raziel

Members
  • Content Count

    2,012
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by raziel

  1. Tutto bello ma mancano ancora film, telefilm, video musicali, e adesso anche gli LP, e vai continuiamo ad aggiungere funzioni che non possiamo usare, ma se la daranno una mossa? Scusate il tono polemico ma ogni evento Apple incentrato su iPod mi girano le così dette perché mi ricordano da quanti anni mancano queste cose e le promesse non mantenute di Apple in proposito!
  2. Se vuoi conservare anche i backup passati stanno dentro alla cartella: Tuoutente/Library/Application Support/Mobilesync/backup/ per sicurezza copiati anche quella nel nuovo sistema
  3. Non ho mai preso un Family Pack ma immagino che se dentro ci sono tre dischi per iWork iLife e Mac OS X non avrai problemi, la licenza l'hai acquistata per cui il fatto che la installi da un disco diverso non genera problemi di tipo legale. Se invece si tratta di un disco singolo con un'installer unico allora dovresti avere le licenze anche di iLife e iWork.
  4. Basta che ti salvi la cartella iTunes e dopo aver installato Snow Leopard la sostituisci a quella presente nella cartella Musica che iTunes mette di default. Dopo di che lo apri e ritroverai iTunes come lo avevi lasciato. Colleghi l'iPhone e vedrai che non si accorgerà nemmeno della differenza e farà il suo backup come sempre.
  5. Confermo il primo è più lento poi va normalmente come con Leopard.
  6. Stesso problema anche io con la chiavetta vodafone, il punto è che con la developer preview che avevo installato sopra leopard la chiavetta funzionava, adesso che ho formattato e ho provato a reinstallare il software della chiavetta non installa un componente e quindi non funziona più. Ho provato anche la versione pià recente che c'è sul sito UK ma non va. Dato che sia la mia che la tua chiavetta sono Huawey credo che il problema sia riferito a questo e non all'operatore. Mi auguro che rilascino un aggiornamento celermente, sia Vodafone che TIM.
  7. Può essere allora che il problema sia legato davvero ai 64 bit il mio Mac Pro ho verificato che è avviato a 32, ma si può sempre avviarlo a 64 tenendo premuto 64 sulla tastiera in fase di avvio. magari funziona anche il contrario prova ad avviare tenendo premuto 32, è solo una prova. Quanto alla stampante si a me vede il drive di PDF9. Scusami per il "non è vero" ma lo avevo già installato su 3 macchine senza riscontrare problemi per quello che l'ho detto.
  8. Funziona io ho formattato l'HD prima di installarlo non si tratta di questioni tecniche ma di licenza, per cui se vuoi fare le cose in regola e hai Tiger o versioni precedenti ti devi prendere il Mac Box Set, se hai già leopard invece puoi prendere la versione da 29 euro, comunque queste notizie a parte che sono state discusse sul forum decine di volte erano anche sulla home di macity.
  9. Non è vero basta che scegli stampante postscript e poi come PPD quello di Adobe 9 e vedrai che hai le stesse opzioni. A me comunque funziona anche l'esportazione in PDF diretta da inDesign, anche se devo dire che una cosa strana l'ha fatta. Dopo l'installazione avevo aperto Acrobat Pro e funzionava, oggi ho aperto il distiller che mi chiedeva di installare la stampante PDF, gli ho detto di si e addirittura mi ha chiesto il seriale del programma. Allora ho chiuso il distiller, ho riaperto Acrobat Pro che ha rilevato un problema sulla stampante, mi ha chiesto se volevo sistemarlo e lo ha rimesso a posto. Adesso mi si riapre sia il distiller senza problemi che la stampa su PDF diretta.
  10. Veramente io ho sempre fatto così da inDesign faccio il poscript con le opzioni voglio perché basta attivare il PPD di Acrobat e hai tutte le opzioni per la stampa professionale, dopo di che passo il PS nel Distiller. Comunque non è vero che la CS4 non si installa su Snow Leopard io ho formattato il Mac da cui sto scrivendo proprio ieri e la CS4 l'ho installata senza problemi. L'unico programma che non mi va proprio è ScreenTime for Flash che serve a creare screensaver partendo da file di Flash ma non lo uso spesso posso aspettare un aggiornamento. Io ho l'impressione che molti problemi siano dovuti agli aggiornamenti, per questo quando escono delle nuove versioni del sistema operativo preferisco riformattare. Si va in contro a meno problemi.
  11. Guarda non c'è una regola e ognuno ti dirà una cosa diversa, io personalmente preferisco riformattare, ma è solo perché dopo due anni di leopard preferisco fare pulizia.
  12. Be come ti ho scritto nel post sopra a quello che hai citato in realtà non perdi nulla, a patto che il tuo disco sia sufficientemente grosso da tenere tutto.
