onesense

Members
  • Posts

    294
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by onesense

  1. Io ora come ora un ACD non lo comprerei, secondo me tra non molto ci saranno delle novità (ovvero passaggio al 16:9)
  2. Ma uno schermo così senza Blu-ray non vi sembra sprecato?
  3. Però uno schermo così senza Blu-Ray mi sembra quasi sprecato...
  4. Pare di si "UPDATE: In the last half hour, Apple Stores in Australia, New Zealand and Japan have gone offline...check back for what happens next..."
  5. Forse già martedì prossimo se ne saprà di più...
  6. Si è parlato di un possibile nuovo iMac a 599 euro. Io aspetterei i prossimi (imminenti) aggiornamenti (anche per quanto riguarda il Mini)
  7. Admin, scusa l'ignoranza, che differenza c'è tra un monitor/tv ed una tv normale? Te lo chiedo, in particolare, perché vorrei prendere il Samsung 2333HD con i punti della raccolta Q8. Conosci questo modello? Che te ne pare? Sai dirmi se si può appendere al muro e se ha il decoder del digitale terrestre incorporato? Grazie in anticipo.
  8. Ok, un Led CInema Display è probabilmente esagerato, però anche tu non esagerare...
  9. Potremmo fare così: di due iMac ne facciamo uno, e sorteggiamo chi se lo prende!!!
  10. No, ho dato solo una rapidissima occhiata, ma non so "esattamente" cosa si è rotto, e quindi non vorrei rischiare di comprare qualcosa di sbagliato. Tu hai idea di come si faccia a capirlo?
  11. Lo schermo del mio iMac G5 20" ha smesso di funzionare!!! Dopo aver superato lo shock, rinunciato a ripararlo (ci vogliono circa 750 euro) e trovato una soluzione di emergenza (gli ho attaccato un vecchio monitor 17" che mi ritrovavo in casa) sto cominciando a pensare a cosa farne una volta che usciranno i nuovi iMac (addirittura stamattina leggevo che potrebbero arrivare la prossima settimana). Sicuramente lo riporterò a casa, e quindi gli riserverò un utilizzo meno professionale. Potrei: - utilizzarlo come computer di riserva (a casa ho anche un vecchio Powerbook G4), magari per archiviargli tutta la mia collezione di cd, mantenendo il monitor 17"? - utilizzarlo come sopra, ma acquistando uno splendido Led Cinema Display da 24" (sarebbe un modo per giustificare alla mia coscienza l'acquisto del display, ma non vorrei che il G5 avesse difficoltà a gestirlo)? - posizionarlo vicino al televisore (un CRT da 32") che fungerebbe da monitor? Oppure qualcuno di voi a qualche idea più simpatica e fantasiosa?
  12. onesense

    Hackintosh!

