ninu

Members
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

About ninu

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    stefania
  • Città
    Wien/Trieste
  • Mac che possiedo
    PowerBook G4
  1. ninu

    Monitor verticale

    Salve, vorrei sapere se esiste la possibilità di collegare a un mac (macbook pro o imac) un secondo monitor che abbia la possibilità di orientarsi (e visualizzare) anche verticalmente. grazie!
  2. Solo un rapido messaggino, per aggiornarvi... Ho fatto un po' di ricerche e ho scoperto che: Il pro24 non può sostenere l'alimentazione phantom in quanto dispone di un minijack stereo, quindi non si può mettere corrente su un minijack.. Inoltre è "pre-polarizzato" e può essere alimentato con un "plug-in" da 2-10 volt (DC). Il problema è solo di tensione, quindi una buona scheda audio, per es. la Presonus Inspire 1394, o anche un piccolo mixer dovrebbero essere più che sufficienti. Resta solo la questione di come adattare il minijack e utilizzarlo sulle normali schede. Dovrebbe bastare una serie di adattatori o far realizzare un cavo con due uscite jack standard. Ciao e grazie! n.
  3. ti ringrazio molto per le alternative e i consigli, ma non intendo cambiare mic (mi serve proprio questo tipo e l'ho scelto accuratamente) e concordo con Mr.Jack quanto a USB e microfoni... il pro24 in realtà funziona benissimo (la batteria ce l'ha e si può utilizzare anche un alimentatore a parte): è che se vuoi un certo tipo di risultato, l'ingresso audio del G4 è un po' pochino... speravo di cavarmela con poco, ma obiettivamente non si può avere tutto... ciao!
  4. perfetto... grazie! penso che mi orienterò in questa direzione...
  5. grazie a tutti e due! per xsmiplyx: no.. il rivenditore è onestissimo... il più grande negozio d'Europa per queste cose... (è a vienna, dove vivo)... solo che lì c'era un ragazzino alle prime armi che non ne sapeva tanto più di me... il mic è molto buono e mi serve eccome. devo ottenere delle ottime registrazioni (non da suoni generati elettornicamente) non compresse, quindi il mio trend è piuttosto alto. credo che la soluzione scheda audio con preampli sia la cosa giusta da fare, tenuto conto del mio relativo "low budget".... potrei usare anche solo un buon preamplificatore? e con quali caratteristiche? per Mr.Jack: puoi spiegarmi brevemente cos'è questo benedetto "phantom"? pensavo che fosse indispensabile solo per registrazioni "live" che richiedo una super amplificazione, tipo concerto rock (sorry, ma io lavoro solo nell'ambito classico e contemporaneo, quindi ho esigenze e parametri molto diversi da chi si occupa di altri generi musicali...) Magari c'è un sito dove saperne di più? Grazie infinite! ciao
  6. Aiuto Aiuto!!! Ho appena acquistato un buon microfono esterno (pro 24 della audio-technica,cardioide condensatore). Devo registrare suoni reali per poi modificarli con un programma di sintesi del suono. Il rivenditore mi ha assicurato che con il mio computer (powerbook G4) non avrei avuto bisogno di un preamplificatore per avere ottime registrazioni anche con semplice programmino open source come Audacity, dal momento che il microfono è dotato di un dispositivo a batteria che dovrebbe provvedere a questo scopo. Ho fatto qualche esperimento ma il risultato è pessimo, oltre al pazzesco rumore di fondo, il livello della registrazione, ovviamente, è bassisimo e scadente. Ho anche provato a vedere in Configurazione audio/MIDI, ma lì addirittura il microfono non viene "visto". Insomma... devo usare un preamplificatore? E se si, quale? Non ho un grande budget a disposizione e sono un po' contraria all'ipertecnologia, quando non è indispensabile... Vi prego, aiutatemi! Probabilmente si tratta di una stupidaggine, ma sono alle prime armi con questo tpo di registrazione (.... c'era una volta il DAT:() Grazie!!!
  7. Grazie a tutti! Nel frattempo ho trovato una terratecX2 che funziona benone ed è perfettamente compatibile... In ogni caso terrò presente i consigli!! ciao e buon anno!
  8. la sola parola "PC" mi fa rabbrividire dall'orrore... mai entrato un simile oggetto in casa mia, e me ne guardo bene!!! ma siete matti? a me non serve toast al momento, né simili, visto che il masterizzatore funziona benissimo con le altre applicazioni mac che utilizzo abitualmente. era solo per sapere che tipo di software era compreso nell'acquisto. mi scoccia solo di aver "pagato" per un programma inutile (per me naturalmente!). quanto a light scribe funziona perfettamente ma la qualità è scadente e secondo me non vale la pena. per i cd stampabili non occorre avere una stampante chissacome, ma una buona normalissima getto d'inchiostro con cassettino per cd. costano circa 100 euro (per es. epson ne fa di eccellenti, con ottimo software) ciao!
  9. ninu

    scomparsi temi iDVD!

    è probabile che la tua versione di iDVD non sia compatibile con leopard... prova ad aggiornarla con iLife 08... meglio sempre aspettare un pochino prima di lanciarsi in un nuovo sistema. naturalmente dipende dall'uso che fai del computer. ... e i miei temi scomparsi? nessuno mi aiuta???!!!
  10. ninu

    scomparsi temi iDVD!

    utilizzo da poco iDVD 6 per trasferire velocemente i miei lavori audiovisivi su dvd e masterizzarli direttamente senza ricorrere ad applicazioni professionali (per ora dispongo di una macchina troppo poco potente per gestire adeguatamente final cut pro). ho aggiunto recentemente il programma su un powerbook g4 con masterizzatore dvd esterno. tutto ok, a parte il fatto che dopo il primo avvio, i temi sono scomparsi, o meglio "esistono" ma non sono più "visibili", cosa che rende la scelta del tema di partenza piuttosto difficoltosa. cos'è successo? aiutatemi a risolvere il mistero... grazie!!
  11. .. ma si può anche stampare direttamente un cd/dvd con una buona ink jet su supporti adatti.. viene benone. naturalmente se devo fare 1000 copie... allora è un altro discorso. quanto a Ligthscribe... a me serve ora!!!! mi dedicherò alla ricerca di Nero, visto il vostro entusiasmo... ciao!
  12. grazie per le dritte Olaf! comunque le etichette laser sono veramente orribili!!!! non capisco.. riproverò. per il resto credo proprio che non userò altro che i miei soliti "attrezzi" di masterizzazione, visto che sono completamente compatibili con il masterizzatore LaCie e creano supporti universali. dicevo di Burn (ce l'ho ma non l'ho mai installato) perchè temevo che iDVD e altri programmi mac non fossero supportati dal masterizatore esterno, e visto che Toast 7 funziona per un terzo, forse sarebbe stato più utile avere un altro programma con più funzioni. personalmente non ho mai avuto il minimo problema a masterizzare con mac, questo da più di 10 anni e con macchine molto diverse. per motivi professionali lavoro con files audio molto pesanti... tutto perfetto, veloce, semplicissimo.. per i backup di dati confesso di non essere molto esigente, ma, anche in questo caso, mai avuto problemi... buonanotte e grazie ancora per le info!
  13. vi aggiorno sul masterizzatore LaCie... allora: il software fornito con il modello 18x è una schifezza.. se non hai la versione Titanium (che ti devi comprare) è un banale programmino di masterizzazione (incomparabile con i programmi nativi mac o semplicemente l'utility disco!) e tanto vale utilizzare qualcosa open source (tipo Burn). Almeno, questo per le mie esigenze (non devo fare quantità ingenti di backup, ma lavorare con files audio/video). Ho installato Toast basic 7 ma non mi è servito a nulla, iDVD fa tutto con prestazioni stellari, presumo lo stesso con Final Cut Studio (quando avrò tempo ci proverò). Forse meglio acquistare il 20x con Toast Titanium incorporato. Il programma Ligtscribe è ancor più una schifezza... in modalità "normale" (definita come "professionale") non si vede praticamente nulla e ci mette 15 minuti (con il mio buon vecchio G4, naturalmente) per un'etichetta!!! proverò la modalità più lenta... e spero in risultati migliori.. così è inutilizzabile. vuoi mettere le vecchie etichette (mai avuto problemi...)? morale: macchinetta fire wire ottima, software orribile. meno male che c'è il mac. ciao!