powergigi

Members
  • Posts

    232
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by powergigi

  1. Anche a me sembra che abbandonare l'OpenFirmware sia un peccato... forse ci sono costretti da Invidia/ATI e altri costruttori di periferiche che non hanno voglia di mantenere due versioni del firmware!
  2. Scarica MPlayer e VLC... ti fanno vedere tutta la roba fatta per windows, i divx e gli xvid (e forse altro che non so). ;-)
  3. Io dico che gli aggiornamenti sono tutti rinviati a settempre al prossimo MacWorldExpo di Parigi... anche io sto aspettando il rinnovo dei PowerBook.... cavolo voglio G4 dual-core! Cheffano a Motosola, dormono??
  4. Non e' giusto dire che i Mac di oggi sono "roba vecchia", sono sempre ottimi computer, soprattutto sui desktop... il problema probabilmente lo avremmo avuto l'anno prossimo quando Intel avrebbe tirato fuori processori di nuova concezione (che Jobs avra' visto...) e sarebbero stati cazzi acidi visto IBM e MotoSola non sono ancora in grado di mantenere le promesse dello scorso anno.... Mi sa' che Jobs si trovato spiazzato dall'ennesimo ritardo dei processori PPC e qualcuno di Intel gli ha fatto vedere i loro progetti per il futuro ! Al che Jobs avra' chiamato i signori di IBM e MotoSola e gli ha chiesto : come siamo messi con sti [email protected] di processori... questi gli hanno risposto che per un 2% di market share non rompesse le *****! Alla Apple si sono messi tutti seduti davanti ad un tavolo a fare dei conti, e si sono detti : o saltiamo di la' o ci schiantano e in un paio di mesi hanno messo insieme sto transition kit e menate varie... e si ricomincia con una nuova piattaforma HW!
  5. Io questi nuovi G4 li vorrei vedere dentro un PowerBook OGGI, ma ormai li hanno annunciati da sei mesi e non sono ancora pronti: FreeScale si dimostra ancora meno affidabile di MotoSola sulle date di consegna!
  6. Io sono rimasto molto sorpreso dal peso che viene dato a questa notizia: diciamo che voci di un passaggio ad Intel ce ne sono state periodicamente ma nessuno ci ha mai creduto veramente! Adesso sembra che, oltre al fumo, ci sia anche l'arrosto! Io butto li' un'altra ipotesi: Intel vede che tutti produttori di Consolle si stanno dirigendo sulla piattaforma PPC, ed ha problemi a fare crescere i processori x86; ha gia' provato ad imporre una nuova architettura Itanium ma non se la fuma nessuno.... sta cercando una soluzione per il lungo periodo! Apple e' infuriata con MotoSola e IPM per i continui ritardi; fra l'altro salta fuori che IPM produrra processori con tre core per Microsoft entro fine anno e non ha ancora messo fuori i G5 a 3GHz.... Steve non ci dorme la notte! Allora ecco la soluzione: Apple cede ad Intel la licenza per produrre processori PPC... con la tecnologia e la capacita' procuttiva di Intel (che e' ordientata al mercato dei PC e non degli embedded) si possono sviluppare degli ottimi processori PPC a prezzi accettabili... se poi salta fuori che Intel infila un po' della sua tecnologia x86 nei nuovi processori per accelerare un eventuale emulatore di x86 ed Apple ritira fuori la BlueBox che era stata prevista per emulare x86 su MacOSX... si potrebbe anche convincere gli utenti Windows a passare ad Apple! La storia (forse) ricomincia con una nuova alleanza Apple+Intel e dall'altra parte si torna a IBM+Microsoft (FreeScale va a fare i processori per i dispositivi embedded dove e' bravissima).
  7. Forse parlava di terminal server... se utilizzi WindowsServer puoi utilizzarlo da remoto utilizzando appunto il terminal service client (RDC) disponibile anche per Mac. Altrimenti se il programma e' semplice, come mi sembra di capire, ci sono anche degli emulatori open source che possono essere sufficienti per i tuoi scopi : Bochs, dosbox. qemu ecc. Prova a guardare questo sito: http://emulation.victoly.com/windoze/
  8. Ho lo stesso problema anche io con Fineco, adesso sono in ufficio e non posso provare... ...qualcuno ha provato a cambiare lo user agente? Il fatto che non funzioni con Safari mi da' fastidio... vorrei trovare una soluzione, e' l'unico problema che ho avuto finora con la Tigre!
  9. Intendevo dire che volevo provare a mettere una SODIMM da 512MB ma sembra che non si possa! Mi dovro' accontentare di 256MB... pero' poi la mia DIMM da 128MB si riesce a venderla?
  10. Devi modificare il package di installazione di base... mi sembra OS Base Installation (non ho il Mac con me)... dentro c'e' uno script che viene eseguito quando parte l'installere e che verifica se la macchina e' fra quelle supportate. Si tratta di una specie di JavaScript, che si capisce abbastanza facilmente!
  11. Ho solo 160MB di RAM : gira pero' non e' proprio un fulmine, devo fare qualche prova ... credo che chiudendo DashBoard si possa risparmiare un tot di memoria! Mail mi sembra piu' reattivo e anche il finder... mi sembra pero' che l'occupazione di memoria sia aumentata; volevo fare un upgrade da 256 o addirittura da 512 ma sembra che non si possa fare??