    La discussione si sta facendo interessante... E' certamente sacrosanto che si difendano le opere dell'ingegno. Il punto è che, partendo dalla difesa dell'ingegno, il sistema delle lobby ha creato (e fatto universalmente accettare) leggi che non si limitano a proteggere l'opera del genio, ma a "iperproteggerla" a scapito del resto del mondo. Ed assieme ai geni, proteggono i mezzi geni, i quarti di geni ed anche gli infinitesimi di geni, con tutto il loro entourage. Così, a me sta bene che, chessò, Paul McCartney abbia ben guadagnato dalla sua attività musicale, ma mi dà un po' fastidio che sia addirittura diventato (almeno qualche tempo fa, ora non so cosa abbia combinato) uno degli uomini più ricchi del mondo, così come mi disturba che miliardari siano diventati anche cantantucoli che continuano a vivere di rendita su una sola canzone di successo prodotta anni prima. E' un po' il discorso dei calciatori (anche se qui i diritti d'autore non c'entrano): ben venga che guadagnino bene, ma che arrivino a guadagnare milioni di euro l'anno penso che tanto bello non sia. Tornando ai diritti d'autore, perché, dopo aver comprato un DVD, devo avere difficoltà farmene una copia per uso personale? Oppure perché, se compro un libro, a stretto rigore dovrei leggerlo solo io, visto che prestarlo, anche alla mia fidanzata, è vietato? E, comunque, se mi addormento meglio con un Pinocchio che inizia con "C'erano due volte", devo poter essere libero di modificarlo quando voglio. Semplicemente perché le leggi troppo spesso tutelano solo gli interessi di chi le fa (o di chi spinge per farle fare), e difficilmente si attengono a ciò che sarebbe giusto. Da qui, spesso, la tentazione di non osservarle (e quindi vai a scaricare musica che magari neanche ascolterai, per il semplice piacere di farlo)
  13. Si, certamente si possono fare buoni affari, e per questo io la pagina dei ricondizionati la guardo di continuo. Non capisco, però, queste "cadute di stile" di Apple
  14. Ho necessità di acquistare un nuovo computer (al mio iMac improvvisamente non si accende più lo schermo) e così ho dato un'occhiata ai ricondizionati. Le proposte sembrano (e spesso sono) molto allettanti, ma andandole ad esaminare bene ho notato che, ad esempio, il MacBook Air da 1,6, offerto a 1.079 €, non garantisce certo un risparmio di 620 € (come indicato dall'Apple Store) visto che il modello nuovo con processore da 1,86 costa appena 320 € in più (1.399); analogamente, il modello con disco allo stato solido e processore da 1,86 (proposto a 1.349 €) non fa risparmiare, come indicato, 950 €, ma al massimo 250 € (rispetto al modello nuovo che però ha il processore da 2,16). In sostanza, è vero che tra i ricondizionati si trovano modelli che costano meno di quelli nuovi, però sono modelli (non tutti, ma spesso) non più in produzione, e comunque il risparmio è decisamente inferiore a quello indicato. Immagino che il sito stia ad indicare il risparmio rispetto a quanto quel dato computer costava fintanto che era in produzione, ma indicato così mi sa tanto di pubblicità ingannevole!!!
  15. Probabilmente sarà rimasta una piccolissima differenza nel nome dell'artista o dell'album (basta anche un semplice spazio - che non vedi - dopo il nome). Potrebbe anche non essere nella scheda "Info", ma in quella "Opzioni".
  16. Succede anche a me, ma non ne ho capito il motivo. A me però succede esattamente così: se metto SOLO UNA suoneria personalizzata, e la applico a tutti i contatti, nessun problema. Appena ne inserisco una seconda, e la applico solo ad alcuni, passano un paio di giorni e le perdo entrambe
  17. Lo trovi nel sito dell'Agenzia della Entrate, in questa pagina: http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/connect/Nsi/Strumenti/Software/Contratti+locazione/ Devi scaricare il "Software per la predisposizione dei contratti e delle richieste di pagamento" Fammi sapere. Ciao
  18. Nella speranza che qualcuno utilizzi questo software, vorrei porgere una domanda che me ne impedisce l'utilizzo. In pratica, già dalla prima schermata, non riesco ad inserire né la tipologia contrattuale né gli estremi del contratto (il nome del file). Credo, in effetti, che man mano che digito, il programma accetti le mie digitazioni, ma i campi rimangono bianchi (come se le lettere fossero trasparenti). In pratica, non vedo nulla di ciò che scrivo. Pensavo fosse un problema di Java (l'Agenzia delle Entrate ne sottolinea l'importanza), ma credo proprio di avere l'ultima versione. Sperando di essere stato sufficiente chiaro, ringrazio anticipatamente chiunque possa darmi ualche dritta.
  19. Una delle poche cose che rimpiango di Windows, è la possibilità di utilizzare il tasto F2 per modificare il contenuto di una cella. In Mac tale possibilità mi sembra non ci sia, e per modificare una cella è necessario fare doppio click con il mouse su di essa (cosa che in Windows si fa, appunto, sempicemente premendo il tasto F2) prima di procedere all'immissione del nuovo testo. Sono io che non ho trovato questa funzione in Mac, o veramente non è stata prevista? Grazie per l'attenzione