Xiaolin

Members
  • Posts

    211
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Xiaolin

  1. Anche questo non è malaccio, ma sempre 50 euro!!! Mi sa che in alluminio queto è il prezzo...
  2. Si l'avevo visto. Non è male per niente e recuperi praticamente tutta la scrivania. Peccato che te lo fanno vedere sempre senza fili. Prova ad immaginare il cavo DVI, l'alimentazione, la tastiera e il mouse (si, puoi usare bluetooth, ma perchè devo (ri)compreare oggetti che ho già ) ... tutti che penzolano da 20 cm tipo medusa... E poi deve essere portabile, proprio per essere usato su un letto, una poltrona, una qualsiasi situazione/luogo del genere. Tra l'altro il "mio" oggetto entra facilmente nella borsa del pc. Unico "neo", i costi di questi oggetti sono più o meno di quel livello, cioe troppo alti... Magari sfrutto il 14 agosto (mio compleanno)...
  3. Salve, qualcuno ha provato questo stand: http://www.raindesigninc.com/ilap.html Costa un pò ma pare che dissipi molto bene ed è fatto dello stesso materiale del mbp, oltre ad essere comodo e pratico. Come detto, il prezzo mi pare esagerato, ma se i feed sono positivi ... Ovviamente se esiste qualcosa di simile e + ecomonico (testato), ben venga! PS Scusate non ho trovao una sezione Accessori o simile, ma trattasi cmp di accessorio per MBP. Ciao.
  4. Ma goditi le vacanze.... Cmq anche io non credo esista un 13" così potente, anche perchè dovrevve essere raffreddato ad acqua...
  5. Ops...vero! Non avevo provato col mouse... Maron'... che figura...! Ora tutto ok, a parte la tastiera che ogno tanto lampeggia. Grazie!
  6. Non ho collegata anche una tastiera estermna (poco spazio...) ed uso quella del mbp. Solo il mouse al video esterno, che poi devo spostare sul pc. Inoltre, resta sempre e comunque attivo (per il discorso del puntatore mouse di prima) il desk esteso. Se passo il mouse sul perimetro del monitor esterno, "esce" da questo nella direzione dove ho configurato quello interno. E' una cosa abbastanza fastidiosa.
  7. Complimenti ed auguri per il tuo lavoro, ma cmq detto fra noi (...) esistono i niknames! Ed a meno che non hai i servizi segreti alle calcagna, potresti continuare a dare suggerimenti pratici (e quindi pro-utenti apple, che dovrebbe semmai rimgraziarti per la divulgazione) evitando discussioni sulle strategie commerciali. Anche a me, perquanto corretta ed onesta nell'intento, sembra una antipatica prevaricazione. In bocca al lupo.
  8. Ha funzionato una sola volta. Ho fatto le stesse "mosse" , ma il monitor interno resta con lo sfondo acceso. Inoltre ho un problema con il puntatore del mouse che pensavo fosse dipeso da una qualche incompatibilità . In qualche modo è invece legato alla estensione del monitor. Mi spiego: quando hai collegato un monitor esterno, nelle proprietà del monitor appaiono le famose immaginette che rappresentano i due video. Queste possono essere trascinate nelle quattro posizioni (sopra, sotto, a dx, a sx, oltre che sovrapposte per avere l'out replicato su entrambe) intorno al monitor che si è deciso di usare come quello di lavoro (ma anche viceversa). Il risultato è che il cursore del mouse si estenderà COMUNQUE dal lato dove ho posizionato l'immaginetta dell'altro monitor. Come se tutto l'out sia sul monitor principale e invece lo spazio continui ad estendere il suo perimetro, nel mio caso sul monitor interno (che ha attiva la sola immagine dello sfondo). Non esiste/non ho trovato una funzione per DISATTIVARE completamente il monitor che non intendo usare, affinche 1) lo posso tenere spento 2) non continui a far parte del perimetro di lavoro. Pensavo, per riprendere il problema, che il puntatore sparisse per qualche problema sullo stesso, invece "usciva" dal monitor principale per spostarsi verso uno dei quattro lati della descrizione di prima. Lo so, da spiegare è complicatissimo, spero di non essermi incartato... A questo punto non so se esiste un "toolettino" ad hoc oppure la mia installazione (che è ancora quella "di fabbrica") non è completa... Forse esiste solo un motivo valido per il quale è stato proggettato così, ma a me sfugge...
