admin

Administrators
  • Posts

    4,790
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    15

Posts posted by admin

  1. Bisogna smanettare troppo e avere competenze da elettricista.
    Se vuoi gestire delle prese comandate da una unica postazione via homekit c'e' questa comoda alternativa (ovviamente non sono relais interni)

    https://www.macitynet.it/arriva-koogeek-wi-fi-smart-outlet-la-multipresa-compatibile-con-homekit-google-e-alexa/

    Se vuoi gestire dei relais da mettere dentro le scatole ci sono i Fibaro

    https://www.macitynet.it/italia-relais-interruttori-homekit-di-fibaro-controllare-tutte-le-vostre-luci-le-vostre-placche-originali/

  2. Per installarci Hi-sierra 4 GB sono un po' pochetti

    ti consiglio di seguire le istruzioni su questo articolo

    https://www.macitynet.it/disco-quasi-pieno-cosa-appare-messaggio/

    e magari di utilizzare una schedina microSD da mettere di fianco in maniera stabile come consigliato qui.

    https://www.macitynet.it/recensione-nifty-minidrive-aggiunge-memoria-macbook-attraverso-slot-sd/

    potresti usarla per tenerci dentro la libreria foto.

    E in ogni caso di fare sempre dei back con TimeMachine su un disco di capacità di un TB almeno.
     

  3. Il cloud di Apple è molto comodo perchè è integrato anche con i sistemi operativi più recenti. Il costo di 200 GB è di 2,99 Euro al mese ed è ovviamente integrato con Mac, iPhone e iPad..

    Se vuoi liberare spazio sul tuo Mac puoi prima di tutto verificare sul menu Apple (mela) andando su "informazioni su questo Mac alla voce Archiviazione quanto spazio puoi liberare e poi nel caso verificare se necessiti di altro spazio su iCloud.

    Per liberare dello spazio con Mac OS High Sierra puoi seguire questo consiglio

    https://www.macitynet.it/liberare-spazio-su-mac-con-macos-high-sierra/

  4. Se hai un budget massimo e fai video Editing orientati sui 32 GB di Ram e risparmia sull'HD. A questo punto è l'unica cosa "espandibile" di queste macchine e i prezzi dei dischi esterni con Thunderbolt 3 caleranno nel tempo.
    Vedi anche la nostra recensione di MacBook Pro 2018 e i commenti dei lettori su questa pagina.

    https://www.macitynet.it/recensione-macbook-pro-2018-15-apple-ridefinisce-il-termine-professionale/

  5. Ciao... in generale non serve un programma specifico... basta selezionare tutto il testo o parte di esso da Anteprima e premere una combinazioni di tasti per far leggere il testo selezionato.
    Se ci sono difficoltà nella selezione di tasti multipli è meglio usare tasti vicini almeno dove è possibile selezionarli.
    Nel caso si può usare la combinazione Alt-Z per la lettura del testo selezionato.

    Si fa da Preferenze di Sistema ---> Accessibilità e selezionando l'opzione apposita come da questa immagine qui sotto - si attiva Riproduzione vocale del testo selezionato quando viene premuto il tasto (combinazione di tasti)

    lettura.jpg

  6. In questo momento la sfida più grossa per un portatile che serve agli scopi che citi è quella di riprodurre filmati in 4K con una ottima fluidità e in qualsiasi formato essi si trovino. In realtà qualsiasi modello base MacBook Pro di portatile della generazione 2018 è in grado di farlo mentre ti sconsiglio fortemente di usare MacBook e MacBook Air (sono datati o limitati per processore e scheda video per questo scopo) a meno che Apple non presenti nuovi modelli nell'autunno inverno 2018 (di cui non conosciamo le prestazioni)

    Qui trovi tutte le info della nostra redazione e i link ai prezzi https://www.macitynet.it/nuovi-macbook-pro-2018/

    I dischi dei MacBook Pro sono tutti SSD e molto veloci. Se lo scopo e proiettare film di qualsiasi formato e codec puo' andare bene anche il modello base da 1549 Euro. Presso gli Apple Premiun reseller dovresti trovarlo con sconti fino al 10% (periodici) e acquistarlo a circa 1400 Euro. Visto che che ti avanzano 100 euro prenderei un disco esterno USB 3 per gestire i filmati che andrai a proiettare visto che il disco interno da 128 GB non è molto capace.

    Se invece vuoi investire qualcosa in più o hai un maggior sconto hai 3 possibilità:

    • un processore più potente (i7 al posto di i5) ---> sceglilo se fai elaborazioni dati e vi garantirti per il futuro con nuovi codec
    • una ram da 16 invece che da 8 ----> se vuoi fare elaborazioni video (4K con archivi di piccole dimensioni - altrimenti devi prendere comunque un modello da 15" piu' potente) o fotoritocco con archivi di grosse dimensioni
    • un disco interno più capace... -----> se vuoi dipendere di meno da un disco esterno

    Tieni conto che con i dischi ad interfaccia Thunderbolt 3 la differenza tra un disco esterno e interno (SSD) nel campo dell'editing è quasi irrilevante e pure gli economici USB 3.0 con hard disk tradizionali sono ottime e veloci sorgenti anche per video 4K.
    Personalmente nel tuo caso se avessi qualche soldo da spendere in più prenderei il modello con i7 e, in subordine, il disco da 256 GB.

  7. Prova cosi'

    Vai su mail in icloud.com

    Clicca sull'icona "Azioni" quela con la ruota dentata e scegli "Preferenze" e guarda cosa hai settato nella sezione "Generale": eventualmente elimina l'opzione "inoltra le mie mail" con indicato l'indirizzo vecchio.

    facci sapere se risolvi.

    P.S. non mettere le domande nella sezione "mi presento" - questa l'ho spostata nella sezione "Mail" del forum.

  8. Ciao Marco e benvenuto. Per gestire al meglio il forum sarebbe bene porre le domande nell'area giusta e con il titolo giusto. In questo caso basta cercare Mac Mini nel forum e mettere come domanda: Come collegare Mac mini alla TV... così anche gli altri utenti trovano la tua domanda e la relativa risposta.... un piccolo sforzo e poi cerchiamo di aiutarti!