ghego1

Members
  • Content Count

    61
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ghego1

  1. Purtroppo mi pare che con il Finder non sia possibile, c'è un metodo per farlo con il Terminale, ma sinceramente non ci capisco molto del Terminale e soprattutto è troppo lungo e scomodo (dato che ho la necessità di fare archivi abbastanza di frequente. Per il momento ho trovato un programma che si chiama Betterzip, ma è shareware e dopo 30 gg. non funziona più, quindi sono ancora alla ricerca di soluzioni...
  2. Ciao a tutti! Scusate la domanda, sono sicuro che sia già stata posta innumerevoli volte, ma non ho proprio trovato niente... Avrei l'esigenza di creare un archivio zip con password, sapete come si può fare? Purtroppo ho proprio l'esigenza di creare un file zip, dato che devo mandarlo ad un utente non osx, quindi escluderei a priori alternative che comportino altri metodi di archiviazione. Grazie mille a tutti, ciao!
  3. Non ho ben capito questa moda di disinsallare x11, reinsallarlo poi parcharlo, mi sembra tutto molto complicato e "rischioso" (nel senso che i meno esperti potrebbero andare a fare dei danni senza volerlo...), infatti se date un occhio al sito ufficiale di gimp noterete che nella sezione downloads per Mac oltre a darvi il link per scaricare il programma vero e proprio vi dicono anche che è necessario avere la X11 patchata e quind vi danno il link per scaricare la patch che, come ogni patch che si rispetti, ha bisogno solo di essere installata "sopra" il programma originale. Poi io quello che la patch fa da un punto di vista tecnico, se cioè va a fare in concreto ciò che qui nel forum viene consigliato (disinstallazioe, reinsatallazione, patch), proprio non lo so, ma non me ne sono neanche preoccupato a dire il vero, funzionando tutto alla perfezione... Spero di aver aiutato chi, come me, era troppo prigo per fare più o meno lunghi lavori di manutenzione/aggiornamento. Giusto per semplicità posto l'indirizzo della pagina di download di gimp per mac (nei vari pacchetti intel pp e tiger leopard): http://wilber-loves-apple.org/pages/download.html Ciao a tutti!!
  4. ghego1

    Plugin iChat (4) msn

    Se è per questo ci sono decine di programmi open source, ma io parlo di iChat in particolare, che sarebbe utile e comodo poter utilizzare con msn più di ogni altro programma di terze parti, ma il punto allora è, perchè non esiste un plugin? Il semplice fatto che esistano alternative non penso possa bastare a spiegarlo...
  5. Salve a tutti, è da un po' di tempo che mi chiedo una cosa, perchè non esise un plugin per ichat che permetta di connettersi alla rete msn? Ora ci tengo a precisare che non sono un grande esperto di questioni tecniche, quindi se la domanda è veramente molto stupida mi scuso, ma in un epoca in cui Leopard è stato patchato in poche ore dal suo rilascio per girare su un pc qualsiasi, mi chiedevo come sia possibile che a nessuno sia venuta la voglia di provare a rendere ichat e msn compatibili. C'è qualche ragione tecnica insormontabile che impedisce ciò, o il problema è solo che nessuno ne ha avuto voglia/tempo? Spero qualcuno sappia svelare l'arcano... PS quando parlo di plugin intendo qualcosa che permetta di collegarsi direttamente alla rete msn, non un bridge tipo jabber.
  6. Ques'ultima soluzione pare essere solo per powe pc, per intel esiste una soluzione?
  7. Salve a tutti, leggendo le istruzioni del mac (cartacee) è consigliato di spegnere il macbook pro solo se si prevede di non utilizzarlo per due o più giorni, mentre di metterlo in standby per periodi più brevi (quindi anche durante la note...). Dato che mi sembra un po' strano come consiglio, vi chiedevo la vostra: pensate sia meglio lasciarlo in standby tutta la notte (tutti i giorni) o è meglio spegnerlo tutte le notti? Fra l'altro c'è da considerare che praticamente io il mac lo uso tutti i giorni... Grazie mille!
  8. decisamente! (sia grazie delos che l'upadate!)
  9. Il problema è proprio che è molto strano... direi proprio che si tratta di un bug, un qualche errore di compatibilità Mac/Windows direi, ma non so... Ad ogni modo non vi è nessuna opzione di modifica dei permessi, non è che sono oscurate/grigie/non editabili (o come dir si voglia), proprio non ci sono. La selezione protetto poi, anche se all'apparenza sembra editabile, non lo è, in quanto cliccando sopra si deseleziona per il solo tempo che si clicca con il mouse, in quanto si riseleziona da solo (ed è questo che mi fa parlare di bug...), quindi in pratica non si può rimuovere. La opzione del terminale non la conosco (non sono assolutamente pratico dei comandi da terminale), come si potrebbe fare?
