Marconcio

Members
  • Content Count

    90
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Marconcio

  1. Riformulo la domanda, se io imposto l'App Store su United States e poi l'acquisto con carta di credito a 299 dollari anziché a 239 euro cosa cambia? Baci Marconcio
  2. Questa cosa del cambio non mi è chiara, perché 299 dollari sono 239 euro sull'App Store? Qualcuno sa se si può comprare dall'App Store americano? Grazie Marconcio
  3. Sì il discorso sul volume d'affari mi sembra centrale
  4. Non ho nelle mani niente di veramente attendibile e forse sono paranoico, ma vi chiedo: siamo veramente sicuri che Apple non molli Final Cut a breve? Io capto continui brutti segnali, tipo: http://aeportal.blogspot.com/2010/02/lone-twitter-apple-lays-off-40-of-final.html poi, Final Cut 7 ha un 1 in più del 6, ma chi lo usa tutti i giorni si sarà accorto che a parte il supporto "nativo" per l'AVCHD e alcuni ritocchi al mela-J tutto è come prima, io anzi avrei una lista mostruosa di bug da uso intensivo che non sono cambiati di una virgola. Vi prego ditemi che sono solo paranoico. Baci
  5. "si rovina" l'unica cosa che si rovina sono le testine, nel modo suggeritoti usi soltanto il suo convertitore analogico digitale, che di sicuro dura di più di Final Cut La videocamera deve avere Firewire IN e A/V OUT per essere usata in questo modo
  6. Ho attaccato il mio macbook via adattatore mini DVI - Video alle peggiori televisioni d'italia e non ho mai avuto grandi problemi. RICORDA Salvo Magia nera, tutte le televisioni a tubo catodico italiane sono: 720 x 576 e 50Hz prendila 4:3 perché Final Cut che io sappia, non stretcha per il 16:9 sul video playback Fatti Rispettare
  7. Sì anche secondo quello che ti serve è: prendere un adattatore da DVI a Video e collegarci la TV impostarla come video playback in final cut. Come già detto perdi interlacciamento e qualità L'alternativa è usare il Firewire su una videocamerina o qualunque altra cosa che funga da convertitore analogico digitale e da lì al monitor. Ma così funziona SOLO con i segnali PAL spesso. Auguri
  8. E' che non vorrei che la batteria, prossima al collasso, generi un'assorbimento eccessivo che per qualche motivo brucia qualcosa nel trasformatore, ma neanche io sono tanto esperto... ...solo che mi scoccia lasciar morire così una batteria che va da dio pur dopo tre anni di onorevole servizio quotidiano.
  9. Faxus, spiegami per cortesia perché dici che la batteria è impossibile, convincimene e mi metto l'anima in pace, ti prego. In risposta a pepomac, no, ho alimentato il mio MacBook nei peggiori impianti elettrici d'italia, senza grandi problemi, adesso in 3 settimane ho fottuto 2 trasformatori (quello originale vecchio di 3 anni e mezzo e quello nuovo di pacca) in 3 settimane in 2 case diverse. Grazie
  10. Ciao cari, qualche settimana fa mi è morto il trasformatore del MacBook vecchio, l'ho ricomprato e dopo una settimana è morto anche lui, me ne sono fatto dare un altro in garanzia e adesso sto usando il MacBook senza batteria e non ho ancora avuto problemi... ...qualche idea?
  11. Marconcio

    Hackintosh!

    Io ho come la sensazione che siamo davanti all'ennesimo anfratto buoi lasciato dal legislatore nella nostra meravigliosa penisola, probabilmente il legislatore sta in questo momento cercando di tirare fuori il floppy contenente i regi decreti incastrato nel suo 386 (è una battuata Olaf). Come alcuni di voi sapranno in Italia i contenzionsi sui diritti d'autore circa i nomi a dominio sono risolti sulla base della stessa legge sui marchi e loghi, e non abbiamo ancora recepito la normativa europea in materia che è "purgià " obsoleta, figuriamoci se esiste un qualcosa di già scritto che risolva superpartes questo contenzioso che fino ad allora rimane di natura interpretativa (ip ip hurrà per Olaf). Se dovessi essere processato per aver costruito un hackintosh l'esito della sentenza dipenderebbe in gran parte da quanto posso spendere per un avvocato e la sentenza qualunque essa fosse potrebbe costituire un precedente, visto che sono sicuro che per ogni argomentazione, favorevole o contraria che sia, si potranno certamente trovare cavilli legali che la suffraghino. Se vogliamo ragionare in termini meramente etici io me la prenderei con la proprietà intellettuale di per sé, ma non vedo come si possa farne a meno in questa società di pongo. Io per conto mio credo che se si produce profitto grazie ad uno strumento hardware o software che sia, costruito da altri per noi, sia giusto pagare un prezzo per avere quel tale strumento, la stessa logica che mi porta a dire che non ha nessun senso che uno studente che deve imparare a fare il montatore video debba pagare di tasca sua la licenza di Avid Media Composer o di Final Cut, penso che il signor Jobs, spezzerebbe qualche lancia a favore del mio ragionamento se non altro perché questo alleva dei futuri compratori di licenze. Vorrei che rifletteste su un'aspetto però, molto spesso si utilizza software pirata con la solità leggerezza con cui si supera un limite di velocità , poi una volta che ci viene chiesto di rendere conto di ciò che abbiamo fatto, le nostre argomentazioni sono spesso guidate dall'orgoglio e non dalla ragione. C'è anche però chi si prende senza chiedere ciò che altrimenti non potrà mai avere. Cosa possiamo rispondere a questa gente?
  12. Marconcio

    Hackintosh!

