xmorgana

Members
  • Content Count

    385
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by xmorgana


  1. Sarà che la notizia di questo bug mi ha particolarmente colpito (e deluso), ma ho la sensazione (peraltro condivisa da altri appassionati mac in giro per il mondo) che sul problema del "guest account" che cancella i dati utente sia scesa una inquietante cortina di nebbia.

    Possibile che sia bastata una scarna quanto deludente dichiarazione di Apple (sappiamo,non è così frequente, ci stiamo lavorando) per rassicurare il mondo dei "mac-addicted"?

    Come ho già accennato a me pare una questione particolarmente grave, non tanto per la frequenza con la quale il bug si presenta, ma per la "semplicità" (uso di una funzione per le finalità per le quali è stata progettata) con la quale si può arrivare a un risultato devastante (perdita di tutti i dati).

    Quasi sconcertante l'atteggiamento di Apple, se fosse vero quanto testimoniato da alcuni utenti in rete che affermano come il problema fosse già presente (seppur con estrema sporadicità) anche nel passaggio da 10.4 a 10.5.

    A me i mac piacciono e non smetterò di utilizzarli (almeno non in questa occasione), ma il problema mi pare degno di nota e di attenta e critica riflessione.

    Se fosse successo a Microsoft, saremmo stati così clementi e accondiscendenti?


  2. In effeti la notizia pare si stia diffondendo a macchia d'olio.

    Leggendo qua e là, c'è una cosa che mi lascia a bocca aperta per la seconda volta su questa faccenda, ovvero che Apple fosse a conoscenza del problema già dal 2 settembre, o comunque a pochi giorni di distanza dal rilascio di agosto...

    Cornuti e mazziati insomma....


  3. Per carità, il backup è obbligatorio, ma qui non stiamo parlando di dati persi per un hard disk in corto o un utente che ha voluto giocare col terminale senza sapere cosa stesse facendo...

    Qui accedi come guest e i dati sono belli che andati. Mi sembra di una gravità disarmante, paragonabile a qualsiasi altro programma che, acquistato, dovesse andare sempre in crash. Lì penso che non avremmo problemi a criticare senza mezzi termini la portata inaccettabile del problema.

    Per non parlare se questa cosa fosse successa a Microsoft...


  4. Torno a scrivere dopo una lunga assenza perché la notizia di questo bug mi ha lasciato davvero senza parole.

    Uso mac dal 2004 e con grande soddisfazione, sebbene col passare degli anni (e di ibook e macbook, di imac, di ipod e iphone) ho accumulato elementi che mi hanno sempre di più convito che una "certa" qualità si stesse perdendo.

    Questo bug così macroscopito e distruttivo mi sembra di una gravità inquietante. Posso capire che un sistema nuovo (sebbene SL non lo sia completamente) porti con sé qualche difetto di giovinezza, ma che addirittura ti cancelli un account con una simile facilità...beh...

    Mi aspetto che Apple, oltre che intervenire con rapidità, ammetta apertamente l'errore...

    Voi cosa ne pensate?


  5. Dovrebbe trattarsi di una compromissione di quella parte di hardware che trasferisce il segnale dalla scheda video al monitor (lcd interno). Si tratta di un problema discretamente ricorrente su tutti i portatili a causa della continua apertura e chiusura degli stessi.

    Unica soluzione: cambiare il pezzo incriminato (salvo che uno non decida di far diventare il portatile una postazione fissa collegandolo a un monitor esterno).


  6. ma perchè non si capisce tanto dal nome MACitynet che il forum riguarda computer Macintosh e non personal computer con OS di base windows?

    e l'utenza media femminile è in cima in classifica!

    magari sta parlando del suo mac (che è pur sempre un pc) sul quale ha installato con bootcamp una versione di xp...:)

    ah le conclusioni affrettate...


  7. Matteo capisco la tua buona volontà, ma nell'elenco che hai fornito non c'è un programma che si avvicini minimamente a quanto richiesto.

    Zoidassenzio, prova qui:

    http://www.toltech.net/index.htm

    o qui:

    http://www.primalpictures.com/Index.aspx


  8. Al di là del fatto che sia utile o meno, io non sarei così sicuro che non si possa fare.

    1) sotto windows esistono applicazioni che fanno questo lavoro.

    2) su mac, utility disk nel menù images mette a disposizione il comando checksum. Da quello che si legge nell'help sembrerebbe svolgere una sorta di verifica (per esempio tra il contenuto masterizzato e il contenuto originale)...

    *****************************************************

    Verifying files are copied correctly from a disk image

    After you use a disk image to restore a disk or burn a CD or DVD, you can use checksums to verify that the files were copied correctly. A checksum is a calculation of all the data on a disk or disk image that yields a specific number.

    You can compare this number with the checksum of the source image. If the two numbers are the same, the files were copied exactly.

    In Disk Utility, select the source disk image in the list.

    Choose Images > Checksum, then choose either “CRC-32 image checksum” or “MD-5 image checksum.” Most disk images store data using a CRC32 checksum. A few store an MD-5 checksum.

    The checksum appears in the progress message and looks similar to "CRC32 $D1BDA609."

    Select the restored disk or the CD or DVD your burned, and checksum it.

    Compare the two number to verify that they match.

    You can also find the checksum in the Disk Utility log. To see the log, choose Window > Show Log.

    The checksum of a disk or disk image changes when you add or delete files. For the most reliable results, use disk images that are formatted read-only.


  9. Io l'ho fatto nell'altro forum ma nessuno ha commentato nulla!

    Ecco le temperature:

    poggia polsi: 36/37°, tastiera in alto a sinistra 44°, sotto, 48° in stop, quindi normalmente è più alta visto che appena metto in stop, la temperatura del core duo temp cala di 10°

    Temperatura costante del coreduotemp 66-71° con o senza alimentatore.

    Mi sembrano temperature ai limiti (soprattutto per quanto riguarda le parti esterne). Non ho sottomano la normativa europea che regolamenta la materia, ma "a naso" mi pare sia una situazione accettabile. Comunque ho chiesto a un amico se mi sa dire per legge qual è la temperatura massima che possono raggiungere le parti esterne di un portatile.

    Se riesce a dirmelo, vi faccio sapere.


  10. FabrizioDeAndre scusa, hai aperto questa discussione lamentandoti del fatto che il tuo MB non fosse semplicemente caldo, ma ustionante... per arrivare a dire che in fin dei conti è normale che si scaldi un po' e che finisce tutto a tarallucci e vino???

    Ci avessi almeno dato una temperatura del case esterno (anche approssimativa con un termometro a mercurio...)

    Allora hanno ragione quelli che sostengono che spesso si butta benzina sul fuoco...


  11. siamo seri, la temperatura può essere alta ma in ogni caso l'utente deve poter utilizzare la macchina in sicurezza. Se dopo un uso intenso chiudi il macbook e sollevandolo per trasportarlo rischi una ustione c'è chiaramente qualcosa che non va.

    Non hai la possibilità di verificare la temperatura che raggiunge il case del macbook nei punti in cui dici che il calore è insopportabile (per esempio con un termometro a infrarossi)?


  12. ok grazie.

    OT

    questa cosa è strana. nel senso che il problema mi si è posto scaricando un trial di un programma (solo per mac) con estensione .bin.

    Perchè un'azienda dovrebbe distribuire in questo formato se non per favorire indirettamente anche la diffusione di software di terze parti come stuffit? Altrimenti potrebbe scegliere un formato che può essere aperto da Mac os X senza aiuti "esterni".

    FINE OT