sem

Members
  • Content Count

    4,719
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

sem last won the day on May 8 2017

sem had the most liked content!

1 Follower

About sem

  • Rank
    Imparare è piacere raro..

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    S…E…dettoM…
  • Città
    Brescia
  • Interessi
    Informatica, Politica, Energiambiente, Vela,
  • Lavoro
    Operatore CAD
  • Mac che possiedo
    iMac All.24" 2.4 MHz
    MacBookPro 17" 2.4 MHz
    PBWallStreet 266 MHz
    iPhone 3GS 32GB

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non è vero. Esistono possibilità di scelta. Ora tutto il forum sembra privo di qualsiasi banner.
  2. Oggi dando uno sguardo al forum mi sono trovato questa pagina: Quindi le regole, tema del thread, valgono per gli utenti ma per la proprietà son carta straccia. Non mi metterò certo a polemizzare, ma non posso non notare che la coerenza di fronte alle palanche (soldi in lombardo) è ... robetta. Chapeau
  3. Visto che la richiesta è grande e nessuno sembra saper rispondere ... La versione iTunes 10.7 risulta ancora scaricabile da questa pagina del sito  Però non saprei dire se sia installabile o no. Dubito fortemente che sia "auto aggiornante" come le versioni progressive. Probabilmente prima bisognerà salvare tutti i contenuti della libreria in diversa collocazione, eliminare ogni altro file con un apposito programma di disinstallazione (appcleaner o simili) e poi ripristinare il tutto. Auguri a chi intenda cimentarsi nell'operazione. Con l'occasione: Buone Feste a tutti quanti. Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  4. Ciao sem, anche io scrivo qui per chiederti consiglio su una batteria per Macbook Pro Early 2008.

    L' ho fatta scaricare per la solita calibrazione programmata, ma quando ho riattaccato il magsafe la luce è rimasta verde e la batteria risulta non in carica.

    Nello stato di system profiler ora dice "Controlla batteria".

    Da quanto ho letto è un problema frequente e difficilmente riconosciuto da Apple (al massimo quelle che si gonfiavano... insistendo).

    Ti chiedo gentilmente due cose :

    - come faccio ad essere certo che sia la batteria ?

    - quale compatibile consigli ? Ho visto che su Amazon parlano bene di quella a marchio Lavolta.

    Non voglio prendere un' originale Apple perchè, oltre a costare un botto, a molti è partita dopo poco (quindi non ha questa gran qualità).

    In più ho notato che il boot adesso si è molto rallentato: prima gracchiava il superdrive e c'era subito il suono.

    Adesso ci mette più tempo e la luce davanti si accende e spegne più volte...

