rogerdodger

Members
  • Posts

    79
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by rogerdodger

  1. iBen forse l'avranno messo da poco perchè nella scatola della mia jvc c'era un cd con il programma capty mpeg for mac..non c'era quello che dici te...forse l'avranno messo dopo...comunque grazie per l'info..ora lo cerco.. In ogni caso il mio problema ora è che ho fatto il mio filmato con iMovie..solo che esportandolo in mov o in dv mi viene un video con due bande nere ai lati..e quindi essendo anche in 16:9 mi viene un bordo grosso nero su tutti e 4 i lati.. Voi quando avete fatto un video con iMovie che procedura seguite poi? (è un pochino OT ma si riaggancia a tutto il discorso iniziato con la conversione dei .mod in .mov tramite quicktime)
  2. Ragazzi.. ricapitolando. Ho convertito i .mod in .mov attraverso MPSC. E ok. Però ora ho un problema di formato. Quando faccio il video con iMovie poi lo esporto ad esempio in .mov....solo che mi viene una risoluzione sbagliata..nel senso che oltre alle barre sotto e sopra nere del 16:9 vengono anche due barre laterali nere..cosicchè il video se lo metto a tutto schermo sul mac viene un quadrato nero di cornice al video.. quindi due domande 1)come fare per far riempire tutta l'estensione dello schermo? in che cosa mi consigliate di esportare il mio video fatto con iMovie? 2)esistono lettori da tavolo che leggono i formati .mov o bisogna per forza convertirli in avi o simili? perchè se uno converte il mov vorrebbe anche mantenere una certa qualità ..cosa che l'avi non permette.. Grazie! p.s. l'esame era andato bene
  3. ovvio nemmeno io lo lascio incustodito. Era l'emozione di installarsi su undercover eheh..e avere l'illusione di essere più protetti però è ovvio che ci siano modi per aggirare. Certo uno deve anche SAPERE che tu hai undercover montato e attivo dato che pochissimi lo hanno proprio per il costo. Comunque tutto ciò che mi fa sentire meglio mi va bene, poi ovvio che al mio mecbuk ci sto appiccicato con bostik
  4. beh insomma..se me lo paragoni ad un sistema hifi B&O è ovvio che non sia più che buono. Io ovviamente mi riferisco ad altri portatili. Tipo il Vaio mi sembra sia a pari livello col mb...ma insomma mi sembra una cosa più che buona per quello che può servire l'ascolto di canzoni o altro tramite portatile. E' ovvio che se uno vuole un vero ascolto si prende delle casse o dei diffusori firewire e simili..
  5. A parte il fatto che il macbook ha un volume più che buono. Primo. Secondo non credo tu l'abbia provato, visto che se l'avessi provato sapresti che si sente a 3 isolati di distanza..è forte te lo assicuro. I suoni come quello di un antifurto vengono di molto amplificati. E' molto molto forte. Nessun dubbio al riguardo.
  6. grazie per le preziose info! questi giorni mi dò da fare (preparazione dell'esame permettendo) e quando avrò ultimato ti farò sapere com'è andata sempre qua grazie ancora ciao ciao
  7. Vigo ho capito come esportare in divx da qt. Adesso allora provo a fare come hai detto...non ho ben capito la cosa di iDvd, nel senso che se viene un file abnorme poi è difficile farcelo stare in un dvd ma comunque per il mom provo con divx..se per caso ci sono problemi scrivo qua. Intanto grazie mille p.s. convertendo quasi tutti i video in .mov al 100% da 3 giga e mezzo che erano sono diventati 30 giga e mezzo!! e scusate se è poco
  8. Vigo Grazie per la risposta quindi se ho capito bene devo: - esportare tramite MSC i file .mod in .mov al 100% - editare a mio piacimento in iMovie il tutto 1) e poi? a questo punto mi dici di esportare il tutto come divx o fare un dvd con iDvd ma quello che non capisco è: quando ho finito tutto il mio lavoro devo andare (in iMovieHd) archivio/esporta? perchè lì la voce divx non c'è..in caso come dici posso condividere il progetto con iDvd oppure creare un file .mov ad alta qualità . Ma in quel caso come faccio poi per convertire il .mov in divx? (e in divx poi non si perde qualità ?) 2)e poi resta il fatto che per editare direttamente questi file .mod senza perdere niente ma proprio niente di qualità non ci sta nulla giusto?
