desmo.simo

Members
  • Content Count

    1,904
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by desmo.simo


  1. Non sparare a caso, php va bene come gli altri, è che qui non so perché a me sembra tutto molto più lento, provate con l'iphone se non ci credete (è solo per vedere meglio, vale anche con le altre periferiche).

    Tranquillo non sparo a caso ;-)

    Comunque ... è leggermente più lento rispetto alla vecchia versione (io però provo solo su MBP...non ho iPhone o altri smartphone) ma non mi pare così disgraziato... è solo un'impressione mia? o sarà che sono abituato a lavorare con siti ben più lenti, quindi questo al confronto mi sembra una scheggia?


  2. Ciao Simo!

    È curioso perché proprio con l'Adobe RGB io vedo tutti i colori sbiaditi, freddi (molto blu) e come se ci fosse un velo grigio sopra il monitor.

    Corretto. L'Adobe RGB è stato progettato per comprendere molti colori CMYK, seppur attraverso colori RGB di un display da computer. Per questo motivo già non può essere "brillante" come un più classico sRGB. Difatti presenta un aumento di gamma sul ciano e sul verde, cosa che lo rende freddo e "velato"...

    Io però parlavo di Apple RGB, non Adobe RGB.

    Aaahhh, mannaggia a sti profili colore... :-)


  3. Chissà se l'ormai famosa funziona di ricerca col nuovo forum si è sistemata...devo provare...

    Per il resto la versione 4 di vBulletin ha fatto davvero passi da gigante...molto più usabile rispetto a prima e con un look decisamente più "giovane"...

    Certo, performante non la è...ma cosa ci si aspettava? è pur sempre php...e ha molte più funzioni rispetto a prima...

    No no, mi piace. Mi piace proprio!!!

    Bravi ragazzi di Macity, un ottimo passo avanti! Se vi mando il cv mi prendete come sviluppatore? ;-) :-D


  4. Ciao a tutti, ho il seguente problema.

    Ho un'immagine di Windows 2003 Server con VMWare Fusion che attualmente è grande 5.59GB.

    Purtroppo però Windows è convinto di usare un disco da soli 4GB...e quindi tutte le volte mi dice che lo spazio su disco è insufficiente...morale: il sistema funziona ma non posso installarci su nulla.

    Ammetto il mio errore: all'atto della creazione (ho importato il disco virtuale da un portatile con installazione fisica di Windows 2003 Server) ho impostato di usare la minima dimensione possibile, quindi 4GB... Ora però mi trovo con il sistema bloccato a quella dimensione. Tant'è che analizzando la partizione di sistema all'interno dello stesso Windows, questo mi dice (giustamente) che 1.5GB sono "non allocati"...

    Ora, c'è qualcuno che sa aiutarmi? Ho pensato anche di ricreare il disco partendo dall'installazione fisica sul portatile...ma vorrei tenerla come ultima soluzione...

    Grazie in anticipo!ciao a tutti e....Buona Pasqua!!!


  5. Ciao Ragazzi, dunque...

    questo mac io lo uso per sviluppare quindi non mi sono mai posto il problema del profilo colore. Penso di non averlo mai calibrato ne cambiato...

    In tutti i casi smenettando un poco ho scoperto come recuperare altri profili colore (già installati di default)

    System Preferences -> Displays -> Color (Tab)

    Togli il flag da "Show profiles for this display only" appena sotto la lista dei profili. Appariranno una decina di altri profili fra cui Apple RGB.

    Io ho scelto quello. Mi ricorda maggiormente quello che avevo fino a ieri, prima di fare l'upgrade...

    Altro profilo consigliato (anche se un po' meno "vivo" rispetto a Apple RGB) è sRGB IEC61966-2.1, ideale per chi come me sviluppa su web. Tra i due però, preferisco quello Apple...


  6. Uh, eccomi al mio primo post con la nuova grafica del forum!!!

    Bene, veniamo subito al problema...ho appena fatto il mega aggiornamento a Mac OS X 10.6.3

    Tutto ok, tranne che al riavvio i colori sono...stinti...smorti...desaturati...

    Le icone del finder per es. non sono più quel bell'azzurro ma un azzurino grigino...triste...:(

    Esiste modo di ricalibrare il monitor (MacBook Pro 13" Aluminium) come era prima dell'update?


  7. Sai, mi auguro proprio di si...

    se il processo di liberalizzazione dei domini verrà approvato (anche se è già da qualche tempo che se ne parla) avremo un'esplosione di questi....perché chiaramente tutte le società vorranno il loro.

