xmorgana

Members
  • Content Count

    385
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by xmorgana

  1. La batteria è completamente scarica e nonostante tu sia connesso alla corrente elettrica (charger connected = yes) la batteria non è in carica (battery is charging = no). Molto strano. O la batteria è andata o si è rotto qualcosa per cui il Mac non riesce a ricaricare. Tra l'altro mi pare che ci sia anche un altro aspetto strano: la capacità orginale (original battery capacity) dovrebbe essere superiore alla capacità attuale (current battery capacity), dato che col tempo la prestazione di una batteria diminuisce. Qui invece è esattamente il contrario. Io proverei con la batteria di un amico, per vedere di capire meglio da cosa possa dipendere.
  2. Su dai, non offendere la nostra intelligenza con delle considerazioni fin troppo prevedibili. 1- in ambito commerciale le promozioni (inclusa la tua) si fanno per aumentare i profitti, quindi non ce la fai a passare per benefattore; 2- domandare è lecito, rispondere è cortesia: quindi il fatto che nessuno ti abbia risposto per recensire il tuo sito non ti autorizza a utilizzare uno spazio impropriamente; 3- la gente va su un forum dove è vietato farsi pubblicità per i motivi più diversi (escluso quello di leggere pubblicità dove non ci dovrebbe essere). Se tutti facessero come hai fatto tu ci ritroveremmo con 10.000-12.000 "argomenti" di autopromozione. Quindi la scusante "per così poco" è impraticabile. Senza rancore.
  3. Il prodotto sarà pure carino, ma non ci si sta facendo un po' troppa pubblicità impropriamente?
  4. Ciao a tutti, PREMESSA da tempo ho impostato sul mio computer 2 configurazioni network (casa e lavoro): la prima mi collega direttamente a internet tramite LAN, la seconda mi fa puntare a un proxy. Tutti i browser che uso (safari, firefox, camino, opera ecc..) hanno sempre funzionato alla grande, collegandosi a internet in funzione delle impostazioni del network in quel momento attivo. FATTACCIO qualche giorno fa Firefox è andato in crash e ha smesso di funzionare, nel senso che ignora le impostazioni del network attivo e pretende che gli dica ogni volta come collegarsi a internet dal suo pannello di preferenze. Questa cosa è ovviamente scomodissima, tanto che - seppur a malincuore - lo sto dismettendo. TENTATIVI Ho già provato a cancellare le preferenze, togliere e rimettere Firefox, riavvio di qua e e di là , ma il problema permane. Secondo voi come ne vengo a capo?
  5. Da poco è possibile attivare la funzione "Safe sleep". In pratica la funzione Ibernazione che mancava a Os X. Il mac va in una condizione di sleep più profonda e la lucina non lampeggia più. Provato e funziona. Le istruzioni per attivare tale funzione le trovi qui: http://www.andrewescobar.com/archive/2005/11/11/how-to-safe-sleep-your-mac/
  6. Buo Natale a tutti. Il boot da HD USB dovrebbe essere possibile, almeno con HD Lacie, purchè il Journaled non sia attivo. Così mi è stato detto ufficialmente da Lacie (anche se personalmente non ho fatto in tempo a provare, avendo preferito il passaggio a firewire).
  7. Ci sta. Ma questo non toglie che il sito italiano rimanga parzialmente e malamente tradotto, Quindi ammesso e non concesso che siano in grado di soddisfare una richiesta, non lo sapranno mai perchè il canale per comunicargliela non esite.
  8. Tralasciamo il fatto che l'assenza di musica sullo store italiano inizia a infastidirmi tanto che già un paio di volte sono stato tentato di acquistare altrove... Ma come si fa a mandare una richiesta di musica per lo store italiano? Io voglio della musica che già c'è in quello statunitense, ma l'unica pagina di feedback disponibile non permette di indicare la nazionalità dello store. Ovvio che ogni mio suggerimento cada nel vuoto. Ennesima 'disattenzione' nei nostri confronti. Uffa.
  9. Sconsiglio l'acquisto della tastiera italiana per preservare il margine di risparmio. Ci metti un attimo a imparare la combinazione tasti: io lavoro tutti i giorni da due anni con ibook americano e iMac italiano e filo liscio che è un piacere, senza alcun tipo di confusione.
