a.martella

Members
  • Content Count

    27
  • Joined

  • Last visited

About a.martella

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Alessandro
  1. Ricordatevi poi quando formattate il nuovo disco di utilizzare l'opzione di partizionamento dei mac intel altrimenti niente bootcamp
  2. Ti assicuro che quello è il minimo. Rimettere correttamente le viti del display invece...Suggerisco dei cacciaviti torkx molto lunghi e magnetizzati in punta. Io li avevo corti ed ho dovuto usare della gomma da masticare con molta difficoltÃ
  3. Aspetta, la sostituzione dell'hard disk è rognosa sopratutto perchè non è facile rimettere correttamente le viti del display e riuscire poi a chiuderlo correttamente, basta un millimetro di disallineamento che il cd/dvd non esca più dalla sede, ma non c'è bisogno di fare nessun intervento chirurgico sui componenti della scheda madre. Ho risparmiato dalle 50 alle 100 euro per la manutenzione ed ho comprato il disco ad un prezzo mooooolto più basso di quanto non facciano gli Apple store. P.S. Ricordate che l'intervento sia che lo facciate voi o che lo faccia l'assistenza Apple invalida la garanzia. E' assurdo, ma funziona così
  4. Ho fatto la sostituzione!!! Ho usato superduper per la copia preventiva tramite cavo usb ed ha funzionato al primo colpo! Che faticata però sostituire l'hd... Il mio prossimo mac fisso sarà sicuramente un macpro P.S. L'interno del mio iMac core duo è diverso da quello delle foto del link qualche post sopra...
  5. Finalmente ho preso la decisione. Ho comprato l'HD da 500 GB, 144 euro, (il 750 costava il doppio) e dal momento che la garanzia verrebbe invalidata anche se lo portassi in un centro Apple, ho deciso di risparmiare tempo e denaro e farmelo da solo. Prima della sostituzione fisica, avevo pensato di mettere il nuovo hd in un box usb2/fw e attraverso il prg superduper, clonare l'intero contenuto del vecchio HD. Procedure differenti da adottare? Suggerimenti? P.S. C'è qualche interruttorino sul imac da premere per resettare lo pseudo bios presente dopo aver sostituito fisicamente l'HD?
  6. L'HD esterno è rumoroso, anche privandolo della ventolina. Ne ho 2 di HD esterni, molto veloci ma che uso solo per backup
  7. Salve, ho individuato un bel Segate Barracuda SATA2 16MB cache 7200giri da 750GB, per sostituirlo al mio originale 250GB. I centri assistenza Apple effettuano tale operazione con un esporso che varia da 40 a 60 euro migrazione esclusa (che farei da me). Il problema è che vorrei evitare di portarlo in un centro per poi riprenderlo dopo qualche giorno. Un rete sono riuscito a trovare uno step by step ma solo dei vecchi iMac G5, nulla invece per quello che possiedo. So che è un operazione abbastanza delicata, qualcuno di voi ha una esperienza in tal senso? Ciao
  8. Il mio display glossy non ha aloni, la parte bassa più luminosa non è distinguibile. L'unico difetto che attribuisco al display è lo stretto angolo di visualizzazione verticale P.S. l'ho preso al negozio
  9. I leggeri aloni sui bordi a me (e non solo a me) sono spariti COMPLETAMENTE dopo qualche decina di ore di utilizzo.
  10. Ma va? Ti avevo chiesto quale pezzo avevano cambiato e con quali risultati.
  11. Come sono intervenuti e con quali risultati?
  12. Il difetto più grave (sopratutto sui modelli consegnati negli stati uniti) riguardava la granulosità di alcuni display matte
  13. Il mio (preso al negozio) è un 9c61 glossy 17", i leggerissimi aloni iniziali sono COMPLETAMENTE spariti dopo un giorno intenso di utilizzo. PS. Il glossy dei Macbook pro è meno lucido di quello dei Macbook da 13.3 Core duo
  14. Se intendi usare parallels i 2GB sono d'obbligo per avere i due ambienti fluidi contemporaneamente
  15. Ma la cosa sorprendente è che gli aloni sono COMPLETAMENTE spariti!!!