nicmazzoni

Members
  • Content Count

    197
  • Joined

  • Last visited

About nicmazzoni

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Nik
  1. Idem: pensavo dipendesse dalla mia rete fastweb che, a detta del call center, non gradirebbe più il mio vecchio modem wi-fi. Comunque: l'errore citato generalmente non dà problemi; quando non aggancia la rete basta spegnere/riaccendere airport (10% dei casi) o spegnere e riaccendere il modem. Per una miglior praticità io ho appena comprato una presa multipla con bottone di accensione, così non devo più stare a cercare quel cavetto in mezzo agli altri.
  2. La calibrazione della batteria (come indicato sul sito Apple) aiuta a mantenerla giovane. Se ti è possibile usalo sempre ricaricandola al massimo e poi con la sola batteria. Quando sarai al 5% di carica residua ti apparirà il messaggio: a qual punto ricarica interamente al 100% e poi staccala di nuovo. Ogni tanto, invece, calibrala (lasciando andare il mac in stop). PS: sono 2 mesi che per impegni di lavoro lo uso sempre attaccato o caricandolo in maniera selvaggia: la batteria mi ha perso oltre il 10% della sua capacità ... Trattalo bene, insomma... ;-)
  3. Ciao a tutti, ho intenzione di comprarmi un nuovo macbook su cui vorrei riversare i miei dati di quell vecchio. Ma le mie esigenze sono (forse) troppe. Attualmente ho il backup (totale) del vecchio su HD esterno fatto con Time Machine. Prima di migrare però al nuovo sistema vorrei ripulire un po' il vecchio computer da file e programmi provati e mai usati. Su quello nuovo sono intenzionato a installare il S.O., il pacchetto iWorks e poco più. Dei miei vecchi programmi non mi interessa, ho i cd e quelli gratuiti me li scarico nele versioni nuove. Quello a cui terrei sono: 1. Tutti i documenti 2. La musica 3. Le foto 4. MA SOPRATTUTTO: i preferiti del browser, le password del portachiavi e, magari, le impostazioni di sistema personalizzate. Se fosse possibile vorrei portare sul nuovo mac solo queste 4 categorie e nient'altro, con la sicurezza di non essermi scordato niente. Ecco le mie domande: 1. C'è possibilità di fare una copia con TM SOLO di queste cose (senza S.O. e programmi?) 2. Posso usare Carbon Copy Cloner alternativamente a TM che lo trovo (leggendo il sito) più pulito (non mi interessa ritornare indietro nel tempo: se ho cancellato un file per sbaglio mi tengo le conseguenze) 3. Mi potete indicare, se possibile dove/come ricercare i dati per non perdere che so, foto fatte con photoboot o magari documenti fati da me e infilati in qualche cartella annidata non proprio sempre sotto documenti? Grazie per l'aiuto. Il nuovo mac lo voglio davvero minimalista e solo con software col bollino di Steve. Nicola
  4. Ciao, da qualche tempo non mi riconosce più la mia Canon 400D quando la collego al mio Mac. Non mi fa vedere la fotocamera né come disco né con Acquisizione Immagine. L'unico programma che me li visualizza è iPhoto ma io vorrei prima di importarli poterle scegliere e eliminare quelle venute male. Questo mi succede anche se cambio le impostazioni del programma da aprire alla connessione di un device esterno. Grazie
  5. Ciao, sto pensando di acquistare un nuovo Macbook 15" che sostituisca il mio attuale 13". Lo userei soprattutto per navigare e usare wordprocessor, ma fondamentalmente lo userei per gestire le mie foto a livello amatoriale con programmi quale iPhoto, Aperture, Lightroom. Vorrei da voi un consiglio se, a parità di configurazioni, vale la pena spendere 300 euro in più per il modello con la scheda grafica di 1 Gb rispetto a quella con 256Mb. Tengo a precisare che NON userò il 3d né i videogames. Non vorrei sprecare i miei soldi per una funzione che non mi serve ma neppure comprare un modello base che non fa al mio uso (lo vorrei tenere per almeno 3 anni...). Grazie
  6. Ciao, da qualche settimana ogni volta riaccendo il mio macbook o lo riapro dopo uno stop, non mi si ricollega più alla mia wifi (Fastweb + router). Devo fare DIAGNOSI NETWORK (o spegnere e riaccendere il router+Hag) e in pochi secondi mi ricollega il tutto. Non me lo aveva mai fatto e il mio amico che ha anche lui un macbook e che vive con me non ha questi problemi. Un aiuto su eventuale riconfigurazione? Grazie come sempre
  7. Già . Credo che farò proprio così. In definitiva: sfoglio l'ultimo salvataggio del vecchio backup e cerco tutti i files nella casetta utente. Poi spiano tutto. Copierò detti documenti nella cartella "documenti" odierna e a quel punto farò un vero primo backup con TM con la data odierna. ;-) Grazie a tutti, maghi della mela!
  8. Grazie, seguirò i tuoi consigli. Perché non farlo fare a TM: perché sono di testa dura: voglio un backup che non mi inizi con materiale vecchio e per il 95% inutile e perché voglio ancora avere un certo controllo su quello che una macchina fa. ;-)
