Pablon

Members
  • Content Count

    37
  • Joined

  • Last visited

About Pablon

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Paolo Scuttari
  • Città
    Viareggio
  • Interessi
    Vido, Photo, Editing Storia...
  • Lavoro
    Settore sicurezza
  • Mac che possiedo
    G4 doppio processore, Mac mini
  1. Qualcuno sa dirmi se è possibile configurare l'airport affinche si possa sentire anche l'audio di iMovie o final cut con airtunes o anche senza. Insomma se vi è possibilita di sentire l'audio senza fili dalle casse, lavorando con le applicazioni. ho necessità di togliere un pò di fili dalla mia scrivania...garzie in anticipo Paolo
  2. Cito:"Non ho invece capito se Pablon vorrebbe usare un portatile come macchina principale o come macchina per portarsi un po' di lavoro a casa..." No veramente avrei voluto usarlo come macchina pricipale. Nel frattempo ho acquistato un PB 17 1,67 GHz con 2 giga di ram e devo dire che non mi trovo male, ma finora ci ho fatto 3 matrimoni ed un documentario di 160 minuti, chiaramente utilizzando un Maxtor esterno collegato firewire 800 al PB. Devo dire che non mi trovo male, ma, acquisisco in MiniDV e monto tutto, sul portatile, per poi staccare il disco e renderizzare sul desktop PowarMac G4 1,25 x 2 con 2 Giga di ram...macchina obsoleta ma non male. Il prodotto finale viene bene, non salta e per ora non si è lamentato nessuno devo dire che però io non sono così contento... voglio vedere quando mi capita qualcosa di "più pesante" dove vado a finire..vi farò sapere. mi piacerebbe avere il top ma i miei badget devono prima pensare alla famiglia (una figlia in arrivo tra 1 mese) ed alla casa, (da finire di pagare), anche se sono sicuro che prima o poi c'è la faro ad avere qualcosa di più professionale, per il momento cerco di fare con quello che ho. Comunque grazie dei consigli mi sono veramente utili e mi piacerebbe che questa discussione continuasse. Viareggio 14\07\07 ore 07,45 Paolo
  3. ...non credo di avere offeso nessuno e neppure di avere usato terminologie poco conformi ai bempensanti, dal momento che ho usato un espressione si poco educata, ma incompleta e d'uso comune in tutta Italia, che il lettore avrà completato con la sua immaginazione. Quanto alla veleriana, non ho bisogno, preferisco stare nella mia rabbia come qualunque buona filosofia di vita insegna. Paolo
  4. ...non credo di avere offeso nessuno e neppure di avere usato terminologie poco conformi ai bempensanti, dal momento che ho usato un espressione si poco educata, ma incompleta e d'uso comune in tutta Italia, che il lettore avrà completato con la sua immaginazione. Paolo
  5. Chi la pensa come me si unisca in un " Andate a fare in c...." collettivo, quando ne abbiamo tantissimi inviamo alla apple il link su di questop post e vediamo se così ci metteranno una pezza. Se siete accordo unitevi. Paolo
  6. ANCHE IO SONO INCAZZATISSIMO CON STEEVE JOBS: ho aggiornato alla versione 7 (iTunes) sul mio PowerMac 17" 1,67 vado a lanciare iTunes...sembra partir...compare la rotellina per alcuni secondi, dopo di che si chiude...senza neanche far comparire la finestra successiva "il programma si è chiuso inaspettatamente..." come diceva qualcun'altro su questo post mi sembra di essere tornato a quella spazzatura prodotta da Bill Gate. Le ho provate di tutte: disistallato e successiva reistallazione, cancellato le preferenze, aggiornato Quick time, disistallato e reistallato Quick Time.....Disistallato Onyx (non si sa mai), riparato i permessi una decina di volte, testato l'hard disck altrettante....non so più cosa fare se non che dire a Jobs ed a tutti i suoi collaboratori: MA CI ANDATE A FARE IN C...... Paolo P.S. Non mi scuso per lo sfogo
  7. Buon giorno a tutti lo scorso anno, da solo 12 mesi, e con grande soddisfazione, ero passato ai sistemi Apple, con un MacMini da 1,42 MHz. Macchina, seppur limitata, imparagonabile a qualunque sistema firmato Bill Gate. Ma il problema era cominciare veramente a lavorare con i miei montaggi di video, abbandonando definitivamente la piattaforma windows, ed in questo il mini non si prestava molto. Mi telefonò un mio amco fotografo e mi propose l'acquisto del suo Power Macintosh G4 (Mirrored Drive Doors), 2 x 1,25 MHz, 2GB di RAM, 3 dischi da 160 GB, Bluthoot, Wifi, 64 Mb di memoria video,ed una scheda interna con tre porte Usb 2.0, per 800 euro mi sembrava un buon affare, considerando che mi dava anche il suo monitor originale, e comunque si parla di un acquisto dell'anno scorso. Nel frattempo mi sono comprato, sempre usato, un PowerBook G4 17" 1,67, l'ultimo prima dell'immissione sul mercato del MacBook pro. Dunque, il mio dilemma è questo: se continuare a tenermi il Power Macintosh G4 o no. Hai bisogno di venire sul forum per questo, direte voi? Il dilemma è che non ho ancora capito quali sono i limiti, ed i pregi della macchina in questione riguardo