    Grazie e Saluti

  5. Ti ringrazio del tuo parere, Macteo, ma la questione era rivolta "anche" a te e solo indicativamente perché, come ho scritto nell'indirizzamento di questa domanda ed ora preciso, essa è rivolta ai legali rappresentanti" di Macity Publishing srl e non ai collaboratori, non assunti e sembra non retribuiti, a cui la proprietà ricorre secondo logiche proprie. Procedo a ritroso nel risponderti perché mi viene più comodo. Trovo la tua autocitazione un autogol non di poco conto. Ti sfido a citare una qualsiasi riga in cui in queste pagine di Maciti.net è fatto divieto ad una persona fisica di avere più di un account su questo forum. Io ho trovato solo un accenno (nel testo del "regolamento non richiesto di adesione") al divieto di creare un secondo account a coloro che si trovano in situazione di sospensione. Non altro. Ti prego di non rincorrere una qualche lettura "implicita" che non avrebbe fondamento già per ben altre ragioni, più di sostanza, che preciso di seguito. Sul fatto che non ti sarebbe permesso di scoprire doppi o tripli account direi che l'unica spiegazione sarebbe la mancata frequentazione del forum, cosa peraltro in totale controsenso con la funzione di moderatore. Di account multipli, al di là di alcuni più che eloquenti e più volte rimarcati, ce n'è uno che da tempo è di un'evidenza inequivocabile dato che ha inserito "propri prodotti artistici firmati" postati con più di un account. Questo è avvenuto per lungo tempo, assolutamente in modo palese e senza il benché minimo accenno di richiamo da parte di alcun moderatori. Se ne potrebbe dedurre che non fareste bene il vostro mestiere o che nemmeno frequentiate i thread più noti e ricorrenti. Invece semplicemente non esiste una regola scritta che potesse vietare questo! Non c'è una possibilità (normata) di intervenire! Venendo quindi alle regole: in realtà nella pratica c'è molta confusione nella quale viene fatto vigere esclusivamente l'arbitrio che, per di più, non è nemmeno esercitato da coloro che ne hanno la responsabilità legale ma, appunto, da collaboratori non assunti e non retribuiti. So che praticamente non esiste giurisprudenza sull'argomento, ma sono convinto del fatto che sia necessario che prima o poi se ne formi una. In pratica tutti si comportano come se questi spazi di collaborazione scambio e confronto chiamati "forum" siano privati e gestibili come il proprietario preferisce. In realtà sono spazi pubblici, a gestione privata, in cui i semplici ingresso e uscita (non necessariamente la partecipazione) generano flussi di denaro con relativi guadagni. Sono esercizi commerciali, ancorché fisicamente pressoché virtuali. In pratica i forum sono in certa misura simili ai bar o ad altri esercizi analoghi. In essi comunque devono vigere delle regole generali ed i proprietari non debbono poter fare esclusivamente di testa propria. In particolare a questo forum ci si iscrive seguendo un iter preciso, ma nessuno di questi passi porta alla pagina del "regolamento non richiesto di adesione", affogata come un qualsiasi thread fra i tanti, ed infatti non viene espressamente richiesta una adesione ad esso con esplicito assenso. Esplicito assenso, invece, è richiesto per un dettagliato elenco di norme da rispettare chiaramente proposto nella pagina di registrazione Registrati a Forum MacityNet (accessibile solo quando non si è loggati) e provvisto di apposita casella che ognuno di noi ha ovviamente flaggato per confermare che come nuovo utente: «Ho letto, e concordo di attenermi alle regole del Forum.» Il titolo di questo elenco di norme è appunto "Regole del forum" e per chiunque, non solo per un utente medio, queste e solo queste sono le regole che ci vengono "imposte contrattualmente", pena il rifiuto all'iscrizione, e che ci siamo impegnati espressamente a rispettare avendo avuto la possibilità /obbligo di prenderne visione ed avendo apposto il flag come è indispensabile fare. Con "chiunque" intendo anche un eventuale Giudice di Pace che l'utente "pluriaccount" che ho ricordato prima potrebbe investire della questione nel malaugurato caso che s'intendesse far valere nei suoi confronti, e retroattivamente, una