xmorgana

Members
  • Content Count

    385
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by xmorgana

  1. Carissimi, a breve dovrò decidermi a inviare il mio piccolo Ibook in assistenza. Qualche tempo fa ho riscontrato un fastidioso quanto strano problema con il lettore: estraendo un disco è saltata fuori una sorta di imbottitura plasticosa che - da quel momento - ha reso difficoltosa l'entrata/uscita di qualsiasi supporto. Risultato: anche se il lettore sembra funzionare, di fatto non lo posso usare perche' i cd entrano a fatica. Domanda n. 1: c'e' qualcuno che ha avuto lo stesso tipo di problema? domanda n. 2: che tipo di precauzioni devo prendere prima di spedire l'ibook. Vada per il backup di tutto, ma devo anche cancellare tutti i miei dati personali? Grazie. Davide
  2. Se sapete di non doverlo utilizzare per parecchie ore spegnete il Mac. Se non altro per una questione di risparmio energetico. Non che abbia fatto dei test particolari, ma ingenuamente mi viene da dire che una cosa spenta per tante ore consumi meno di una cosa accessa per lo stesso numero di ore. Questa notte l'ho messo in sleep (alimentazione a batteria) e la batteria dopo circa 12 ore aveva perso il 15%.
  3. prova prova. Anche io ho trovato un sito universitario dichiarato compatibile solo con IE: Opera non ha problemi.
  4. Ciao Valentina, allora da quello che mi dici il problema potrebbe essere legato al Java o a Safari (o a come Safari gestisce il Java ecc....). La finestrella che ti compare tutta grigia dovrebbe in realtà darti la possibilità di confermare il comando "cancella". Come prima cosa, se non lo hai già fatto ti consiglierei di provare a fare la stessa cosa con un altro Browser (tipo Internet Explorer o Opera). Se da questo programma tutto fila liscio è un problema di Safari e dovremo cercare di capire come risolverlo. Altrimenti dovremo cercare qualche altra strada. Per la foto vai su Profilo Utente > Avatar. Qui inserisci la tua foto (che non dovrà essere più grande di 80 x 80 pixel) come se fosse un allegato. Fammi sapere. Ciao ciao
  5. collegare PC e Mac tramite Firewire e riavviare il Mac in modalità target non potrebbe essere la soluzione più rapida?
  6. Per OS X, da quanto sono riuscito a trovare in rete, sembra non ne esistano. Quella qui sotto dovrebbe essere la lista completa di queilli che colpiscono gli Os precedenti. 4/5 pare siano in grado di attivarsi sotto Classic, ma senza intaccare X. L'orrore a cui ci si abitua lavorando con Win, porta a credere che nessun OS possa funzionare diversamente. E' vero che la prevenzione è importante, ma credo che per gli utenti Mac - allo stato attuale dei fatti - il firewall del sistema e un po' di sacrosanta prudenza nell'apertura dei messaggi di posta elettronica siano abbastanza (anche per evitare di diventare eventuali portatori sani). Tutto il resto secondo me è un perdita di tempo, ovvero fasciarsi la testa molto ma molto ma molto prima del tempo. Esperienza: Os X da più di un anno connessione internet 10-12 ore al giorno scambio costante file con postazione PC (protetta da AVG) virus rilevati su Mac === 0 infezioni PC imputabili a Mac === 0 *************************************** Elenco virus Mac *************************************** CODE 252 Macintosh File Infector nVir C Macintosh File Infector SevenDust A/B Macintosh File Infector SevenDust C Macintosh File Infector SevenDust D Macintosh File Infector SevenDust E/F/G Macintosh File Infector SevenDust Trojan Macintosh File Infector T4-A/T4-B/T4-C Macintosh File Infector ZUC C Macintosh File Infector ANTI Macintosh File Infector CODE 32767 Macintosh File Infector MDEF D Macintosh File Infector MDEF E/F Macintosh File Infector Flag Macintosh File Infector MBDF A/B Macintosh File Infector CODE 9811 Macintosh File Infector INIT 17 Macintosh File Infector WDEF Macintosh File Infector INIT 1984 Macintosh File Infector Remove finder Macintosh File Infector INIT 29 A/B Macintosh File Infector CODE-1 Macintosh File Infector CODE-1 Macintosh File Infector INIT M Macintosh File Infector INIT-9403 Macintosh File Infector T4 Macintosh File Infector CDEF Macintosh File Infector