marksei

Members
  • Content Count

    205
  • Joined

  • Last visited

About marksei

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Marco
  1. penso dovresti dare una occhiata a questo http://www.fcp.co/final-cut-pro/tutorials/1313-understanding-the-libraries-in-final-cut-pro-10-1
  2. Grazie Vla, appena ho del tempo e soprattutto quando avrò consegnato almeno i lavori in lavorazione, provo.
  3. scusa Vla, è leggermente fuori topic, ma su un Mac Pro 1.1 è possibile installare Maverik ? perchè, come dici sopra, i vantaggi di una scheda simile sarebbero notevoli sotto Maverik grazie Marco
  4. scusa videomac ma che versione di FCPX usi ?
  5. prova a buttare tutti i render seleziona un progetto da file "Delete Project Render Files" ti chiede se tutti o solo quelli non usati seleziona tutti (ovviamente poi dovrai rifarli) prova, dalle tue immagini si evince che deve renderizzare la time line, chissà che non trovando i vecchi render non faccia confusione
  6. Be ci dovresti dire se usi massicciamente effetti, correzioni colore, magic bullett, titoli ecc ecc con un Mac Pro 1 quad core, 40 minuti di time line sono circa 20 minuti (senza tante robe)
  7. Ciao a tutti solo una segnalazione di un utilissimo tutorial sul multicam in FCPX http://www.fcp.co/final-cut-pro/tutorials/1212-the-best-fcpx-multicam-demo-i-ve-ever-seen-ben-consoli-presents-at-the-the-boscpug mi ha aperto un mondo buon lavoro
  8. Si vedo molti colleghi che invece di approcciare con menti libere vanno a ricreare condizioni già consolidate, ma spesso questo è un errore ma come sempre succede, alla fine se uno strumento è valido ci si adegua velocemente ad oggi non potrei mai più tornare a FCP7, mi mancherebbero troppe utilità Free mind !!!!!
  9. sicuramente non si finisce mai di imparare, sai quante cose non so di FCPX, almeno il 50 % e si che sono un utente "professionale" !!!!!! buon lavoro a tutti
  10. ho fatto prima a farlo che cercare il tutorial bello e completo >https://vimeo.com/71003572 non so perchè non me lo ha messo in HD ma solo SD ma vabbè era solo per dire che funziona alla grande come il multicam, che a molti non va benissimo, io butto la le svariate clip e miracolo tutto funge buon lavoro a tutti
  11. il fatto di draggare le clip o le cartelle non l'ho inventato io ovviamente, ma vi assicuro che funzionano. Ovviamente si deve "centrare" la cartella Eventi o la singola keyword collection, o solo per i singoli file metterli direttamente in time line. se trovo il tutorial lo allego
  12. per noi che facciamo video gli hard disk sono diventati come delle grandi cassette dove mettere il nostro girato, quindi tutto esterno (vedi il nuovo Mac Pro) Certo il flusso dati deve essere elevato (vedi il 4k) quindi Thunderbol dentro il computer non ci si deve mettere nulla (se non il sistema operativo ed i programmi) ogni disco ha il girato e le cartelle di FCPX relative ai progetti dei girati e quindi nessun smanettamento. Ok questa è una soluzione costosa, mi rendo conto, ma questo è il nuovo flusso di lavoro immaginato da Apple, e non è tanto lontano da quello che faremo a breve quando passeremo tutti al 4k (chissà ?) al momento io sto lavorando bene con HDD raid fire wire 800 (ma solo il full hd) e non sposto file ma connetto dischi, come si faceva prima con le cassette, in quel determinato disco (cassetta) ho il girato xy e relativi eventi e progetti, altro progetto ? su un altro HHD (cassetta) ? collego il disco xyz e trovo il girato e relativi eventi e progetti. è vero su un HHD con ci sta solo un girato ma svariati (10/20/30) e non voglio vedere tutti i progetti e gli eventi di tutti gli altri girati, giusto! si puo utilizzare il programma consigliato da Mondriann, ma partiamo da capo. primo girato e primo progetto, lo si lavora e prima o poi lo si finisce. prendere eventi e progetto/i e metterli in una cartellina chiamata per esempio "progetti finiti" "eventi finiti" (il trasferimento dei dati sullo stesso HHD è veloce), per me così è chiaro che quel progetto è finito ed archiviato. secondo girato e secondo progetto , stessa procedura e cosi a seguire. quindi si ha sempre FCPX vuoto. Se si ha la necessità di rilavorare su un determinato progetto si trasferiscono di nuovo nelle cartelline eventi e progetti. io personalmente non lavoro mai con più di 3/4 eventi(girati)/progetti lo so bene che poi ci sono le grafiche i suoni le musiche ecc ecc ma si possono mettere tutte in uno o più dischi dedicati solo a questi tipi di file (che sono comunque molto più piccoli del video) scusate il pistolone anche un pò noioso, sicuramente ci saranno flussi di lavoro migliori e non ho certo la presunzione di pensare che non si possa fare di meglio e quindi sotto a trovare nuovi workflow p.s. "Non riesco a farlo, c'è qualche trucco. Posso draggare nella timeline ma non posso farlo dentro gli eventi. Tra l'altro negli eventi ho 3 cartelle (quelle con la data), ho importato il jpg che mi serviva ma non mi ha fatto scegliere dove metterlo (l'ha sparato di suo dentro una delle 3 cartelle e neanche la più recente e dentro ci sono 240 clip). L'unico modo per non miscelare tutto è creare un nuovo evento o ci sono alternative?" prendi la cartellina o i singoli file e li sbatti dove dici tu, non ci sono trucchi
  13. un' altra piccola cosa rispetto alle cartelle colorate che uso anche io, non è necessario usare il comando import (dove appunto non si vedono i colori) ma semplicemente draggare dal finder (che brutto termine ma non so come si dice in italiano) la cartella o il singolo file dentro gli eventi di FCPX. Ovviamente si può anche prendere un singolo file (sempre dal finder) e metterlo in time line direttamente (anche questo lo uso molto specialmente per musica e rumori) Per la gestione dei progetti ovviamente non si devono tenere tutti in linea, anzi direi di tenere solo quelli in lavorazione e mettere i progetti vecchi da parte (ma di questo abbiamo già parlato in un altra discussione), io comunque non tengo più di due o tre progetti in linea (questo per mia comodità ovviamente)