  10. Scusate ma cosa c'è di così interessante in questa "cosa" di Grillo? Riporta uno stralcio di una intervista di Gates e dice quattro cose (opinioni) sui sistemi operativi che più scontate non si può. Cosa c'entra l'informazione?
  11. No no mi pare di essere in tema. Ci si è domandati perchè fosse scomparsa una discussione e l'admin si è appellato al diritto di censura delle volgarità (tendenzialmente comprensibile). Se non fosse che trova applicazione con un certo disequilibrio e non per colpa dell'admin, ma per colpa di alcuni utenti che da una parte approvano l'atto censorio (quando cade su personaggi come Savio Saverio), dall'altra se ne fanno scherno (forse perchè forti della loro "storicità ") contaminando di volgarità i loro post.
  12. Tendenzialmente d'accordo. La questione comunque è complicata e l'atteggiamento di alcuni utenti "storici" spesso solerti a bacchettare e ugualmente pronti a non lesinare volgarità (aggirando la censura automatica) non aiuta certo a mantenere e/o ristabilire - quando necessario - un clima sereno.
  13. allora anche io ho un ibook difettoso, dato che tutti i tasti sono equidistanti. al di là di tutto mi pare che si cerchi una giustificazione a tutti i costi (oh, per carità non sempre, ma in alcuni casi avverto questa tentazione), per scacciare il terribile pensiero che mamma Apple abbia partorito un gattino cieco. Poi sono d'accordo con voi che non dovrebbe essere un problema grave, ma da qui a dire che è normale... beh questo dipende dal grado di tolleranza dell'acquirente rispetto a un prodotto che dovrebbe uscire perfetto.
  14. questi, un po' cari: http://www.macshop.it/action.lasso?Prodotto=PA1999&-response=ita/schedaprodotto.html http://www.macshop.it/action.lasso?Prodotto=PA6847&-response=ita/schedaprodotto.html e quest'altro, più economico, ma temo meno versatile: http://mytech.eprice.it/default.aspx?sku=636276&cosa=1#under
  15. ciao, non saprei. io ho provato e tutto sembra funzionare. mi collego al sito, clicco su "ascolta radio ora" e mi si apre una finestrella di Safari intitolata "player 105" che dopo un rapido buffering mi fa sentire la radio (che sto ascoltando proprio ora). Sto usando safari 2.0.1
  16. Ulteriore evoluzione di una ipotesi: SJ vuole entrare nel mercato dei telefoni SJ non si vuole arrischiare prima di aver verificato come funziona la cosa, soprattutto in termini di trasferimento dati SJ trova motorola che mette hardware e Cingular che trasferisce dati (contribuendo solo con itunes come software). Il cellulare è un fallimento, ma tanto è colpa di Motorola. Nel frattempo testa il software e si accorge che dal punto di vista del traffico la cosa è più che sostenibile ""Cingular has been great to work with." Secondo me, il cellulare branded Apple è più che plausibile.
  17. oddio tutta questa manipolazione o mal interpretazione non la vedo. leggendo qui sotto, l'ipotesi di un telefono marchiato Apple mi sembra sostenibile (poi ovvio, da qui a dire che sicuramente uscirà ce ne vuole): "In an interview after his grand unveiling, Jobs hinted at what’s coming: He isn’t done with the mobile-phone business, despite the disappointing reaction to the iTunes phone he launched recently with Motorola and Cingular. Jobs says he’s happy with Apple’s part of its first telephony experiment. "There are more phones yet to roll out," he says with a sly smile, adding, "Cingular has been great to work with." Da: http://www.fortune.com/fortune/technology/articles/0,15114,1119074,00.html
  18. 1-in toast devi scegliere DATA e tra i formati DVD-ROM UDF 2- a questo punto crea un nuovo progetto dandogli un nome in lettere maiuscole e senza spazi tipo NUOVO_PROGETTO 3- trascina all'interno del progetto le cartelle VIDEO e AUDIO 4- masterizza 5- il dvd è pronto
  19. bah. anche questa cosa andrebbe verificata. forse sì, forse no. beh anche qui non è mica una vergogna non sapere che i computer con la melina che si accende sono prodotti da Apple e non da una qualsiasi compagnia cinese (e cmq in Cina li assemblano...).
