Pakal

Members
  • Content Count

    27
  • Joined

  • Last visited

About Pakal

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Marco
  1. SOLUZIONE. Per tutti coloro interessati a questo problema, la soluzione si trova qui: http://www.stocksy.co.uk/articles/Mac/printing_to_10-3_with_windows_xp/ Ho provato personalmente e funziona alla grande! CIao a tutti.
  2. AGGIORNAMENTO: Le periferiche sono condivise, da piattaforma Winzoz riesco ad accedere ai dischi ed alla stampante. Il problema è che non riesco a stampare. Apro un doc sul PC winzoz, eseguo la stampa scegliendo la stampante di rete collegata al MAC, posso scegliere le proprietà di stampa. Sembra che il doc ci metta un po' ad essere trasferito e poi tutto sembra tornare alla normalità (clessidra torna ad essere cursore dopo qualche secondo). Non ricevo alcun messaggio d'errore, ma l documento non viene stampato. Che cappero succede?
  3. Ok... scusate... spero che questo sia utile ad altri. Dopo aver abilitato SAMBA per i files basta condividere la stampante e sarà visibile anch'essa. E io che mi spaccavo la testa a cercare di instalalre SAMBA!!!:D:D Grazie mille desmo.simo
  4. E c'hai ragione cappero! Per i dischi è esattamente come dici tu... ma per la stampante?
  5. Allora... avevo aperto anche un altro topic al riguardo... scusami. Devo condividere dischi (FAT32) e stampante. tutti connessi al MAC ma devono essere usati anche da PC portatili e non... tutti in LAN (la stessa). Ho letto che SAMBA installato sul MAC dovrebbe risolvere, ma non riesco a capire come installarlo, visto che il pacchetto .dmg non sono riuscito a trovarlo. Ho provato DAVE 7.0 con una key demo... e funziona alla grande, ma per la versoooione definitiva vogliono 119$. DAVE non è nient'altro che SAMBA preconfigurato credo... quindi direi che la cosa più economica è affidarsi al
  6. Allora, penso che il problema delle condivisioni possa essere risolto soltanto con SAMBA. Come si installa? Qualcuno di voi sa darmi delle indicazioni?
  7. Ancora domande perdonatemi... ma il gioco a questo punto si fa interessante. Dopo l'arrivo del mio fantastico iMAC ho la necessità di condividere alcune risorse informatiche (come il caso dei dischi esterni... vedi altro topic) con altri PC windows. In questi giorni è il turno della stampante. La mia volontà è quella di poter utilizzare la stessa stampante sia per il MAC che per tutti gli altri pc (anche portatili) che si usano in casa. Qual'è il modo migliore? La mia rete domestica è composta essenzialmente dal router ADSL WiFi. Tutti i PC sono in LAN, la stampante dovrebbe ne
  8. comunque tutto è filato liscio. Per mia fortuna i miei contenuti multimediali erano interamente sulla cartella di iTunes, a parte poche sciocchezze di scarso valore.... Per cui. Fatto tutto ok. Formattato iPod con MAC.
  9. di te che hai l'equazione di Shroedinger come avatar mi fido cecamente... Mi spieghi bene che tipo di problemi comporta per i files maggiori di 4 GB il FAT32?
  10. si può formattare in FAT32 da MAC OS?
  11. COme consigliate di formattare una unità esterna in modo che possa essere letta e scritta sia da Mac OS che da Windows?
  12. Ottimo... Ora provo e vi farò sapere. Indicazioni preziosissime
  13. Ho acquistato da poco il mio primo iMAC. Spettacolare... Ora ho il problema di riallineare l'iPOD con il nuovo iMAC. Sembrerebbe che non sia possibile agganciare banalmente l'iPOD al'iMAC poichè fino ad ora l'iPOD è stato allineato con una macchina windows su cui ho una nutrita libreria da recuparare. Come posso fare per migrare la libreria dal PC Windows al nuovo MAC? Grazie
  14. posso masterizzare un'immagine .dmg con windows? Se si con che programma?
  15. Anche io mi sto accingendo ad acquistare un iMac come quello dell'amico che aperto questo topic, ed anche io dopo 15 anni di windows. Comprendo benissimo i tentennamenti, si sa chi lascia la strada vecchia per la nuova... Tuttavia rimango deciso nella volontà di cambiare. Comprendendo lo stato d'animo di chi sta per spendere un bel po' di soldini, chiederei a tutti voi che siete ormai dalla parte della mela di dare una spinta in più agli indecisi. Mi spiego: Chi vine da un ambiente Windows ha consolidato una serie di certezze (inaffidabilità compresa) per cui, passando ad un ambi