marcomanni

Members
  • Content Count

    39
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by marcomanni

  1. Io ad aprire il mio macbook pro late 2007 non ci ho pensato due volte per mettergli dentro ssd più secondo hdd, ma su un macbook appena preso effettivamente un minimo di fifa l'avrei. E ovviamente il mio ragionamento era rivolto a quello che dovrebbe fare (di ragionamento appunto) l'utente medio, quello che non si mette a fare cosine del genere. L'i5 su un 13" a che serve? A decomprimere un archivio in qualche secondo in meno? O a caricare prima i siti in flash? Light Peak la desideravo tanto, lo ammetto, c'è da vedere come l'accoglierà il commercio. Ricordiamoci che gli hdd firewire e eSata sono tutt'oggi la minoranza tanto che a volte è difficile trovarli nella grande distribuzione, per poi pagarli di più. L'hdmi oramai è dura da mettere da parte. Tastiere mause e soci si accontentano dell'usb. Dimenticavo, riguardo l'Air, grazie all'ssd è anche più SILENZIOSO (non emette rumore...) e si riscalda assai meno, e per molti, non è poco, anzi.
  2. che lo svernicia in quasi tutte le situazioni?... (ovviamente parlo perchè oramai sembra che le specifiche siano quasi sicure, se domani non venissero confermate chiudete e scusatemi 100000 volte). Niente liquid metal, ma sopratutto niente SSD. Per il 99 per cento degli utilizzi in cui viene impiegato quello che alla fine è un notebook con schermo da 13 pollici l'Air è sia più pratico che più performante. Peso, ingombro, tempi di avvio di ogni singola applicazione come apertura di una semplice foto, risoluzione dello schermo, tutto a vantaggio del penultimo arrivato. Al macbook non rimane che il light peak e i tempi di rendering quando si utilizza imovie? La presente generazione di iMac è stata tristissima, con l'i7 dell'anno precedente a 1999 euro che primeggia sull'i5 attuale allo stesso identico prezzo, ma questo upgrade se la gioca parecchio...
  3. Ma al di la che non so se spenderei mai 1200 per un imac, ma di certo 800 euro per un coso che serve a far girare un antivirus neanche morto, è possibile che da qualche parte esista qualcuno che preferisce la plastica all'alluminio, i case da coatto all'eleganza inarrivabile, un affare che dura un anno, ad uno che dopo 4 anni sembra che lo hai acquistato il giorno prima (il macbook pro late 2007 con cui vi sto scrivendo? Che avvia il sistema operativo in 18 secondi e photoshop cs5 in 2 e qualcosina? :D:D )... Dicevo, al di la di tutte le varie differenze che sono appunto soggettive, visto che sopra se ne faceva una questione economica parlando di un risparmio di 500 euro e visto che li possiamo essere più che oggettivi, ebbene, dopo un anno vai su ebay e il tuo pc con windows sviene telo rivendi perdendoci il 50 per cento, con un imac al massimo ti giochi l'iva.
  4. Intel non ha prodotto novità ? Bene, allora Apple non deve mettere un prodotto allo stesso prezzo di uno di un anno fa ma con prestazioni ( ok, aspettiamo i benchmark, magari mi sbaglio) inferiori. Marketing? Io dai bench dell'anno scorso avevo capito che li5 aveva il doppio delle capacità di calcolo del dual e li7 il doppio delli5, e se non erro erano fatti con un unico task tipo la decompressione di file.
  5. Ma è assurdo che dopo un anno la risposta non sia SI SI. Non hanno cambiato il design, questo è stato quindi un upgrade o un downgrade prestazionale?... Mha, poi la gente diceva non vedeva differenze tra il 3g e il 3gs..
  6. A parte le solite discussioni sono l'unico ad avere dei dubbi sul fatto che il nuovo iMac con i5 sia superiore al vecchio con i7 visto che il prezzo è lo stesso ma il primo è uscito un anno dopo? Guarda caso stavolta sul sito i vari X2 non li noto.
  7. Vai a leggere la miriade di benchmark che trovi in giro. Su tom's hardware ne trovi troppi. Sono decisamente importanti anche i tempi di accesso e il lavoro in multitasking. E anche tutti questi dati non ti daranno un resoconto certo sull'utilizzo in situazioni di tutti i giorni.
  8. Preso oggi, hitachi 7k500 da 320GB, l'ho preferito di gran lunga al modello wd. Vi farò una piccola recensione, più che benchmark prove di avvio dei sistemi operativi e delle applicazioni.
  9. 12 mesi dopo ecco il proodotto che si avvicina fin troppo alle dimensioni che volevo e il prezzo... è quasi dimezzato rispetto alle stime che avevamo fatto :D
  10. ho iniziato ad utilizzare iweb 15 minuti fa e mi sono imbattuto in questa discussione mentre cercavo tutt'altro... in ogni caso mi sembra abbastanza banale e intuitivo, anche mettere la riproduzione automatica della musica. Basta selezionare la traccia, pigiare su impostazioni, icona quicktime e si hanno diverse opzioni...
