' stabilizzato?) Saluti, inno
  13. Ciao a tutti, Prologo: sono stato via un week end in mezzo alla natura e mi e' capitata tra le mani una Nikon D80 di un mio amico. Ho provato a fare qualche foto e: MERAVIGLIA!! Dopo anni passati ad utilizzare digitali compatte, guardando dentro uno schermo 30x20 pixels, e aspettando una vita tra il momento in cui premo il grilletto e sento lo sparo - ho finalmente riscoperto il piacere di fare fotografie, guardare dentro un mirino e sentire il magico click. Cosi' ho deciso di comprarmi una reflex. La userei per fare foto all'esterno, tipo "weekend in tenda con gli amici", ma anche per la mia passione in pectore per gli insetti e gli uccelli (fotografare cose piccole e cose lontane - con piccole intendo che vorrei anche fotografare moscerini di 2 mm). Ma anche ritratti... fotografare i miei amici quando non sanno di essere fotografati. Deve essere robusta. E se mi cade e si rompe non devo sentirmi come se avessi perso un membro della mia famiglia, quindi relativamente economica. Il problema e' che non voglio diventare un esperto di cose tecniche, voglio una macchina che mi permetta di fare buone fotografie. E di certo non voglio passare ore a ritoccarle con Photoshop (nemmeno voglio averlo). Non ho sogni di gloria, voglio divertirmi seriamente. Dopo tutti questi pensieri e aver letto tutti i vostri thread e questo, avrei deciso di regalarmi una Nikon D40. Vorrei sapere da voi - se vi pare una scelta azzeccata o avete altre proposte. - quale obiettivo, e soprattutto se 1 o 2. Io so che avro' bisogno di un tele. Potrei comprare la macchina con l'obiettivo in dotazione e aggiungerci un buon tele (400 euro sono un budget accettabile per un tele?) oppure una soluzione che combini tutto in un unico obiettivo (magari spendo qualcosina di piu' e mi risparmio la fatica di portarmene appresso due, fare entrare aghi di pino e/o birra nella macchina mentre li cambio ecc. ecc. Avete consigli per me? saluti, inno
  14. Ciao a tutti, sono in una strana situazione. Dovendo installare alcuni pacchetti di R, ho ricevuto un messaggio di errore per la mancanza di una libreria di X11 (libX11.6.dylib mi pare). In effetti, se guardo nelle applicazioni, X11 non compare. Avendo installato Xcode, probabilmente X11 c'e' sotto le applicazioni "Developer", ma non nel percorso cercato da R, non nelle applicazioni "User" insomma. Il problema e' che non mi fa installare X11User.dmg perche' mi dice che e' gia' installato! E mi da lo stesso problema anche quando NON avevo installato Xcode. Avete idea di come possa rimuovere o reinstallare X11? O forzare una nuova installazione del .dmg? Grazie, inno
  15. Con il mio MBP ho acquistato anche questo: "AC repair agreement for powerbook-zml", che credevo fosse una normale AppleCare Protection Plan, ma a quanto pare, sul sito apple, inserendo il numero di serie del mio portatile risulta coperto dalla "limited warranty", che scade nel 2008. Nel sito di apple non compare nessuna garanzia con quel nome. Voi sapete cosa e', o come fare a visualizzarlo nel sito Apple? A seguire vi copio la mail che mi e' arrivata tramite il settore IT della mia universita'. Saluti, Paolo "AppleCare Repair Agreement Certificate Thank you for purchasing the AppleCare Repair Agreement. This certificate confirms that you agreed to AppleCare Repair Agreement terms and conditions and the Apple product(s) entitled for coverage. Please keep this certificate and the original proof of purchase for your Apple products and the Agreement as they may be required if there is any question as to the product's eligibility for service under the Agreement. Below you will find a list of products entitled for AppleCare Repair Agreement coverage. Please take a moment to review it. Coverage is now in effect and expires on 27/07/2010. The AppleCare Repair Agreement is a uniquely integrated service and support solution that extends your built-in service and support coverage. AppleCare Team Apple product(s) covered under agreement: Product Configuration: MBP 15/2.2 CTO Serial Number: W************ Contract End Date: 27/07/2010 Contract Number: 7************* Contract Description: AC REPAIR AGREEMENT FOR POWERBOOK-ZML Apple Customer Support Hollyhill Cork Ireland www.apple.com/uk/support Apple Computer International Registered in Ireland: Company No 157192 Registered Office: Hollyhill Industrial Estate, Cork. AppleCare Repair Agreement Terms and Conditions These Terms and Conditions constitute your AppleCare Repair Agreement (‘Agreement’) service contract with Apple Computer International at Hollyhill Industrial Estate, Hollyhill, Cork, Republic of Ireland or its related subsidiaries and affiliates (‘Apple’). [...]"