folini

Members
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

About folini

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    folini
  • Città
    San Francisco

Contact Methods

  • Website URL
    http://blog.novedge.com/
  • Yahoo
    folini
  • Skype
    ffolini
  1. Luxology modo sta proponendo un interessante e nuovo approccio alla modellazione. Si chiama polygon/surface subdivion e in due parole consente di operare con superfici non rettangolari e di avere un controllo sulla curvatura locale molto preciso. I risultati ottenuti in termine di qualita' e di velocita' sono a mio parere interessanti. Cio' che e' molto interessante e' che le persone chiave dietro modo soto tutte provenienti dal team di LightWave. Quindi, mi aspetto che sappiano piuttosto bene cio' che fanno. Per chi fosse interessato a saperne di piu' ho appena pubblicato sul blog di Novedge una intervista con Brad Peebler, il CEO di Luxology (in inglese). E' stata una interessante chiaccherata, anche se ha "scantonato" un poco alcune domande. Franco Folini
  2. Salve a tutti, Ho recentemente avuto il piacere di intervistare Daniel Ablan, uno degli autori piu' prolifici e qualificati di testi per LightWave e Luxology modo. Per chi fosse interesato, l'intervista e' disponibile, purtroppo solo in inglese, sul blog di Novedge. Fatemi sapere le vostre impressioni, Franco Folini
  3. In effetti sono piccoli, ma non piccolissimi. Io ho incontrato un team di una decina di persone qui a San Francisco in occasione del MacWorld a gennaio, e di certo un'altra parte del team era rimasta nella sede in Ohio per tenere gli uffici aperti e funzionanti. Chris in effetti non e' giovanissimo per cui nel giro di pochi anni dovra' decidere se vendere l'azienda o passarla in mano a una persona di fiducia. So che hanno sistemato una casa in Grecia, per cui presumo che quel giorno non sia troppo lontano. Ma non so assolutamente nulla dei loro piani futuri. Il co-founder mi pare uno che ama stare nell'ombra, ma anche in questo caso e' solo una mia impressione. In ogni caso, come utente non mi preoccuperei, e' una buona e solida azienda, nel caso peggiore qualcuno piu' grosso se la comprera'. Vedremo.
  4. enri, capisco perfettamente, ma tradurre l'intera intervista mi richiederebbe parecchie ore di lavoro di cui purtroppo non dispongo. Sono certo che Google o altri traduttori automatici fanno un lavoro maldestro nel tradurre in Italiano le interviste. Bisognerebbe trovare qualcuno interessato a tradurre le interviste e ripubblicarle per il pubblico Italiano, magari mettendoci la sua pubblicita' (nell'intervista orginale non c'e' mai pubblicita'). Ad esempio Ralph Grabowski, il famoso giornalista CAD (blog) e autore della popolare newsletter UpFront.e-zine settimanale fa esattamente cosi': ha persone di fiducia locali che traducono la sua newsletter e ci attaccano un paio di ads per pagarsi in parte i costi. Se qualcuno fosse interessato io sono disponibile. Franco
  5. Salve, Ho appena terminato di intervistare Chris Yessios, il CEO di auto.des.sys, la societa' che produce il noto formZ. Chris, che e' di origine greca, ha insegnato per numerosi anni alla Ohio University ed ha fondato auto.des.sys con un suo ex-studente, David Kropp. AutoDesSys e' una azienda abbastanza piccola con Chris come CEO e sua moglie Alexandra come resposabile marketing. Son una coppia simpatica e se vi capita di visitare una qualche edizione del MacWorld in San Francisco li troverete certamente allo stand. Durante l'intervista Chris parla di come ha creato la sua azienda e come formZ e' rapidamente divenuto un prodotto di successo, dapprima tra gli architetti ed ora in un bacino di utenti piu' generale. L'intervista completa e' stata pubblicata sul blog di Novedge. Fatemi sapere le vostre impressioni, Franco Folini