  9. Ho collegato il mouse al monitor tramite una delle porte usb disponibili. Il mouse chiaramente non funziona poichè dovrei collegare il video anche con l'hub usb ivi presente. Però non fa nulla. Chiudo il "coperchio" e va in stop. Riapro et voilà , il monitor esterno si attiva e l'altro, tutto nero. Ora posso anche staccare il mouse e ricollegarlo al mbp (senno non potrei usarlo...), tanto ormai l'lcd funziona come se fosse da solo. Peccato che si deve ripetere l'operazione ogni volta !!! :mad: Però, possibile che si debba fare questi giochetti...
  10. Io ho preso qualche tempo fa un hp lp2065 (1600x1200). E un oggetto molto valido e quando è uscito (feb06) stava intorno ai 700 euro. L'ho preso a 440 finito, ma credo che sia ancora sceso. Ha il pannello S-IPS, quindi il massimo per applicazioni in cui il colore deve essere gestito bene. Certo non è un eizo, un quato o un nec professionale a calibrazione hardware, ma a quel prezzo è più che ottimo. Tra l'altro il pannello è lo stesso del cinema display, ma versione più recente. Cinema Display 20" - LG.Philips S-IPS (LM201W01) HP LP2065 20" - LG.Philips S-IPS (LM201U05) Ti mando la fonte (TFT Central) per fare le verifiche del caso: http://www.tftcentral.co.uk/panelsearch.htm Qui invece una recensione (il sito è crotato, ma la recensione è completissima): (PS Apri il menu a tendina per le diverse parti della recensione) http://www.svethardware.cz/art_doc-810F7950E9653EA2C125719D004C8195.html
  11. Ho lo stesso "problema". Sono a digiuno sul mondo mac e quindi pensavo fossi io a non trovare la soluzione. Mi pare di capire che invece è un limite di sistema. Odio windzoz ma devo dire che su questa cosa è predisposto meglio. Proverò la procedura descritta prima... Invece, per il tuo filmato che parte sul monitor interno, ho "scoperto" (non l'ho trovato descritto da nessuna parte) che oltre a spostare l'immaginetta del monitor esterno dalle proprieta di sistema/minitor, devi spostare quella piccola e quasi invisibile righetta bianca in alto all'immaginetta stessa (che rappresenta quella di gestione del s.o.), portandola sul video che vuoi sia l'output dei tuoi programmi. Io ad esempio dovevo calibrare il monitor esterno con l'eye-one: all'avvio delle misurazioni, col sw eye one mach, le patches venivano inviate al monitor interno.... Smanettando un pò, quasi per caso, ho notato e spostato la barrettina in alto (quella di gestione del s.o., con la mela, le preferenze ecc...) e tutto ora viene inoltrato al monitor esterno. Quello interno resta con l'immagime dello sfondo, e lo vorrei invece proprio spento.
  12. Ciao, nella guida non ho trovano qualcosa di simile. Ho letto gli help online del s.o. ma nulla. Anzi, per capire come fare a mandare l'output del programma "x" sul monitor esterno... Dalle proprietà del monitor è facile scambiarli, estenderli, creare i due out uguali..., ma se non sposti a mano trascinandola la barra di gestione in alto (è una piccolissima striscettina bianca in alto al simbolo del monitor nelle preferenze di sistema) non se ne esce, e l'ho scoperto dopo un pò di tentativi. Ho collegato un mouse, ovviamente: stasera proverò anche con la tastiera, ma mi pare assurdo dover collegare un oggetto che non uso (o che ho già sul mbp) solo per disattivare un segnale. Dovrei poter disabilitare l'out sullo schermo del mbp a mia scelta, come faccio molto semplicemente da "winzoz".
  13. Ciao Mario grazie per la tua (unica) risposta! Strano che non si possa disabilitare il monitor del mbp. Non è molto "carina" questa cosa, visto che con winzoz si può! Effettivamente conviene comunque tenerlo aperto per smaltire il calore, che è veramente esagerato. Per questo mi sto attrezzando con una specie di supporto che dovrebbe tenerlo obliquo (alzato posteriormente), il che consentirebbe di recuperare spazio per un'eventuale tastiera.Saluti.