regola mai scritta e per soprammercato mai fatta rispettare prima nemmeno col pretesto che fosse "sottintesa". Questo è il contenuto nel riquadro basso del form di registrazione al forum di Macity.net Registrati a Forum MacityNet. L'evidenziazione in grassetto rosso e grigio di alcune frasi è mia. [TABLE=class: outer_border, width: 100%, align: left] [TR] [TD]Regole del forum[/TD] [/TR] [/TABLE] Prima di procedere, leggi le seguenti regole: Forum Rules Registration to this forum is free! We do insist that you abide by the rules and policies detailed below. If you agree to the terms, please check the 'I agree' checkbox and press the 'Complete Registration' button below. If you would like to cancel the registration, click here to return to the forums index. Regole del forum La registrazione a questo forum è libera ma i partecipanti devono attenersi alle regole e alle politiche spiegate in dettaglio qui sotto. Se accetti il regolamento del Forum, spunta la casella 'Concordo' e clicca sul pulsante 'Registrati' che vedi sotto. Se vuoi annullare la registrazione, clicca qui per ritornare alla pagina principale del Forum. Benchè gli amministratori e i moderatori si propongano di eliminare tutti i messaggi fuori dalle regole di questo Forum, è impossibile esaminarli tutti. Tutti i messaggi sono espressioni del punto di vista personale degli autori, e nessuno degli amministratori del [ARG:2 UNDEFINED <- ovviamente qui andrebbe posta la ragione sociale di Macity Publishing srl] o Jelsoft Enterprises Limited (sviluppatori di vBulletin) sarà ritenuto responsabile del contenuto di qualsiasi messaggio *. Accettando queste regole, dichiari che non invierai nessun messaggio osceno, volgare, a contenuto sessuale o sessista gratuito, minaccioso, falso, diffamatorio, che invada la privacy personale, che inciti alla violenza o che in qualunque modo violi qualunque legge **. I proprietari e amministratori del [ARG:2 UNDEFINED <- ovviamente qui andrebbe posta la ragione sociale di Macity Publishing srl] hanno il diritto di cancellare, modificare, spostare o chiudere una qualsiasi discussione per uno qualsiasi dei motivi elencati sopra. I tuoi dati sensibili, come ad esempio il tuo indirizzo di E-Mail, non sono visibili e/o accessibili da nessuno, tranne che dagli amministratori del forum. Non saranno ceduti a terze parti, e non vi invieremo alcuna E-Mail pubblicitaria non richiesta. L'indirizzo di E-Mail serve esclusivamente per procedere all'autenticazione, e per evitare che i bots, invadano il sito per creare utenti inesistenti. In via eccezionale ti saranno inoltrate come informazioni richieste al tuo indirizzo E-Mail solo comunicazioni importanti come ad esempio la temporanea chiusura del Forum o un avviso precedente alla tua cancellazione dall'elenco iscritti, che effettueremo ad intervalli regolari, solitamente nel giro di 30-60 giorni di inattività . Per mantenere il tuo account presso di noi anche per periodi di inattività prolungate, devi aderire a uno dei gruppi utenti disponibili. L'adesione ad un gruppo ti esclude dall'eliminazione e l'eventuale cancellazione deve essere richiesta esplicitamente. Gli amministratori del forum si riservano di cancellare pubblicità commerciali non autorizzate a siti terzi concorrenti quando le informazioni fornite sono già disponibili sulle pagine interne delle sezioni notizie di Macitynet Mac, iPad, iPhone e Hi-Tech. L'utente registrato è responsabile direttamente della scelta di rendere pubblici i suoi dati personali che il Forum rende invisibili come scelta di default. *** Il Forum non è responsabile della presenza di messaggi o dati presenti nella cache dei motori di ricerca esterni dopo la cancellazione degli account e dei messaggi. ☑ Ho letto, e concordo di attenermi alle regole del Forum. A stretta norma della giurisprudenza contrattuale la bannatura di Faxus è stata arbitraria perché i suoi comportamenti non hanno violato in alcun modo le regole pattuite. Anzi! La sospensione dell'accaunt non è minimamente prevista dal regolamento pattuito e sottoscritto. Esso da un punto di vista civilistico è l'unica norma che possa regolare i rapporti fra i contraenti del