Enrico84

Members
  • Content Count

    57
  • Joined

  • Last visited

About Enrico84

  • Rank
    Techman_it

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Enrico
  • Città
    Los Angeles, CA / Roma / Milano
  • Interessi
    Tanti,troppi!
  • Lavoro
    Still a student!
  • Mac che possiedo
    Mac Pro Nehalem Quad - 2TB + 12GB
    Cinema Display 24" LED
    MacBook Pro Unibody 2.53GHz 500GB+4GB *in

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.myspace.com/enrico84
  • Skype
    enry_1984
  1. Sembrerebbe che i nuovi WD Caviar Black 2TB siano campioni di velocità nella loro classe, avvicinandosi ai Raptor come prestazioni: molto raccomandati! Clicca qui per i relativi benchmark.
  2. Chiamali come suggerisce keithjarrett, vorranno sapere i dati sull'health e per mia passata esperienza sono abbastanza veloci nel mandarne un'altra in sostituzione.
  3. Esattamente, avevo tralasciato questo dettaglio. Potremmo anche aprire un altro capitolo sulla deframmentazione, a questo proposito consiglio iDefrag che con pochi dollari fa un ottimo lavoro in OS X. C'è un buono e succinto articolo sugli hard disk per i Macbook Pro su MacPerformance Guide. Un paio di grafici che mostrano la caduta delle performance oltre il 50% si trovano in questa pagina. Comunque il mio consiglio spassionato è quello di andare sull'hard disk più veloce, 320 o 500GB a 7200, e poi di usare un hard disk esterno (meglio se eSATA) per tutti i dati che non hanno la stretta
  4. La domanda forse più importante è: quanti dati prevedi di memorizzarci? Qualunque hard disk va riempito non più del 50-70% al massimo, pena una riduzione drastica delle prestazioni. Questo poichè i dati finiscono nelle aree più lontane dalle testine di lettura, che quindi impiegano più tempo a recuperare i dati. Un hard disk da 500GB 5200 riempito con 250GB di dati è sicuramente più veloce di un 320GB 7200 con gli stessi dati. Premesso ciò, personalmente avevo sul MBP che sto vendendo un Seagate 500GB 7200 e mi sono trovato bene, se il fattore rumore non ti da fastidio, leggermente
  5. Puoi copiare il file Aperture Library, che trovi nella directory Immagini della tua cartella utente, nel nuovo hard disk. Riavviando Aperture, sotto Preferences puoi selezionare la nuova libreria.
  6. Aperture 3 è un aggiornamento importante che presenta molte novità , ti consiglierei di passare direttamente a quest'ultima versione. Tra le più importanti, può sfruttare i 64bit e quindi i multi-core, ha finalmente pennelli e curve. Aperture rivoluziona il tuo workflow integrandolo in uno strumento solo: dall'importazione all'editing basilare. Qualsiasi modifica ai RAW è totalmente reversibile (non vengono toccati gli originali) e per i ritocchi più importanti puoi mandare il file direttamente da Aperture a Photoshop in TIFF/PSD con un solo click. Scarica la trial 30-day e provalo;)
  7. Come ricordato dagli altri, si pensa Marzo, il 2009 uscì proprio i primi di Marzo. Personalmente ho dovuto cambiare macchina perchè il Macbook Pro non ce la faceva più, ho trovato un'ottima offerta su un Nehalem 2009 Quad nuovo e l'ho portato a casa!
  8. Postate i vostri SpeedTest da iPhone! Qui di seguito il mio 3GS prima con H3G poi con Fastweb in Wifi, zona Milano sud di sabato pomeriggio Per chi non avesse l'applicazione, cercate Speedtest in App Store
  9. I prodotti che trattano possono sia essergli mandati, sia acquistati direttamente (molto più comodo se non avete gia il prodotto, ovviamente).
  10. Servizio molto accurato ed affidabile, consigliatissimo da molta gente. Vai sul sicuro con Colorware per protezione&colorazione!
  11. Pari a 35euro, quanto pagheresti un folder in microfibra. Onestamente non ho ne il materiale ne le skill adatte per fare una manila in vinile imbottita, mi occupo di altro nella vita! A giudicare dagli ordini non è stata una cattiva idea da parte loro...
  12. Ho guadagnato poco meno di 1GB! La custodia fatta a manila è unica....nata dall'idea di marito e moglie dopo il Keynote di Steve. Sono stati però sommersi di ordini e la produzione casalinga come preventivato si è rivelata impraticabile, quindi ora fanno outsourcing in Cina!
  13. Testato su 10.5.2 Macbook Pro e Macbook Air. Hai cliccato su Genio? Dovrebbe apparirti l'elenco di tutte le applicazioni, riducibili e non. A quel punto un click su Riduci! ed il gioco è fatto.
  14. Piccola nota di colore: ora lo trasporto in questa "custodia" Mail Lite Gold in attesa che arrivi la tanto agognata ManilaMAC!
  15. Consiglio spassionato: passa ad un Airport Extreme soprattutto se non hai intenzione di prendere il Superdrive esterno. Già con l'802.11n permesso dall'Extreme è piuttosto lento l'uso del Remote Disk (soprattutto con DVD)