  14. Volevo sapere se/come utilizzare un lcd esterno tenendo però spento quello del mio mbp. Ho infatti provato le varie possibilità , ma mi sembra inutile tenere acceso il pannello del postatile quando sto usando solo l'lcd. Con win tenevo aperto il "coperchio" per utilizzare la sola tastiera (non ho spazio per metterla un'altra...) oppure lo tenevo proprio chiuso settando "nessuna azione" quando veniva abbassato, continuando però a lavorare con l'altro. Ho provato le varie possibilità ; non ci credo che non si può fare...
  15. La parte in alto a sx è quella della scheda grafica e scaldicchia un pò. Eppure non stavo facendo nulla oltre a usare il browser. Anche l'alimentatore è un mattoncino di lava... Che dite all'inizio faccio 2-3 cicli completi di scarica della batteria? Poi ho provato ad aprire un .nef (i raw nikon) prodoto con una d200 a 10,2 mpx SENZA installare NULLA (software, plug-in o altro) ma col solo browser di immagini di default ... un battito di ciglia.... e non ho ancora fatto nulla!
  16. Ancora in piedi pure tu!!! Pensavo di essere l'unico pazzoide! Dopo 2 ore di calca sul treno e metro per tornare a casa ho avuto da fare con la famiglia ed ho avuto solo il tempo di passare a casa a lasciare l'oggettino per poi uscire immediatamente! Che rosicata! Nei prossimi giorni non potevo ed allora ho dovuto fare una sorta di prepotenza per "liberarmi" un paio d'ore. Poi sono tornato verso l'una e ... ma come facevo a non farci almeno un giretto...! Domani (cioe, oggi) spero di rifarmi. Notte!
  17. Sono in assoluto le prime righe che sto scrivendo col il mio nuovo MacBook Pro !!! E' il "base" da 1899 euro a schermo opaco. Alla fine mi sono ingolosito... A parte gli scherzi, considerando i suggerimenti ricevuti ed il fatto che un ricondizionato sta intorno ai 1600-1700 (modello precedente, con 1GB RAM e X1600) ho deciso per un investimento sicuro. E' stato un bel "parto" poichè la cifra è importante, ma alla fine, con buona parte di budget racimolato col precedente notebook, mi sono buttato! Sono andato alle 8 di sera all'apple store (che per mia fortuna sta a 7 km circa da casa mia e chiude alle 22) approfittando di un pò di tranquillo shopping degli ultimi irriducibili al centro commerciale e ho "catturato" un tizio del genius bar. Mi ha portato il mbp, l'ho fatto sballare davanti a me e visto che mi spettava una mezzoretta di training con l'acquisto, l'ho fatta direttamente sul "mio". Cosi ho potuto provare e verificare le cose più importanti. Sono stati tutti molto gentili e disponibili e mi sono ... trattenuto quasi fino ad orario di chiusura! Mi hanno invitato a tornare al bisogno, senza problema, anche col mio mbp. Che dire, inizia questa nuova avventura! Dopo anni passati a lavorare su vari ambienti unix e dopo tanto tempo sprecato dietro a windoze per cercare di non farlo piantare troppo spesso, sono qui a ricominciare, come al primo giorno di scuola, con un nuovo s.o. e in generale un nuovo mondo da scoprire. Si (ri)comincia...... PS è acceso da meno di un'ora .. ammazza quanto scalda la scheda grafica....
  18. Infatti quello che mi ha sorpreso è proprio non aver portato lo "stile" apple anche nell'unico punto della comunità europea. Cioè, mica il negozio sotto casa... Una leggerezza, ritengo. E' un momento di grossa diffusione dopo l'avvento dei processori intel, e molti stanno pensando o facendo questo passo (io compreso). Sarebbe proprio questo il momento di presentarsi con un biglietto da visita adeguato, o semplicemene il linea con il brand che rappresenta.
  19. E' un ragionamento perfettamente sensato, ma purtroppo lo uso spesso fuori casa. Per esempio, durante le vacanze ci trasferiamo in una casa fuori al mare fino a settembre e io faccio il "pendolare". Ormai sono abituato al portarlo con me per una serie di altri motivi e il fisso vorrebbe dire non poter fare nulla fuori. Se avessi un portatile aziendale mediamente accettabile potrebbe essere la soluzione. Di spazio disco ne ho da farci i tuffi...e non avrei lo spazio per un altro 20"!!!. Comunque mi piacciono moltissimo anche gli iMac, in un altro momento chissa... Mi sono orientato sul ricondizionato e vedo che continuate a parlarne molto bene. Mi sa che è la soluzione ottimale. Grazie.