  10. Eh si, anch'io ho dovuto risolvere così, ho creato una nuova cartella con mac osx (per essere sicuro che non me la desse per protetta...) poi con windows ho copiato tutto nella nuova cartella.. Unico problema è che, finchè sono foto, si può fare in pochi minuti, ma con la cartella video da diversi giga sarà un lavoro interminabile... e pensare che ho appena comprato il sistema operativo più avanzato del mondo! (per chi ne dubitasse, sono sarcastico)
  11. Sono appena passato a Leopard (per cause di forza maggiore visto che Tiger era bloccato e non ho qui con me il DVD) e, a parte tutte le nuove features, cose varie e altre robe, mi sono imbattuto in un problema da non poco, infatti se collego un disco fisso esterno che usavo prima con Tiger (formattati per andare anche con Windows) alcun cartelle sono protette e pur essendo io amministratore (se così si dice) e sapendo tutte le password del caso, non posso sbloccarle o modificarle, neanche dopo aver inserito la password quando applico modifiche ai file, che ovviamente rimangono uguali a prima. La cosa strana è che succede anche con l'ipod in modalità disco rigido, però solo con l'unica cartella da me creata. Altro fatto strano è che appaiono bloccate solo alcune cartelle che, fra l'altro, sono quelle che uso di più. Quacuno ne sa qualcosa? Giusto per darmi la risposta da solo aggiungo già da adesso che ho il forte sospetto che il problema sia dato dalle cartelle che a suo tempo furono create con windows e che, per qualche ragione, leopard vede come protette (e non si può de-spuntare la casella relativa). Detto questo però non so come risolvere il problema, adesso provo a collegare un pc al disco fisso e vedo se si può fare qualcosa, ma non saprei... intanto qualcuno ha torvato soluzioni? PS so che esiste già una discussione relativa a questo problema, ma è postata nel forum più inappropriato possibile (Come si usa questo forum) e aquindi ho pensato che fosse meglio mettere un nuovo post nella sezione di leopard, dato che apparentemente con tiger il problema non c'era. Spero di aver fatto bene, nel caso chiedo scusa...
  12. Io uso sia amsn che azureus e mi è successa la stessa cosa con tiger (gran casino, ma ho già scritto in altro post..), secondo me è proprio azureus, quando ha ceduto tiger io stavo usando solo quello, mentre amsn era spento (sono quasi sicuro), ma forse potrebbe essere la combinazione dei 2... Ad ogni modo che delusione che mi ha dato il mio mac...
  13. Beh, dopo alcune peripezie vi racconto la mia... Aggiorno a MAc OSX 10.4.11, durante l'installazione si blocca, non poso fare niente, provo l'uscita forzata dal finder e scompaiono tutte le finestre, senza però che il finder venga ricaricato. Lo spengo forzatamente e riaccendo... Nada. Si blocca sul simbolo apple e non carica più il sistema operativo. Lo porto in assistenza, fiducioso del fatto che sia in piena garanzia (ha 6 mesi), aspetto 4-5 gg. e mi dicono che è il sistema operativo che è andato, i dati ci sono tutti e non rischio niente ma occorre reinstallare Mac OSX. Allora dico io, già che ci siete metteteci Leopard, lo pago 129 € e tanti saluti, ma no, vogliono la manodopera per l'installazione, che vierne 56€ l'ora. Un po' stupito dico, ma installare leopard o tiger per voi è uguale, non dovrebbe pagare la "garanzia"? E loro mi dicono che la garanzia non copre il software. Ora, io non ho letto tutti i termini e condizioni di utilizzo, ma mi pare ovvio che un centro assistenza apple nel caso di un cedimento del sistema operativo in serguito all'installazione di un aggiornamento apple su una macchina in garanzia dovrebbe eseguire l'installazione in garanzia, ad ogni modo non ho ne tempo ne voglia di discutere, tanto più che mi trovo in Spagna (per un po' di tempo...). Allora gli chiedo se posso farla io sta installazione, risposta positiva, quindi mi compro leopard (che comunque avrei preso prima o poi...) e vado a casa fiducioso. Non parte... Non mi avevano detto che all'avvio occorre tenere premuto il tasto "C", dato che non è possibile lanciare l'installazione con il pulsante riavvia dopo aver inserito il DVD (dato che il sis. operativo non si carica). Ritorno in negozio abbastanza alterato e mi dicono questo piccolo dettaglio. Alla fine riesco ad installarlo e va tutto a posto, addirittura facendo l'installazione "Archivia ed installa" ho tutte le configurazioni, dati, settaggi che avevo prima, insomma non ho perso niente... Spero che questa mia esperienza possa aiutare qualcuno, per lo meno avrò perso del tempo per qualcosa! PS permettetemi di dire però che la qualità di un prodotto pagato 2000€ - MacBook Pro 15''- dovrebbe essere nettamente superiore a questa, anche dal lato assistenza cliente...
