Sogni&Conflitti

Members
  • Posts

    222
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Sogni&Conflitti

  1. Guarda chiama Adobe al tel. 800919208 Nelle varie opzioni di collegamento al serviceCall vai su quella richiesta. Da li, un operatore ti risponderà e ti fai dare le coordinate di sblocco. Ciao
  2. Praticamente...da quel che ho capito leggendovi su TM, non è altro che la vecchia applicazione della Norton..la famosa ambulanza...faceva il recovery dei dischi poi una directory mostrava le cartelle e i files con il type e le schedules...va beh! Ora ho capito TM
  3. Tnx Nemesi..mi chiedo, allora, perchè mai si tanto fatto rumore per nulla..come sempre, tocca provare sul campo le macchine..grazie ReMix your life®
  4. X i gentilissimi e fortunatissimi possessori del nuovo iMac avrei da chiedere: Il monitor... ha quei riflessi che si sospettasse rispetto ai vecchi iMac? Tnx ReMix your life ?
  5. Si, la cosa sarebbe davvero preoccupante... salterebbero parecchie teste! ciao
  6. Nella attesa, ormai imminente... mi piace dire e anche un pò contreversa la cosa che: io non ricordo di un prodotto Apple così "bramato" non solo dalle attese dei consumer ma da tutti gli specialisti sia del settore che quelli degli HT. Vogliamo dirla tutta... pare che LEOPARD abbia fatto la figura del comprimario in tutto questo periodo... quasi che per stabilire un EQIULIBRIO si sia dovuto inscenare 2 Keynote per far risaltare che cmq. APPLE non fa solo COMUNICAZIONE. Chiaramente non è vero, sappiamo benissimo che le futeres segrete di Leopard in Gennaio erano solo sulla carta e ancora lì a divenire... Caro Dini, mi rivolgo a te che hai il polso della evoluzione quadrata di Apple inc. ed ogni volta che si parla di iPhone non solo determina un terromoto tra gli addetti ai lavori ma che riesce nel bene e nel male a VERTICALIZZARE le azioni in uno schizzofrenico quanto assurdo HEPPENING immotivato MESSIA mediatico. E' solo un telefono...si, ma ora se ne conosce quanto sia la forza, la potenzialità di un aggeggio che COMUNICA a persone, senza confini... ebbene basta che esce una notizia..IL VETRO, LA BATTERIA e si spellano milioni di BLOGS, di interventi in ogni dove per cambiare le sorti di una comunità , di una azienda, di un prodotto. E' tutto SCHIZZOFRENICO! Non sarà la PANACEA ma poco ci manca ai nostri insolubili problemi di collettività ...potrebbe dire un sociologo...ma anche che prima di iPhone, va giustamente rivelato, che le aziende produttrici di cellulari ci marciavano con piccoli update dei loro cellulari e Apple ci dimostra che si può fare un balzo in avanti nella comunicazione di massa. MA dobbiamo stare attenti, nessun aggeggio tecnologico potrà sostituire il nostro giudizio e alle nostre scelte decisionali...il cellulare è il nostro "miglior amico" ma non ha un CERVELLO.. non scordiamocelo! Ciao
  7. Ci ho pensato molto, sono stati i miei pensieri fin da subito la fine del Keynote... e la cosa che mi è venuta in mente, perchè è il punto più controverso di questo Keynote, perciò capisco le polemiche infuocate, è che tra Sun & Apple si sono alzati dal tavolo senza un accordo per motivi di: OPEN SOURCE, di ROYALITY e di sviluppo e modifica dello stesso F.Sys. Queste potrebbero essere PLAUSIBILI ragioni. ATTENZIONE, anche la cadenza e i tempi scientifici che il CEO di Sun ha fatto circolare la notizia alla vigilia del Keynote non sono un mero esercizio propagandistico. Ciao
  8. Immaginavo..alla fine non si poteva che alzare la polemica su ZfS... non si poteva evitare.. , Una domanda..io non so quasi nulla su 64 e 32bit a meno che non lo legga su Wiki...ma ricordo che molti hanno postato che il 64bit non poteva servire molto all'utente finale... non si giovava se non in ambiti professionali e settoriali...la domanda è... ora invece è diventato così necessario per tutti? Per carità è solo una domanda.. vorrei capire. Ciao
  9. Non avendo la beta..dico la mia castroneria..forse saranno come le liste sulla "starpage Apple" come passi sopra con il cursore vanno a cascata. Arrivato allo stack in piramide scendono per visualizzare quelle sotto in gerarchia... ho detto la caxxata A me il "davanzale" Dock non lo trovo stiloso, mi auguro anche che sia possibile regolabile la barra menù..così a me non piace. S,J in un keynote usò un DELL Ciao