  20. Il mac è un bel computer. La motivazione e/o la passione annebbiano il giudizio. Così molte cose appaiono più complicate di quanto non lo siano nella realtà e viceversa. Da utente medio ho avuto (e penso continuerò ad avere) la sensazione che Apple stia calcando un po' la mano su itunes e co. per quel che concerne la volontà di imporre in un modo o nell'altro il suo standard (è questa cosa non mi piace, nonostante si possa trattare di una bella e/o buona abitudine).
  21. Sì in effetti non hai tutti i torti. E' pur vero che se le aziende che vogliono vendere musica facessero qualche pressione in più su MS affinchè il servizio sia compatibile con tutti gli OS...credo che un po' di potere contrattuale lo abbiamo...ma lo stesso ragionamento si potrebbe applicare ad Apple...bah
  22. Dico una cosa forse un po' azzardata: Non si potrebbe scrivere una recensione del servizio e pubblicarla su Macity. Oh, è giusto una idea senza capo nè coda, ma se fosse fattibile forse potrebbe "indurre qualche ripensamento".
  23. Ragazzi, girando qua e là mi sono inbattuto in una (delle tante) spiacevoli discriminazioni a danno del mondo mac. Sul sito italiano di MTV gli utenti mac non possono accedere allo store musicale - disponibile solo per l'universo Microsoft. Ecco la giustificazione che viene riportata: Ci dispiace :-( Il servizio DIGITAL MUSIC, all’interno dell’area Mtv Store, integra la piattaforma tecnologica della società OD2 ed è disponibile solo per il sistema operativo e browser MICROSOFT, ovvero WINDOWS e INTERNET EXPLORER. I motivi della scelta di Od2 sono in gran parte legati ai rapporti con le case discografiche, che detengono i diritti sul materiale distribuito, come testimoniato dalle parole dei responsabili tecnici di Od2: “Per poter fornire questo ampio catalogo di musica digitale, dobbiamo necessariamente proteggere i file musicali con sistemi di protezione anti-copiatura (Digital Rights Management). Il contratto con le etichette discografiche, proprietarie dei diritti dei brani musicali distribuiti attraverso la piattaforma Od2, non permette di vendere musica digitale priva di sistemi antiprotezione. Il Digital Rights Management di Microsoft è al momento l'unico affidabile sistema di protezione disponibile sul mercato. A suo favore gioca anche il fatto che può essere usato dal 90% circa degli utenti internet. La presenza del Digital Rights Mangement di Microsoft rende obbligatorio l'utilizzo di sistema operativo e browser Microsoft, ovvero Windows e Internet Explorer. Tale sistema di protezione non funziona con altre piattaforme (MacOS e Linux), e purtroppo al momento non esistono soluzioni tecniche, giudicate affidabili dalle case discografiche, che permettano l'utilizzo di tali piattaforme." La speranza, nostra e di Od2, è che nel prossimo futuro si riescano a trovare soluzioni tecniche, ritenute affidabili dalle case discografiche, che permettano di usufruire attraverso qualunque piattaforma dei contenuti del progetto Digital Music. da http://sib1.od2.com/common/ConfigError.aspx?shid=0325002E&problem=is_mac Non vi sembra poco serio (oltre che in contrasto con la filosofia che dovrebbe contraddistinguere il canale musicale)? Stessa cosa sul sito americano dove si vendono video (non acquistabili col Mac). Si potrebbe provare a mettere in piedi una protesta per spingere MTV a prestare un po' più attenzione nei nostri confronti. Che dite???
  24. Ragazzi, mi succede questo: spesso è volentieri l'iMac G5 (che ha solo 5 mesi di vita) quando si accende non vede la connessione a Fastweb. Per risolvere il problema devo: 1- riavviare hub fastweb (e dopo qualche secondo il Mac vede il collegamento) oppure 2- staccare è riattaccare il cavo dalla porta del mac oppure 3- staccare riattaccare il cavo dalla porta dell'hub Ognuna di queste procedure non è detto che risolva il problema sempre (a volte sì a volte no). Ho provato a: cancellare preferenze network aggiornare Os (ora tiger 10.4.2) cambiare cavo connessione Il problema rimane (e non si è mai presentato con ibook G4) Inoltre ogni tanto (mi sarà successo 3/4 volte) quando attacco/stacco il cavo dalla porta ethernet, il mac mi va in stop Tutto ciò non è normale vero? Mi tocca mandarlo in assistenza??? Grazie per eventuali consigli e solidarietà .