fabthi

Members
  • Posts

    396
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by fabthi

  1. Ciao a tutti qualcuno sa dirmi come disattivare le notifiche sul desktop di Calendario? Per la precisione queste: Grazie a tutti Fabio
  2. Sembra interessante, ma va a 29€...
  3. Ecco, proprio a questo genere di ricerca avanzata mi riferisco. Che io con Mail 7.3 proprio non posso più fare....e la cosa mi sembra abbastanza strana
  4. Io dall'interfaccia standard la possibilità di scegliere tra tutti quelle opzioni di cui parli proprio non la vedo.. Per il resto, se i dettagli del messaggio li conosco, non ho bisogno di aiuto nella ricerca; al contrario, è proprio quando non ho dettagli che restringo e affino il campo con la ricerca avanzata Ma il punto non sono le rispettive opinioni, ma se in Mail questo tipo di ricerca si può fare o meno; a me sembra di no
  5. Sì certo, probabilmente aiuterebbe; però rimane il fatto che in Mail non è possibilie restringere per priorità di campo. Cioè, e sempre per restare al'esempio Amazon, Mail non mi chiede se voglio cercare la parola "amazon" nel mittente o nell'oggetto, o in un periodo di tempo, o magari solo tra i messaggi che hanno allegati o in una combinazione tra questi fattori; insomma non mi da nessuna possibilità di delimitare e/o affinare il campo di ricerca. In compenso mi offre solo questa opzione: E questa sarebbe una ricerca avanzata? Certo, se devo cercare un messaggio di qualche giorno fa, è probabile che riesca a ricordare abbastanza per trovarlo con Mail; ma se devo trovare qualcosa per il quale non ho memoria dei dettagli, allora sono c..i amari. E infatti, di solito quando non riesco a rintracciare i messaggi li devo andare a cercare nella webmail del mio account di Gmail, che non a caso delle "vere" opzioni di ricerca le offre Però mi sorprenderebbe, e molto, se il client di posta di Apple non avesse questa elementare e importante funzione.....
  6. Ciao a tutti ultimamente mi è capitato con maggiore frequenza di dover cercare in Mail messaggi dei quali non ricordavo con precisione i dettagli (mittente, data, etc) e mi sono accorto con mia grande sorpresa che, almeno per quanto mi è dato sapere, Mail non consente una ricerca avanzata per tipo di informazione. Per esempio, sto cercando un messaggio in arrivo da Amazon, ma Amazon mi invia messaggi da diversi account a seconda del tipo di servizio (assistenza, ordini, pubblicità , etc); ma se io inserisco nella finestra di Ricerca il termine "amazon", le sole opzioni che ottengo sono: "Il messaggio contiene: amazon" e sotto la sezioni "Oggetti" dove sono elencati alcuni messaggi nel cui campo Oggetto compare il termine "amazon". Con 11.733 messaggi in totale nel client, direi che è decisamente un pò poco per riuscire a trovare qualcosa senza avere riferimenti precisi; ma la "Ricerca" a questo dovrebbe servire, a trovare quelo di cui non si ricordano i dettagli. E quindi, nessuna possibilità (come in qualunque altro client di posta...) di fare una ricerca per campo (mittente, data, oggetto, etc); tanto per non fare nomi, Thunderbird per Mac offre questa finestra di ricerca che, ammetterete, è un'altra cosa possibile che in Mail non ci sia niente di simile?? O sono io che non so (è possibile) dove cercare lo strumento Ricerca Avanzata? grazie a tutti
  7. Ciao a tutti Nel Mavericks che ho sull'iMac le cartelle visualizzano nel bordo inferiore della cartella stessa il percorso cartella e anche altre informazioni (elementi totali, elementi selezionati); vorrei avere questa informazione anche in Mavericks che ho sul Macbook ma per quanto cerchi (non mi ricordo come l'ho ottenuta sul desktop.... ) non riesco a trovare dove impostare questa utilissima opzione. Grazie a tutti Fabio
  8. Mah, a questo punto, anche considerando che gli account principali Gmail e Yahoo sono entrambi Imap, mi sa che mi conviene semplicemente aggiungere gli account manualmente e poi impostare le regole, manualmente anche quelle. Non vorrei ingarbugliare tutto per risparmiare magari solo una mezz'oretta di tempo.
  9. Ho provato a cercare ma non mi è ben chiaro cosa significa sul piano pratico avere due account utente sul Mac; cioè, lo capisco (credo...) per due utenti fisicamente distinti. Ma da singolo utente conviene o è una possibile scomodità ?
  10. capisco; io ho un account utente (e diverse applicazioni) già impostato sul Macbook, ci saranno sovrapposizioni e/o conflitti? E gli account di posta verrano migrati tutti?
  11. Mi sembra che account e impostazioni siano nella stessa selezione, cioè vadano selezionati obbligatoriamente insieme. Ma scusa qui si intende account utente o account di posta :confused:
