francomartino

Members
  • Content Count

    393
  • Joined

  • Last visited

About francomartino

  • Rank
    Esperto

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Francesco
  1. Non so se qualcuno di voi abbia avuto la mia stessa sorpresa nello scoprire la facilità di installazione di Mavericks. Dopo averlo scaricato con i normali tempo, anche se avevo bloccato il download, Mavericks non si installava in quanto HD risultava essere anche disco di Backup con Time Machine. Non sapendo come risolvere il problema ed avendo altro da fare ho masterizzato su DVD l'intera copia di Mavericks e dopo avendo a disposizione un HD da 2 TB, inizializzato MACOS esteso, dove riprese di ore di video, l'ho copiato, così come scaricato, anche su HD e ho chiuso. Poi ho iniziato a capire perchè non lo installava, con il rovello che il problema era di TM e non di Mavericks. Ho cercato in rete ed ho trovato varie soluzioni, da utilizzare DiskMaker a utilizzare Utility Disk, tutte validisime ed occorre ringraziare la community Mac che cerca di dare risposte. Avevo pensato di usare un PenDrive avviabile oppure un DVD, diverso dall'altro, ma masterizzato nel modo opportuno come suggerito dalla rete e addirittura di trasferirlo su un'altra partizione inizializzato MacOs esteso e poi partire da questa. Siccome in un iMac si è rotto il lettore DVD stavo pensando di utilizzare il TargetDisk. Poi tanto per provare ho preso l'HD da 2 Tera collegamento USB e ho cliccato su Mavericks, con mia sorpresa l'installazione è partita, ha fatto i suoi controlli (Epson Scan da aggiornare) e poi ha riavviato iMac(2009) e dopo 42 minuti circa eccolo pronto per inserire la password ed avviarsi, impostare AppleID e farmi un giro sulle Mappe. A questo punto ho cercato la soluzione per l'altro IMac (2010), cercano la cartella nascosta di Backup ed eliminata ho installato Mavericks, lasciando iMac che finisse l'onstallaziome, sono tornato due ore dopo e password inserita e tutto OK. Non avevo fatto nessun Backup e tutto è rimasto intatto. Scusate se sono stato lungo, ma dopo che avevo visto varie soluzioni per conservare una copia, quella scoperta da me è di una semplicità incredibile! Non ci credevo!E MACOS!!! Ho preso una PenDrive con MacOs esteso ,'ho copiato da HD da 2Tera e adesso, senza tutte le complicazioni proposte dagli altri è pronto per essere installato su altri Mac, ho fatto le prove, solo che gli altri Mac sono del 2006. Scaricate Mavericks, andate su applicazione, trovate Installa Mavericks, fate una copia su HD esteno, PENDrive USB, l'importante che siano MACOS esteso e potete installarlo su tutti i Mac dopo il 2007. NON serve altro, sembra una normale applicazione scaricata. Incredibile a dirsi. Spero che malgrado la lunghezza serva ad agevolare il lavoro di installazione,
  2. Perchè il DVD iMac 2011 è specifico per quell'iMac, che è intel i5 quad-core iMac (21,5 e 27 pollici, Metà 2011) - Specifiche tecniche
  3. Io ho già installato Snow Leopard su iMac del 2006 aggiornandolo da Tiger (10.4) senza problemi avendo a disposizione Snow 1 Controlla che il tuo Mac sia compatibile con Mountain Lion.
 Devi avere uno di questi Mac: iMac (metà 2007 o più recente) MacBook (fine 2008 in alluminio, inizio 2009 o più recente) MacBook Pro (metà /fine 2007 o più recente) MacBook Air (fine 2008 o più recente) Mac mini (inizio 2009 o più recente) Mac Pro (inizio 2008 o più recente) Xserve (inizio 2009) Se hai Lion, ecco come puoi verificare se il tuo Mac è compatibile con l’upgrade: clicca sull’icona Apple in alto a sinistra, poi scegli “Informazioni su questo Mac†e clicca su “Più informazioni...†2 Assicurati di avere Lion o la versione più aggiornata di Snow Leopard.
 Nella finestra “Informazioni su questo Macâ€, verifica quale versione di OS X è installata sul tuo Mac.
 Se hai Lion (10.7.x) puoi fare subito l’aggiornamento a Mountain Lion: passa al punto 3. Se hai Snow Leopard (10.6.x), prima di comprare OS X Mountain Lion sul Mac App Store devi scaricare gli ultimi aggiornamenti: clicca sull’icona Apple e scegli “Aggiornamento Software†per installare Snow Leopard v10.6.8, la versione più recente. Se hai OS X Leopard e vuoi passare a OS X Mountain Lion, devi prima installare OS X Snow Leopard: costa € 17,99 e puoi acquistarlo chiamando l’800 554 533. 3 Scarica OS X Mountain Lion dal Mac App Store. Apri il Mac App Store dal Dock per comprare e scaricare Mountain Lion, poi segui le istruzioni a video per installarlo. Se non hai un accesso internet a banda larga, puoi andare in un Apple Store per farti scaricare l’aggiornamento.
  4. Per saltare la richiesta della password, se lo hai inserisci il DVD di avvio, e fai partire iMac dal DVD, se non lo sai, riavvia iMac tenendo premuto il tasto C. Vedi che ci sono dal menu varie opzioni, compresa quella di inserire una nuova password
  5. Se cerchi in rete, si trovano di prezzi anche sui 30-40 euro
  6. L'HDD in che formato è inizializzato, NTFS che è un formato Windows oppure HFS formato MAc oppure FAT32?
  7. Si Mpegstreamclop non apre i formati wmv per quanto riguarda ffmpeg cerca nel menu in alto Preferenze e li dovresti trovare la cartelle dove salva i filmati
  8. Occorre sapere che formato hanno (wmv, avi) e quindi convertire nel formato adatto a iMovie (es. Mpegstreamclip è un buon convertitore).
  9. Non gioco mai, ma questa volta gioco e se vinco ti dò la metà . Appena vinco ti chiamo Grazie dell'idea
  10. Non è detto che chi lo ha preso passi da un router, a meno che non sia espertissimo. Grazie
  11. E' possibile rintracciare dal MAC address l'IP per identificare il Mac rubato? Software MAC address scanner o simili disponibili, anche per Win o Linux. Al momento non ho disponibile MAC per scandagliare, per cui preferirei versione Win i Linux.
  12. si è così quindi 00:01 equivale a un frame 1 Frame è il minimo che puoi impostare. Secondo me è difficile accorgersi di 1 frame