zanve

Members
  • Content Count

    762
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by zanve


  1. Ho un iPhone 3G Bianco, versione software 2.0.2.

    Oggi ho scaricato un aggiornamento per Brain Challenge e, per l'ennesima volta, dopo aver avviato la sincronizzazione tra il Mac e l'iPhone, prima il "Melafonino" si è "congelato", poi si è riavviato... ma è apparso il logo Apple e, per un'oretta, non sono riuscito a ripristinarlo. Con nessuno dei sistemi sopra-esposti, nemmeno con quelli che ho riassunto di persona qualche post fa.

    Per puro caso, poi, ho trovato una NUOVA procedura di ripristino:

    -Aprite iTunes se non è già aperto.

    - Se l'iPhone è bloccato (o "cogelato") sulla schermata col logo Apple, tenete premuti INSIEME il tasto Home+ Accensione per una ventina di secondi.

    - Se l'iPhone si SPEGNE premete e TENETE PREMUTO Home (sì, da telefono spento) e collegate il cavo USB. Attendete meno di 40 secondi prima che appaia la schermata che v'invita a collegare l'apparecchio al computer per farlo riconoscere da iTunes.

    -Se, invece, l'iPhone si RIAVVIA continuate a tenere premuti Home+ Accensione. 2 riavvi consecutivi, infatti, spengono l'apparecchio. Ora seguite il punto precedente e ripristinate l'iPhone.

    Il punto è: dov'è l'errore?

    Perché certe Applicazioni si possono aggiornare mentre altre causano un danno al telefono?

    Meglio non aggiornare nulla? O meglio verificare la presenza di nuovo software su iTunes, cancellare quello presente sul proprio iPhone e riscaricarlo AGGIORNATO gratuitamente prima d'istallarlo da zero?

    Purtroppo per me, NON sono riuscito a recuperare i miei dati col ripristino da Back-up: non è andato a buon fine per due volte di fila, quindi, per non perdere altro tempo, ho creato un nuovo "Utente iPhone" e ora sto trasferendo 13 GB di dati da zero.

    Grazie dell'attenzione

    Beatandbit.blogspot.com

    Stessa identica cosa successa a me, io però il backup lo ripristinato anche se alla fine del processo mi mostrava sempre la schermata di scelta su ripristino o configura nuovo iPhone, insomma non si capiva se in ripristino del backup era andato a buon fine o no, controllato che ci fosse tutto ho configurato come nuovo telefono e sto sincronizzando le librerie, la cosa ancora più fastidiosa in tutto questo è l'estrema lentezza delle varie operazioni.


  2. Certo ragazzi, a sentire il forum sono un po stressato!! La voglia di comprare iphone a vole è forte, a volte mi passa del tutto. Come mac user ho solo la fiducia in Apple sugli aggioramenti firmware. In effetti da una sotto evrsione firm 2.0.xx non mi aspetterei molte novità. A mio avviso sono tutti esperimenti che la mela fa per arrivare alla 2.1 definitiva. Ricordiamoci che il firmware rappresenta un sistema operativo a tutti gli effetti. Chi conosce il mondo Mac sa che di aggiornamenti su MAC OSX c'è ne sono stati un'infinità per arrivare alla 10.5 (prossima 5.5). Giungere cioè ad un sistema maturo e certo non di nicchia! Sotto questo aspetto ritengo iphone un vero gioiellino pari ad un mac portatile. Chi scredita non ha capito nulla. Basta pensare a Symbian, Windows Mobile, nessun aggiornamento pubblico. Se il telefono ha un problema, quello te lo tieni. Grazie a tutti voi per contribuire a mettere in luce i segreti di iphone!!!

    Questa è una cosa che non va sottovalutata, nessun'altra azienda ha tanta attenzione per i suoi prodotti, che siano software o hardware, a Cupertino lavorano senza sosta è sfornano regolari aggiornamenti. Questo merito va riconosciuto è sottolineato in un periodo come questo dove le critiche si sprecano.


