ivan89_21

Members
  • Content Count

    74
  • Joined

  • Last visited

About ivan89_21

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    ivan
  1. Ciao a tutti, oggi facendo pulizia nel time capsule da 1 TB , ho disgraziatamente eliminato i backup del mio macbook pro , esattamente lo sparsebundle corrispondente... argh !!! C'è un modo di recuperarli sti dati senza dover squartare il time capsule? Grazie
  2. vai sul finder premi contemporaneamente cmd+k, prova a cambiare smb con afp e vedi se te lo trova. altra cosa verifica che per accedere all suddetto server ci sia un utente e una password una caratteristica degli unix-like è che non concepiscono del tutto l'accesso "libero" dato l'orario auguro a tutti buon natale!
  3. Di differenza con i MBP 13 " c'è anche il multitouch, cioè nel minisito mostrano quasi tutte le funzioni del "vecchio multitouch" meno le 4 dita per l'esposè e il cambio applicazione o almeno cosi mi è parso. Ciao!
  4. Succede anche a me dopo la riattivazione dallo stop. Fastidioso ma non permanente per fortuna. Il problema si risolve riavviando anche nel mio caso. Uso Snow Leopard e un MBP 13".
  5. Ciao a tutti, vi scrivo dalla tastiera del nuovo arrivato ,un UMBP 13" base 2,26 ghz! Proverò a esprimere le sensazioni che sto avendo Che dire ? innanzitutto è un bel pezzo di ... alluminio Solido al tatto e le cerniere sembrano robuste. il trackpad è cambiato rispetto ai primi UMB e UMBP, mi è sembrato più liscio al tatto e più preciso. del mouse non se ne sente la mancanza semplicemente fenomenale! il display (glossy , anche se devo dire che non è niente male) è esente o quasi da riflessi a patto che non sia troppo inclinato, diciamo che si difende bene. La tastiera è come dovrebbe essere una tastiera, umhhh tastierosa , tasti dalla corsa piuttosto corta e molto morbida nella digitazione. La batteria è piuttosto coriacea , adesso sto a 50% di carica e mi dà 3h e 38 con luminosità a metà .non male:D Le prestazioni mi sono sembrate adeguate , dovrò provare a montare un filmato in imovie o a ritoccare qualche foto per rendermi conto della differenza rispetto all'imac che avevo prima. Bene , adesso.. che sono riuscito a essere freddo e razionale lasciatemi dire che è UNO SPETTACOLO!!!!!!!!!! ultimo appunto avevo acquistato anche un mini-display port , il quale ha dato problemi di flickering . cambiato all'istante in Apple store:) davvero un buon servizio. Ciao al popolo della mela;)
  6. Ciao a tutti, ho un problema con la rete del mio ufficio, nel senso che qui l'amministratore di rete non usa password per accedere alla rete dati, e io con l'imac non riesco in nessun modo ad accedervi:( ho provato a vedere sull'assistenza del sito apple, trovando una guida per tiger che non ha risolto il problema. ah comunque il messaggio di errore è questo: The Finder cannot complete the operation because some of the data in smb://… could not be read or written. (Error code -36). Se qualcuno ha già avuto quest'esperienza sarei grato se mi spiegasse se e come è riuscito a superare il problema , grazie 1000:)
  7. devi scegliere l'opzione della scheda raid per avere i dischi sas (penso). I dischi da 10000 e passa giri li fa la western digital, nella serie velociraptor, non so se ce ne sono altri ma questi sono considerati i migliori in fatto di hard disk. Non sono ordinabili come BTO comunque , ma devi comprarli a parte e montarteli. dai un occhiata qui http://www.wdc.com/it/products/productcatalog.asp?language=it
  8. Salve a tutti, da poco ho creato una macchina virtuale con windows xp partendo da parallels 4, allo scopo di farci girare autocad. tuttavia anche da risorse del computer è di una lentezza assurda nell'aprire le cartelle in generale, non parliamo dei dati condivisi in lan ( blocchi salvati su un server linux ) Sul design center di autocad è un pò meglio ma è comunque lentissimo a importare anche blocchi molto semplici. La domanda è : la macchina virtuale diventerebbe più veloce nel "vedere" e "importare" i dati se ottenuta da una partizione in cui è installato xp tramite bootcamp o è un fattore ininfluente? C'è sennò una maniera per farla andare meglio? Ho un Imac 20" alu 2,4 ghz con 4 GB di ram e ho allocato alla macchina virtuale 2Gb. grazie a tutti!
  9. Salve a tutti, come da titolo mi sono trovato di fronte a un problema (del quale cercando la soluzione ,non ho saputo trovare risultati) , cioè usare parallels desktop per virtualizzare windows xp. Fino a poco fa avevo usato bootcamp e sucessivamente lo virtualizzavo con parallels. tuttavia a seguito di alcuni virus ho dovuto provare a usare dei backup per rimediare ad dei danni ai file di sistema che non conosco (e quindi inutili da riparare con il cd di xp ) . Provando a copiare e incolllare il backup dell'intero disco non sono riuscito a sistemare la cosa. La mia domanda è questa se installo xp direttamente da parallels, senza passare per bootcamp, questa viene automaticamente salvata da time machine (già presente) ? e in caso di problemi è ripristinabile senza problemi? ovviamente la macchina virtuale è all'interno del disco fisso del mac, cioè un imac ultima generazione base da 20". Sapete consigliarmi a riguardo????? Grazie 1000 a tutti!
  10. Dai un occhiata anche ai temba, ce n'è per tutti i gusti;) Serie backpack medium è quella fatta su misura per i 15 pollici apple! http://www.tenba.com/ ciao!
  11. vai a dare un occhiata a ifixit.com, c'è una sezione che spiega lo smontaggio. Ciao:)
  12. tieni presente che non puoi usare hard-disk più spessi di 5 mm. dai un occhiata anche all'ipod classic da 120gb, l'hard disk (connettore a parte ) è compatibile con lo spessore del vano hard disk dell'air. ciao:)