    In più, non si potrà lasciare il processo completamente anarchico...e a questo punto mi chiedo...sulla base di quali criteri si potrà decidere di creare o meno un dominio?Perché altrimenti io potrei scegliere di creare un .simo.... o magari società come apple potrebbero creare il .mac, il .ipod, il .iphone...e via così...

    un disastro davvero...penso che un minimo di struttura sia necessaria per garantire un po' di funzionamento...

    ma questa tendenza comunque sarebbe la naturale evoluzione dell'ormai diffusa "moda" di usare i domini come parte del nome (vedi i vari .me, .it o .us)

    Comunque la scelta di Canon è assolutamente comprensibile...pensa alla "potenza" di scrivere:

    www.eos500d.canon

    invece di

    www.canon.it/For_Home/Product_Finder/Cameras/Digital_SLR/EOS_500D/index.asp

    ovviamente ho buttato un esempio a caso...però prova ad immaginare...


  8. Ciao a tutti, da un po' di tempo ho notato questa cosa (molto fastidiosa): la funzione Quick Look del Finder non funziona più...

    Seleziono un file, premo "barra spaziatrice" (o schiaccio l'icona dell'occhio nella barra degli strumenti della finestra di Finder) ma non funziona nulla...

    Se riavvio finder (tramite alt + cmd + esc) tutto torna a funzionare. Mistrero...

    fino a che ho scoperto che è un file Adobe Illustrator che lo fa crashare...ma chiaramente non ho idea di come risolvere...se non ricordarmi di non usare quick look proprio su quel file...

    Ad ogni modo...io uso Snow Leopard 10.6.2. Qualche altro macuser sta sperimentando questo problema?


  9. Mah volendo si può fare un' app Automator che vada in loop ogni X minuti...però è scomodo...e se voglio usare finestre temporali un po' più grandi non saprei come fare...

    Magari cron è stato abbandonato...ma non posso credere che su mac non esiste il modo per automatizzare qualcosa...uno script, l'esecuzione di un'app...qualsiasi cosa...

    Chessò, se volessi automatizzare la copia di una certa cartella? Ogni giorno la cartella X viene zippata e aggiunta ad una cartella Y. Come potrei fare?


  10. Ciao a tutti...sto cercando un'applicazione che gestisca le crontab presenti nel sistema.

    Ovviamente si può tranquillamente fare tutto via terminale. Ma è scomodo...sto cercando qualcosa di più userfriendly...una bella GUI confezionata ad arte in perfetto stile mac.

    Qualcuno ha qualche bel consiglio da darmi?

    Grazie ciao a tutti.


  11. Scusa, apple98, non è per infierire...ma tu compri un MacBook unibody 11/2009 da una signora (che suppongo tu non abbia mai visto) al di fuori di circuiti e-commerce come eBay (suppongo anche questo, dato che non hai nominato il sito) e pagandola in anticipo senza nemmeno un bonifico bancario ma con una ricarica su carta prepagata (lottomaticard mi pare di capire essere una concorrente di Postepay)?!? Per risparmiare quanto rispetto al sito Apple.com?

    Sicuramente

    1) fai denuncia alla Polizia Postale

    2) magari la prox volta evita di farti fregare e dai i soldi a mamma apple che è veloce e affidabile...meglio 100 euro in più spesi con certezza che dare i soldi ad uno sporco truffat0re (devo scriverlo con 0 al posto della o perchè il forum mi censura la parola!:o)...


  12. Ciao a tutti, sto cercando di risolvere disperatamente questo problema.

    Premesso che uso Firefox come browser, esiste un programma per Mac OS X che consenta di gestire i bookmark? mi va bene anche un programma che si appoggi su un servizio di social bookmarking come delicious.

    L'importante è che:

    1) sia semplice aggiungere bookmark alla libreria (idealmente un click da qualche parte in firefox!)

    2) non sia solamente un sistema completamente basato sui tag (come delicious appunto!) ma consenta anche di creare liste/cartelle/categorie. Roba simile insomma...

    3) sia visuale...ovvero che consenta un anteprima delle pagine o per lo meno la favicon associata...delicious, per es. è solo testo! Divento scemo a capire di che link si sta parlando!

    Insomma, sto cercando l'iTunes dei bookmark. Semplice e facile da navigare, veloce e molto potente.

    Un plus sarebbe la possibilità di prendere note separate ai bookmark che salvo...ma qui mi sa che chiedo troppo...;)

    Chi mi sa aiutare? Esiste l'iTunes per bookmark?


  13. @gennaro_mac: si vero... mi riferivo di più alla speculazione sulla "magrezza eccessiva" del povero Steve...

    se non sbaglio il titolo si era parecchio "destabilizzato" e tale evento era finito persino nel mirino del governo USA, che istituì un'inchiesta per verificare che tale speculazione sulla salute di Jobs non fosse un comportamento deliberato...ricordi? oppure ricordo male io?