Classic Lane

Members
  • Content Count

    232
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Classic Lane

  1. Ti ci vuole una stampante postscript, poi vai a stampare il file in bassa risoluzione (il .EPS) e l'OPI del software (Photoshop, xpress e indesign lo fanno) riaccoppia i file in alta risoluzione.
  2. Evidentemente il visualizzatore immagini e fax per windows (nome che fa venire i brividi) non supporta i profili colore. Le immagini in CMYK sono SEMPRE approssimate dai software perché i monitor e le schede video lavorano SOLO in RGB. Fidati solo di Photoshop (sempre che il tuo schermo sia almeno approssimativamente calibrato e che tu abbia impostato i profili colore corretti nelle preferenze, tipo Euroscale v2 per il CMYK e Adobe RGB per l'RGB). Non c'è modo (proprio NON ESISTE) di avere una fedeltà perfetta tra monitor e stampa CMYK. Alcuni monitor molto costosi (BARCO, EIZO) approssimano un po' meglio perché gli spazi colore delle due modalità non si sovrappongono perfettamente (avrai visto che verdi acidi o arancioni squillanti, o certi azzurri NON si ottengono in CMYK. L'unico modo di avere una ragionevole certezza è farsi fare una prova colore contrattuale (tipo Digital Cromalin).
  3. Ci sono anche degli strumenti per la diagnostica medica per immagini, tipo strumenti di misura di oggetti che si possono trovare su radiografie digitali, TAC, RMN, TEP etc,
  4. è la scheda di alimentazione che non regge più, secondo me. è quella messa in verticale accanto al tubo catodico (fai ATTENZIONE con le manine perché c'è da prendere delle scosse memorabili). Se conosci qualcuno bravo con pinzette e saldatore te la possono ricostruire, ma ci vuole un nerd coi fiocchi, l'elettronica non è difficile ma la menata magari non se la fa chiunque. A me han rifatto la scheda di un SE e da allora va che pare un orologio. EDIT, dell'SE va ringraziato lo stramitico Paolo Zellner.
  5. Quanta RAM c'hai? altrimenti Mac OS 9 forever
  6. muoiono come mosche, http://cgi.ebay.com/IMATION-SUPERDISK-USB-DRIVE-FOR-MACINTOSH_W0QQitemZ330199910161QQihZ014QQcategoryZ82629QQcmdZViewItem
  7. Non vale più una cippa, comunque se proprio vuoi spendere dei soldi: Overclock: http://lowendmac.com/ppc/j16.shtml Acceleratori G4: http://lowendmac.com/ppc/g4zif.shtml Acceleratori G3: http://lowendmac.com/ppc/g3zif.shtml (La CPU è su uno zoccolo ZIF, quindi si può cambiare al volo) Oppure scheda: http://www.sonnettech.com/product/encore.html DVD: http://www.mcetech.com/dvdr8xdt-d.html Per le schede USB 2.0 e l'HD puoi scegliere, considera però che non puoi montare un EIDE sopra i 128 mb senza cambiare il controller.
  8. http://code.google.com/android/intro/installing.html http://code.google.com/android/download.html è da vedere come sia, ciao a tutti AH, ovviamente c'è un emulatore dentro!!!
  9. Puoi scegliere un altro profilo colore in monitor>colore nelle preferenze di sistema. Poi ricalibri
  10. mettere la tastiera americana nelle preferenze di sistema può aiutare?
  11. Il fatto che il mac non abbia virus, a parte il succitato programmino che fa leva sulla credulità dell'utente, non è magia. La ragione risiede nella percentuale di mercato risicata che ha il Mac OS rispetto a windows (non è da sottovalutare una maggiore robustezza di unix alle intrusioni, comunque). Ora che il Mac sta diventando molto, molto, più mainstream di prima c'è da aspettarsi qualche avventura nel mondo del malware, è il mercato baby!
  12. Puoi descrivere il modello di iBook che hai? Così capiamo se vale la pena di installare os x oppure trovare un disco di os 9.2
  13. attento, alcune stampanti HP hanno un bug e sotto bonjour non funzionano, per esempio la mia HP LJ 5100 va configurata sotto appletalk. Prova ad aggiungerla come stampante appletalk.
  14. Quelli col combo secondo me li vendono a pacchi alle scuole americane, a pacchi.
  15. Che smacco, speravo in un design nuovo, se avessero avuto il case in alluminio ne compravo uno subito (della serie gli utenti Mac guardano al sodo...)
  16. Non è un virus, è un trojan horse, la differenza è che un virus si duplica da solo, un trojan horse invece richiede che l'utente lo installi consapevolmente. Basta stare attenti a quello che si fa.
  17. Sì ma è uguale a quella di serie
  18. Penso che questa roba la devi scrivere in una bella email a Apple
  19. Ti spiego, è una installazione di un artista amico mio e gli sto dando una mano a realizzarla. Il video è stato girato in 1080 e lui ci tiene che sia visualizzato in 1080. Inoltre l'installazione probabilmente (ce lo auguriamo) andrà venduta, quindi deve essere distribuita su un formato che sia leggibile da un device standard. A questo punto cercheremo un service che ci masterizzi due blu-ray o due hd-dvd, poi si affitteranno due lettori e due plasma per il tempo della mostra...
  20. giuppe, 1. idue video non sono uguali 2. apple tv non va in loop... 3. apple tv va solo in 720p, a me serve il 1080p mi sa che mi ci vuole un service, consigli?
  21. Secondo me gli si chiude il finder
  22. Allora, devo produrre due dischi HD-DVD o Blu-Ray per una installazione video, i video andranno su due plasma full-HD. Il mio problema è che non posso chiedere due mac per far girare i video quindi vorrei produrre un disco che sia leggibile da un lettore standard. Guardando in giro vedo che gli HD-DVD prodotti da DvdStudio Pro sono fuori standard. Qual'è la soluzione migliore? - Usare Toast 8 e un masterizzatore Blu-Ray (comprando due lettori Blu-Ray)? E, in questo caso avete consigli su marche/modelli di masterizzatori? Toast produce Blu-Ray standard? Dal sito di toast NON si capisce. - Rivolgermi a un service esterno aspettando la fine della guerra dei formati? Sono nell'area fiorentina, consigli? Aiuto...
  23. Controlla che il tuo telefono sia in questa lista: http://www.apple.com/macosx/features/isync/
  24. a basso costo puoi provare Acorn o Pixelmator http://www.pixelmator.com/ http://flyingmeat.com/acorn/
  25. Ho trovato dei tutorial che dicono esplicitamente che una catena SCSI va sempre terminata, vedi qui: http://www.scsita.org/aboutscsi/SCSI_Termination_Tutorial.html e qui http://www.storcase.com/tools/term.asp ti cito dal secondo: When do you terminate the bus? Whenever you want the SCSI bus to operate reliably! Proper termination ensures that the signal travelling down the SCSI bus doesn't "reflect back", a situation that can cause a variety of problems including "ghosted" SCSI devices, data errors, and other anomalies. Controlla bene nei pulsantini dietro al drive se c'è qualcosa con scritto termination o term, deve essere su ON. Se non ti ricordi di aver mai inserito il terminatore o hai avuto molta fortuna oppure c'è un terminatore interno.