rapporto di messa a disposizione e di partecipazione a questo forum. * Qualunque divieto alla trattazione di argomenti ritenuti impropri che invochi possibili ritorsioni da parte di terzi, a carico della proprietà o della direzione editoriale del sito, si fonda evidentemente su argomentazioni prive della conoscenza basilare del declino di ogni responsabilità da parte di costoro e dell'assunzione in toto da parte dell'utente che la sottoscrizione di questo regolamento implica più che esplicitamente. ** Trovo che la casistica individuata: «messaggio osceno, volgare, a contenuto sessuale o sessista gratuito, minaccioso, falso, diffamatorio, che invada la privacy personale, che inciti alla violenza o che in qualunque modo violi qualunque legge» sia più che sufficiente per individuare le circostanze che possono far cancellare un post o chiudere un thread (credo solo che basterebbe il "sessista", mentre il "sessuale" andrebbe eliminato bastando "osceno" e "volgare" a circoscrivere la maleducazione e le provocazioni) *** L'ultimo paragrafo sembra sottintendere che gli utenti abbiano il diritto contrattuale di ottenere la cancellazione sia del proprio account che dei propri messaggi. Ci sarebbe quindi stata omissione nei confronti degli utenti che anche qui ne hanno avanzato e reiterato esplicita richiesta. Ovviamente sarò facile profeta nel prevedere che invece di migliorare il comportamento dei moderatori (che come tali non dovrebbero mai scrivere una parola in pubblico per principio) invece s'interverrà su questo scritto ... dovendolo ri-sottoporre nelle sue variazioni all'approvazione di tutti gli iscritti (probabilmente con l'escamotage del silenzio assenso come fanno tutti i famigerati provider telefonici e le ancor più famigerate banche). Andando a chiudere, la mia non è una contestazione ai moderatori, è una contestazione ai responsabili legali di questo forum. A loro era rivolta la domanda ed è loro il silenzio, la mancanza nel "rispondere è cortesia", che ne è seguito. Gia questo testo del form d'iscrizione con refusi importanti da un'idea della trasandatezza in cui versano questi spazi. Un indice del forum realmente fruibile e la trattazione di alcuni aspetti basilari del suo funzionamento, mancanti o quasi irreperibili per i nuovi utenti, indicano anche che è da tempo che questa trasandatezza agisce e marca pesantemente gli spazi. A mio parere naturalmente. Se poi consideriamo che il "regolamento non richiesto di adesione" recita al capitolo I moderatori: «… ; pertanto è apprezzato ogni aiuto che gli utenti possono dare al buon mantenimento del Forum.» io trovo decisamente emblematico di una problematica gestionale abbastanza incancrenita il fatto che un utente come Faxus, che ha sempre recepito proattivamente questa sollecitazione, si sia ritrovato bannato (per sovrappiù per un periodo "a capoccia") per aver definito «linguaggio da caserma» la risposta ricevuta quasi come se fosse stato lui a scrivere quelle frasacce da caserma e non invece il cosiddetto moderatore ad averlo fatto. Scrivo "cosiddetto" perché mi pare ovvio che un moderatore debba prima di tutto "moderare" e non intervenire "attizzando" gli animi sovrapponendosi e rincarando con le proprie personali paturnie del momento o covate da tempo. Scrivo "a capoccia" perché nonostante tu abbia edulcorato alla massima potenza la questione con la frase «In linea di massima cerchiamo di attenerci a quanto riportato nel Regolamento» il fatto è che il "regolamento non richiesto di adesione" sembra precisamente tassativo e nel contempo altrettanto precisi sembrano i termini stabiliti in privato fra voi e qui chiaramente elencati da Maurizio Tomè. I diversi termini non coincidono e quindi di regole almeno degne del termine non ne esistono fra quelle al di fuori del contrattualmente valido. Che tutto sia appunto la riprova di un complessivo degrado è infine testimoniato dal consentire ad altro moderatore, Guas, di offendere impunemente me ed altri utenti definendo "spadroneggiare" i comportamenti intenzionalmente proattivi nello spirito di quell'invito già ricordato «… ; pertanto è apprezzato ogni aiuto che gli utenti possono dare al buon mantenimento del Forum.» ed additando i presunti responsabili come "soggetti" o "terzetti" ed altri sottintesi che nell'insieme oscurano per stile persino quello sanguigno da caserma. Qui servirebbe un moderatore dei moderatori, un "manico capace", non un supervisore intrinsecamente privo di potere. È la situazione nel complesso il problema, non certo tu Macteo. Spero non me ne voglia per questo mio punto di vista. Non perseguendo nulla, e non aspettandomi nulla, logicamente questo sarà l'ultimo intervento di sem. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  6. [AUTOBANN OFF] Se dopo una formattazione invece che di una nuova installazione di tutti i software, e relative impostazioni, fai un "ripristino" (di aualsiasi tipo o ... scorciatoia) è possibile che tu ripristini pure le conflittualità che erano all'origine del malfunzionamento. Ovviamente prima di ripristinare "tutti" i software servirebbe una analisi di ognuno e la ricerca delle versioni ottimizzate per quella versione di Mac OS X. Perché non installi Mountain Lion? Magari fai una seconda partizione (istruzioni nell'Aiuto di utility Disco) se proprio hai dei software che necessitano dei 32 bit o di Rosetta. In Particolare Mountain Lion ha sicuramente i drive della scheda video riscritti a 64bit e per questo alcuni Mac sembrano addirittura "rivitalizzati". [AUTOBANN ON] ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  7. [AUTOBAN OFF] Mi farebbe piacere una precisazione da parte del Direttore Responsabile Fabrizio Frattini e dell'Amminisrtratore Settimio Perlini oltre ovviamente che da Macteo che ora risulta "Forum Supervisor", sebbene non credo che a lui si possa attribuire una qualche forma di responsabilità sostanziale. Ovviamente "chiedere è lecito (?) rispondere è cortesia". Avanzo la richiesta pubblicamente perché non penso si tratti di questioni secondarie ... e, se ce ne fosse bisogno, preciso che da quando è intervenuto il ban di Faxus non ho comunicato con lui, nemmeno aperto una sua mail, per non rischiare di proseguire privatamente un "bisticcio culturale" che proprio su questo argomento s'è evidenziato nel thread Sarebbe anche ora di evolvere?. Mi farebbe piacere conoscere la scusante in base alla quale è stato comminato a Faxus un ban di 2 settimane, periodo che non è previsto dal Regolamento del Forum al capitolo "Violazioni delle regole e comportamenti scorretti". Poiché inoltre il regolamento recita: «... gli utenti verranno richiamati e se perdureranno nel comportamento, verranno sospesi.» mi farebbe altresì piacere sapere perché ad Albertocchio il richiamo non è stato minimamente rivolto, mentre nei suoi confronti c'è stato un ban immediato (vedasi thread relativo) seppure di una sola settimana, durata corrispondente a quella prevista nel testo. Mi pare evidente che sanzioni applicate in modi ed entità "a prescindere" da quelle previste nel regolamento lasciano intendere che i moderatori godono di una discrezionalità prevalente rispetto ad una qualsiasi effettività si volesse attribuire a quel testo scritto. - Che senso avrebbe quindi chiamarlo "Regolamento" e dettagliare sanzioni in esso? - Se invece il regolamento fosse tassativo perché queste decisioni dei moderatori sono state accettate? Inoltre sempre il regolamento recita: «La contestazione delle decisioni dei moderatori può comportare la sospensione.» quindi a rigor di norma potrei subire al minimo un avvertimento per l'apertura di questo thread ... che a sua volta "potrebbe" rischiare la chiusura immediata se non addirittura la cancellazione. Poiché io sono già stato bannato una volta* ricordo che una mia eventuale seconda sospensione dovrebbe durare 3 mesi. * il 21 febbraio 2008 per questo intervento ed a tempo indeterminato dato che all'epoca il regolamento non recava per iscritto termini ipoteticamente vincolanti (non prevedeva nemmeno la bannatura, sempre stando a quel che c'era scritto e si può leggere nel mio richiamo). Allora dovetti perorare privatamente il mio reintegro. [AUTOBAN ON] ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  8. Per favore, mandami un messaggio privato (attivali dal pannello di controllo utente). ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  9. 5 ?Lion ha 16 scrivanie possibili (come Spaces in Leopard e Snow Leopard) oltre a Dasboard. In più ogni cosiddetta applicazione a pieno schermo (ogni singola finestra portata a tutto schermo) si aggiunge alle scrivanie. Ho provato a cercare il limite, ma mi sono fermato attorno alla trentina, perché credo che Lion ne accetti molte di più. Per trascinamento le finestre a tutto schermo si possono affiancare a qualsiasi scrivania si preferisca. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  10. Come minimo se hai problemi con Firefox dovresti consultare la pagina relativa: Pagina iniziale del Supporto a Firefox | Guida di Firefox Tu hai scaricato ed installato il 10 giugno probabilmente ancora la versione 12.0 che notoriamente ha sofferto di ripetuti crash Firefox crahes after update to 12.0 version ed hai avuto problemi sin dal suo primo impiego. Non so che impostazioni hai scelto nelle preferenze, ma di default credo che Firefox scarichi gli aggiornamenti (pesano quasi 30 MB) e li installi. Non ricordo che tu lo abbia citato, quindi non so in che condizioni stia la tua installazione e se tu abbia (coscientemente o meno) interferito con uno di questi processi automatici non "brevi". Anche se tu avessi installato la versione 13 mi resterebbero dubbi sul fatto che tu abbia installato quella stabile od una qualche beta. Negli ultimi mesi quel browser ha subito molteplici modifiche nello sforzo di contrastare l'ascesa dei concorrenti. La versione attuale è la 14.0.1: Il browser web Firefox in italiano | Più veloce, sicuro e personalizzabile ... ed a me ha segnalato probabili incompatibilità con Acrobat Reader, per cui ho provveduto a deselezionarlo nell'apposito riquadro. Credo che faresti bene a buttare l'installazione vecchia (con AppCleaner come già indicato) ed a scaricare l'ultima versione. Appena installata vai nella Preferenze->Avanzate->Aggiornamenti e deseleziona "Installa automaticamente aggiornamenti". Comunque qualsiasi utente deve tenersi informato degli sviluppi e delle problematiche delle applicazioni che sceglie di usare. Mi auguro che anche questo browser la smetta di dare problemi, altrimenti dubito che verremo mai a capo di questa migrazione che comincia a presentare aspetti indecifrabili. Casomai tu volessi usare 2 versioni di Safari (una "tutto Si" ed una "tutto No") basta che tu attivi un tuo secondo utente per farlo normalmente e facilmente ... non ti pare? ... forfait di ogni scongiuro ... ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  11. EyeTV si sintonizza quando gli ordini di farlo (anche automaticamente e svegliando, o accendendo eventualmente il Mac per farlo, quando si vogliono aggiornare le guide EPG, tvtv o altro) ed essendo un apparato per computer mi sembra più che appropriato.A me non risulta che "perda canali" o manchi di rilevare alcuni canali (ovviamente non sono stato in tutta Italia a verificare) ma anzi ho constatato che ne rileva più della grande maggioranza dei TV (non li conosco tutti) e questo in riferimento anche agli stick di conoscenti e non solo ai miei due (2 stick, 2 computer, decine di multiplex rilevati). Quindi la problematica si circoscrive a 3 possibilità : un malfunzionamento del tuo apparato, un malfunzionamento della linea d'antenna oppure nella tua località c'è qualche problema d'irradiamento. Poiché dici che le TV ti danno risultati migliori mi pare inevitabile che la prima ipotesi sia quella più papabile. Se paghi (non esiste solo tvtv.it) hai a disposizione il relativo servizio per avere a disposizione una guida con una programmazione anche settimanale ed oltre. Altrimenti gratuitamente credo tu debba limitarti a quello che viene trasmesso dai singoli canali (i dati DVB) e che ha i suoi tempi d'aggiornamento. Questi dati sono comunque scarsi, ed "estremamente scarsi" da parte della Rai ad esempio, quindi è normale che se non ci si sintonizza su un determinato canale per qualche ora servirà del tempo per poter disporre dell'aggiornamento, a meno di non lanciare periodicamente una ricerca generalizzata che però inibirà la ricezione per tutta la suo durata.Questo mi sembra