Glamster81

Members
  • Posts

    37
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Glamster81

  1. Grazie. Ammetto che mi era sfuggita! La possibilità di selezionare la grandezza dell'artwork invece l'ho vista, ma l'ho trovata comunque un passo indietro rispetto alla 9.2.1 dove era già possibile allargare o restringere a piacimento la colonna dedicata alle illustrazioni (e loro con essa). C'è una soluzione per la questione del titolo a lato invece che sotto? (chiedo in caso un domani dovessi reinstallare la 10 per forza) A me piace avere colonne per illustrazione, numero traccia, nome, artista, durata, album, anno, genere, bitrate e dimensioni. Con il nome di fianco all'illustrazione e non sotto purtroppo si spreca spazio e non riesco ad avere tutte le colonne larghe abbastanza da essere completamente leggibili.
  2. Prova con queste istruzioni: How To Downgrade iTunes 10 to iTunes 9.2.1 | AppleToolbox - Tools, Tips and Fixes for iPhone, Mac, iPad and iPod Io ho semplicemente cancellato l'applicazione ed il file .plist e li ho sostituiti con le copie di backup che avevo fatto pochi giorni fa. Per quanto riguarda la libreria, successivamente, nella cartella di iTunes c'è una sottocartella "Previous iTunes Libraries". Semplicemente prendi da lì la piu' recente e sostituisci quella che iTunes 10 ha creato.
  3. L'interfaccia grafica di iTunes 10 è davvero orribile. Brutta (e un passo indietro in fatto di user-friendliness) la mancanza di colori, brutti i pulsanti in verticale (ma come gli è venuto in mente?), scomodissima la posizione del titolo dell'album -di fianco- alla copertina. Se c'è un modo di spostarla non l'ho trovato. Ruba un sacco di spazio e ci si ritrova a dover sacrificare una delle altre colonne. Totalmente insensato. Molesto anche il fatto che per i brani "singoli" non venga mostrata la copertina dell'album. A parte il fatto che mi sembra una scelta totalmente arbitraria (almeno fosse possibile scegliere) e dalla dubbia utilità ...ma...e gli album composti da un'unica traccia? Ne esistono, e non solo nel progressive rock. Sono album di serie B? Una modifica davvero idiota. Io ho appena effettuato il downgrade alla 9.2.1 e lì rimarrò fino a che non uscirà una nuova versione accettabile.
  4. @grignacarbo - Hai letto delle frottole. Le NS10 non sono affatto "molto neutre" né hanno una risposta in frequenza particolarmente "piatta". La loro "celebrità " è nata dal fatto che alle origini venivano utilizzate abbastanza spesso anche da famosi mixer. Il punto è però che venivano utilizzate come ascolti aggiuntivi, come "test", mentre ovviamente per il mixaggio vero e proprio si utilizzavano coppie di monitor di ben altro livello. Le NS10 non sono dei monitor particolarmente fedeli né particolarmente accurati: anzi, venivano utilizzati come ascolto aggiuntivo proprio per il motivo opposto, ovvero che fra i monitor "da studio", erano fra quelli che più si avvicinavano all'ipotetico suono di un apparecchio consumer, che poi alla fine è quello dove l'utente finale medio andrà ad ascoltare il disco. Insomma, da qui a dire che le NS10 sono le migliori casse monitor che esistano, capisci che ce ne corre.
  5. AFAIK, è un problema di "hot swapping". Se scolleghi la scheda mentre hai dei programmi aperti che la stanno utilizzando (chessò, iTunes, VLC o omologhi programmi di riproduzione audiovideo, oppure anche un browser o solo la scheda delle preferenze audio di sistema), e poi chiudi il programma, può darsi che questo fatto provochi un kernel panic. E' un problema dei driver schifidi della Digidesign. Non ho mai avuto problemi simili con nessun'altra interfaccia. Siamo a PT 8, un software bellissimo, e i driver per Mac continuano a fare acqua da tutte le parti. A me ogni tanto, senza causa apparente, l'audio di sistema inizia persino a balbettare stile disco incantato, e l'unico modo per risolvere il più delle volte è staccare la scheda (cercando di evitare il problema del kernel panic) e poi riattaccarla. A volte invece questo non basta, la situazione si ripropone ogni volta, ed è necessario riavviare. Frustrante. Grazie Digi (ora Avid, ma non cambia nulla)...