  10. Ah bene...questa sullo ZfS ha tutti gli ingredienti di una S.Comedy, con colpi di scena e brillanti battute da parte dei protagonisti...aspettiamo le puntate che verranno inchiodati su un finale piotecnico.. perchè non finisce mica qui! Ciao
  11. Accidenti...la barra del munù è davvero inguardabile..questa semitrasparenza è solo "un motivo" che posso cambiare con altri o di default permanente? Ciao
  12. Inizierei dal calo delle quote mercato. Francamente non comprendo questa discesa verticale delle APPL... aspetto che Macity ci informi delle ragioni che al di là dell'Atlantico sono sorte..una spiegazione dagli analisti dovrà pur arrivare...aspettiamo! Un Keynote con pochi WoW e molte perplessità . Qualcosa è andato storto, non possiamo negarlo, innanzitutto è stata completamente gestita male la parte "SHOW" della comunicazione..S.J. ha caricato d'enfasi una attesa da Gennaio a qui che ha , a mio parere, ha mostrato aspettative più del dovuto. C'era bisogno di 2 Keynote per presentare "i SEGRETI" che alla fine si sono rilevati delle feature non proprio così segrete? Intendiamoci Desktop e Finder rinventati ma sia CoverFlow e il Layout di iTunes erano già nelle nostre mani.. non bastava Gennaio per presentarli? Non so, che dite? Molto, molto strano quello che è successo tra Sun & Apple...sapremo mai la verità ? E anche questo ritardo, notevole, al rilascio...qualcosa, sicuramente non è andata nei piani giusti. Stacks e le anteprime senza aprire applicazioni trovo che siano le cose migliori. Vedremo poi sul campo quanto sarà veloce, sicuramente lo sarà ! Su cosa è però gestito TimeMachine, che a sua volta gestisce anche unità e dischi estrni... qualcuno può dirmelo?...su quale filesystem?.. il vecchio e buon HFS? Altra cosa...iLife+iWork... Mistero.... Nel complesso per essere una realese numerica di OSX non posso che esserne felice, molto è cambiato e anche migliorato, se siamo obbiettivi e guardiamo il passaggio ,beh, non vedo di cosa possa lamentarmi. Ma ha il sapor del dolce-amaro questo keynote, di quanto magari Apple aveva in mente e di quanto ha dovuto ripiegare. I tempi di queste attese sono stati sbagliati e mi da l'impressione che hanno corso come matti per arrivare con un ritardo pazzesco sulla roadmap.. e così un pò tutto è saltato.. Es. fareste mai uscire un SAFARI buggoso e già krakkato?..Non so, è andato un pò tutto storto. Colpa di iPhone?..Forse si, e come ha scritto bene il DINI, Apple da testuali parole di S.J. "invidio la capaicità di relazionarsi coi suoi patner" sta capendo che non può incamminarsi verso il domani futuro da sola e fare tutto per il proprio ecosistema chiuso..ma deve trovare la capacità e io, aggiungo, l'umiltà di accettare e di fidarsi di chi può far crescere il suo core-bussiness. Ciao
  13. Forse stanno cambiando la grafica del sito!
  14. Macteo wrote: naaa... non è possibile. Piuttosto sarà strettamente legato a Leopard e quindi, probabilmente, non compatibile (o parzialmente compatibile) con OS precedenti. ---------------- Appunto, appunto Macteo, hai risposto tu! Mi rivolgo anche a VintageV e Marco Casati... la scelta potrebbe sembrare azzardata, ma per certe analisi si potrebbe intuire che per far SWITCCIARE i possessori dei PPC + velocementte, che ricordo, stiamo parlando di un prodotto: iLife+iWork prodotto home, non pro, quindi, più sensibile alle caratteristiche di chi cambia generalmente e più velocemente la macchina rispetto adi un UTENTE PRO. Swittcciare ad Intel comporta un ragguardevole risparmio alle casse di Apple per citare solo il settore Applecare e assistenza. Oggi Apple si trova a gestire due architetture e questo pesa, prima "chiudono" con PPC e più si alleggerisce la struttura. Qual'è il "grimardello?" iLife & iWork...io non perderei mai la filosofia che Apple è un'azienda MKT oriented e anche loro fanno i conti e tutte le analisi con i numeri alla mano . Tutte le app. e le 2 iApp sono non solo frutto di "necessità " ma escono con l'approvazione che siano app. che funzionano al gradimento dell'utente. Ricordate, lo stesso S.J. tagliò OpenDoc e altre perchè costarono più allo sviluppo che al loro reale successo. Poi sicuramente non sarà così...ma vorrei porre all'attenzione che ci potrebbe essere questa eventualità . Ciao
