Pejo

Members
  • Posts

    1,811
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Pejo

  1. Ciao a tutti... ormai ho risolto, nel senso che sono riuscito a tamponare il problema, ma devo chiedere ugualmente una spiegazione a tutti coloro che ne sanno molto di questioni tecniche.

    All'interno di un file (XPress 9.3) inserisco un box di colore blu notte e sopra gli posiziono una immagine tif in scala di grigio e poi colorata da XPress dello stesso blu del box per creare dei giochi di luce e sfumature. Il cliente, al quale ho mandato un pdf per approvazione, dopo diversi giorni mi chiede di togliere l'immagine perché preferiva senza. A quel punto io non la elimino fisicamente ma la "occulto" saturandola al 100% dello stesso colore (sempre il blu notte), perché prima era colorata in percentuale non piena al 100% e quindi si intravvedeva sotto. Ovviamente adesso non si vede più e rimane solo il fondino che c'è sopra (il nostro box blu).

    Trascorso un po' di tempo, mi viene detto dal cliente che il blu del file, una volta stampato dalla sua stampante dell'ufficio, risulta variato nella cromia e nell'aspetto e lì è iniziato tutto un discorso eterno senza possibilità di soluzione apparente. Sostenendo queste motivazioni, io ho fatto ovviamente presente la problematica che esiste in merito al fatto che ciò che si vede a video, per ragioni tecniche, profili file e periferiche, spazio colore monitor ecc., non potrà mai avere la stesso risultato su carta (tanto più se la carta in questione è la solita carta usomano per fare le fotocopie.

    Diverso è il discorso se stampiamo su carta fotografica, anche se comunque non si arriverà mai in ogni caso a riprodurre su carta esattamente lo stesso colore che vedo a video. Sostenendo che il colore che visualizzava fosse un nero e non un blu, io ho continuato a replicare che si trattava di una cosa "normale", fino a quando mi ha spedito una scansione del suo foglio stampato e a quel punto mi è balenata l'idea che magari la sua stampante potesse creare una qualche incompatibilità con l'immagine che ancora esisteva e che io non vedevo ormai più (perché colorata totalmente dello stesso colore del fondo al 100%). Tolta "fisicamente" l'immagine e lasciando solo il fondino blu, finalmente il cliente stampava regolarmente, il nero non esisteva più. Quindi, evidentemente, l'immagine creava delle difficoltà durante il processo di stampa della sua stampante. Ma non della mia: non so, è come se rippando l'immagine, la sua stampante non riuscisse a "riconoscere" ciò che stava elaborando e producesse un blu che su carta risultava effettivamente nero... Io, ovviamente, ho fatto delle prove di stampa a mia volta, utilizzando una stampante (Epson PX660), acrobat pro come programma per aprire e dare il comando di stampa e usando un IMac 10.6.8. e il risultato era eccellente (il blu era blu, naturalmente alterato, ma sicuramente non nero). A me la stampa del fondino con sotto l'immagine dello stesso colore non creava nessun problema, mentre a lui sì.

    Non ho chiesto al cliente quale fosse la stampante presente nel suo ufficio, ma quasi sicuramente si trattava di una multifunzione.

    La mia domanda è dunque questa: cosa accade esattamente al processo di stampa quando si utilizzano le multifunzioni e c'è di mezzo un file come quello che vi ho descritto (immagine tif colorata da XPress su un fondo del medesimo colore)? Sicuramente il problema è nell'incompatibilità tra immagine e stampante, ma io ne so poco di questo e non esito a chiedere aiuto a chi ne sa di più.

    Grazie e un saluto

  2. Ciao a tutti, mi piacerebbe sapere la definizione e come/quando si utilizzano i box in acrobat (Trim, Art, Bleed ecc.).

    Intendo dire: a me è capitato più volte di realizzare lo "steso" di un pieghevole con XPress con modalità "pagine affiancate" (3 o 4 ante). Esportando in .pdf, risulta che la grafica del lavoro, con i segni di taglio, non è perfettamente centrata rispetto al supporto (foglio) perché si devono ovviamente prevedere le antine di qualche mm più strette.

    Ora, mi è capitato di fornire allo stampatore un lavoro (3 ante) dove per l'appunto la grafica dello steso non è centrata rispetto al supporto per i motivi sopra elencati e lui mi ha detto che si tratta di una "incongruenza" della centratura che inficia il discorso taglio e cordonatura del lavoro. Ne ho fatti tanti altri di lavori così in passato, ma è la prima volta che lo stampatore (non è il solito perché è nuovo), mi risponde così.

    Io vorrei sapere se questa centratura rispetto al supporto è così indispensabile per stampare il 3 ante in questione... Non basta avere i segni di taglio che rispettano le dimensioni della pagina per l'interno e l'esterno dello steso del mio documento? Può essere sufficiente eliminare al documento .pdf tutti i margini bianchi attorno ai segni di taglio perché lo stampatore possa eseguire il suo lavoro di stampa?

    Spero di essere stato chiaro e un saluto

  3. tutta colpa di pejo;)

    per la precisione sugli indizi:

    1830 Viene fondata negli USA la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni

    Come tutta colpa mia? Farabutti, non riesco a seguire ma ogni tanto mi farò vedere, spero :)

  4. Ennis Brown House by Frank Lloyd Wright 1924

    pejo un po' di precisione per favore;)

    Gianma, sei il solito ... pignolo :)

    Ho indicato il link dove è stata addirittura presa la foto, con tanto di riferimenti sul nome del posto... e poi il gioco dice: indovina dov'è stata scattata ;)

    Questo è un luogo dove si respira un'atmosfera assai sacra, racconta di un popolo a cui mi sento particolarmente vicino, che abitava il mondo in particolare sintonia con la natura...

    Posted Image

  5. ho avuto un colpo di c..genio!!

    mancano 40 minuti alle cinque... (grosso indizio, vero? spero)

    un po' arzigogolato come indizio, però se siete inglesi;)

    :D:D:D Secondo me vanno in confusione, perché tu parli di "merende" e io parlo di Rinascimento...

  6. Siamo in America ed è di un cantante rock?

    Esatto... Una celebre rivista, qualche anno fa, lo ha definito il più grande di tutti i tempi in assoluto... Un caro utente del forum, inoltre, è un suo carissimo fan... :)