  13. Sapete la cosa divertente, io ho installato la developer preview a giugno sopra leopard, ha fatto l'aggiornamento perfettamente, mano a mano che sono uscite le varie build si è aggiornato da solo e non ho mai avuto problemi sebbene sia un portatile che anche se non a tempo pieno uso per lavoro. Come mai funziona tutto? Semplice perché le configurazioni di Apple le lascio come sono, no installo cavolate che mirano a modificare il comportamento del sistema operativo. Come già detto l'unico problema che può capitare in questa situazione è che qualche applicazione di terze parti possa non funzionare e richieda un aggiornamento. Se si stratta di un programma vitale per il lavoro aspettate a installare Snow Leopard. Anche io come Guass preferisco riformattare e reinstallare un sistema pulito, anche se ci perdo una giornata tra l'installazione dei programmi e il ripristino del backup dei documenti, ma così ho sempre la garanzia di un sistema snello e performante. Io personalmente mi sono stupito comunque di come l'aggiornamento a Snow Leopard, e parlo sempre della developer preview, si sia installata così bene liberandomi 17 GB di spazio su disco e restituendomi un portatile che era molto più scattante. Tuttavia prima di installare la versione definitiva farò una riformattata sia sul Mac Pro sia sul Mac Book Pro. Consiglio comunque vivamente a tutti di rimuovere le cose strane che si possono installare, tipo quelle che cambiano l'aspetto del dock o robe simili prima di installare un nuovo sistema, vedrete che avrete meno problemi.
  14. Io formatto sempre al rilascio di un nuovo Mac OS X, l'ho fatto dal 10.4 al 10.5 e lo farò anche dal 10.5 al 10.6. Non si tratta di un motivo prettamente tecnico, ma la prendo anche come un'occasione di fare pulizia dalle cose che si accumulano nel tempo e rimettere un po' di ordine. Mi prendo una domenica e faccio questo lavoro.
  15. Se hai un disco abbastanza grande lascia tutto così, Time Machine farà il backup con il nuovo sistema ma il vecchio sistema e tutti i file restano indietro nella cronologia e quindi recuperabili in qualsiasi momento. In caso di ripristino totale del sistema basta avviare dal disco di Snow Leopard e invece di installare l'OS vai nel menu Utility e selezioni Ripristino dal sistema di Backup. Ti apparirà una schermata dove puoi scegliere il backup che vuoi ripristinare, basta che ne scegli uno dove era già presente snow leopard. I file dei vecchi backup restano comunque disponibili anche dopo il ripristino.
  16. Basta fare un file Postscript e passare poi dal Distiller così dovrebbe funzionate o almeno con la Developer Preview funziona.
  17. Io lo metterei tanto non da nessun fastidio, occupa poco spazio e si avvia quando serve.
  18. Su iTunes i file li puoi tenere dove vuoi, puoi sia fare una cartella iTunes da un'altra parte premendo ALT mentre apri iTunes e indicare la posizione della libreria. Io ad esempio la libreria di iTunes la tengo su un disco da 1 TB da sola. Oppure, cosa più simile a Windows, puoi del tutto impedire l'importazione dei file dentro la cartella iTunes lasciando i file dove si trovano ma continuando a vederli in iTunes. Basta che apri le preferenze del programma vai in Avanzate e disattivi le opzioni "Mantieni organizzata la cartella iTunes Music" e l'opzione "Copia i documenti nella cartella iTunes Music quando vengono aggiunti alla libreria"
  19. Anche oggi ancora non è arrivato, mi mangerei quella del call center che non mi ha detto che si poteva ordinare anche con il corriere! La cosa divertente è che posso scaricare la build 10A432 dal sito degli sviluppatori, essendo iscritto, ma siamo sicuri che sia quella definitiva e che è stata masterizzata sui DVD in vendita? Resto sempre in dubbio in questi casi. Sul MacBook Pro attualmente ho ancora la versione precedente, ma dato che ho in mente di riformattarlo non vorrei mettere una versione non definitiva.
  20. Anche io sono ancora in attesa, l'ho ordinato appena annunciato ma non è ancora arrivato. L'ho anche fatto per telefono perché la connessione internet in vacanza faceva schifo ma non mi è stato detto che era possibile usare il corriere invece delle poste ordinarie, a saperlo avrei scelto il corriere.
  21. Giusto per chiarire le versioni Server vengono fornite in versione finale con seriali a tempo, mentre i client vengono forniti in versione completa e sono scaricabili dal sito degli sviluppatori. Questo vale sia per gli iscritti Select che Premium. Snow Leopard in particolare, che io ricordi è il primo che aggiorna le build che rilasciano via aggiornamento software, tra l'altro molto comodo, in passato bisognava scaricarsi la build nuova masterizzare e reinstallare. Per cui non ci scommetterei sul fatto che quando sarà finale non si aggiorni direttamente o almeno non l'anno detto.
  22. Basta vedere il video del WWDC lo dice chiaramente a voce (con ovazione del pubblcio) e c'è scritto dietro nelle slide.
  23. In alternativa puoi tenere la cartella iTunes su un disco diverso basta che avvii iTunes tenendo premuto alt sulla tastiera e ti chiede di dirli dove si trova la cartella così ti puoi tenere direttamente tutto sul disco esterno senza problemi di copia o meno.