  15. Mi domandavo, se non dovessero uscire i nuovi iMac od uno speed, Apple Addicted & Mac24 che fate stasera prendete a capocciate tutto il forum di Macity? lol Si, perchè non so, ma mi pare che tutte queste NOVITA' siano un pò troppe. Oddio, da S.J. ci si può aspettare di tutto, ma, ribadisco il MA, l'attenzione su LEOPARD sono molto attese e anche complesse. Il ritardo di MACosX si fonda su un'intervento non solo di rystaling, ma profondo, perchè cmq. con l'uscita di VISTA si è lavorato sul MKT e su quel PLUS che è nella missione di APPLE Inc. Voglio dire, che Leopard dovrà fare quello scatto in più per tenere a lecita distanza i "progressi" scopiazzati di VISTA...non ci piove su questo! Per cui, stasera, come io penso, Andaka, faremo parecchii WOW! A tal punto che se vedremo un FINDER riscritto, il file system di Sun, le nuove futures, ci vorrà un bel pò per spiegarle.. iLife+iWork.. sono a stretto giro con il nuovo Os, se non sono uscite a Gennaio c'è qualcosa di GROSSO..come ha scritto Macity, una patnership con i servizi di Google? Un nuovo .MAC? Penso anche che "il nuovo iLife+iWork" non sarà rilasciato per PPC Se fosse ci vuole del tempo a spiegare tutto questo nuovo. iPhone, almeno una finestrella S.J. l'aprirà , solo magari per dire che il 29 "siamo pronti ad una nuova comunicazione di massa" ma lo farà ! Ciao
  16. Apple Addicted & Mac24 mi fate morì, sembrate Totò e Peppino. Al Keynote, come da foto dal Moscone si sono visti questi cartelloni su "VISTA 2" =) "Rocket fuel for your application". - Perciò si parlerà di LEOPARD. Ora bisognerebbe estrapolare ed interpretare il COPY della frase. Lascerebbe intendere di un FINDER riscritto, di un OS "reattivo", veloce e con un boot finalmente da "razzo", così tutte le sue applicazioni. Lo disse S.J. dobbiamo lavorare sul Finder. Dal cartellone di "expand your universe" non mi sembra di aver visto novità di app, che già non conosciamo, vedo Core animation, Spotilight,time machine, ichat, spaces, credo iCal e bootcamp. Ce ne sono un paio, uno sopra la scritta expand e uno sopra Time machine ed uno o due dopo Spaces che potrebbero essere nuove feature.. non so. Chiaro è che queste app. che già sono su Tiger avranno un aggiornamento qualitativo, cosa lo sapremo l'11. Il ritardo della nuova release di MacOSx fa supporre che dobbiamo aspettarci qualcosa di grosso. Ma è LAMPANTE che S.J. parlerà (tempo non so) di iPhone, ha scommesso tutto, e ne parlerebbe anche ad un appuntamento coi bambini sul nuovo film di Walt Disney. Non si farà scappare l'occasione in un evento come WWDC iLife & iWork - Non dimentichiamo queste due iApp, come ha sostenuto anche Macteo, perciò le 2ore rientrano sufficentemente. Mio augurio e che possa presto essere rinnovato dalle radici .Mac e se l'articolo di Macity sulla paatnership con Google è fondata sarà solo che un'ottima idea. Ciao
  17. Il consumatore è consumatore..intanto! Non ha nulla a che vedere con la PS2,3 S.pemdolare.. sono 2 cose diverse.. 1) il mercato dei dspositivi mobili è come la pelle che indossi non esiste una vita senza un cell. La penetrazione su abitante o su nucleo familiare è SBALORDITIVA (in Italia) tant'è che lo ritroviamo sul paniere ISTAT! 2) La tecnologia avanza talmente rapida da poter in un futuro non molto lontano implementare al meglio e facilmente tutte quelle caratteristiche peculiari di un dispositivo, su un unico mobilDEVICE e la scelta è ricaduta sui cellulari per il forte appeal e la abnorme domanda che si ha su questi aggeggini...il fascino di comunicare è irresistibile a fronte di un MP3 che fa solo musica. 3) l'ha capito Apple® che "prova" ad entrare su quei contenuti piuttosto ortodossi che la telefonia ancora non è riuscita a ben focalizzare..tipo la FACILITA' d'USO di usare un cell per connettersi ad internet, basta solo un tocco e hai Safari come se lo vedessi nel tuo MAC. e così anche usarlo senza menù astrusi come MP3, o usarlo come TomTom con mappe uguali al TomTom, etc.. La tecnologia porterà sempre di più i cell come ed uguale se comprassi un dispositivo solo per quella caratteristica. Questo significa che uno pian piano dovrà pensare di avere si un cell ma anche altro che è facile come una chiamata... la cosa non può essere che vincente! Non voglio andare oltre, perchè se no vengo tacciato di eretico ambulante, ma se dovessi ipotizzare sul cell che hai oggi nel futuro sarà il tuo ALTER EGO... click ciao
  18. Sai Marco, intanto è solo una voce... Mettiamo per conto che sia così..bisognerebbe avere in mano un pò di DATI. Mi riferisco a quanti macuser fanno girare macchine sotto "Panther" o ancora "Puma"(mi sembra che si chiamasse così"), e Tiger in PPC , risulterebbe chiaro e plausibile per esempio al passaggio di Intel di riconvertire al massimo e velocemente chi è ancora su PPC, questo anche perchè, suppongo, che chi ha un Motorla o Ibm, non sia più garantito una copertura concreta nella manutenzione... saranno pur scaduti certi contratti dopo il cambio di architettura Hard. no? Io credo che più che altro che "ilife" & iWork non sarnno più rilasciati per PPC per invogliare al passaggio su macchine Intel. Io mi soffermerei molto, invece su :MAC... questo servizio ha tanto bisogno di una dose di sangue nuovo. click ciao
  19. Beh, Luca mai detto di essere rinsavito..quando vedo quelli dell'AMA ( raccolta rifiuti), chiedo se ne vogliono altra di spazzatura, loro mi chiedono dov'è e io gli rispondo "ECCOMI, sono IO" Gennaro, Oddio, ci andrei cauto sull'iPhone, quello dei dispositivi mobili è un dannato ginepraio pieno di botole, i concorrenti non sono dei pescatori della Domenica, sono lì a scaldare i loro marketshare dai tempi dello "StarTac" e sono avezzi coi pivellini come Apple inc®, non sarà una passeggiata... di certo... sprem ben.. cruciale è il mese della sua distribuzione ai negozi, in Appe® in quel mese saranno parecchio col fiato sospeso. click ciao
  20. Ecco volevo proprio arrivare a quel che hai scritto... Le modalità d'uso di un dispositivo da "passeggio" è diverso da uno da casa. Un conto avere dei telocamandi, 2,3, 4 sul tuo tavolo davanti alla Tv e un conto muoversi nella city. L'orientamento è che quando si giri all'aperto si possa avere addosso l'indispensabile e averlo polifunzionale. Portafogli, chiavi, cellulare, molti hanno occhiali, sgarette e accendino per chi fuma e iPod, macchinetta fotografica digitale, è troppo! Saranno proprio le aziende ad educare il consumatore ad un uso sintetizzato dei dispositivi tecnologici "in movimento". Fin ora, è stato quello di far fare una cosa ad ogni apparecchio la sua caratteristica peculiare ma in futuro sarà "SEXY" all one. Basta vedere le vendite dei cellulari che integrano la fotocamera. E la via tracciata sono i cellulari..ecco perchè Apple® è scesa con iPhone. I colossi telefonici e carrier distribuiscono capillarmente in tanti settori strategici servizi e offerte impossibili da sottrarsi..vedi servizi di broadcasting, internet, vendite al minuto, informazioni locali, etc.. Del resto i cellulari tra 10-20anni saranno una cosa che oggi nemmeno possiamo immaginarci..ma una cosa azzardo a dire... che saranno il tuo amico personale, è non avrà una sigla ma un nome click ciao
  21. Se ha un'attendbilità meramente statistica sul mercato, AMZON in questo momento pone Zune al 12 posto di vendite con il suo 30gb black. I primi 3 marketleader sono iPod ma non shuffle o nano, ma iPod quello da 30 e da 80. Nei primi 10 troviamo 4 iPod classic e 4 iPod di fascia consumer, questa è una notizia OTTIMA in quanto i margini di profitto vendendo iPod classic sono nettamente a favore per le casse di Copertino. Detto questo non sarà lo scontro ARMAGGEDON dell'anno che vedremo perchè Apple punta su iPhone, il futuro è quello e il lettori Mp3 con gli anni saranno solo un ricordo di queste nostre generazioni gaudenti. Zune non è mai decollato e non lo potrà mai fare, troppo TARDI è solo un bagno di sangue per loro. L'iPod sarà e resterà sempre il leader, ma non avrà un'evoluzione sui cambiamenti e sul consumo d'uso nel futuro che avranno e saranno i cellulari. C'è da dire che entrare nel mercato dei cellulari le dura , qui non ci sono formiche di asiatici che ti copiano pure l'anima a costi bassi, ma devoti maniaci del TRILLO che sanno il fatto loro, roba forte, gente con la pelle dura, con un un knowout e un brand consolidato sul mercato e non sono neppure pochi le galline nel pollaio. Ma non c'era scelta, io non saprei neppure come posizionatlo l'iPhone, vediamo se la scelta del touch screen e del vantaggio di avere un OS potrà farsi largo su questo terreno.. presto lo sapremo! Click ciao