  6. Io ricordavo di avere letto sul sito della Digi che la porta USB consigliata è quella -più lontana- dallo schermo... sbaglio?
  7. Firefox e Camino. Il primo per la completezza e le utilissime estensioni, il secondo per la sua leggerezza e rapidità . Di contro la volpina è più lenta ad avviarsi e ciuccia più risorse, mentre Camino ha ancora qualche bug e con qualche contenuto flash ad esempio capita che mi vada in crash. Insieme sono l'ideale
  8. Non potrebbe essere una applicazione impazzita che monopolizza totalmente la cpu? Questo spiegherebbe la ventola che parte a razzo e la enorme lentezza... Prova a dare un'occhiata ai processi dal monitoraggio attività o dal terminale, con il comando "top -u"...
  9. Come sequencer/midi è indubbiamente molto più avanzato Logic. Come editing audio invece è Pro Tools ad essere su un altro pianeta, e generalmente lo trovo decisamente più rapido e comodo per lavorare su un multitraccia. L'unico problema di Pro Tools è che (almeno sui dual core intel) ha una gestione della CPU abbastanza scandalosa, ed a parità di peso della sessione, utilizza più risorse rispetto a Logic: non è difficile, con sessioni corpose, ritrovarsi quindi ogni tanto la finestrella di overload... se solo Digi si desse una mossa a ottimizzare il codice e risolvere questo problema... sigh
  10. A me è successo una volta: semplicemente ho dovuto sclerare un po' e fare un po' di tentativi per posizionare il mouse esattamente sul pixel della sottile lineetta corrispondente all'angolino in basso a destra che consente di ridimensionare la finestra, cliccare, trascinare e appunto riportarla a dimensioni normali. Non ho mai capito perché é successo :-)
  11. Un po' come fa CrossOver... piuttosto lento a partire ma poi per molte applicazioni funziona!
  12. Io da qualche mese ho comprato un Samsung HM250JI, da 250 Gb e 5400rpm, e mi trovo benissimo. Se possibile è ancora più silenzioso del già inudibile disco "di serie", e non mi ha mai dato nessun tipo di problema. Per i dati, con Utilità Disco ho fatto una immagine del mio vecchio HD su un hard disk esterno, sul nuovo ho reinstallato il sistema da zero e poi man mano ho recuperato le applicazioni ed i dati che mi servivano dall'immagine del vecchio. Avrei potuto ripristinare l'immagine direttamente, ma ho preferito fare così per fare un minimo di "pulizia" della roba che tenevo ma poi in concreto non usavo mai ;-)
  13. Sembra ben fatto! Ora ci smanetto un po' Grazie mille!
  14. Personalmente non sono un grande fan della registrazione in D.I. Ok, una traccia giusto per fare delle prove la si registra, tanto non costa nulla, ma la chitarra preferisco registrarla come uno strumento acustico tout-court, quindi con due o piu' microfoni posizionati in punti specifici (per esempio sul ponte e sulla zona di plettrata evitando la buca, magari rinforzando con un altro mic sul corpo). Così facendo ho un suono che mi piace di piu' e la possibilità di giocare liberamente con il posizionamento stereo dello strumento nonché con il suo suono (avendone le varie componenti). Inoltre se si ha a disposizione un bell'ambiente si può anche pensare di prenderne un po' in stereo...
