jeeg1980

Members
  • Content Count

    67
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by jeeg1980


  1. la mia è della mediacom, da euronics a 30 Euro. In realtà non è compatibile con mac nel senso che i pulsanti multimediali non vanno. Il volume invece si e fa comodo. La trackball va in standby per risparmiare la batteria e anche questa è una buona cosa. L'anello attorno alla tracball si illumina di rosso quando è va e si spegne quando va in stand by. In attesa di una tastiera ufficiale mac, non ho trovato di meglio a quella cifra...

    http://www.mediacomeurope.it/prodotto.asp?pid=162

    E' identica alla trust e alla microzoffff saranno fatte tutte dalla stessa fabbrica in vatelpescagipirinistan:p ma a te dopo quanto va in stand by? a me a volte dopo pochissimi secondi altre circa 1-2 min è snervante.

    Comunque anche la mia fa la stessa cosa con i tasti multimediali.

    Mi correggo mi ero sbagliato anche la mia ha la chiavetta. ciao


  2. io ho una Trust Wireless Media Center Keyboard KB-2950 http://www.trust.com/products/default.aspx?cat=_Current&grp=KEYBOARDS&type=WIRELESS-KEYB&item=14909 che è identica a quella microstoffff però quest ultima non va bene perchè gli manca il ricevitore dato solo con i pc con media center. La trust invece funziona con RF e il mio mac mini l'ha rilevata subito senza bisogno di ricevitori e chiavette varie. però non mi soddisfa molto in quanto ha qualche problema sembra che la rotella che fa da mouse vada sempre in stand by e mentre scrivi si blocca e devi schiacciare un tastino per svegliarla. non so se è un problema della mia boh vedi tu

    Che ne dici di questo sembra bello e pratico fammi sapere ciao


  3. Ciao anch'io ho lo stesso problema, ho impostato tutto il possibile con modem router philips, ma niente la freccia in basso è verde ma quella in alto è gialla con scritto "kad firewalled" ma io ho disattivato i firewall sia del router che del mac os.

    Nella schermata impostazione del router sotto NAT, clicco su Add, e aggiungi la porta secondo i valori che hai scritto sopra (1775 sia in TCP che in UDP), ma c'è uno spazio libero in 192.168.2. _ . Quale numero metto l' 1 non lo accetta accetta perchè mi risulta che 192.168.2.1 è il mio IP Andress è possibile o sbglio? Comunque mi accetta dal 2 in poi ma comunque la freccia rimane gialla.

    Ho provato ad andare nel sito http://mioip.net/, ma copiando e incollando l' IP che esce, il Broswer(sia Safari che Firefox) dà pagina insesistente (tral' altro ogni volta che provo l' IP cambia, è giusto


  4. chiedo venia nel caso il topic non fosse nella sezione più adatta ma riguardando imac penso sia comunque pertinente.

    la mia situazione è la seguente e chiedo lumi sulla creazione di una rete wireless domestica: ora che arriverà l'imac mi ritroverò a dover creare appunto questa rete, cosa che prima d'ora non mi era servita vista la vicinanza tra hag fastweb e pc.

    la mia domanda è proprio questa e vista la mia ignoranza in materia di reti senza fili chiedo a voi: avendo 1 hag fw cosa mi consigliate per creare 1 rete wireless tra mac e pc (il pc non ha nè bluetooth nè wi-fi, è un pentium 4 2,8ghz del 2004)? vorrei che il pc si connetta direttamente a internet e non passi attraverso il mac per potervi accedere, c'è da qualche parte 1 guida che mi possa aiutare sulla creazione della rete wireless (ho provato a cercare sul forum ma non ho trovato niente di adatto)?il prezzo dei vari componenti mi interessa relativamente (basta che non costi troppo chiaramente) purchè sia 1 soluzione duratura nel tempo logicamente :D

    ho visto i vari airport express ed extreme, mi sapreste imbeccare anche su questo (se si rivelassero 1 buona alternativa della Mela sarebbe ancora meglio ;) )

    Complimenti bel Nick e Avatar;)


  5. Beh non c'è bisogno di spiegazioni. Volevo però precisare che non ho imitato mazzinga o altri simili del Forum, ma c'è l'ho da un po'. Comunque uso spesso anche iJeeg che sarebbe più consono in questo forum (visto anche l'Avatar) ma ormai non si cambia +. Ciao bel 3D sarebbe anche molto curioso avere notizie sugli Avatar (di chi non lo ha collegato al nick)


  6. ma perchè siete così ossessionati per chiudere i thread? li pagate? se non vi interessa non lo leggete! FRNKY71 ha diritto di aprirne uno se vuole senza cercare tra i 2.000.000 di 3d già fatti. se si deve chiudere lo decide l'admin anche se in questi casi non lo trovo giusto perchè non offende nessuno e non fa niente di illegale. Poi se avete così paura dei troll costruitevi delle trappole col formaggio:p


  7. Io ho avuto tele2 2-3 anni fa circa e l'ho tolto per disperazione: il telefono era in duplex! si hai capito bene due (o più utenti, forse ma spero di no) condividevamo la stessa linea quindi il telefono (e anche internet) erano inutilizzabili se l'altro utente li occupava. Adesso non so se è ancora così comunque fai attenzione.

