Phoenix86n

Members
  • Posts

    1,840
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Phoenix86n

  1. Eh, in alto mettiamo un roba stile dock 3D di leopard

    Le firme sono di una inutilità mostruosa (quella roba con nome e avatar sulla sinistra a che serve?)

    Mi ero già abituato al look blu del mese scorso, non era male, soprattutto il tasto nuovi messaggi in alto.

    La finestra a dx è inutile (sono abbonato al feed delle news), ma se sta a dx almeno non rompe (troppo) le scatole.

    Le sezioni/sottosezioni sono effettivamente da rivedere e riorganizzare.

    Bisogna fare delle FAQ per i principianti o le domande ricorrenti (o per meglio dire estenuanti).

    Sarebbe una ficata associare (dove possibile) delle icone tematiche alle sezioni (tipo: sezione dedicata all'iMac G5 --> icona dell'iMac G5)

  2. sistemi diversi, regole diverse

    sistema scolastico finlandese: simile a quello anglosassone (il cui principale difetto è essere privatizzato) ogni studente più scegliere -entro determinati limiti- il proprio curriculum, ovvero si crea un percorso formativo seguendo le sue inclinazioni, talenti aspirazioni. Tre trimestri al termine dei quali ci sono vere e proprie sessioni d'esame.

    sistema scolastico cinese: il liceo dura solo tre anni ed è molto specialistico, poche materie e trattate in maniera quasi universitaria. Per fare un esempio il programma di matematica dell'equivalente del liceo scientifico (che è prettamente scientifico, vedi una facoltà scientifica universitaria italiana) comprende tutto quello che si fa in cinque anni di liceo scientifico e quello che si fa al primo anno in un corso di laurea in matematica all'università. Ovviamente visto il numero di studenti che hanno (classi da 50 o più studenti) il momento della valutazione è fatta esclusivamente tramite test. Anche se vai male in tutte le materie tranne in una (sto esagerando un pò, ma l'idea è quella) ti indirizzano negli studi in modo tale da specializzarti in quella cosa.

  3. E' una questione di coerenza col sistema: ho amici stranieri che vengono da paesi in cui il sistema scolastico è molto diverso dal nostro e ha regole diverse, forse più moderne e flessibili. La scuola superiore italiana, così com'è (arcaicamente) strutturata deve per coerenza avere determinate regole arcaiche, altrimenti i più innovativi inserimenti rovinano il sistema (vedi ad esempio i crediti\debiti che con la scusa dell'inevitabile innovazione hanno fatto principalmente danni e i benefici devo ancora capire quali dovrebbero essere)

  4. Sorvolando sugli errori posso rispondere che tecnicamente gli infrarossi sono onde elettromagnetiche come lo è la luce visibile e di conseguenza le radiazioni che emana una lampadina IR di un telecomando sono pari a quelle che emana una lampadina normale: ZERO.

    Morale della favola: tuo fratello ha ragione.

  5. Non è una questione di imbranataggine.

    In ogni caso i principali operatori hostano in qualche modo sui loro siti gli MMS, a quel punto copia e incolla.

    PS: io con XP non ho bisogno di alcun driver per le macchine fotografiche né per le memory card [che sono di fatto come delle penne USB] e tu dici di usare vista che in qualche modo dovrebbe -almeno da questo punto di vista- essere migliorato...

  6. a me no.

    nonostante questo avevo controllato.. ero proprio andata dal rivenditore e abbiamo controllato insieme. non rientrava nel range delle batterie da cambiare. Non penso si veda piu' il numero di serie.. e' carbonizzata. E' inquietante la possibilita' che ci siano altre batterie difettose in giro non considerati tali. Non credete?

    E' lampante che il problema sia stata la batteria a fuoco, visto che se vedi tutto il mio mac, solo i lati della batteria sono bruciati.. con il coperchio in alluminio (o titanium ?) intatto. Io non sono un esperto ma si vede. E' lampante. L'angolo opposto è immacolato, dove si inserisce l'alimentatore per intenderci, il monitor e' praticamente a posto. Sono saltati e squagliati alcuni tasti, ma non mi si puo' tacciare di incuria. Manco a volerlo fare apposta sarei riuscita a bruciare un mac in questa maniera e solo la batteria..

    Non capisco: è carbonizzata ai lati o tutta? Potresti postare una foto?

  7. 1- statisticamente non vedo come e perché dovrebbe ricapitarti [era un pezzo difettoso, no?]

    2- non vuoi più un mac? e allora perché ne pretenderesti uno in cambio? e poi come scoppia una batteria X montata su un mac può scoppiare anche la stessa batteria X montata su un Dell [assemblano tutti computer, non producono direttamente i componenti interni che gira e volta sono gli stessi]

    3- non ho mai detto che tu abbia usato anormalmente la batteria, ma che potrebbero dire che la batteria non aveva alcun difetto [potrebbero dire: "non ci risulta che nessuna batteria che non appartenga a questa o a quest'altra serie che noi abbiamo già segnalato per il richiamo sia affetta dal disturbo dell'autocombustione"] e il danno è stato causato [che ne so, ne butto una a caso] da un modo di ricaricare sbagliato [alimentatore, rete domestica... insomma scaricherebbero il barile]

    Voglio dire che è molto probabile che quella batteria fosse una di quelle richiamate e che quindi loro se ne lavino le mani perché il richiamo l'avevano fatto.

    Se tu avevi controllato il codice e non ti risultava nel loro elenco o hai sbagliato all'epoca tu leggendo male il codice o ti sarà molto difficile dimostrarlo ora che il codice è illeggibile: la tua parola contro la loro e dalla loro parte il fatto che è molto più probabile e realistico un errore nel momento di controllare il seriale che un unico pezzo difettoso che ha lo stesso problema delle batterie già richiamate.