  15. Occhio pero' che con la Mbox 2 Mini hai soltanto un ingresso microfonico, quindi se vuoi fare registrazioni stereo (ad esempio un chitarra acustica) devi puntare alla Mbox 2. Nei negozi costa 420 euro mi sembra, io la comprai su internet a un centinaio di euro in meno
  16. Io sono un fan dei condensatori per la voce. La risposta del 58 molto lineare e tutto ma non mi piace troppo, o meglio non si adatta bene alla mia voce. Ci sono voci che col 58 vanno benissimo, e diciamo che è un po' un jolly... si puo' utilizzare in mille modi (di recente l'ho utilizzato assieme a un SE Z3300 per registrare un violoncello!) ed uno sarebbe sempre bene averlo. Purtroppo un buon microfono a condensatore costa notevolmente piu' di un buon dinamico. Dipende da cosa vuoi farci, e dalla tua voce, comunque. La strategia migliore sarebbe di provarne qualcuno e vedere se ti ci trovi bene. Purtroppo è anche vero che a meno di conoscere gente che li possiede, il piu' delle volte i negozianti non consentono di fare prove. Per l'ultima registrazione vocale che ho fatto ho utilizzato un Rode NT2. Con una piccola equalizzazione sulle nasali, è decisamente buono e puoi trovarlo in rete a meno di 300 euro. Altrimenti se vuoi spendere meno, una mia amica ha un Behringer B2 Pro (tutto è Pro ) e per 160 euro di microfono è decisamente un buon acquisto, non è di qualità eccelsa ovviamente ma fa il suo lavoro degnamente, considerato soprattutto che puoi scegliere la figura polare fra cardioide, omni e l'utile figura a 8, se vuoi fare riprese stereo tipo mid-side eccetera.
  17. Per fare quello che dici, devi utilizzare le automazioni. Non ho capito però in che senso "registrare". Creare una traccia audio già effettata? In questo caso non hai che da assegnare come out della tua traccia di partenza un bus, creare una nuova traccia audio ed assegnarle come input il suddetto bus, armarla e poi registrare
  18. Io sto iniziando ad utilizzare Pro Tools per fare del videosync. Conosco persone che professionalmente realizzano spot e sigle televisive, ed usano Final Cut Pro. Per registrare la musica stessa direi che puoi benissimo usare Pro Tools o Logic, piu' che altro il lavoro è dopo nel mettere insieme musica ed immagini Non ho ancora provato a sonorizzare qualcosa sul serio, ma prima o poi mi ci metterò
  19. Vorrei un plug-in per Pro Tools che mi faccia da analizzatore di spettro bello. Più è preciso e dettagliato e meglio è. Cosa mi consigliate?
  20. Prova a guardare in: Preferenze di Sistema Network Airport ---> Configura TCP/IP e guarda qual'è l'IP assegnato dalla rete al portatile. Se è "tipo" 192.168.2.1 o qualcosa di simile, allora dovrebbe essere ok, se invece è qualcosa tipo 0.0.1.0 o simile, allora devi fare: Configura IPv4 ---> Manualmente dopodichè Applica e poi ancora Configura IPv4 ---> Utilizzo di DHCP --- > Applica Ora dovrebbe averti assegnato un altro indirizzo IP, stavolta valido (tipo il primo indicato sopra). A me capita ogni tanto con una rete wireless Airport, evidentemente il router scazza e mi assegna un ip invalido, rendendo impossibile l'accesso al web. Così facendo riesco a risolvere il problema. Spero di essere stato d'aiuto
  21. Anche a me, quando faccio operazioni particolarmente pesanti per il processore, la temperatura sale fino a 70°/75° C, ma direi che è nella norma. Con uso "normale" va dai 45° ai 55° C. Esiste una app che si chiama smcFanControl, che ti permette di regolare a piacimento le velocità della ventola e di intervenire modificandole in "real time" in qualsiasi momento.
  22. Che webcam hai? La iSight integrata? In quel caso, la lucina verde accanto all'obiettivo è accesa o spenta?
  23. Macitynet vuole conoscere la vostra esperienza di passaggio da Windows a Mac o da Linux 1) Aprile 2007 2) Dell Pentium III - utilizzato per fare praticamente di tutto 3) MacBook Core2Duo 1.83Ghz 4) Per studio/lavoro (nell'audio professionale) e perché desideravo una macchina affidabile 5) Stabilità , semplicità d'uso, design, software solido e sicuro 6) Direi solamente i videogames 7) Gli direi che non conosco nessuno che dopo aver provato un Mac poi è tornato a Windows
  24. Prova con "Fast File Saw & Joiner". Titolo lunghissimo e solo per PPC (quindi emulato sugli intel), ma funziona bene
  25. Probabilmente, se la tua connessione funziona (e suppongo di si dato che hai postato qui) e non hai modificato impostazioni specifiche nelle preferenze di aMSN, si tratta di un problema dei server MSN. L'unica soluzione in quel caso è armarsi di pazienza e aspettare... Io comunque ora sono riuscito a connettermi senza problemi...