    Per quanto riguarda libero adsl attenzione in alcune zone con densità di utenti elevata usano dei filtri che bloccano il p2p quindi attenzione ciao


  8. Comunque lo uso spesso anch'io lo stop ma di certo non per 24 ore o più non ha senso e questo non vuol dire usare il Mac da SOPRAMOBILE.

    Fidatevi che un fulmine può fare parecchi danni e non pensiate che sia così remota la possibilità! Non deve mica per forza colpire casa vostra, ma basta che colpisca la rete elettrica. E poi dopo aver speso minimo 1000€ fare i taccagni per altri 15:o . Per me siete voi che esagerate, sembra che una manciata di secondi in più vi rovini la vita, MAH!

    Comunque ognuno faccia quel che crede:p


  9. Beh Si in effetti è comodo riavviare e trovare i lavori già aperti soprattutto se non devono passare più di 6-7 ore secondo me, ma continuo ad essere dell'opinione che se non è essenziale è meglio spegnerlo soprattutto se il Mac ti deve durare molti anni e se non hai molti soldi per eventuali riparazioni, ecc. Poi se pensiamo a un iMac o MacBook attaccato all'alimentazione come non avere paura dei fulmini soprattutto in questo periodo che arrivano all'improvviso? Vi consiglio una bella ciabatta con interruttore e protezione antifulmine;)


  10. Samsung le37m86bd c'è l'ho da 1 mese è fantastico e sei vuoi spendere i soldi il FullHD si vede comunque meglio dei HDReady; certo che quando ci saranno più film in FullHd si sfrutterà al massimo come con SkyHD: si vede incredibilmente si percepisce la tridimensionalità delle immagini!!!

    Non è vero che i plasma si vedono meglio!

    Ho confrontato il Samsung le37m86bd con vari Philips e Sharp con le stesse immagini, e non c'è paragone (vedi effetto scia, quadratini dei pixel in evidenza, colori, luminosità,ecc.)

    Fidati non sono un tecnico ma ho occhio;)


  11. Guarda, da appassionato da sempre di belle macchine sportive (ma poi guido piano), per me è un problema di coscienza non da poco. Tuttavia, bisogna essere realisti. A che serve una Ferrari se poi la si usa in città o per fare qualche tratto autostradale dove la velocità è limitata a 130 km/h? Diciamo che se vincessi al superenalotto mi comprerei una Prius ed una Alfa Spider per le domeniche di bel tempo.

    Se sei <appassionato da sempre di belle macchine sportive> NON CI CREDO!!!

    Poi mi sembra di aver letto che la Prius(che fa tanto figo anche a hollywood) faccia tipo 27 Km/l nel ciclo misto, che non mi pare imposibile per molti Diesel

    Un tipo qualche anno fa, aveva una Ferrari blu (mamma mia!) in un garage vicino al mio e ne faceva l'uso che ne ho descritto: se ne arrivava con una golf e prendeva la Ferrari quando faceva bello. Solo che per salire e scendere la rampa di accesso un po' ripida doveva stare attentissimo e non dico le manovre per metterla in garage. Una volta, si è perfino scusato con me perché mi aveva fatto aspettare un bel po' (la Y la tiro fuori e rimetto dentro al garage facendo due manovre in circa 15 secondi).

    La Lambo ha pensato anche a questo e alza l'assetto per le salite dei garage:p

    Io mi prenderei una Gallardo (proprio per non esagerare con la Murcielago) e magari per i "problemi di coscenza" farei l'impianto a metano:confused: :confused: :confused:


  12. @ jeeg1980: nopn mi smentisce! Audi e Peugeot si possono permettere di spendere fior fior di quattrini sui motori da competizione, utilizzando soluzioni che non è detto che siano attuabili nella produzione di serie. Quello che dico è: per diminuire l'inquinamento sui diesel, senza sacrificare prestazioni e consumi, bisogna spendere taaaaanti soldi, cosa che non è detto convenga fare, se i benzina possono fare meglio. Poi in pista è un altro discorso. I grafici che porti da esempio non riesco a contestualizzarli: di che motori (che annata, diciamo) stai parlando? Che potenze?