  12. Beh ci sei andato vicino, basta avere un altro Mac con il lettore DVD e fare una bella immagine del DVD di installazione... ... poi ripristini l'immagine sulla partizione (bastano 2.6 GB, io avevo una partizione da 3GB). A questo punto dovresti poter fare il boot dalla partizione. Io ho avuto problemi con DiskUtility a convincerlo a fare il rispristino sulla partizione partendo da una immagine e quindi ho dovuto farlo a linea di comando (man asr) mettendo l'opzione per andare avanti anche se l'immagine non gli piaceva. Se riuscite a fare il boot dalla partizione siete gia' all'80%... ... a questo punto bisogna vedere se il Mac e' supportato dall'installer? Se l'installler vi dice che il mac non supporta Tiger potete provare a modificare lo script di installazione in modo che non controlli che il Mac sia supportato: dopo l'installazione fila liscio e poi riavviate e tenete il fiato! Io sono riuscito a farlo su un iBook G3/300 che in effetti e' molto simile agli iBook G3/366 che in piu' hanno solo la firewire e forse il DVD quindi ero abbastanza tranquillo per la compatibilita' della scheda madre; per macchine piu' vecchie la compatibilita' potrebbe non essere scontata!
  13. Un modo per installare Tiger sui vecchi Mac senza FireWire c'e'... non e' nemmeno troppo complicato anche se prevede di potere utilizzare una partizione di appoggio: se a qualcuno interessa ve lo descrivo. Chiaramente non garantisco nulla... a me ha funzionato ed e' gia' attivo da un paio di settimane senza problemi ;-)
  14. Domandina semplice (non bruciatemi) lo hai aperto X11 su Mac?
  15. Nel DVD di installazione di tiger, nella cartella principale c'e' una icona di un package di installazione: AdditionalSoftware Apri quello, parte l'installer di tiger che ti permette di selezione le componenti aggiuntive da installare... fra queste c'e' anche X11.
  16. Prova a fare una riparazione del disco/partizioni con Disk Utilities... credo che sia qualcosa sul File System.
  17. Rimuovete i plug in che avete aggiunto a Safari: con l'ultima versione molti plugin non sono piu' compatibili. Meglio rimuoverli tutti e poi provare a riaggiungerli uno alla volta per trovare il colpevole! In generale quelli che danno piu' problemi sono quelli che agiscono a basso livello per aggiungere funzionalita' al browser tipo debug/cache etc... trovate informazioni piu' dettagliate in un altro thread ma non ricordo quale.
  18. Se hai il Panther fornito con l'ibook devi scavare un po' nel DVD fornito con il computer. Mi sembra dentro /System/Install/Pakages Ci dovrebbero essere i package per installare le varie compenenti di OSX compreso X11. Da finder forse le cartelle sono nascoste, vacci con il terminale. Quando sei sulla cartella Packages digiti: open X11.pkg dovrebbe partire l'installer di MacOSX che ti guida nella procedura. I nomi delle cartelle e dei file potrebbero essere un po' diversi, sto andando a memoria ;-)
  19. In genere chi fa i test comparativi esegue una sola operazione alla volta senza interferire con il test in nessun modo (ad esempio senza toccare mouse/tastiera, rete scollegata.. ecc). Le condizioni normali di uso di un computer invece sono abbastanza diverse... nel mio caso una decina di applicazioni aperte, molte in java... ognuna con piu' finestre e molte operazioni di input/output contemporanee : qui' Windows zoppica abbastanza rispetto ad OSX che invece mantiene di piu' le prestazioni e la reattivita' del sistema.
  20. Io ho un ibook/300 senza lettore DVD : come posso fare per installare la Tigre? Ho provato a matterlo in rete con il powerbook del babbo e a condividere il DVD... lancio l'installatore ma mi dice che il mio computer non e' supportato da Tiger! Consigli/Suggerimenti?? grazie
  21. Guarda in /Developer/Tools /Developer/Application XCode non viene messo nella cartella /Application come le applicazioni normali, perche' comprende una marea di roba (strumenti, esempi di codici, manuali per vari linguaggi... eccetera; insomma una miniera da esporare!)
  22. Sono convinto che la soluzione sia molto piu' semplice di quello che credi (a meno che tu non abbia pasticciato con i file di sistema...). Leggi il manuale di introduzione, mi ricordo che mio padre lesse quello del Powerbook (da buon ExUtenteWin) e trovo' che esistono delle combinazioni di tasti per fare funzionare la tastiera in modalita' particolari (che non avevo mai provato prima): mi sembra che il tuo caso sia uno di quelli... credo che possa avere a che fare anche con l'accesso facilitato per diabili... cerca nelle preferenze di sistema tra tastiera ed acessa facilitato : troverai la risposta!
  23. Occhio che c'e' un tasto per passare dal funzionamento normale della tastiera alla modalita' solo tastierino o alla modalita' in cui il tastierino non serve per i numeri ma per altre funzioni.... sui portatili la funzione e' stata messa nei tasti funzione (in combinazione con fn) mentre nelle tastiere grandi non so... prova con l'help! (forse e' il tastio F13... come sui PC wintel)
  24. Ma Vobis non era fallita? Quando parlavi di rivenditore pensavo che parlassi di un AppleCenter... il resto sono del canale retail... in fondo alla lista e in genere non hanno ne' competenza ne' interesse a promuovere roba Apple; l'unico che conosco che ci mette un minimo di impegno (ma proprio il minimo) e' MediaWorld gli altri il Mac non sanno neanche che esiste!
  25. Io vado controcorrente... secondo quello che ho letto i ritardi ci sono stati per tutti la differenza e' che i rivenditori non sono in grado di darti dei tempi di consegna mentre l'Apple Store si'... che non e' poco! Io comunque non disdirei la prenotazione : la produzione e' arrivata a regime e hanno quasi coperto il ritardo accumulato sulel consegne vedrai che il tuo mini e' gia' in marcia mentre se ne riordini un altro riparti dalla fondo della coda di attesa!