  20. Rob (scusa se abbrevio...) in effetti la fotografia è una mia grande passione e sono arrivato alla d200 per gradi. Uso il digitale solo da circa un anno e mezzo. Oltre alla fotografia, passare al digitale mi ha permesso di approfondire concetti e conoscenze a me prima ignoti, legati alla elaborazione in post produzione, al color management ed alla costruzione di un workflow di lavoro che presuppone l'utilizzo di un certo tipo di attrezzatura. Diciamo che se non avessi famiglia potrei provare a farne un lavoro..ma sai.. il mutuo.. i figli...e tutto il resto :-). Il passo verso un ambiente fortemente orientato alla grafica, veloce, performante ecc... (praticamente tutto quello che non è windoze) non poteva non condurmi verso il mondo mac. E poi ho un amico "malato" di apple che mi ha dato una bella mano in questo senso... Non ho ancora acquistato la mia prima macchina e visto che dei macbook (che oltretutto esteticamente sono una vera "chicca", come diciamo qui) se ne parla cosi bene, stavo valutando di entrare per gradi in questo mondo con un nb (mi serve portatile!) che mi consentisse di lavorare (diciamo così), ma anche di imparare a conoscere il s.o. e le applicazioni, senza fare un investimento troppo oneroso (almeno per cominciare). A quanto vedo però rischio di pentirmi e di perdere anche di più acquistando e rivendendo successivamente per una macchina adeguata. Alla fine, grazie ai consigli di tutti voi, credo che mi orienterò su un pro, magari seguendo il consiglio di marco (un pro no led di penultima generazione) per evitare di svenarmi (le mie passioni sono già abbastanza costose...). E' un mese che valuto, chiedo, cerco e confronto ... ora devo decidermi! Ciao, grazie.
  21. Ciao MarioPOC pensavo che con applicazioni 2d non fosse necessario un grande uso di ram grafica. PS per esempio sul 13" lavora bene anche con la sua onesta condivisa. Aperture non lo conosco affatto, ma se mi dici cosi... Immagino anche che gestire un 20" esterno non sia proprio una passeggiata di salute per la scheda grafica . Mi sa proprio che è abbastanza..... Erano proprio il tipo di valutazioni che cercavo. Grazie!
  22. Grazie molto interessante, tengo d'occhio!!!
  23. Sono assolutamente d'accordo. Il modello precedente monta la radeon x1600/128 mb che mi va stra-bene. A me del led non importa molto dato che ho l'LCD esterno e posso andare di lusso nelle "emergenze" col suo. Se ne trovano su ebay (tra l'altro anche con 2gb ram o 256 video) ma tutti con schermo lucido. E comunque per un oggetto del genere non mi sento molto di prenderlo da uno sconosciuto... Aspetto un pò e cerco l'occasione ... se resisto con questo "cesso" di thinkpad aziendale che mi ritrovo ora.... grazie cmq penso che se non lo trovo mi oriento sul piccolino e lo aggiorno da solo, visti i prezzi delle ram e hd montate da apple! Devo imparare tutto sul mac e anche per questo penso sia la cosa migliore
  24. E' sempre per un uso amatoriale, anche se "avanzato". Nel senso che non è il mio lavoro, non ci mangio insomma... Sono appassionato di forografia (come detto sopra) e ogni tanto faccio dei montaggi in famiglia (vacanze, un matrimonio o altre simili). Tendenzialmente non lo uso per giocare, ma una partizione xp la terrei per ogni evenienza. Il pro mi attira molto anche perchè mi capita di elaborare foto fuori casa, senza poter sfruttare l'LCD esterno. Ed allora il 13" sarebbe molto limitante per dimensioni e per il fatto che è solo in versione lucido. 600 euro in più sarebbe a titolo di investimento futuro, ma sono tantini.... Che mi dici sull'eccessivo surriscaldamento del pro? Grazie.
  25. Insomma non c'e' proprio nessun suggerimento? Nessuno che abbia fatto un pò di esperienza lavorando con aperture o prodotti per post produzione fotografica e/o videomontaggio? Il rendering ad esempio ... non è che un 13" si rischia di squagliarlo ... ?