mal3017

Members
  • Posts

    298
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by mal3017

  1. UP x questo post... Ieri ho impiegato 4 ore per riuscire ad importare in modo corretto tutte le mail, gli account, etc... da Thunderbird a Mail... ma se per caso non mi trovo bene esiste un processo inverso??? Come Grand Wazoo chiedo: esiste un metodo per esportare la posta di "Mail"???
  2. forse hai troppe email come succedeva a me (4 caselle con 4000 mail circa l'una e con molti allegati)?
  3. 1. la condivisione stampante l'ho attivata al punto 3 del mio elenco 2. OsX non ha in elenco quella stampante HP, anche dopo che installo i drivers non me la trovo!! Il bello è che se la collego via USB al mac la riconosce al volo, se cerco di affibiare quel driver a quella stampante di rete collegata al PC non mi appare nell'elenco quel driver HP (cose da pazzi!)
  4. Ho collegato una HP cp1700 ad un PC, l'ho condivisa in rete e dal MAC, pur usando un driver generico, stampa (quasi) regolarmente... Per motivi di logistica e anche per migliorare la situzione ho fatto il contrario: Stampante collegata a Mac condivisa su PC. Collego la HP al Mac -> tutto Ok La configuro ed attivo la condivisione stampanti -> tutto Ok Sul PC la trovo come stampante del Mac e la installo "trascinandola" nelle stampanti di win -> tutto OK Mi chiede driver, uso gli stessi che 2 sec prima (quando la stessa era collegata al PC) funzionavano -> tutto OK A questo punto provo una stampa -> nulla! non succede assolutamente nulla, non arriva proprio nella coda di stampa del driver per Mac Com'è possibile sta' cosa?? maL
  5. Io ho il problema inverso, una stampante che devo necessariamente collegare ad un Mac con OSX, riesco a vederla in rete da PC Windows, la installo (aggiungendo i driver in locale per il win) ma poi quando mando in stampa non succede nulla.... misteri... si tratta di una HP cp1700ps maL
  6. Beh, alla fine col metodo che ti ho detto ha funzionato.. funziona l'audio funziona iSight funziona la tastiera (anche tasto eject) quindi mi tengo mi tengo il WinXP SP2 appena modificato alla fine è bastato copiare l'intero cd di winxp in c:\winxp, scaricare la sp2 e poi eseguire: "xpsp2.exe" -s:c:\winxp rimasterizzare e via maL
  7. Ok, ho risolto usando una funzione integrata nel file dell'SP2 grazie ad una guida trovata in rete. nlite > cestinato maL
  8. In due parole: 1. comprato e ricevuto un iMac da 24" (che ve lo dico a fare, uno spettacolo) 2. per motivi di lavoro devo installare Win (azzz) Decido di usare Bootcamp, anche perchè mi serve averlo con buone prestazioni e devo pure usare Monitor Esterno (con Parallels mi pare che fa le bizze). Primo problema: ho Win XP PRO ed SP2 su 2 CD diversi... cerco un po' e trovo una solutio con nLite per trasformare il CD di installazione. Seguo tutte le istruzioni prese su di un sito, ma senza mettere tutti gli hotfix (ho l'ADSL li scarico dopo), insomma metto solo WinXP+SP2. Masterizzo il tutto e vado ad installare Bootcamp sul Maccone (miiii è gigante!!). Bootcamp non fa una piega, va come un razzo, partiziona HDD (gli ho 32GB) creo CD con drivers e riavvio x il setup di XP... premo "C", mi legge il CD, parte il setup, e poropo' poropo' l'installazione procede... ad un certo punto (siamo ancora in DOS durante la copia dei files (schermo BLU) mi dice che manca un file (un ttf) chissenefrega penso io e skippo con ESC... poi ancora un altro e un altro ancora (ormai tengo premuto ESC che faccio prima) insomma ne mancano un casino (saranno una 30ina) e mi accorgo che non sono tutti TTF... Alla fine il Win si installa, ma non ho Audio e mi escono 6.000 errori di RunDll (anche all'avvio). Ho usato nLite 1.3 RC2 Qualcuno ha avuto problemi simili? Da cosa può dipendere??? Ringrazio chiunque mi dia una mano, è una cosuccia delicata, lunedì devo fare un lavoro urgente su Win e sono nella me.. me... melma fino al collo. Grazie, ciao maL
  9. ma è "umano" usare autocad su Parallels?? Secondo me è un tantino trooooppo lento... maL
  10. Quoto, ma richiedo: mi spiegate come si fa con CrossOver a lanciare un eseguibile Win? A me sembra riconoscere solo i "setup" dei programmi da lui elencati... mi sbaglio? mi date un'aiutino? Magari riesco a far girare TMpeg (sseeeeeeee esageraaaaato) maL
  11. ooooooo GRAZIE! Mi spulcio un po' i programini che mi hai indicato! maL
  12. ecco, approposito, ho installato la demo, ho visto che permette di installare molti software x Win, ma se voglio semplicemente eseguire un'exe con BootCamp come fo?? (denkiù)