    Pardon sono un po' lentino
  13. Marconcio

    Hackintosh!

    questa bisogna che me la spieghi
  14. Marconcio

    Hackintosh!

    "Meglio la mamma sulla strada che la moto giapponese"
  15. Marconcio

    Hackintosh!

    Anche se dici delle cose che a qualche lettore disattento possono sembrare offensive, sono convinto che tu abbia degli argomenti a sostegno delle tesi che sostieni, anche se nessuno potrebbe accusarti di diffondere "aria fritta" perché furbamente hai usato quest'espressione per primo e ora sei in una botte di ferro. Se non è chiedere troppo, potresti sottoporci i tuoi saldi argomenti, magari qualcuno rischia di imparare qualcosa che prima non sapeva...
  16. Marconcio

    Hackintosh!

    "Lo fai vedere agli amici ecc ecc e poi lo metti in cantina, perché usarlo non è proprio come dirlo." attento stai iniziando a dire qualcosa di costruttivo ora mi spiegheresti anche perché per piacere e senza offendermi se puoi?
  17. Marconcio

    Hackintosh!

    Per Faxus mi fa piacere che tu abbia iniziato ad esprimerti con un linguaggio che ti è più consono, ora si capisce meglio che tipo sei
  18. Marconcio

    Hackintosh!

    thefarm ti assicuro che Faxus non è l'unico ad essere libero di cliccare altrove
  19. Marconcio

    Hackintosh!

    Io voglio parlare degli Hackintosh perché dall'età di 3 anni quando mi danno in mano qualcosa di interessante lo smonto per capire come funziona. Questa condotta mi procura continuamente dei nemici.
  20. Marconcio

    Hackintosh!

    Un altro simpatico intervento del Giocherellone Faxus
  21. Marconcio

    Hackintosh!

    Per Faxus "polemizzare e stizzirti" (Cfr. Cencio & straccio) "Cercare sul forum" (lo sto facendo da giorni, ho trovato soprattuto risposte irritanti a gente che non conosce il caratterino di certi macofili, se hai un link da propormi, che non sia aria fritta postalo pure, magari non ti annoi, grazie)
  22. Marconcio

    Hackintosh!

    Le società che cito tanto per essere chiaro non godono del mio benevellere, mi ricordano quei siti che ti fanno pagare per scaricare materiale pirata.
  23. Marconcio

    Hackintosh!

    Senti Faxus, se la cosa ti annoia potresti gentilmente fare a meno di lasciare un commento ogni 5 commenti degli altri? Se la cosa ti annoia possibile che non hai niente di meglio da fare che cliccare di continuo su questo thread per comunicare che sei annoiato? In mano hai un mouse non un telecomando, non sei qui né per caso né per forza.
  24. Marconcio

    Hackintosh!

    Gentile Olaf, ti sarei grato se provassi a rileggere il thread immaginandomi come simpatico e sorridente, potresti apprezzare le battute come tali e non come attentato all'altrui mascolinità , per di più le lettere mancanti te le sei immaginate tu ed erano più del 50%, capisco a volte di essere urtante e me ne scuso, ma vi invito tutti a rileggere le risposte che ricevono tutti coloro che provano proporre il tema su questo forum, capirete perché ho messo le mani avanti. In risposta a sarabz, tutto quello che so è che da quando Apple è passata ad architettura Intel ha aperto la via ai cloni, costruibili adesso con materiale reperibile da tutti. Ci sono alcune aziende che come Psystar, o la Recentissima RussianMac che producono addirittura cloni Apple con sistemi preinstallati, la RussianMac sostiene ad esempio che la licenza Apple secondo la quale l'OS apple può essere installato solo su macchine Apple non ha nessun valore in Russia, e quindi non temono gli avvocati che hanno fatto ritornare sui loro passi svariate aziende clonatrici di cui alcune italiane, di fatto sono molte le contraddizioni locali in ambito di condizioni contrattuali internazionali, ad esempio in Italia la garanzia obbligatoria su prodotti elettronici scontrinati è genericamente 2 anni, e legalmente poco vale la limitazione di 1 anno di Apple, ma il consumatore in questo caso deve rivalersi contro il rivenditore e non contro Apple. Anche in Italia a quanto ho capito esiste qualche anfratto legale circa l'EULA che dovrebbe essere comunicata in anticipo e non a posteriori ma non ne so molto...