  9. Condivido quello che dite: leggevo però su una rivista Mac che sia possibile fare il backup completo (che farò con la situazione di adesso) escludendo alcune cartelle, tipo "applicazioni". Mi chiedo: i files che un utente genera sono soltanto: documenti Openoffice (che ho in "documenti"), i "download", la "scrivania". E' sbagliato pensare che tutto il resto, anche se mi muore l'HD posso reinstallarlo tutto avendo i programmi originali? Di quali altri files potrei aver bisogno dei circa 30 giorni di backup del lontano 2009?
  10. Ciao, sono uno switcher MAC da 3 anni e oggi mi trovo a chiedervi aiuto con TM. L'ho usato circa 3 anni fa e poi ho smesso.Oggi ho comprato un nuovo HD esterno e mi sono ripromesso di cominciare di nuovo a usare il backup perché sto lavorando alla tesi di laurea quindi con dati che vorrei non perdere.... I miei dubbi sono questi: volevo importare il vecchio backup sul nuovo HD ma mi sono accorto che è più di 100 Gb. Sfogliando il backup mi accorgo che in realtà il 99% sono files che non mi interessa backuppare (sistema, programmi etc) perché possiedo il CD di MacOs originale, lavoro con OpenOffice, i programmi gratuiti me li posso scaricare dalla rete e (sì, lo so, vizio di ex windows) mi piace tenere la musica e le foto in cartelle separate per poi visualizzarle anche con Iphoto o Itunes ma sempre con la modalità "non importarli". Questo perché non mi sono ancora abituato a come questi programmi archiviano i files nelle loro sottocartelle con tutti i nomi cambiati (per data, per album etc). Adesso vi chiedo: sarebbe azzardato fare il backup solo dei files da me creati (penso che in Documenti, Download, Scrivania vi siano tutti). Se sì, che programmi usare? TM purtroppo mi obbliga a dover "escludere" le cartelle invece che aggiungere solo quelle che mi interessano, ma mi piace il concetto che fa backup incrementali e che basta premere un solo pulsante. Ho visto che esiste anche iBackup e Carbon Copy Cloner. Mi date un vostro parere? Il mio scopo sarebbe, quindi, quello di fare un backup quanto più "leggero e pulito" possibile, in modo da ritrovare i miei files senza avere un backup, ad esempio, di acrobat reader 7.2 del 2008 che non mi interessa affatto... Grazie come sempre del vostro aiuto.
  11. Ciao, tre domande al volo. Essendo intenzionato ad acquistare un nuovo MBpro, vorrei chiedervi: 1. Per mantenere TUTTI i dati (incluse password dei browsers, password di accesso portachiavi etc..) è sufficiente Time Machine o altro (tipo Carbon Copy)? 2. Essendo un fotoamatore mi consigliate il 15'' opaco o lucido? 3. il modello con scheda grafica a 1Gb è solo per giocatori online/editing professionale o può aver un vantaggio anche per un utente medio che gestisce un migliaio di foto? Grazie.
  12. Ciao, ho un Macbook 13'' e ultimamente la vista sta calando... Oltre a nuovi occhiali che comprerò, mi consigliate anche un monitor esterno 17'' se ne esistono compatibili mac con qualità analoghi a quello originale? O devo per forza, per trovare analoghe qualità , saltare su un mac 15'' o 17''? Ps: chiaramente mi è nota-purtroppo- la differenza di esborso tra un nuovo monitor o un nuovo mac... Grazie come sempre a tutti.
  13. Ciao, poiché mi si è rotto il trasformatore del mio Macbook, vorrei sapere se vi sono modalità di smaltimento particolari prima di gettarlo nell'indifferenziato. Grazie. nicola
  14. Ciao, da qualche giorno ogni volta che metto in stop il Macbook, all'accensione pur visualizzandomi la mia rete wireless (Fastweb) immediatamente con pieno segnale, non mi collega. (la stessa cosa non succede se lascio il Mac sempre aperto) Il tutto torna a posta o spegnendo e riaccendendo il router e l'Hag oppure usando il magnifico strumento di Diagnosi di Network-Preferenze di sistema che mi ripristina tutto in pochi secondi. Poiché condivido la stessa rete in casa con un amico che anche lui usa il Macbook e non ha tali problemi vorrei capire cosa sia successo. L'unica cosa che aggiungo è che da qualche giorno la connessione tendeva a cadere ma adesso sembra tutto risolto (e Fastweb controllando non vede alcuna anomalia di rete). Grazie come sempre
  15. Io ho perso l'icona della Casa (la cartella con il nome del Mac) e nonostante averla ritrovata, copiata da altri mac, scaricata.. proprio non ne vuole sapere e ogni giorno mi appare quella stupida icona bianca e generica dal nome .jpg. Inutile dire che le precedenti sostituzioni di icone con il trascinamento dopo cmd+I erano andate bene..mah! RISOLTO! Invece che sostituirla nella certella dalla barra laterale del finder, ho cercato la stessa cartella tramite: Mac=>Sistema=>Utenti e, copiando e incollando l'immagine, me l'ha sostituita! Grazie al thread che mi ha dato la possibilità di riprovarci! Grazie come sempre a questo forum.