Newbook

Members
  • Content Count

    38
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Newbook


  1. il profilo è una carta d'identità del colore. tu non lo includi e il destinatario si chiede: e questo? chi ca**zz'è? che lingua parla? perchè non lo capisco?

    qui c'è tutto:

    >http://help.adobe.com/it_IT/indesign/cs/using/WSa285fff53dea4f8617383751001ea8cb3f-70c0a.html

    Ti ringrazio tantissimo per il link... quindi se non lo includo ho molto probabilmente dei risultati inaspettati... che confusione... avevo sentito di persone che dicevano che includendo il proprio profilo questo poteva andare a "cozzare" con quello di chi lo deve stampare... Pero' non riesco a capire la dinamica, in effetti chi lo stampa dovrebbe usare il mio di profilo o sbaglio?


  2. Grazie per la risposta. Conosco Boscarol e prendo sempre tantissimo in considerazione quello che scrive. Il mio dubbio è nato dal fatto che, se esporto in pdf includendo i profili, le illustrazioni (tutte CMYK FOGRA 39) che ho inserito in InDesign rimangono identiche senza alcuna alterazione cromatica, mentre se non includo i profili, le immagini mi si presentano un po' più scure, cosa che vorrei evitare in stampa.

    Purtroppo non ho esperienza in questo campo, dato che da anni mi occupo di illustrazioni e grafica, ma non ho mai preparato io personalmente i file per la stampa, ma adesso volevo capire bene la dinamica.


  3. Buongiorno,

    avrei bisogno di fare un po' di chiarezza come da titolo.

    Quando esporto da InDesign un pdf per la stampa alla voce "output"

    sono solito selezionare:

    conversione colore --> converti in destinazione

    destinazione --> "CMYK documento - fogra39"

    Ecco qui il mio dubbio: alla voce Criterio inclusione profilo cosa devo scegliere? Includo o non includo i profili?

    Chiaro che a seconda di chi stampa puo' variare, ma di base è cosa buona includere o non includere i profili di destinazione?

    Aiutatemi a campire... grazie in anticipo...


  4. Grazie ragazzi, mi siete stati davvero molto utili, anche se quindi non è chiaro il perchè alcuni modelli presentano il problema e altri no...Mi rivolgo ai due utenti che non riportano problemi..quando avete acquistato il vostro mac pro? Il mio mi è stato consegnato a settembre 2009...

    So che la soluzione migliore sarebbe provare il mouse facendomelo prestare, ma purtroppo sia in studio dove lavoro che conoscenti hanno ancoratuti il mouse con il filo...


  5. Buongiorno, so che i Mac pro hanno problemi con il magic mouse per via del bluetooth. Volevo chiedervi se c'e' qualcuno di voi utenti possessore di mac pro 2009 che usa magic mouse senza problemi a una distanza di circa 1 metro e mezzo dalla torre. Volevo sapere inoltre se usate anche il Magic Trackpad da quella distanza senza problemi. Grazie in anticipo per le risposte.


  6. Esatto.

    Diciamo che il tuo caso è l'opposto di quasi tutti gli altri. Normalmente infatti si tende ad avere onboard il wifi. Devo dire che il mio vecchio imac lo aveva ed inizialmente avevo pensato di trasferire la Airport express sul nuovo Pro. Ma leggendo nei vari forum ho desistito. Penso sia una delle cose meno facili da effettuare con un dispositivo Apple...:(

    Cmq ti confermo che il BT è compreso e funziona benissimo.

    Grazie a tutti, mi siete stati molto utili!


  7. Dodino, per cortesia, sapresti dirmi se il mac pro ha il bluetooth integrato?

    C'e molta confusione nel sito e nelle specifiche techiche dice che è integrato, mentre sembrerebbe ci voglia la scheda wifi per averlo...puoi aiutarmi?


  8. Buongiorno a tutti.

    Ho un dubbio che non riesco a risolvere.

    Su Mac Pro il bluetooth è integrato o per beneficiarne bisogna comprare la scheda airport extreme?

    Nelle specifiche tecniche sul sito apple sembrerebbe sia integrato, mentre i tecnici dell'Apple Reseller della mia città (Pavia) non ne sono sicuri e non hanno mac pro in casa da provare...

    VChiedo cortesemente ai possessori di questa macchina se possono risolvere il mio dubbio...


  9. Fondamentalmente mi pare di capire che quindi anche un Imac rispecchierebbe le mie esigenze, almeno per tutta la durata della nuova suite di Adobe e di Painter X poi, una volta usciti i nuovi programmi potrebbe risentirne in parte, mentre un Mac Pro, dovrebbe reggere bene (e per bene io intendo senza nessuna latenza, soprattutto sulla gestione dei pennelli) per almeno due generazioni di suite Adobe...


  10. Io comprerei il nuovo MacPro con "soli" 4 nuclei (1 proc.= -450€) e metterei la NVidia 880GT.

    Ciao

    Simone

    Potresti spiegarmi, come mai monteresti la Nvidia 880GT? Sto cercando di capire dato che anche io vorrei prenderne uno e comunque lo utilizzerei solo per lavori di illustrazione in 2D


  11. Discussione molto interessante. Tempo fa avevo frequentato questo forum in previsione di acquistare un nuovo mac, poi ho dovuto rimandare la spesa e ora sono ancora qua con dubbi sul da farsi. Attualmente penso comunque che il Mac Pro sia la scelta giusta, per me con la configurazione base che è mostrata in Apple store. 8 core permettono lunga vita al computer e i due giga di ram facilmente espandibili. L'unico dubbio per me è questo..non sarà troppo un mac pro per me? Nel senso che io lo userei per lavoro, sono un illustratore e i programmi che uso sono Painter, Photoshop e illustrator e non vorrei che il mac pro sia speso bene solo per chi fa rendering.

    Siccome per me è arrivato quasi il momento della spesa c'e' qualche illustratore o grafico che usa prevalentemente photoshop (o meglio Painter) e mi sa consigliare?