  3. Visto che si torna periodicamente a spulciare ogni difetto o mancanza dell'iPhone, non c'è un altro dispositivo così osservato in ogni minimo particolare come il telefono della mela, sarebbe il caso ogni tanto di esprimere un giudizio senza la scheda tecnica di fronte, bene ho avuto modo di provare uno di quelli che dovrebbero essere i "concorrenti" dell'iPhone, ovvero l'HTC Diamond, le specifiche dicono non gli manca praticamente niente, l'ho usato 10 minuti, win mobile si sarà impiantato 3 volte, il menù è poco intuitivo e il tuoch screen è a dir poco frustrante, sensibilità zero, il tutto reso ancora più difficile per via dello schermo più piccolo.

    Penso che basti così, in più il proprietario mi dice che la batteria non gli dura neanche una giornata ( qualcuno si lamentava di quella dell'iPhone) ho ripreso in mano l'iPhone e mi sembrava di volare, pero il Diamond ha tutto, peccato però che dopo cinque minuti che lo usi ti viene voglia di lanciarlo dalla finestra.


  4. Prima di comprare l'iphone hai letto da qualche parte di questa brillante feature?

    Se si' fammi vedere il link, pf.

    Se no spiegami perche' e' saltata fuori solo adesso.

    No certo non era nota all'epoca ma non avrebbe influito sulla mia decisione di comprare un iPhone, penso che Apple non abbia fatto pubblicità alla cosa visto che sarebbe stata interpretata male, come effettivamente sta succedendo ora. Ripeto, il fatto che potenzialmente sia possibile fare una cosa non vuol dire che questa venga fatta e se viene fatta e per risolvere un problema dell'utente, viviamo in tempi dove la fiducia è una cosa rara, Apple per il momento è una delle poche aziende, forse l'unica che mi da fiducia e per tanto non ho di cui preoccuparmi, penso sia così per molti utenti Apple altrimenti non si spiegherebbe il rapporto "d'amore" che ha saputo creare con i propri clienti, penso sia un fenomeno unico al mondo.


  5. Invece è una sega mentale dal momento che è stato affermato che in caso di virus o di software nocivi al funzionamento di iPhone è possibile da parte di Apple intervenire in remoto, questo al fine del buon funzionamento del telefono non di certo per acquisire dati personali.

    Se uno vuole la libertà assoluta di smanettare con hardware è software compra altri prodotti altrimenti accetta le condizioni di Apple, non vedo dove sta il problema.


  6. Partendo dal presupposto che se giriamo per strada senza un cappuccio, abbiamo un telefono cellulare, una connessione internet, una carta di credito, un bancomat, un telepass la nostra privaci è già belle che andata, sempre che a qualcuno possa interessare.

    Non mi farei troppo paranoie su questi argomenti, se Jobs ha fatto quelle dichiarazioni e per dare un segnale in contrasto all'uso di applicazioni non autorizzate, dannose o fraudolente.

    Poi i media fanno del terrorismo, ma questo è un discorso più ampio...


  7. Un attimo, prima di fare il ripristino che comporta il reinstallare il firmare 1.1.4 che non è più presente su iTunes e lo sblocco successivo zon ziphone o similari, spero che queste cose salvo le sappia già, proviamo un semplice soft reset ( tasto home + tasto sleep fino a quando non si riavvia) e al limite un collegamento con "indipendence" che può risolvere il problema senza passare per ripristini e sblocchi.


  8. Capisco il discorso della connessione, ma ho fatto una prova d'uso dal cortile di casa (all'aperto, senza palazzoni vicini, a Bologna città quindi in zona ben mappata do google) e sulla mappa mi posiziona in una strada che è ad oltre 1 km di distanza.

    Ancora non ho capito se intendi il cerchio ampio del localizzatore, e in questo caso sarebbe normale, o il puntino blu lampeggiante del vero GPS, e in questo caso sarebbe anormale.


  9. Bè il locateme del 2g è veramente molto approssimativo, se non ti trovi in una città sgarra anche di Km, certo il GPS è una cosa in più non è certo indispensabile però può tornare utile, anche a piedi in montagna sui sentieri con la modalità satellite di google maps, certo ci vuole la rete cellulare ma se creassero dei cartografici completi con sentieri altimetrie ecc ecc sarebbe il top.