ai montaggi con Final Cut ed all'utilizzo della suite Cs dell'addob. Non l'ho aqncora capito perchè finalmente, avendo il 17" portatile sul G4 da scrivania ci ho lavorato pochissimo, anche perchè, questo ultimo anno, per motivi preofessionali, a casa ci ho passato veramente poco tempo. Mi piacerebbe comprarmi l'Apple Intel di ultima generazione, ma lo vorrei comprare nuovo, visto che fino ad oggi ho acquistato solo Mac usati, e visto che dovrò aspettare ancora un bel po' prima di fare questa spesa, quando sarà il momento acquisterò il meglio. Nel frattempo ditemi sinceramente cosa ne pensate del caro vecchio Power Macintosh G4 2 x 1,25 (Mirrored Drive Doors) può ancora viaggiare a testa alta o è il momento che vada in pensione. Apple thinks different.... http://www.macitynet.it/forum/images...es/redface.gif Grazie dell'attenzione Paolo
  8. Buon giorno a tutti lo scorso anno, da solo 12 mesi, e con grande soddisfazione, ero passato ai sistemi Apple, con un MacMini da 1,42 MHz. Macchina, seppur limitata, imparagonabile a qualunque sistema firmato Bill Gate. Ma il problema era cominciare veramente a lavorare con i miei montaggi di video, abbandonando definitivamente la piattaforma windows, ed in questo il mini non si prestava molto. Mi telefonò un mio amco fotografo e mi propose l'acquisto del suo Power Macintosh G4 (Mirrored Drive Doors), 2 x 1,25 MHz, 2GB di RAM, 3 dischi da 160 GB, Bluthoot, Wifi, 64 Mb di memoria video,ed una scheda interna con tre porte Usb 2.0, per 800 euro mi sembrava un buon affare, considerando che mi dava anche il suo monitor originale, e comunque si parla di un acquisto dell'anno scorso. Nel frattempo mi sono comprato, sempre usato, un PowerBook G4 17" 1,67, l'ultimo prima dell'immissione sul mercato del MacBook pro. Dunque, il mio dilemma è questo: se continuare a tenermi il Power Macintosh G4 o no. Hai bisogno di venire sul forum per questo, direte voi? Il dilemma è che non ho ancora capito quali sono i limiti, ed i pregi della macchina in questione riguardo ai montaggi con Final Cut ed all'utilizzo della suite Cs dell'addob. Non l'ho aqncora capito perchè finalmente, avendo il 17" portatile sul G4 da scrivania ci ho lavorato pochissimo, anche perchè, questo ultimo anno, per motivi preofessionali, a casa ci ho passato veramente poco tempo. Mi piacerebbe comprarmi l'Apple Intel di ultima generazione, ma lo vorrei comprare nuovo, visto che fino ad oggi ho acquistato solo Mac usati, e visto che dovrò aspettare ancora un bel po' prima di fare questa spesa, quando sarà il momento acquisterò il meglio. Nel frattempo ditemi sinceramente cosa ne pensate del caro vecchio Power Macintosh G4 2 x 1,25 (Mirrored Drive Doors) può ancora viaggiare a testa alta o è il momento che vada in pensione. Apple thinks different.... http://www.macitynet.it/forum/images/as2graphite/smilies/redface.gif Grazie dell'attenzione Paolo
  9. Io ho acrobar reader 7.9 e non vede il file a livelli. comunque grazie
  10. P.S. dipende se in inglese o francese
  11. Lo sospettavo...e cercavo conferma. Grazie
  12. Ragazzi del forum scusatemi nuovamente per questa ennesima domanda. Il probleme è che il cliente, vuole un elenco puntato all'interno della brussure, ma non vuole i numeri ad indicare l'elenco, ma il pallino.... Sono anche in possesso della guida della Mc Graw Hill, ma non riesco a trovare niente riguardo agli elenchi Puntati. Grazie dell'aiuto Paolo
  13. Devo inviare in tipografia un file creato con Illustrator 12.01, è una brossure formato A4 pieghevole, ma questo non è importante. Le domande che devo fare sono 2: 1°) Siccome l'azienda che mi stampa non utilizza Illustrator, come facccio a salvare in formato PDF ed a lasciare i livelli accessibili per chi riceve il file, ed eventualmente, se lo dovessi salvare in formato Photoshop, il tipografo può accedere ai livelli per fare eventuali correzioni? 2°) Siccome mi hanno chiesto anche i fonts, dove li trovo (stiamo parlando di OSX 10.4.9). Grazie a chi mi invia delucidazioni Paolo:p
  14. 1) Novembre 2005 con un macMini 1,67 poi a maggio 2006 ho aggiunto un PMac usato 1,25 doppio processore, poi a febbraio 2007 ho aggiunto un PBook 15". Con il Macmini ci vado in internet e lo uso per ascoltare musica e vedere film, col Pmac ci faccio grafica ed il P book lo uso come portatile x grafica ed internet. 2) sony Vaio con XP e premiere.. una chiavica 3) Macmini economico ed eccezionale nelle sue dimensioni 4) per pensare diversamente, per uscire dalla massa, per distinguermi, perchè è bello e funziona quasi alla perfezione. 5) Quando sono davanti ad un mac mi sento DIO 6) Assolutamente niente 7) Le cose che ho scritto sopra, ma senza insistere, chi è causa del suo male pianga se stesso. Pablon
  15. Pzllenner ora sono in ufficio, ma stasera quando arrivo a casa provo a riparare i permessi dal DVD... domani mattina ti faccio sapere. Grazie. Paolo