kartika

Members
  • Posts

    80
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by kartika

  1. Ciao, non e' per nulla normale che gli angoli siano piu' scuri. E' un difetto. Bisogna altresi' dire che e' unanimemente accettato di buon grado e quasi tutti gli schermi dei portatili di ogni marca ne soffrono.
  2. Non e' detto, dipende dalla compatibilita' dell'hardware in oggetto (un portatile nel caso specifico). Appunto....
  3. Non esistono computers "papabili" per un dato sistema operativo. Esistono invece computers "compatibili" con un dato sistema operativo. Sara' anche poco simpatico ma e' la realta' delle cose e non resta che accettarla. E' comunque sempre bene informarsi se il proprio hardware e' compatibile prima di effettuare qualsivoglia installazione.
  4. Non era inteso in quel senso. Sappiamo tutti che i sistemi operativi della Microsoft richiedono storicamente ingenti risorse. Trovo inutile continuare a rimarcarlo con installazioni su macchine ai limiti dei requisiti minimi richiesti. O no ? Sulla mancata compatibilita' hardware poi non si puo' pretendere che fin da subito ci siano tutti i driver di tutto l'hardware preesistente per di piu' un po' datato. Non trovi ?
  5. Pensa che io ho provato ad installarlo su un Commodore 128 e non mi ha accettato neppure il DVD.
  6. Nel tuo post precedente in risposta a blackmuzzles : "Su questo sono d'accordissimo anche io visto che pure prima l'ho detto: per rimediare ad una mancanza di sicurezza sono andati a livello paranoide."
  7. Come citato da mc100, l'UAC in Wndows Vista e' configurabile al punto di poterlo disabilitare totalmente. A questo punto sembrerebbe poter affermare, secondo la tua teoria sul "numero delle password" che se Vista ha l'UAC attivato allora e' logicamente insicuro perche' chiede la password, mentre se l'UAC e' disattivato allora Vista e' logicamente sicuro perche' non chiede password. Dai.....suvvia.
  8. Dai non fingiamo entrambi di non capire : gli ultimi post di questa discussione nascono dall'enunciazione di una teoria a dir poco strampalata di Davidcima sulla sicurezza di Vista. Teoria sorprendente perche' come piu' volte detto nell'evolversi della discussione dimostrerebbe che XP e' piu' sicuro di OSX, Linux etc etc. Ora, possiamo anche raccontarcela finche' vuoi, ma come si fa a giudicare un sistema operativo e la sua relativa sicurezza dal numero di password che richiede durante il suo funzionamento ? Come si fa a sostenere che piu' password richiede piu' e' insicuro ? Visto che parli di logica, mi spieghi cortesemente dove sta la logica in tutto cio' ? Poi se vogliamo parlar male di Vista (che io conosco mediamente poco) lo possiamo liberamente fare cercando pero' di non cadere nel ridicolo sostenendo questo tipo di teorie.
  9. Non saprei darti una risposta perche' conosco pochissimo (quasi nulla) Vista. A naso potrebbe essere un eccesso di zelo da parte di Microsoft nei confronti della sicurezza del suo OS. Ma e' evidente che il numero di volte che te la chiede non e' strettamente collegabile alla mancanza di sicurezza. Se cosi' fosse si potrebbe affermare che siccome XP la chiede rarissimamente (molte meno volte di OSX) allora XP e' piu' sicuro di OSX. P.S.: il tuo link e' completamente scollegato dal filo della discussione che si sta tenendo.
  10. Non dimostrabile neppure questa tua affermazione.....
  11. Che dire...speriamo allora che Leopard esca domani perche' senza ulteriori sviluppi di VirtueDesktop non si puo' proprio vivere.
  12. ....tutto un altro conto ! Non ci dormo la notte.
  13. ...ma quando fate smettere questo pazzoide dal fare pistolotti a tutti in qualunque parte del forum e su qualunque argomento ? ditegli per cortesia di darsi una calmata....
  14. .....ma soprattutto se ti banna un moderatore non potrai mai piu' essere la stessa persona ed ogni mattina quando ti guarderai allo specchio ti sentirai moralmente uno schifo ! P.S. : non si tratta di evasione fiscale ma al piu' di evasione dell'IVA, tutt'altra cosa anche dal punto di vista della tipologia del reato amministrativo.
  15. Io invece non sono poi cosi' sicura di poter installare Leopard su un MAC del 2002 come non sono sicura di poterlo fare proficuamente. Credo che anche Apple in passato abbia talvolta disatteso le aspettative dei suoi utenti. Ti farei altresi' notare che sempre Apple ha aumentato la dotazione di RAM in moltissime delle sue nuove macchine : come mai ? Secondo me per meglio dotarle in prospettiva dell'arrivo di Leopard. E se cosi' fosse addio Leopard su macchine del 2002......
  16. Ma qualcuno di voi, prima di giudicarlo con qualche commento trovato su google, ha almeno provato a installare Vista ? Perche' se cosi' non fosse state parlando del nulla come molte volte e' capitato su questo forum.
  17. ....E' cio' che succede piu' o meno ad un neo laureato che partecipa ad un dottorato di ricerca in una qualunque universita' italiana. Io fossi in te non mi stupirei piu' di tanto.....
  18. Le partizioni di un HD non sono per nulla virtuali. Le partizioni di un HD sono tutte potenzialmente dinamiche. Basta usare il software giusto per modificarne in maniera non distruttiva la dimensione. iPartition sotto OSX. Partition Magic sotto XP.
  19. Scusami ma potresti chiarire questa affermazione a mio parere un filo azzardata ? Grazie anticipatamente.
  20. Le aspettative su una macchina professionale da 2500 Euro (forse ti sei dimenticato che sono cinquemilioni di lire) devono essere elevate. E se e' presente anche qualche piccolo difetto (e molti tanto piccoli non erano e non sono) non vanno accettati. Punto e basta. Ben contenta che la tua macchina sia perfetta. Moltissime non lo sono state e continuano a non esserlo. E non e' un problema di pippe.....
  21. Scusami, ma questa e' la dimostrazione palese che moltissimi non si sono neppure resi conto di quale sia il problema che stiamo discutendo oramai da diverse settimane. E non voglio dire che questo MBP sia affetto da problemi allo schermo, ma solo che la prova apportata sia irrilevante in un verso e nell'altro.
  22. Vero. Ma per onesta' intellettuale bisognerebbe dire che "l'unico calderone" viene usato sia da chi sostiene che tutti i MBP sono difettosi, sia da chi sostiene che e' inutile parlare dei problemi dello schermo perche' rientrano nella norma (cosa assolutamente non accettabile) per di piu' non avendone probabilmente mai avuto uno sottomano e fancendo in tal modo una difesa ad oltranza e d'ufficio di Apple.
  23. Sarebbe pero' carino anche capire se tutti coloro che parlano del problema "schermo" hanno mai avuto un MBP davanti agli occhi. A me pare, in ogni caso, non bello e non tranquillizzante sapere che modelli di qualche anno fa hanno comunque un angolo di visuale maggiore rispetto ai modelli di oggi. Sia tecnologicamente che qualitativamente non dovrebbe essere cosi. Non mi sembra quindi sbasgliato in senso assoluto affermare che i MBP in consegna in questo momento sono comunque deludenti (dando comunque atto ad Apple di aver migliorato la situazione rispetto a un mese fa). Il problema poi della fascia in basso piu' luminosa resta comunque riscontrato in tutte le macchine consegnate anche le piu' recenti.