Marco_07

Members
  • Posts

    271
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Marco_07

  1. Stavo ampliando il discorso a una certa politica di prezzi ma sono andato OT. E' che ci sono così tante magagne, da qualche anno a questa parte, che ogni tanto mi sfogo pur nascondendomi spesso un pensiero che ho in testa: Apple sta abbracciando (e buon per lei) fette sempre più ampie di utenza, togliendo qualcosa ai meno per darla ai più. E' la legge dei mercati, ripeto, buon per lei, meno forse per i professionisti.
  2. Certo, è solo che non mi spiegherò mai certe differenze di prezzo. Non le comprendo proprio. Io ho abbandonato Windows nel '96, a favore di un 8100, non ne sono pentito, però in tempi di "recessione" convengo che la libertà di potersi assemblare una macchina a proprio piacimento, decidendo quali componenti utilizzare è una prerogativa che mi sta tornando a mancare. Windows in fondo è sempre stato come un pitbull...la causa dei problemi spesso è il padrone
  3. 8 Gb di ram venduta su Apple Store > € 2.150,00 8 Gb di ram venduta su E-Shop (True Apple Qualified Heat-Spreaders insuring proper thermal compliance. Fully Tested and Backed with a LifeTime Advance Replacement Warranty. > $ 269,99 (in moduli da 2 Gb) ..per esempio!!
  4. Sono io il primo a dire che il denaro in più non cresce sugli alberi, (almeno, non nel mio giardino), mi fa anzi un po' rabbia avvertire che Apple stia "tirando al corda"; Io non discuto le loro strategie, è ovvio che certe scelte vengano pianificate attentamente, d'altra parte è raro che Apple sia tornata sui propri passi. E' tecnicamente impossibile inventarsi un adattatore USB>FW, per cui non vedo soluzioni, e non credo assolutamente che Apple si prenda la briga di modificare la catena di produzione e la scheda logica per aggiungere una FW ai MB. Mi duole dirlo, ma come dici tu, Andy, la domanda continua a galleggiare nell'aria, o meglio dispiace conoscere la risposta e non poterla ribadire.
  5. Come hanno già scritto altri: non è che Apple abbia dimenticato la FW, semplicemente vuol spingere l'utente evoluto o prosumer o come lo vogliamo chiamare a spendere $700 in più per avere la FW. Che poi di tutta la gamma hardware Apple, solo 2 modelli (macbook&air) non abbiano più la FW quello è un altro paio di maniche..
  6. Scusa Macteo se vado un attimo OT...tu compri regolarmente da questi qui (eshop), sono affidabili? Perché ho notato che la ram per il Mac Pro costa poco..
  7. Non vorrei essere nei panni del povero Ive...mi pare che ogni sua nuova idea venga polverizzata da una buona parte del popolo. E si che di decostruttivismo Ive se ne intende; l'onda lunga del bauhaus, le escursioni nel post-modern design degli anni novanta...povero Jonathan, preso a pesci in faccia da critiche tremende.."i nuovi portatili sono schifosi"..Ma come "schifosi"? L'Industrial Design non è un'opinione: la meta, lo scopo della stilizzazione delle forme, la pulizia, la ricerca di tecnologie costruttive più semplici non si possono "discutere". Pablo Picasso arrivò alla stilizzazione estrema del Toro attraverso ben più di un passaggio, attraverso anni di "naturalismo". Non so, a volte mi sembra di leggere e scrivere in un'altra lingua...sarà colpa mia, della mia formazione, di quello che faccio, che leggo o che scrivo. Povero Ive.
  8. Per me sono pippe da nerd ste' cose qui. Mobilità estrema Grazie a una serie completa di funzioni portatili, l'M1730 è progettato per giocare anche in viaggio o durante gli spostamenti. L'M1730 offre le più innovative funzioni di connessione wireless, tra cui: Connessione wireless a lungo raggio mediante banda larga mobile interna2 Periferiche® Bluetooth Esclusivo Dell Wi-Fi CatcherTM che individua gli hotspot disponibili anche quando non è possibile accendere il computer Supporto della tecnologia Wireless-N di ultima generazione, per velocità di connessione cinque volte più elevate rispetto alle reti 802.11g3 Intrattenimento digitale in movimento L'M1730 offre inoltre altre opzioni avanzate di intrattenimento tra cui: Riproduzione di film HD in movimento con il lettore di dischi Blu-rayTM opzionale. Dell MediaDirect per un accesso rapido e semplice a file musicali e video senza avviare il PC Due jack per cuffie per condividere l'ascolto con altre persone Telecomando da viaggio con Express Card per una maggiore comodità Sintonizzatore TV opzionale per guardare la TV sul PC
  9. Scusami, ma non hai capito come funziona un Forum..Leggi le regole per favore, perché altrimenti crei solo molta confusione in chi può darti una risposta. Comunque, ieri avevo risposto alla tua domanda allegandoti delle immagini, puoi trovare tutto in questo link. Solo che tu non hai letto la risposta, anzi hai pensato bene di riaprire un nuovo topic e stamani di aprirne altri due o tre con la stessa domanda. Leggiti la risposta nel link che ti ho indicato. Ciao. http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?p=1194051#post1194051
  10. Prima cosa: usa un solo topic, non aggiungerne ogni volta che devi rispondere.. Senza scomodare gli effetti, prova così: Se invece usi gli effetti, dovrai impostare "rasterizza risoluzione effetti" ad almeno 300 dpi Secondo me però, se il problema sussiste in fase di stampa e non soltanto a video, è causato dalla bassa risoluzione della foto che hai importato.