  12. Sì come dicevo OS e Mail sono identiche versioni sui due computer; con l'iMac avviato in modalità T il collegamento fra le due macchine funziona ma......... Ho fermato tutto... perchè...sono rimasto sinceramente un po sorpreso dalla "scarsezza" di informazioni che vengono fornite da Assistente Migrazione: non è per niente chiaro cosa si stia trasferendo da un pc all'altro. C'erano tre opzioni: - Applicazioni - File e dati - Account e impostazioni computer Senza uno straccio di spiegazione su cosa scegliere e cosa sarebbe stato trasferito effettivamente; mi aspettavo di poter selezionare più in dettaglio cosa migrare e cosa no. Immagino che altri possano saperlo, ma è un po troppo per me....
  13. Grazie a tutti e due. sgnao, ho provato con Assistente Migrazione via FireWire (come spiegato qui) ma arrivato alla finestra in cui selezionare la Sorgente, l'indicatore di "Cerco sorgente" gira senza fine e l'iMac che dovrebbe figurare come sorgente non appare mai.
  14. Ciao a tutti Proverò a chiarire il senso del titolo del post. Premessa: ho un iMac con Mavericks 10.9.1 e Mail 7.1 Ho appena acquistato un bellissimo MacBook Pro usato, anche questo stesso OS e versione di Mail; la mia domanda è se c'è un modo di "replicare" (scusate se il termine non fosse corretto) la situazione di Mail come è al momento sull'iMac (account, messaggi, cartelle, regole, etc etc) su Mail del MacBook. Spero non sia una domanda "peregrina" !! Grazie a tutti per l'aiuto Fabio
  15. Grazie, mi tornerà utili in caso di futuri messaggi dell'Utility Disco
  16. Ciao a tutti dopo una Riparazione Permessi di routine, mi è apparso per la prima volta questo messaggio: "Avviso: il file SUID “System/Library/CoreServices/RemoteManagement/ARDAgent.app/Contents/MacOS/ARDAgent†è stato modificato e non verrà riparato." Inutile dire che non ho la più pallida idea di cosa possa significare (altrimenti non sarei qui ), ma spero non sia niente di grave. Spero che qualcuno mi illumini su cosa sia, cosa comporti e come, se possibile, rimediare Grazie a tutti Fabio
  17. Ciao 42 scusa, ma ero in altre faccende affaccendato In un tuo precedente post hai accennato a uno switch "fisico", un interruttore, se ho capito bene, per poter acendere/spegnere il monitor senza doverlo scollegare dal Mac. Puoi darmi qualche riferimento? Perchè la situazione peggiora a vista d'occhio..... :angry:
  18. ciao a tutti con Mavericks sono "sparite" le etichette colorate, che a mio avviso erano un modo efficacissimo di evidenziare visivamente cartelle e file a seconda del loro colore. Ora ci sono i tag colorati, peccato però che il piccolissimo pallino colorato sia veramente poco visibile Perciò volevo chiedere se per caso l'opzione dell'etichetta colorata fosse ancora disponibile e, nel caso, come ottenerla. grazie a tutti Fabio
  19. Sarà o no, ma da Mountain Lion a Mavericks il problema non ha fatto altro che peggiorare; fino a Snow Leopard tutto ok, poi con Mountain Lion sono cominciati i problemi e adesso con Mavericks è un pianto. Passo la giornata a resettare la risoluzione con SwitchRes anche dopo un banale stop di qualche minuto e qualche volta non basta, devo proprio scollegare fisicamente il monitor.....
  20. Infatti succede anche in Stop E' sicuramente come dici tu; solo, ricordo di aver cercato soluzioni al problema già dopo il passaggio, come dicevo, a Mountain Lion e non era mai emerso questo "difetto" del monitor LG che, peraltro, questo problema non lo aveva mai presentato nè con Tiger nè con Snow Leopard. Comunque se tutto si limita a dover accendere prima il monitor del pc, poco male.
  21. Dunque sembra che non sia un problema del tutto "peregrino"........ E' necessaria qualche informazione aggiuntiva; ho il monitor LG in questione dal 2008 e non ha mai avuto alcun tipo di problema collegato a un Powerbook G4 (Tiger 10.4.11), e poi collegato a questo stesso iMac ma con Snow Leopard. I problemi sono iniziati quando ho installato Mountain Lion, l'iMac ha cominciato a non riconoscere il monitor LG, nel senso che nonostante la risoluzione adatta fosse presente nella finestra Preferenze Sistema>Monitor, il monitor non si attivasse e rimanesse in stand-by (come fa adesso con Mavericks). Come anche tu hai fatto 42, anche io ho semplicemente collegato un monitor al mio iMac e dal momento che le cose erano andate bene sia con Tiger che con Snow Leopard, non mi aspettavo certo di avere intoppi con i succesivi OS; d'altra parte, Apple stessa dichiara che "Puoi collegare un secondo schermo al Mac e usarlo subito, senza nulla da configurare". Non so se ho attuato "procedure peregrine"; non essendo un utente esperto, cerco di arrangiarmi come posso quando incontro intoppi. E utilizzo SwitchRes non per sfizio (...) ma perchè è l'unico modo, al momento e che io conosca, per poter far funzionare il monitor iMac 20"early 2009 - 2.66GHz Intel Core 2 Duo LG Flatron L222WS "Ha i comandi base manuali?" Sì Uso l'adattatore fornito da Apple