  14. A me è successa la stessa cosa, l'ho portato io assistenza e mi chiedevano sui 50 di manodopera anche se è in garanzia, è normale o vogliono fregarni?
  15. Mittticcco!!! (da leggere con enfasi tipo Galeazzi ) Mi hai tolto una bella scocciatura, grazie mille, infatti adesso sono in Spagna e per scrivere le parole con gli acenti giusti dovevo sempre usare il controllo grammaticale...
  16. Se ti può aiutare io ho trovato alcune combinazioni con la tastiera italiana che funzionano: per fare "¿" - alt+shift+' -, per fare "¡" - alt+' - per fare "ñ" fare - alt+n e poi la lettera su cui vuoi mettere l'accento, nel caso spagnolo la n - per fare le vocali - alt+shift+c,v,b,n,m a seconda di quella che vuoi, il risultato sarebbe: à É à Ó Ú - purtroppo per le vocali, le più utili, non so come si faccia per farle in minuscolo, adesso provo un po' di combinazioni di tasti e vedo che viene fuori...
  17. Salve a tutti, mi chiedevo, qualcuno ha idea di che scheda audio è dotato il MacBook Pro? Nello specifico io ho acquistato il mio ad Aprile 2007, ed è quello con processore da 2.16 GHz Intel Core 2 Duo, con 1 GB di RAM, ovvero il modello da 2000 € (sigh, ora un po' di meno...) da 15 pollici. Lo chiedo perchè ho cercato un po' ovunque ma non ho trovato niente... In più mi chiedevo anche se secondo voi la scheda in dotazione è buona per registrare il suono proveniente da una chitarra eletrica, o meglio: la chitarra è collegata alla Boss GT-3 (pedaliera multieffetto) in modalità di simulazione pre-amp (non ho qui dove sono il mio apmli, sennò userei decisamente quello...) e da lì dall'uscita cuffie (che secondo il manuale è la line-out per collegarla ad altre apparecchiature diverse da amplificatori per chitarra) la attacco alla line-in (microfono) del MBP. A questo punto mi chiedevo, il suono così ottenuto qualitativamente è valido o no? Prima che mi prendiate per "poco intelligente" mi spiego, chiaramente ascoltando le registrazioni sono abbastanza soddisfatto del risultato, ma non ho idea di cosa potrei ottenere utilizzando hardware migliore, quindi mi chiedevo se qualcuno che ha utilizzato il MBP per fare qullo che faccio io ha esperienze di altre configurazioni e mi sa dire in effetti quanta differenza ci sia. Grazie mille fin d'ora, ciao! PS nel caso, voi cosa usate per registrare, apparecchiature/schede audio esterne USB/Firewire?
  18. Non vorrei darti una brutta notizia, ma io ho avuto un'esperienza un po' diversa... Premetto che non si trattava di uno schermo Apple, ma direi che fa poca differenza relativamente al problema trattato, infatti parlando di riflessi in passato ho avuto un'esperienza abbastanza dannosa per gli occhi. Prima di acauistare il MacBook Pro (schermo opaco ovviamente!) che uso adesso, avevo un PC con schermo a cristalli liquidi lucido. L'avevo comprato ignorando il problema dei riflessi, infatti era il mio primo schermo lucido e non ne sapevo molto, ad ogni modo posizionatolo a casa mi trovavo spesso a lavorare con fonti luminose alle mie spalle che, quindi, producevano alcui riflessi sullo schermo. Lavorando al PC per molte ore ammetto che dopo poco pare di non accorgersene più, ma la realtà è ben diversa... Infatti dopo diverse ore di lavoro (diciamo 4 ore scrivendo) soffrivo di un affaticamento notevolissimo agli occhi, che molto spesso mi causava la perdita temporanea di qualche grado, temporanea nel senso che il giorno dopo, dopo una notte di sonno il problema persisteva, ma poi con una giornata intera di riposo passava (lo so che sembra strano, ma è proprio così, io normalmente ci vedo perfettamente, da lontano e da vicino, ma dopo alcune ore vedevo tutto sfuocato da lontano). Fra l'altro come effetto collaterale c'era un gran mal di testa ed un affaticamento generale dovuto al maggior sforzo per rimanere concentrato a leggere. Tutto ciò però non l'ho mai considerato anormale, poichè ero abituato a lavorare solo con quel pc e non avevo idea fosse colpa dello schermo lucido, ma poi nel comprare il nuovo portatile mi sono informato ed ho quindi sentito qualcuno che si lamentava del problema così ho optato per lo schermo opaco sul MacBook Pro, che dire, mai più avuto il problema, anche se il tempo passato davanti allo schermo è lo stesso di prima... A tutto ciò aggiungo che un mio amico, che passa più ore davanti al PC e che ha anch'esso uno schermo lucido, da 10 decimi che aveva fino a pochissimo tempo fa, adesso si ritrova a dover usare gli occhiali per vedere da lontano... Magari non c'entra niente, però io con i miei occhi non rischierei. Spero di aver aiutato qualcuno con questa mia esperienza e... EVITATE GLI SCHERMI LUCIDI!!!!