  9. AVVERTIMENTO: volevo aprire un nuovo thread ma prima vedo se c'è qualcuno che può aiutarmi qua. E' un pò lunga ma spero ci sarà chi avrà la pazienza di leggermi. La mia videocamera JVC, come detto in precedenza, registra su Hdd in formato .mod. Il mio problema è circa il formato da dare a questi video e di conseguenza circa l'editing degli stessi. Ho scaricato il plugin della apple per far andare gli mpeg2 su quicktime (QT). Il problema è che comunque i file .mod vengono letti solo da mpegstreamclip (MSC) e per farli leggere da QT, e quindi per poterli inserire come clip in iMovieHD, devo per forza esportarli, tramite MSC, in .mov oppure in .dv, dato che se li converto (sempre tramite MSC) in mpeg vengono senza l'audio e se li converto in mpeg con l'audio mp2 vengono ben con l'audio ma poi non li aggiunge nelle clip di iMovie (esportando invece il tutto in .avi si perde qualità e mettendo il video a tutto schermo viene un quadrato con bordi neri su tutti i 4 lati) Allora la soluzione è, almeno mi sembra, quella di esportare tramite msc i file .mod in formato quicktime (mov) però ad una qualità del 30% o 40% massimo se no poi la dimensione del file aumenta a dismisura (se mettessi qualità 100% la dimensione mi aumenta di 8 9 volte) Ora io vi chiedo due cose: 1) una esportazione al 30% o 40% in .mov di un file .mod fa perdere tanta qualità ? perchè così a vedere su mac il video sembra non perdere nulla...però poi magari sulla tele non so.. 2) Ammesso che l'esportazione in .mov sia la soluzione migliore, una volta che ho esportato tutti i miei .mod (3,5 giga circa) in .mov e li ho editati con iMovieHD come faccio poi per far leggere quel file finale dal lettore da tavolo? Ho provato con un file .mov messo su dvd e il mio lettore non lo legge. E' il mio lettore che non legge i file .mov e ce ne sono che leggono i file .mov, oppure posso convertire il file .mov in qualcosa di leggibile senza che perda qualità ? Grazie mille per l'attenzione
  10. leila, ho messo iAlertU e anche UnderCover. Ora, undercover ha un sistema di Tracking, scatta foto e ti fa vedere cosa succede sul tuo mac rubato (sempre che non lo formattino). iAlertU è utile nella immediatezza del tentato furto (o anche solo tentato uso da chi non è autorizzato a farlo..magari anche solo un amico che vuole farci uno scherzo mentre ci allontaniamo dal mac). è ovvio che poi alla fine chi ha un mac sò cosa vuol dire avere un mac e lo protegge con le unghie e con i denti dalla polvere, figuriamoci dagli estranei. Io mi sono installato undercover perchè l'idea di sentirmi piu protetto mi fa star meglio però come detto la protezione assoluta non c'è. Una cosa come iAlertU ti può servire senz'altro e non costa nulla metterla sul proprio mac. E poi il rumore dell'inserimento dell'antifurto come se fosse una macchina è trooooppooo bello eheh Comunque sia theftsensor che iALertU puoi metterli senza problemi, tanto al massimo li disinstalli se non ti piacciono. L'unica cosa TS per essere disinstallato abbisogna di un procedimento semplice ma particolare e quindi va tenuto il file readme per capire poi come si fa a toglierlo.
  11. UnderCover installa un sistema di tracking fisico nel mac e quindi nel caso in cui venga rubato è possibile sapere dove si trova. Inoltre fa scattare foto ad intervalli durante l'utilizzo da parte del ***** (che comunque deve bypassare la password) e consente di monitorare le attività svolte sul mac rubato in remoto tramite screenshot (che si aggiornano ogni tot secondi) Per il format non so dire però....d'altronde....come fa chi ruba il mac a sapere che è carrozzato di undercover o di altro antifurto? non può saperlo sempre a meno che non sia scafatissimo. E uno che ruba un mac non sarà mai scafatissimo. Al massimo massimo sarà un povero ignorante.