T4 D Macintosh File Infector nVIR B Macintosh File Infector MDEF A/B/C Macintosh File Infector ZUC Macintosh File Infector nVIR A Macintosh File Infector ZUC B Macintosh File Infector ANTI B Macintosh File Infector Sub7 Server Trojan Macintosh Trojan Horse Scores Macintosh Trojan Horse Frankie Macintosh Trojan Horse Virus Info Macintosh Trojan Horse Oldgirl Hotline Trojan Macintosh Trojan Horse ChinaTalk Macintosh Trojan Horse Tetracycle Macintosh Trojan Horse MP3Concept Macintosh Trojan Horse Mosaic Macintosh Trojan Horse NVP Trojan Macintosh Trojan Horse Steroid Macintosh Trojan Horse FontFinder Macintosh Trojan Horse Hotline Delete Trojan Macintosh Trojan Horse Naughty Trojan Leftovers Macintosh Trojan Horse DimWit Trojan Macintosh Trojan Horse Hotline Server Trojan Macintosh Trojan Horse CPro Macintosh Trojan Horse Cursor Prank Trojan Macintosh Trojan Horse MacOS.MW2004.Trojan Macintosh Trojan Horse AutoStart 9805 Macintosh Worm [email protected] Macintosh Worm
  7. anche macjanitor non e' niente male. Lo uso da un anno con soddisfazione e il mio piccolo ibook 12 va che è una meraviglia http://personalpages.tds.net/~brian_hill/macjanitor.html
  8. Io ho caricato la Pantera su PC con PearPC. Tutto è filato liscio e al di là della lentezza che ovviamente non consente di lavorare, mi sono divertito un sacco. Un esperimento, ovvio, ma se avete un po di tempo libero e niente di meglio da fare, vi consiglio di provarci.
  9. USB2 esterno lacie (secondo il servizio tecnico di questa marca) dovrebbe consentire il boot di Os X se formattato NON journaled (ma io non ho mai verificato, perchè prima che mi arrivasse la risposta avevo cambiato il disco con un FW)
  10. Ho un Lacie FW da un po' di mesi. Lo uso sostanzialmente come periferica di backup (poco piu'). Per il momento nessun problema. Per il backup completo del sistema sicuramente Carbon Copy Cloner. Per il backup e sincronizzazione giornaliera io ti consiglio Synk. E' un prodotto shareware sviluppato da uno studente statunitense che ho scoperto da poco e che uso con soddisfazione. Fa quello che dice con estrema semplicita', e' tra i piu' economici (se non il piu' economico) se ritieni che valga la pena di registrarlo. Lo trovi qui: http://www.decimus.net/synk/ Ciao
  11. si' anche io avevo avuto quella sensazione, ma la release 1 non e' male. era ovvio che presto o tardi mamma apple avrebbe integrato queste funzioni. Ci sono anche sugli ibook nuovi?
  12. Stavo pensando che a livello di portatile Sidetrack potrebbe essere una buona soluzione. Io l'ho usato per qualche tempo assegnado il menu' contestuale al tasto del trackpad. Ora sono tornato indietro a causa di un KP e del fatto che il trascinamento di file and co. non viene mai cosi' bene come con il pulsante del trackpad appunto. Ora pero', riflettendoci sidetrack non impedisce di fare il contrario; cioe' attribuire al tocco del trackpad la funzione del menu' contestuale, lasciando al pulsante le sue normali funzioni. Non so se sono stato chiaro...a quest'ora la stanchezza inizia a farsi sentire Domani provo. Certo resta il problema del mouse tradizionale. Ciao
  13. No Matteo, mi sono spiegato male. Conosco Classic, ma il mio battesimo col Mac e' avvenuto a sistema X inoltrato. Os 9 ho avuto modo di provarlo saltuariamente durante un anno di soggiorno in un paese straniero (ed e' da li' che forse mi sono innamorato del Mac). Quindi, non ricordandomi del fatto che sotto Classic una pressione prolungata del mouse determinasse l'apertura del menu' contestuale, mi domandavo se questa funzione fosse integrata nel SO o legata a software di terze parti. Ciao
  14. Se il problema ti si presenta quando stampi da MS Word e' possibile che l'impostazione che devi modificare non dipenda dalle opzioni della stampante. Dalla schermata di stampa seleziona "gestione carta" (o qualcosa del genere--scusa io ho la versione inglese): da li' puoi stabilire se stampare dalla prima all'ultima o vicerversa. Se invece il problema ti si ripropone sempre, allora devi aspettare qualcuno piu' bravo di me. Ciao
  15. io classic non lo conosco. Era una app di terze parti o integrato nel mac?
