alexander85

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

About alexander85

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    alessandro
  1. mmmmmmmmmmm se.. sto aspettando dei prodotti da 3 settimane. Se dovesse arrivare qualcosa di guasto li faccio saltare.
  2. beh 2.200 euro costano i portatili apple.. il mac book pro è na mazzata ma no ma l'ho detto tanto per dire. ahah..
  3. Però se ci pensate non tutto quello che è apple costa tanto. Gli unici sono i portatili che hanno un costo assurdo. Ma il mac pro è una belva, l'imac è a buon mercato e il mac mini fa schifo quindi.. haha
  4. Verissimo. Il mio powerbook in 4 anni non ha mai avuto nessun crash. Il mi mac book pro in 6 mesi ne ha già avuti 6 o 7. Però bisogna anche capire che non è apple che è incapace di gestire la situazione. E' che aumentando i consumatori i difetti si notano di più.
  5. vero.. e sta cercando di rimanere esclusiva attraverso i prezzi (spesso letti come sintomo di qualità ) nonostante il suo approccio al mercato stia cambiando.
  6. Si apple sarebbe una condizione di concorrenza monopolistica se non erro. Insomma, se hai bisogno di un computer puoi prendere anche un pc con windows o linux, ma gli so sono altamente differenziati in termini tecnici e di immagine (per non parlare di apple che offre molto più di un so e cioè un pacchetto che riesce ad inglobare il suo modo di vedere il computer) e quindi la percezione è quella del monopolio. Ma non lo è.. ci sono concorrenti e se vuoi puoi comprare i loro prodotti. INSOMMA.. APPLE NON è UN MONOPOLIO. Monopolio significa che c'è un produttore di una data categoria merceologica che è l'unico a venderlo e che come unico venditore può dettare legge sui prezzi. Io sono l'unico che vende mele in Italia e le vendo a 200 euro al kg. Non possono obbligarla a vendere i propri prodotti nelle altre macchine per favorire la concorrenza. Sarebbe ingiusto. Sarebbe come dire a porche che vende una macchina a 100.000€ di consentire a tutte le altre case di usufruire dei suoi motori perchè tutti vogliono un motore porche. Esempio calzante.. haha Tutta questa caciara sta venendo fuori perchè apple ora va di moda e anche perchè offre un so stupendo e stabile. Tutti lo vogliono e molti non possono giustamente permetterselo visto il prezzo esorbitante. Il fatto è che apple non è mai stata un prodotto orientato alla massa. E' sempre stato un prodotto altamente specializzato (io uso un mac perchè ho studiato grafica). Il fatto che apple stia vendendo molti computer secondo me è stato anche il frutto dell'uscita e del boom degli ipod che hanno diciamo inventato il mercato dei lettori mp3 e di una tendenza sociale che si riconosce con i valori e il modo di comunicare di apple, think different.. molto free, molto postmoderno, molto edonistico (il piacere di stare a davanti a un computer perchè è bello e piacevole e non perchè mi serve per fare cose). C'è stata un'espansione abnorme delle vendite e della filosofia apple che è diventato uno status simbol, lo stesso ragionamento che avviene con il tizio che si compra l'auto costosa per mostrarla e ostentare la propria personalità può essere benissimo adattato ad un ragazzo che si compra un computer apple. Per non parlare dell'adozione dei prodotti Apple da parte di molti gruppi giovanili ben posizionabili come quelli degli sport estremi (quanti snowboarder o surfisti con il mac book pro, ve lo dico io.. un sacco) o dei figli della "media borghesia" etc.. C'è stata anche un'esplosione per quel che riguarda la grafica, l'espressione, il videoediting.. e apple si offre sicuramente come un buonissimo strumento per esprimersi attraverso queste vie. Insomma. A mio avviso Apple ha avuto anche fortuna proprio per questi cambiamenti a livello sociale ed ha giustamente cavalcato l'onda del successo perchè alla fine per quanto se ne parli, il prezzo di apple non da fastidio a nessuno se non solo a quelli che non possono permetterseli. A quelli che hanno un mac fa piacere sentirsi parte di un elite e di poter usufruire di un prodotto unico e non di massa. questa è una mia analisi personale, forse non condivisa. Per quanto un po' non mi infastidica il prezzo dei mac non posso non dire, ahimè, di aver speso 2200 euro per un portatile e altri 700 euro per un cinema display. Ci ho messo un anno a mettermi da parte i soldi visto che studio e ho anche venduto il mio vecchio pb usato 4 anni a ben 400 euro (il prezzo di un normalissimo notebook NUOVO).
  7. apple ha un'atteggiamento tendente al monopolio. E' giusto che sia così. Sono le regole dei mercati di nicchia. Il caso apple è molto interessante perchè da impresa orientata al mondo del lavoro è diventata un'impresa famosa con un'immagine molto diffusa e accettata oggi. Molto di moda. Un'impresa come apple può fare quello che vuole dei suoi prodotti e non è assolutamente anticoncorrenziale. A me delle altre imprese non me ne frega una beata mazza, quello che gli rode non è il consumatore ma è accaparrarsi un pezzetto dei ricavi di apple.... Trovo non etico il comportamento di apple con i suoi clienti. Effettivamente apple, seppur assemblandoli in modo da rendere la macchina perfettamente funzionante e stabile, compra i pezzi che comprano gli altri produttori caricando il prezzo al consumatore finale in modo spropositato. E' giusto cavalcare l'onda e tenere i prezzi più alti. MA NON DEL 90% RISPETTO ALLA CONCORRENZA PERCHè SENNò MI PRENDI PER IL ****!!
  8. quando inserisco un dvd-rw vuoto.. me lo sputa fuori e non mi da la possibilità di masterizzare. eppure l'ho fatto fino a un mesetto fa.. che crisiii:(
  9. ce l'ho fatta.. il problema è che io ho selezionato la prima opzione di formattazione.. e ora il pc non me la vede.. qual'è quella giusta per vederla da tutti e due? perchè li non mette i tradizionali nomi del partizionamento
  10. Ciao a tutti, ho appena comprato un hd esterno da 320gb, purtroppo è partizionato NTFS e riesco solo a leggere, dovrei formattarlo in FAT32 ma il mac non me lo fa fare. Perchè? vado in inizializza ma non mi fa fare nulla. c'è qualcuno che può darmi una mano? grazie
  11. ah scusa.. hehe.. ho praticamente il primo modello di powerbook aluminium uscito mi sa, quello da 1,25 Ghz
  12. ciao, avrei intenzione di comprare 512 mb di ram per il mio powerbook. Solo che non saprei quale comprare. queste vanno bene? RAM KINGSTON 512MB 400MHz DDR Non-ECC CL3 (3-3-3) DIMM le ho trovate a 38 euro su ebay. ma non saprei se sono compatibili http://cgi.ebay.it/RAM-KINGSTON-512-Mb-400MHz-DDR-CL3-KVR400X64C3A-512_W0QQitemZ120106653577QQihZ002QQcategoryZ44938QQssPageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem grazie per le delucidazioni. alex
  13. naa preferisco farlo partire in windows.. lo trovo più funzionale.. ora ho un'altra domanda: ho installato windows, va bene tutto MAA.. non va internet. Come faccio ad accedere ad internet da windows xp passando per l'airport del mac?
  14. p.s. ho un dubbio.. ma dato che userò virtual per far girare emule il mio mac potrà leggere file exe e altri... quindi anche potenziali virus.. non è che mi s*******no il macchino poi?
  15. mmm.. ma non partono mica i file d'installazione .exe su mac.. come faccio a caricarlo su virtual pc?