  12. La migliore soluzione a mio modo di vedere è UnderCover, sempre di Orbicular. Costerà 49 dollari (circa 37 euro a cui vanno aggiunti altre 7 euro di iva) ma è ottimo. Io l'ho messo e praticamente dopo la sua installazione nel mac non c'è traccia. Non si trova nemmeno in applicazioni. L'ho acquistato ieri. Ecco qui un breve tutorial sull'installazione di UnderCover: Ho installato il .dmg (downlodato dal sito di orbicular) senza ancora aver acquistato la licenza (perchè volevo vedere se esisteva una specie di trial, ma non c'era ed è anche logico visto il tipo di programma). Finita l'installazione chiede di riavviare, il riavvio è un pò lento ma poi tutto ok. All'apertura di MacOsX passano 10 sec (il tempo del caricamento della srivania) e arriva una finestra acquastyle (molto bella) in cui si chiede di o disinstallare il prodotto se non si ha intenzione di acquistarlo o di registrarlo inserendo il codice di licenza già acquistato o, se appunto ancora non la si ha, acquistare la licenza. Quest'ultimo caso era il mio. Una volta comprata la licenza (se per caso chiudete volutamente la finestra in cui inserire il seriale dovrete poi riavviare il mac per farla ritornare fuori) immettete il codice seriale e aspettate la mail di conferma. Mail che vi conferma che il vostro mac ora è sotto la protezione di undercover. E, come detto, non troverete nessuna iconcina da nessuna parte, nemmeno in applicazioni, di UnderCover. Quando vi arriva la mail con scritto che è il programma è stato installato e registrato correttamente, allora da quel momento UnderCover proteggerà per sempre il vostro mac. Undercover è molto più completo di iAlertU (fatto "artigianalmente"). In particolare offre: - la possibilità di sapere fisicamente dov'è il mac rubato. Basterà mandare una mail con i vostri dati di registrazione codice compreso ad un dato indirizzo mail per far attivare il sistema di tracking installato nel mac e non modificabile dal ***** - la possibilità di visualizzare gli screenshot (aggiornati ogni tot tempo) della scrivania del vostro mac per vedere cosa sta facendo la persona che lo ha in quel momento con sè (sempre a patto che passi la password iniziale all'accensione del mac qualora essa venga usata) - la possibilità di scattare delle foto ogni tot secondi attraverso la iSight (funzione prevista anche da iAlertU ma penso in maniera più cadenziale) foto a chi si trova davanti al monitor senza che se ne accorga In definitiva Undercover costa ma secondo me allo stato attuale è il miglior antifurto per mac. Dubbi invece permangono sull'altro prodotto di orbicular (TheftSensor) dato che iAlertU offre sicuramente una protezione elevata nel senso degli spostamenti subiti dal mac. E poi il suono di attivazione tramite telecomandino è più figo eheh. In ogni caso provando TS posso dire che se si chiude il coperchio o se lo si muove parte il suono. Non ho provato invece a spegnere il mac con TS attivato, magari provo e poi aggiorno. TS ha quel problema segnalato da pupizio circa gli auricolari, anche se non penso che chi rubi il mac in generale sia cosi esperto da poter prevedere che c'è theft sensor e allo stesso tempo da sapere la cosa egli auricolari e esserseli portati dietro. L'unica cosa magari è che il proprietario del mac non lasci lui gli auricolari inseriti nel jack. Interessante sarebbe capire come cambiare il suono del theftSensor e sostituirlo con quello (stile antifurto) di iAlertU, suono sicuramente molto più intrigante (anche perchè io ora mi sa che anche volendo non posso installarmi iAlertU avendo già TS, il quale non so come si disinstalli
  13. scusate ma a me veramente SU MAC vlc NON mi legge i file .mod pasu a te li legge? su win si ma su mac vlc non me li legge...devo fare qualcosa di particolare? scaricare qualche codec? Grazie!
  14. e non ci sono programmi tipo powedvd per mac? io quando collego la videocamera tramite component direttamente alla tv si vede tutto benissimo. Il mio dubbio è: se io monto il filmato tramite iMovieHd trasformando i video tramite mpegstreamclip poi sulla tele si vede comunque tutto perfettamente senza righe anche se su mpegSC le vedo?
  15. L'interlacciato e il progressivo so cosa sono, il problema al di là di come registri è che con powerdvd su win (software che non c'è per mac) si vedono perfettamente senza le righine..e quindi mi chiedevo se ci fosse un metodo per vedere con una buona qualità anche su mac. Volevo contattare pasu perchè avendo lui una jvc magari sa dirmi ma non so bene come fare..la mail me la rimanda indietro e gli mp non li vedo..
  16. non apro un nuovo thread perchè il problema è simile e spero ci sia qualcuno in grado di aiutarmi. Magari pasu hai smanettato e risolto anche questo problema. Che è questo. Ho anch'io una everioG (mg50) solo che non riesco a convertire il video non facendo perdere qualità . I file .mod su mac non me li riproduce con nulla nemmeno con videolan (vlc), allora ho fatto come avete scritto sopra (mpegstreamclip e codec quicktimeMpeg2) e ok, leggo i file .mod con mpegSC e poi li converto nel formato di qt. però vengono righine e non è un video perfetto come l'originale. Con il programma che c'è nel cd della videocamera si vede bene però in un quadratino e non è un player ma un programma di editing (nulla a che vedere con iMovieHd. E' proprio una cosa semplice). Come posso fare per non perdere qualità ? pasu hai trovato qualche metodo particolare? grazie