  16. Sto cercando anche io la stessa cosa. Sarebbe molto utile. ctrl+clic ok, ma non e' il massimo della comodita' soprattutto se cerchi di farlo con una mano sola sulla tastiera di un Ibook.
  17. Ciao Valentina, io ho fastweb (fibra). Uso quasi sempre Mail per controllare la posta e quindi pochissimo l'interfaccia Fastmail. ho comunque fatto qualche prova e non riesco a capire bene il problema che stai riscontrando. Io uso Safari (con il blocco delle pop-up attivato). Ho una sola cartella "posta in arrivo". Da li' per rimuovere un messaggio, lo seleziono e clicco su cancella: mi compare una finestrella che mi chiede se sono sicuro e io clicco su si'. Se voglio rimuoverlo definitivamente clicco su rimuovi, nuova finestrella che mi chiede sempre se sono sicuro: un altro clic su si' e il messaggio scompare del tutto. Ti ritrovi in questo percorso? Dove le cose iniziano a non funzionarti? Hai creato qualche altra cartella oltre a quella di base "Posta in arrivo". Ciao Davide
  18. IE si puo' usare. In ogni caso rompi le scatole all'università che in quanto tale dovrebbe promuovere e offrire servizi compatibili con più piattaforme e più software. Io quando incontro dei problemi li segnalo sempre: tentare non nuoce, anzi... Hai provato Opera ? Spesso arriva dove arriva IE Ciao
  19. Non ne dubitavo , ma sono un petulante Ancora buon lavoro. Davide
  20. Importare i vecchi messaggi e' importante per non vanicare l'accumulo di conoscenze, ma spero che venga ulteriormente sistemato perche' in questo modo non ci capisco piu' nulla. I vecchi sottoforum ora, nella maggior parte dei casi, sono diventati thread. Questa cosa secondo me non va bene. Si finisce col non sapere piu' dove postare un messaggio. Siete degli stacanovisti: complimenti. Davide
  21. Uso questo programmino da parecchio tempo, perche' lo trovo molto funzionale. Da quando e' uscita (e ho installato) la versione shareware (le beta erano freeware) sono andato incontro a 2 kernel panic (mai verificatisi prima - in un anno di utilizzo assiduo del Mac). Non posso dire con assoluta certezza che sia colpa di Sidetrack; i due kernel cmq si sono verificati al risveglio del Mac da "sleep", riprendendo a lavorare senza aspettare il "reminder" per la registrazione del suddetto programma. Dato che il 'reminder' salta fuori solo all'avvio da spento e in caso di risveglio, e' da un po' giorni che sto lavorando con l'opzione "sleep" disabilitata (faccio solo spegnere il monitor). Qualcuno ha avuto esperienze simili. Esiste qualche traccia (tipo qualche log file) per capire se i kernel sono stati causati da Sidetrack? Grazie.
  22. Trovo molto comoda la finestra a tendina "Vai al forum" che compare nel profilo utente, nonche' in tutti i forum e in tutte le discussioni in basso a destra. PROPOSTA: non si puo' mettere anche in Homepage (e magari nella parte alta della schermata)? Ciao
  23. Allora mi viene il sospetto che per file e cartelle trasportate tramite chiavetta il discorso non funzioni. Qualcuno con esperienze che confermino o disconfermino? Curiosita': sotto Win non c'e' un modo per integrare manualmente la lista dei file che devono essere tenuti nascosti?
  24. Si' in effetti hai ragione. Se togli il salvaschermo e abiliti solo lo spegnimento dello schermo, quando si riaccende non ti chiede la password (la chiede solo quando esce dallo "sleep"). Se per te lo screensaver non e' di vitale importanza, potrebbe essere un palliativo di discreta efficacia. Hai guardato se esiste qualche programmino, magari free? Ho trovato su versiontracker questo freeware. Un po' datato e mai provato personalmente. http://www.versiontracker.com/dyn/moreinfo/macosx/15775