  11. Il 30" a 1800 euro anche non ha un gran mercato. E cmq esistono quei prodotti che non per forza le case realizzano perchè deve vendere. I monitor delle varie marche superiori ai 60 pollici sono un esempio. Questo un altro: Dai, apparte esempi estremi, farebbe tanta pubblicità ... Il mese dopo esce quello sony, poi quello hp, e così via, come è sempre successo con le novità apple.
  12. michele, mi hai riempito di speranza, sopratutto perchè notanto i messaggi che hai scritto sicuramente uno sprovveduto non sei Ora, sempre facendo delle previsioni inverosimili e buttandola la... quanto potrebbe essere il prezzo di un aggeggio del genere?
  13. ok E riguardo le prossime presentazioni di imac? Data? Cmq ho toppato misura, intendevo un 30"
  14. Ammetto di essere il primo che odia i thread del genere, perchè siamo daccordo, la sfera non cell'ha nessuno. Ma effettivamente sarebbe il mio sogno, sui 2500 euro o poco più mi ci butterei al volo, per utilizzarlo con final cut ma anche come tivi.. Visto che la concorrenza li ha realizzati gli all in one o come si possono definire con monitor da 32, ci sono indiscrezioni su un uscita apple? In ogni caso, chi segue l'uscita dei nuovi modelli imac, visto che l'ultima è di marzo, quando ritiene ci sarà la prossima? Natale... ?
  15. E allora quelle dei nokia con symbian in 5, windows mobile... bè li dipende da quanto è che possiedi il cellulare, quando il filesystem si va intasando a volte ti da il tempo di fare colazione.
  16. Io sinceramente non capisco questo termine mancanze... E' un po' come andare a comprare un paio di scarpe. La scatola riporta chiaramente che non hanno i lacci. Le guardi, e puoi constantare con i tuoi occhi che non hanno i lacci. Allora le acquisti, e inizi a sbroccare perchè tutte le scape che hai avuto avevano i lacci, e tutte quelle delle tue amiche hanno i lacci. Ora, dalle mie parti, chi fa un acquisto del genere, si chiama idiota. E anche tra i peggiori di questa specie non ne conosco di quelli che si iniziano a lamentare sperando che esca il firmware per le loro scarpe che implementi i lacci. Signori miei, aprite gli occhi, l'iphone non ha mancanze. Non ci arrivate? Lasciatelo sullo scaffale.
  17. Scusatemi ma da qualche parte la dovevo postare. E' un applicazione tra le 25 più vendute del momento, si chiama BDTraduci, è un traduttore istantaneo. Nella Descrizione dell'Applicazione, prima dell'acquisto, recita fin da subito "Traduci il tuo pen_e o memorizzare uno dei 250 memorizzati" Una pubblicità che viste le vendite sta facendo colpo a quanto pare... ma su chi? Perchè vi vorrei far notare, al di la del pen&, come è assurdo proporre un traduttore multilingua, proponendolo nella descrizione del prodotto con una traduzione fatta a pen:D:D E perchè non sene parla da nessuna parte(almeno secondo i risultati di google)? Io la inserirei come news in prima pagina :D:D LINK Per cercarla su appstore usate il nome dei realizzatori, Bad Dog.
  18. Verissimo... e ho dimenticato di specificarlo Ma ci sono thread defunti in questa sezione di gente che si lamentava che iai non funzionasse più...
  19. E' uscita l'ultima versione un mesetto fa senza sollevare nessun polverone, dopo che quella precedente aveva smesso di funzionare per un aggiornameto dei database amazon. Per me è un software fantastico, cerca da solo le copertine su amazon.com e permette di salvarele direttamente e "automaticamente" nell'ID3 tag dell'mp3, utilissimo per tutte quelle persone che non hanno bisogno delle cover solo per l'ipod, ma anche per altri lettori mp3, cellulari, pmp e/o apparecchi vari. O anche per quelle persone che non hanno i tag degli mp3 perfetti. Pro iTunes oramai nella ricerca delle copertine è viziatissimo. Vuole il nome preciso dell'autore e dell'Album. Non si possono neanche toppare simboli come - e &. IAI è molto più flessibile. Salva nell'ID3tag! E' totalmente automatizzato, selezionate anche 400 canzoni, lo lasciate lavorare, e lui fa tutto da solo. Può saltare quei brani che hanno già una copertina presa da iTunes. Sbaglia rarissimamente!!!!! Contro La qualità delle copertine di amazon non è quella di iTunes... no. Non smetterò mai di utilizzarlo anche se ho tutti gli mp3 perfettamente taggati che prendono copertine da itunes perchè poi non li uso solo con l'ipod.. questo almeno finchè qualcuno non realizza una banale software che automatizza quel processo di salvare la copertina da itunes sul pc e poi reinserirla sempre con itunes nel tag... www.marcomanni.netsons.org/iTunesArtImporter093.zip
  20. Io ho trovato veramente difficile rispetto a Vegas rendere la velocità di una clip non costante (in effetti non ho ancora un po' di problemi)... E rimanendo it non mi piace che quando modifichi la velocità di una clip cambia anche la lunghezza della stessa. Ottimo in questo senso ancora Vegas, modifichi la clip e poi vai ad allungarla o rimpiccilirla te manualmente.