Astappalatta

Members
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

About Astappalatta

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Astappalatta
  • Città
    Forlì
  • Mac che possiedo
    possiederò un Mac Book Pro 15"... il verbo al futuro mi intristisce!

Contact Methods

  1. grazie centomila, algida. Ma il discorso su Fat32/NTFS vale anche per l'HD esterno, immagino!?
  2. Grazie per le risposte! "Devo reinstallare il sistema operativo?" l'ho posta male, scusami. Doveva essere "Per partizionare l'HD del MAC, sarò costretto a reinstallare Mac OS X?" L'HD esterno lo dovrei utilizzare come disco all'interno di Windows, ho capito bene?! Quindi come mi conviene formattare l'HD? (e visto che c'è già della roba dentro, se formatto l'HD perchè venga usato sia da "PC" che da Mac, perdo i dati?) Scusate se abuso della vostra pazienza ma la voglia di mac è tanta, e ci tengo a non fare ca**ate col nuovo GIUIELLO!
  3. Ciao a tutti, domande niubbe: quando prenderò il MBP mi conviene partizionare subito l'HD con un bell'XP SP2 tipo da 30GB? O è già predisposto? Devo reinstallare il sistema operativo o fa lui? Ultima: se uso la partizione con Parallels, posso comunque usarlo anche con BootCamp?
  4. kibiz: la scarico immediasubito, grazie x la news
  5. Io prenderò il Mac a dicembre, e finora sono su Win (pedonatemi...). Ho usato firefox e lo trovo un ottimo browser, anche se leggermente più instabile nelle ultime release. Quelche tempo fa ho provato però Safari, perchè la voglia di Mac è tanta, e devo dire che era un bug colossale travestito da browser. Credo dipenda dal fatto che fosse una beta, e per di più i porting si sa che non sono mai perfetti. Esiste ora una versione di Safari stabile anche su Win? Mi devo abituare a vedere tante belle mele in giro, aiutatemi!
  6. Stavo ripensando al tutto, leggendo anche sul forum altre cose simili. I panorami sono 2: 1. il Mac riconosce l'HD esterno Si trasferisce dal pc al Mac la cartella dove c'è iTunes, playlist incorporate comprese, e il gioco è fatto. Poi con "consolida libreria" si dovrebbe poter spostare la musica da HD esterno a Mac, senza colpo ferire. 2. il Mac NON riconosce l'HD esterno Tramite BootCamp o Parallels Desktop, in ambiente Win, prima importo dal PC al Win "virtuale" la cartella di iTunes, poi faccio "consolida libreria" e sposto tutto dall'HD esterno al Win "virtuale", poi sposto il tutto nella cartella Shared. A questo punto da Shared in ambiente Mac sovrascrivo bellamente la cartella di iTunes presente et voilà . Fateci sapere se le procedure, seppur macchinose, possano essere efficaci! Purtroppo il Mac non ce l'ho ancora, ma sono già in fase di sbavamento e ***** mentali!!!
  7. Ciao a tutti, è il primo post in questo Forum, siate clementi! A dicembre sarò fortunato possessore di un Mac Book Pro, liberandomi dopo 15 anni dalla schiavitù di Winzozz. Evviva! Sto usando iTunes già da un po', su PC appunto. Dal momento che il mio PC attuale non è nuovissimo, ed ha un HD irrisorio (20 GB), ho installato iTunes sul PC e l'ho configurato in modo tale che "veda" le canzoni che sono fisicamente su un recente HD esterno da 160 GB, della Packard Bell. Quando passerò al Mac, mi si porranno alcuni problemi. 1. dal momento che ho quasi 700 playlist (una per album + le personali...) come le "trasferisco" su Mac? Mi basterà trascinare la cartella di iTunes che risiede nel PC sul disco esterno, e poi ritrascinarla e sovrascrivere quella che avrò sul Mac? 2. le playlist non sono files separati. Sono tutte in uno, ma qual è questo file? 3. il disco fisso esterno verrà riconosciuto dal Mac, dovrò inizializzarlo, perderò le canzoni (20 GB e passa) oppure...? Grazie a tutti quelli che potranno e vorranno rispondermi! Ciao a tutti!