    Purtroppo so solo che si tratta di pari potenze e pari annata (per iniezione e diesel ovviamente)

    Comunque potremmo stare qui fino a domani a discutere, ma sono sicuro che chiunque vincesse oggi il superenalotto si comprebbe subito una rossa o una lambo e 'nc.u.l.o a consumi e compagnia bella

    P.S. non sono un verde sia chiaro, sentirli parlare mi fa solo 'ncazzare perchè secondo loro ad esempio per "salvare il mondo" bisogna spegnere i led di stand-by della tv(vedi spot Mtv), e non le industrie dei loro amici cinesi che vanno a carbone ma vaaaaaff!!!


  13. poi c'è un quarto non-problema, che riguarda gli appassionati di motori (come me), a cui piace il rombo di un V8, ma questi sono altri discorsi.

    ah, non esplode in caso di incidente.. :D

    L'auto sportiva completamente elettrica è già realtà, costa un bel po', ma chi vuole e se la può permettere può ordinarla qui:

    http://www.teslamotors.com/index.php

    Anch'io sono un appassionato di motori(ma non di alfa:p ) e sono convinto che le auto con "prestazioni" e con "sound" continueranno ad esistere per almeno 1 secolo, però si parlave di inquinamento e auto cittadine.

    Guarda che le auto esplodono solo nei Film, in realtà bruciano e basta(ho visto un esperimento dei vigili del fuoco al tal proposito). Purtroppo per questa sbagliata convinzione sono morte molte persone carbonizzate o anche solo intossicate, per la paura di esplosione che ha avuto chi poteva soccorrerle:(


  14. Minori costi di esercizio solo su LUNGHE percorrenze annue: inoltre ci sono costi di manutenzione ben più elevati, oltre al costo d'acquisto maggiore rispetto ad un motore benzina.

    Per quanto riguarda il FAP, sai che bellezza! Trasformare il PM10 in PM2…sempre polveri sottili sono! :)

    Io non ho scritto "costi di eserecizio" ma solo "costi" riferendomi a risparmio sul carburante non solo perchè costa un po' meno al litro ma perchè consuma meno litri.

    Per i moderni common rail non vale più il discorso delle lunghe percorrenze e poi a cosa ti riferisci per costi di esercizio: l'olio (ormai ne consumano molto molto meno quasi pari al benzina e poi anche l'olio oggi costa meno se non lo prendi all'officina più f.iga del quartiere), tagliando(puoi capire 2000 max 3000 Km di differenza rispetto al benzina).

    Per quanto riguarda il Fap non è vero ciò che dici; è un filtro perchè dovrebbe trasformare: filtra!

    Allora, il diesel dovrà morire, c'è poco da fare. Rendere poco inquinante un diesel costa tanto e fa perdere tanto in consumi e prestazioni.

    Giustifica queste affermazioni. L'Audi Diesel alla 24 di Le Mans ti smentisce nettamente perchè ha vinto con moooolto vantaggio!!!

    Guardate i grafici vi smentiscono:p Notare che non si riferiscono a pari cilindrate ma a pari prestazioni


  15. Il prossimo passo (mi sembra lo stia mandando avanti la Peugeot) è l'auto ibrida diesel-elettrica con gli stessi principi della Prius ma con tutti i vantaggi del Diesel:

    - minori costi

    - maggior efficienza

    - minori emissioni (a parte il particolato che si risolve con il filtro antiparticolato, e il NOx 3-4 volte maggiore dei benzina, ma con minori e di tanto CO, Idrocarburi incombusti, ecc.)

    Vi posto qualche dato direttamente dal corso di Teoria e tecnica della Circoilazione del Politecnico di Torino:

    Benzina Kat(1300 cc) : CO 0.13, HC 22, NOx 23, Benzene 6, Olio 0

    Benzina nonKat(1150 cc) :CO 2.00, HC 140, NOx 195, Benzene 5, Olio 0

    Diesel(2100 cc) : CO 0.01, HC 0.1, NOx 100, Benzene 0, Olio 0

    Ciclomotori 2T (50 cc) : CO 4.50, HC 4.41, NOx 54, Benzene 2.7, Olio 1300

    CO[%Vol]

    HC[ppm]

    NOx[ppm]

    benzene[% su HC]

    olio[mg/m3]

    Non so perchè siano stati presi in esame motori diesel di 2100cc, però date un occhio ai ciclomotori 50cc, il prossimo che mi dice che lo scooter non inquina lo meno!!!

    P.S. HC e benzene sono molto più dannosi del CO.

    Secondo me la Peugeot ha ragione e bisognerebbe puntare sempre più sul Diesel magari con FAP obbligatorio per legge come in California.Grande Arnold

    Comunque sarà così per l'EURO 5. Ciao spero non sia troppo OT