  19. Ah... mi sorprende proprio questa notizia! Allora proverò a reinstallare mail. Stavo pensando un'altra cosa, forse con l'aggiornamento a leopard il problema si potrebbe risolvere da solo, tu cosa dici?
  20. Salve a tutti, avevo un dubbio sul binomio iLife 08 e leopard: se mi compro l'aggiornamento per passare da tiger a leopard (o meglio, la versione retail di leopard installandola poi come aggiornamento), non mi becco automaticamente iLife 08 vero? Lo so che è una domanda stupida, ma non si sa mai... Immaginando che non sia così, mi devo quindi comprare anche iLife 08 per fare l'aggiornamento (in questo caso esiste la versione solo aggiornamento o vi è solo la "full edition"?) e allora mi chiedevo, secondo voi è meglio installare prima iLife 08 o leopard? La domanda sembra sciocca, ma in relatà ha un suo fondamento, infatti iLife 08 mi farebbe comodo fin da subito per alcune funzioni nuove che ha e che mi interessano particolarmente, mentre leopard, per quanto impaziente di installarlo, preferivo aspettare fino a Dicembre per comprarlo per stare più tranquillo in tema di compatibilità con software di terze parti. Spero di essermi spiegato abbastanza bene, grazie mille a tutti!
  21. Ho provato ad installarlo ma purtroppo non funziona, guardando le info del file ho notato che è per un powerbook, io invece ho un mac intel, quindi penso proprio che sia per questo che non va... Grazie mille comunque dell'aiuto! Qualcuno con un mac Intel potrebbe mandarmi il file? Grazie mille!!
  22. Beh, qui sto facendo proprio la figura del fesso... in effetti pensavo che gli altri utenti potessero mandarmi mail, ma non sapendo come funzioni il meccanismo di invio e-mail non ero sicuro. Adesso ho modificato le opziano, quindi penso che volendo mi si possa scrivere. Ringrazio fin d'ora tantissimo chiunque mi possa aiutare. A presto!! PS non so se si possano mandare allegati attraverso l'invio mail di macitynet.it, nel caso non si possa il mio indirizzo è: ghego1****chiocciola*****infinito***.***it (senza asterischi, gli ho messi per evitare che che mi arrivi spam, così come ho scritto chiocciola invece di mettere il carattere giusto, sempre nel caso che cerva a qualcosa...)
  23. Ho fatto un casino con mail, nel senso che stavo cercando di disinstallare un componente aggiuntivo che non volevo più, ed invece ho disinstallato una cosa abbastanza importante. Facendo clic con il pulsante "destro" su mail ho aperto il contenuto del pacchetto e dentro la cartella plugin ho eliminato il file che c'era (c'era solo quello, non mi ricordo come si chiami), solo che non era quello che volevo eliminare e da quel momento non posso più vedere gli allegati che mando. mi spiego meglio, gli allegati arrivano perfettamente, e se guardo la mail inviata la vedo con gli allegati al loro posto, ma mentre scrivo la mail invece di vedere l'icona dell'allegato (o la foto nel caso di foto) vedo una scatola blu con un punto interrogativo sopra... Dato che sono lontano da casa per un po' non ho purtroppo accesso al DVD di installazione, quindi non posso reinstallarlo con quello (sempre che si possa), quindi mi chiedevo, qualcuno sa come si chiami quel plugin e sa dove lo posso trovare, o ancora meglio, qualcuno me lo potrebbe inviare per mail [come allegato ]. Grazie mille, ciao!!!
  24. Salve a tutti! Vorrei registrare l'audio che il mio mac sta riproducendo con il mac stesso, con windows avevo un programmino molto utile che registrava qualsiasi cosa (sia da line in che un mp3 riprodotto dal pc stesso), esiste qualcosa di simile anche per Mac? grazie e a presto!
  25. Ciao a tutti, sono da poco passato a mac e, a fronte di una quasi imbarazzante semplicità rispetto a windows per determinate azioni (una su tutte installare disinstallare), ho trovato difficoltà per una cosa che su windows è estremamente facile: cambiare le icone alle cartelle ed ai files, come si fa? In aggiunta vorrei cambiare un'icona nel dock (perchè quella del programma è davvero brutta...), anche qui però non sono riuscito a capire come si fa... Grazie a tutti, ciao!