  13. si lo so, ma evito il più possibile.. oltretutto tenere parallels attivo, come ovvio, rallenta molto le prestazioni del sistema (anche con 2GB RAM e i 2 Core del Core2Duo).. Potrei usare BootCamp, ma ancora non sono riuscito a risolvere 2 prob: 1. sembra che nessuno sia ancora riuscito ad usare con Parallels il Win di BootCamp, e dal momento che 120GB nn sono poi tanti, vorrei evitare di avere addirittura 2 Win sul mio Mac, perchè quelle virtualizzato è sempre molto utile "on the fly" 2. devo costantemente avere la posta attiva, sto' cercando un metodo per avere la posta aggiornata e identica su Win Bootcamp e Mac utilizzando account POP3 ed evitando di riscaricare sempre la posta... uso Thunderbird e per ora l'unica soluzione mi è sembrata quella di posizionare la posta su una partizione FAT32 e leggerla da li sia da Mac che da PC... dovrebbe essere una figata (credo). maL
  14. Intendo senza timeline, editing, etc. perchè altrimenti apro iMovie o Final Cut. Il programma che usavo su pc mi permetteva di aprire un file, scegliere la destinazione (CD,DVD,Internet) e poi applicare moltissimi filtri di miglioramento/modifica sia sull'audio che sul video. La homepage è questa, non so' se trovi degli screenshoot, ma io con quello e VirtualDub, su PC facevo praticamente tutto sui file video. (ovviamente non stiamo parlando di montaggio, ma di semplicissima e blanda "postproduzione") maL
  15. ho verificato un po' le funzionalità di QuickTime Pro, ma è come pensavo.. permette all'esporazione di applicare qualche fitro sul video, ma più che altro si tratta di ricodifica in vari formati. A me serviva qualcosa di più potente... continua la ricerca.. grazie.. maL
  16. Ciao marzio, come è stato detto a me in una simile situazione (cioè quando stavo per acquistare il mio MacBookPro): se ti serve -> compralo ora. Semplice ma efficace. Il discorso è che, come tutti sappiamo, nell'IT non ci rilassa mai... neanche il tempo di presentare un nuovo prodotto che già si lavora sul prossimo e su quello ancora successivo. Aspetti i Procesori Intel, poi aspetti di vedere se vanno bene, poi ti decidi, ma stanno per uscire i core 2, allora aspetti, escono, ti decidi, ma poi senti parlare di WiMax, aspetti ancora, escono i nuovi prodotti e contestualmente ti avvisano dei prossimi Core Quad... insomma, ci siamo capiti. A meno che l'upgrade atteso non sia per te fondamentale e tu conosca grosso modo i tempi di attesa, se devi cambiare macchina, inutile attendere, fallo ora ora. Magari il WiMax lo commercializzano tra 4 o 6 mesi... o magari tra 30gg, ma se non hai una data sicura, per te è la stessa cosa. maL
  17. Già , parlavo proprio di logica, se il duplicato si chiudeva era impossibile che si "evolvesse".Ad ogni modo, come ho già detto, fine della sterile polemica direi. Anche perchè altrimenti sembra che io sia risentito del fatto che si discuta qui piuttosto che nell'altro topic... Dio ce ne scansi e liberi, ho solo detto che avevo continuato a scrivere li non sapendo dell'esistenza di questo. Tornando al discorso principe, continuo a chiedermi: dal momento che sembra non sia tanto volontà Apple di farci pagare questo aggiornamento, bensì un limite legale (vedi http://www.macitynet.it/macity/aA27051]) potrebbe non essere un problema se poi qualcuno che acquista il nuovo airport condivide il software di aggiornamento... o no?? maL
  18. Si ho letto, ma quel software è anche in fase di test... non me la fido di rischiare il mio lavoro per fare lo sborone maL
  19. Ma trattandosi di un software, se uno compra la base airport e lo condivide con qualche amico??? Cioè non sto' invogliando a farlo, semplicemente mi chiedo: cosa succederebbe??? P.S. è stato chiuso il mio topic sullo stesso argomento aperto 2 giorni prima di questo (il 13 e non il 15) http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?p=809073#post809073 mi spiegate il senso di questa cosa? Io ho operto quel post 2 giorni prima e mi viene automatico continuare li anche se dopo un po' si apre un'altra discussione... semmai dovevate chiudere questo appena nato essendo un duplicato!! Se deve essere "giustizia sommaria" che segua almeno un filo logico. Fine della polemica maL
  20. Ecco la risposta al mio dilemma: http://www.hwupgrade.it/news/apple/apple-80211n-a-pagamento_19797.html
  21. Beh, effettivamente a questo non avevo pensato, in effetti per un HDD da 16GB NTFS non è che sia il massimo... però non è proprio la stessa cosa perchè in questo modo non potrei cmq editare i files da Win a Mac se non utilizzando applicazioni di terze parti che, spesso, si sono anche dimostrate inaffidabili. Notizia interessante, ma allo stato attuale NTFS si può ancora solo leggere, e nel mio caso non va bene maL
  22. :| allora sono io che non lo so usare e/o non ho visto queste opz... do' un'occhiata, grazie..
  23. Non so' se conoscete TMpeg x PC, si tratta di un programmino che converte file video in diversi formati... però in più, a differenza dei tanti programmini trovati x Mac come DVision, FFMpegX, etc..) permette di applicare al volo molti filtri: taglio, ridimensionamento, raddrizzamento, filtro colore, deinterlacciamento, sovrapposizione immagine, colore, etc..etc..etc.. Esiste qualcosa del genere per OsX? Grazie, ciao maL