anche il comportamento di tutti i televisori che dispongono di un solo tuner. Se tu avessi un EyeTV Diversity allora concorderei sul fatto che con uno dei suoi due tuner potrebbe effettuare automaticamente e più frequentemente le ricerche EPG. Con un dispositivo a tuner unico non so come si potrebbe fare meglio, quindi se tu lo sai potresti comunicarlo a noi ... e suggerirlo ad Elgato. Personalmente credo che sia meglio consultare le guide sui siti delle relative emittenti perché nel tempo l'ho trovato un metodo più affidabile e, soprattutto, i siti sono meglio aggiornati delle guide generaliste che comunque sono disponibili in gran numero. Inoltre solo i dati DVB consentono di registrare esattamente (quasi) il programma voluto, tramite le guide si riesce solo a registrare un intervallo orario predeterminato e quasi mai esattamente corrispondente alla trasmissione desiderata. Ti ho presentato le schermate della mia "Guida dei programmi" (che per altro ho ingigantito solo per mostrartene le potenzialità ) quindi o io sono un mago o tu non sai usarla al meglio. Non vedo altre alternative. Non ho pedestremente inserito il mio metodo per "manutenerla" perché non mi sembrava il caso di darti lezioni, ma solo di stimolarti ad appurare meglio le possibilità date. Se ti salta la trasmissione tornerei alle precedenti 3 ipotesi e concluderei che il tuo apparato (se correttamente settato in "Scansione Progressiva") ha sicuramente dei problemi se manifesta questo comportamento anche quando non sono in svolgimento altri programmi in multitasking. A questo voleva servire mostrarti il funzionamento contemporaneo di 2 stick x 3 canali + 2 registrazioni su un Core 2 Duo da 2.4GHz (6GB di RAM ed HD da 7200rpm). Premetto che il mio vetusto Hybrid su G5 ha sempre funzionato correttamente sia in analogico che col digitale dell'epoca ... ed EyeTV 2. Se usi esclusivamente EyeTV per registrare e rivedere convengo che l'ammontare del buffer sia ininfluente come pure la sua collocazione in RAM. Se invece usi l'apparato per seguire programmi in diretta, allora usare così intensivamente l'HD (scrittura e lettura di parecchi GB ogni ora di funzionamento) mi pare decisamente un attentato alla longevità del disco. Se poi tu facessi come me che ho un francobollo di TV in un angolo dello schermo, e prevalentemente ascolto mentre faccio altro col Mac, allora senza avere un buona dotazione di RAM per metterci il buffer più capiente possibile sperimenteresti rallentamenti parecchio pesanti ed impossibilità varie. In conclusione ti consiglierei di cercare un altro stick da provare nella medesima collocazione perché a me sembra che sia il tuo a creare la maggior parte dei problemi che denunci. Per gli altri aspetti credo tu confermi l'adagio che recita che in casa dell'idraulico i rubinetti perdono, in casa dell'imbianchino c'è vernice colata su infissi e battiscopa mentre in casa dell'elettricista le prese non sempre danno corrente ... EDIT: scordavo a proposito di «... come s'è affrontato il discorso» Non mi ero posto il problema di cercare questo "tasto elenco multiplex" dato che da sempre le frequenze si trovano nel database dei canali, però ora mi farebbe piacere ricevere un'indicazione, grazie. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  12. In Keynote la lingua dei suggerimenti ortografici si trova nel riquadro in basso della finestra che si apre da: Composizione->Ortografia->Ortografia (scorciatoia ⌘: ). Suppongo basti settare li l'Italiano, non m'è mai capitato che cambiasse lingua di sua iniziativa. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  13. No, guarda che la biografía di Walter Isaacson tutto potrà sembrare tranne che una mitizzazione. Se qualcosa di mitico c'è è perché i fatti sono tali da aver generato una tale eco. Per la cronaca: la frase "stay hungry, stay foolish" non è sua, ma si trovava come commiato sull'ultimo numero di una rivista che aveva molto colpito Jobs in gioventù. Lui l'ha memorizzata, l'ha applicata a se stesso e l'ha citata, spiegandone ampiamente l'origina, alla fine del suo famoso discorso alla Stanford University. Ecco! Lui ha dato una profondità ed un'eco a quelle parole che va ben oltre quello che potevano avere sia intrinsecamente che nella loro collocazione originale. Lui le ha messe in pratica ed ha "dato corpo" a quei concetti diversamente e molto più in grande di quanto fosse stato capace di fare Stewart Brand, presumibilmente colui che ne è stato l'autore. In definitiva Jobs ha attizzato in chissà quanti quest'accoppiata di "fame e follia" (pessima traduzione) mentre Stewart Brand c'è sicuramente riuscito con Jobs, ma di più non se ne sa ... e non se ne sarebbe saputo senza Steve. ... Quando ero un ragazzo, c'era un giornale incredibile che si chiamava 'The Whole Earth Catalog', praticamente una delle bibbie della mia generazione. È stata creata da Stewart Brand non molto lontano da qui, a Menlo Park, e Stewart ci aveva messo dentro tutto il suo tocco poetico. È stato alla fine degli anni Sessanta, prima dei personal computer e del desktop publishing, quando tutto era fatto con macchine per scrivere, forbici e foto Polaroid. È stata una specie di Google in formato cartaceo tascabile, 35 anni prima che ci fosse Google: era idealistica e sconvolgente, traboccante di concetti chiari e fantastiche nozioni. Stewart e il suo gruppo pubblicarono vari numeri di 'The Whole Earth Catalog' e quando arrivarono alla fine del loro percorso, pubblicarono l'ultimo numero. Era più o meno la metà degli anni Settanta. Nell'ultima pagina di quel numero finale c'era la fotografia di una strada di campagna di prima mattina, il tipo di strada dove potreste trovarvi a fare l'autostop se siete dei tipi abbastanza avventurosi. Sotto la foto c'erano le parole: 'Stay Hungry. Stay Foolish', siate affamati, siate folli. Era il loro messaggio di addio. Stay Hungry. Stay Foolish: io me lo sono sempre augurato per me stesso. E adesso lo auguro a voi. Stay Hungry. Stay Foolish. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  14. Ho un cugino con qualche anno più di me che piccolissimo ha contratto la poliomielite per cui, forse più di altri, ho presente quanto Sabin sia stato determinante per un aspetto della mia vita. Al lato pratico però nessun altro dell'ampia cerchia di parenti ed affini ha mai rischiato quella malattia nell'oltre secolo e mezzo intercorso dalla nascita del mio nonno paterno. Invece tutti quanti i viventi negli ultimi decenni hanno avuto la loro vita modificata profondamente dall'introduzione dei computer ed anche in questo caso, come in quello di Sabin, sono molti a non averlo costantemente presente nel loro quotidiano.Per altro non so quanto alla lunga verrà ritenuto utile il prolungamento ed il miglioramento della vita di così tanti individui di una razza umana in costante aumento ... ma il ragionamento potrebbe essere equivocabile ... Tornando a Steve Jobs, chiedi come stanno le cose? Beh, lui è stato di gran lunga il più grande "catalizzatore" dell'inizio dell'era informatica e non saprei trovare termine più adatto a chiarire il suo apporto a questa rivoluzione tecno umanistica, soprattutto in relazione alla mancata paternità delle singole invenzioni che gli viene pedestremente attribuita. La costante attenzione all'esperienza d'uso complessiva, ricordata da iMaurizio, è stato il naturale prodotto di quest'azione di catalisi a tutto campo applicata a quasi tutto ciò che d'interesse generale era digitalizzabile e quindi avvicinabile e personalizzabile in termini inimmaginabili da una mentalità "diversa" da quella di Jobs (a partire dal volere sui monitor i caratteri tipografico nero su bianco per arrivare alla sua applicazione del touchscreen). Purtroppo, a differenza dei catalizzatori chimici, Steve Jobs s'è consumato ... e prematuramente. Personalmente resto convinto, niente atti di fede, che senza di lui saremmo molto più arretrati e, in futuro, ritarderemo in qualche passaggio cruciale. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet
  15. Non avevo capito che il titolo del thread è sbagliato e non ti serve null'altro che uno spazio di lamentela. Spero almeno che ad altri che passassero di qui qualcuna delle mie indicazioni possa risultare utile. ___________________________________________ Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet