Mkj

Members
  • Content Count

    418
  • Joined

  • Last visited

About Mkj

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Mirko
  • Mac che possiedo
    iMac
  1. Ho scoperto che esiste una piccola app gratuita ( e in beta) di nome BetterTouchTool che abilita le gesture con due dita su e giù. sembrerebbe interessante...
  2. Ho provato il mouse e come prima impressione mi è sembrato un po' strano. Credo perchè molto piatto, comunque a questo ci si abitua. Non riesco a capire il perchè non abbiano implementato le gesture con due dita in su ed in giù (magari personalizzabili). La miglior cosa resta l'abbandono della pallina (a me un mighty non è mai durato più di un anno). Appena mi abbandona anche questo penso di prenderlo. Infine, volevo segnalare che con un mouse ed alcuni programmini (tipo x gesture) si può fare molto senza multitouch...
  3. La risposta è semplice... no firewire no target mode.
  4. Esteticamente a me piacciono. In effetti il bordo nero attorno al display fa un po' un effetto strano, ma forse solo perchè non siamo abituati a vedere così i portatili Apple. Che avrebbero messo la tastiera in stile Air era scontato. Mi sembra di aver capito che è retroilluminata anche sui Macbook. Comunque a me non sembrano che assomiglino agli Hp o ad altri Pc. Le scelte che sembrano strane sono l'eliminazione della firewire sul Macbook e i soli schermi lucidi sui pro. Per il resto mi sembra tutto positivo. La doppia scheda video è un'idea che mi piace ed il nuovo trackpad penso che prometta bene. Per me il Macbook con la nuova scheda video è interessante nonostante la mancanza della firewire, anche perchè per me il notebook rimarrà sempre la seconda macchina da usare in giro (dimensioni ridotte, buona autonomia e prestazioni discrete). Se invece qualcuno usa il portatile come unica macchina allora è meglio orientarsi sul pro. Naturalmente tutto IMHO.
  5. Io ho un iMac e uso un APC ES700. Mi trovo bene, ho collegato oltre all'iMac (alu 2,4Ghz), due dischi esterni e un'antenna TV da interni. In un anno non ho mai avuto modo di testare bene l'autonomia, comunque in dieci minuti generalmente mi consuma il 20% della carica. Prezzo 100€. La comodità è che ci attacchi direttamente i dispositivi senza dover cambiare o modificare i cavi, infatti è dotato prese miste schuko/ standard 3 poli. Invece generalmente gli Ups sono dotati di connettori IEC C13 (quelli usati per alimentare i PC) e quindi si rende necessaria la sostituzione dei cavi. Se pensi di tenere l'Ups per molto tempo orientati su marche note al fine di reperire facilmente una batteria di ricambio. Il cavo USB, oltre che a monitorare lo stato dell'UPS, permette al Mac di monitorare la carica dell'Ups e di spegnere il sistema se questa scende sotto un determinato valore.
  6. Vedo più probabile una sostituzione del modello da 24" con uno da 26". Non credo sia opportuno togliere il modello da 20" perchè credo che molti ricerchino un prodotto poco ingombrante. Spero che se introducano un 30" lo facciano come terza misura senza abolire le altre. Io per il momento mi godo il mio 24", se quando lo dovrò sostituire ci sarà uno schermo più ampio potrei farci un pensierino, ma forse 30" sarebbe troppo ingombrante...
  7. Premendo i tast volume oppure una volta il tasto sleep si disattiva la suoneria. Per rifiutare una chiamata bisogna premere due volte il tasto sleep. E' sempre stato così.
  8. Io ho risolto ripristinando dall'ultimo backup. Avevo provato prima del 2.1 e non era cambiato niente, ma ripristinando dopo l'installazione del 2.1 il problema si è risolto.
  9. Aggiungo che non sarebbe male poter personalizzare le suonerie per mail, sms, ecc...Inoltre, sarebbe opportuno che il volume della sveglia fosse svincolato da quello della suoneria.
  10. Ottima segnalazione, mi sa che io non lo avrei mai scoperto.
  11. La procedura è nuova perchè è stata modificata Prima se avevi la localizzazione spenta e davi l'ok veniva attivata. Però non è che venivano disattivati all'uscita dell'app. L'applicazione faceva una modifica alle preferenze del sistema. Il nuovo messaggio non ti dice se vuoi attivare i servizi ma che li devi attivare per usare il servizio, infatti a fianco c'è il pulsante che ti manda alle impostazione. Con Ok confermi semplicemente la lettura del messaggio. Lo stesso, se non sbaglio, avviene se cerchi di usare una connessione dati dalla modalità aereo. Per questo non può essere definito bug. Poi a uno può piacere di più com'è adesso o come era prima. Io non mi pongo il problema perchè tengo sempre attiva la localizzazione. Il settaggio credo che sia più per problemi di privacy che di batteria.
  12. No è così. Non credo che sia un bug ma una scelta. Ora se vuoi usare la localizzazione devi abilitarla nelle opzioni. Il nuovo messaggio dice che devi attivare i servizi nelle impostazioni. In effetti così a più senso.
  13. Prima di inizializzare l'iPhone ho voluto provare a fare un ripristino dal bakup fatto dopo l'installazione del 2.1. Ho notato che il backup precedente era di più di 700Mb mentre questo è di soli 43Mb. Alla fine del ripristino (velocissimo) ho visto che sull'iPhone non c'erano applicazioni oltre a quelle di default. Poi in automatico è partita la sincronizzazione e sta installando tutte le app. In precedenza dopo un ripristino (molto lungo) ci si ritrovava con tutte le app al loro posto. Mi è venuto un dubbio: non è che i backup sono più veloci perchè non viene più eseguito quello delle applicazioni? Invece no, tutte le applicazioni che sono state reinstallate contengono i dati! Probabilmente è stato cambiato il metodo dei backup. Facendo così ho risolto anche il problema degli aggiornamenti.