  11. Se utilizzi solo l'effetto "lente" in modalità Trasparenza di FH, sovrapponendo per esempio un quadrato colorato, con una trasparenza del 50%, a un'immagine (un tiff, per esempio) a 300 dpi, non c'è motivo perché l'immagine venga seghettata. Se invece utilizzi la funzione "ingrandimento" dell'effetto Lente, magari abbinata alla modalità trasparenza, potrebbe verificarsi una seghettatura, ma dipende comunque dalla risoluzione dell'immagine che hai importato in FH. Controlla poi nelle preferenze di FH che la risoluzione delle immagini a schermo si settata su "alta" o "giustificato", attiva inoltre "Antialiasing" e "Ottimizza visualizzazione" (queste 2 ultime opzioni in realtà non hanno influenza sull'aspetto delle immagini..ma non si sa mai ).
  12. ..a mio parere fare dei box con un testo corpo 5 in negativo è sempre un azzardo, se fai un nero "ricco" ovvero sommando al nero percentuali di C e M, è abbastanza probabile che il testo si "chiuda" e lo leggi ben poco. Se invece utilizzi solo il 100% di nero hai più probabilità che il testo si legga, però dipende molto anche dalla macchina, se è una 70x100 o una 35x50, dal tipo di carta ed anche dagli inchiostri...in definitiva dallo stampatore.. Riguardo a mettere il box nero in sovrastampa...il rischio che corri è sempre quello, ovvero aggiungere più passaggi nelle immediate vicinanze dei testi, rischiando dei fuori registro che seppur minimi noteresti in un testo così piccolo. Ultima cosa: un testo sans serif tipo helvetica ovviamente regge meglio il corpo 5 negativo rispetto a un serif tipo times o garamond.
  13. Tieni premuto il tasto della vocale da accentare e ti apparirà tutto l'elenco di accenti.
  14. Prova a guardare questo VIDEO e vedi se qualcosa ti è più chiaro. O anche QUI.
  15. Leggi qui ..e da lì spostati su ciò che ti interessa. P.S. Il weekend sarà soleggiato. Vi aspetto a Forte dei Marmi a fare un pò di surf.
  16. 40x27 non è propriamente un "manifesto", ma una locandina..perlomeno in tipografia normalmente si parla di manifesto quando si ha a che fare con misure 70x100 cm..comunque, si, il tuo lavoro misurerà 40,6x27,6 cm. i segni di taglio dovrai metterli invece 3 mm. all'interno dell'area di lavoro, su tutti e quattro i lati, in modo che quando verrà tagliato (rifilato) il foglio stampato nella misura giusta, se ci sono dei fondi pieni, non si veda il bianco della carta in caso di taglio non precisissimo. I crocini si mettono normalmente ai quattro lati del foglio, esternamente all'area di stampa, insieme a scale di colori e di grigi che consentiranno allo stampatore di avere una verifica sulla qualità della stampa etc. Ti consiglio di consultare il manuale di Illustrator o l'help in linea, lì troverai la spiegazione su come far apparire automaticamente crocini, segni di taglio e quant'altro sul tuo lavoro finito. Ti allego comunque questo esempio, tanto per spiegarmi. Un manifesto 68x98cm a 300 dpi in cmyk è 350 mb..gestirlo diventa quantomeno complicato per usare un eufemismo. Altra cosa, come dice giustamente Pejo, è utilizzare PS per gestire le foto, per esempio, ed importarle poi in Illustrator per la parte vettoriale ed i testi. E' inoltre anche un problema di qualità dei testi stessi. Buon weekend a tutti:)
  17. 1) Editabili significa che si possano modificare, e per farlo chi riceverà il tuo file dovrà avere a disposizione i fonts che hai utilizzato (che dovrai indicare oppure allegare alla cartella che contiene il file). 2) I crocini e i tracciati di ritaglio servono rispettivamente per allineare le 4 pellicole (CMYK) in fase di montaggio, e per indicare a chi dovrà tagliare (rifilare) il manifesto, dove tagliare. Con Illustrator, come con Freehand, vengono aggiunti automaticamente con gli opportuni settaggi in fase di stampa o produzione di file pdf. Altrimenti c'è un modo più artigianale che consiste nel realizzare il manifesto su una pagina più grande del manifesto stesso, e poi disegnare questi famosi crocini e segni di ritaglio. I crocini dovranno essere colorati non in nero, ma con il colore di "registrazione" ovvero dovranno apparire su tutte e quattro le pellicole (CMYK) 3) I 3 mm. di rifilo (abbondanza) sono quelli che hai detto tu. (P.S. Creare un manifesto 300 dpi esclusivamente con Photoshop è da pazzi; ogni tanto mi capita qualcuno che lo fa, ma continuo a pensare che sia da pazzi)
  18. forse sono OT, forse no...ma mi dà una noia che nelle foto dell'iphone non rimanga la data..
  19. La foto della Luna scattata con la Nikon100 è molto dettagliata, a mio parere è stata scattata montando la macchina su un piccolo telescopio, a focale diretta, ovvero togliendo l'oculare del telescopio e tramite anello adattatore inserendo la macchina sul telescopio stesso. Di solito per una Luna piena sono sufficienti pochi secondi, 2/3 per ottenere buoni risultati, sempre attraverso un telescopio, o un teleobiettivo meglio se Apocromatico. Per tempi oltre i 20/25 secondi è necessario una motorino da inseguimento, che segue passo passo il moto dei pianeti e delle stelle attraverso la volta celeste ed impedisce così l'effetto "mosso". Più aumenti l'ingrandimento e più è complicato ottenere delle buone foto. I risultati che si ottengono però sono realmente mozzafiato
  20. ..uso iPhone da gennaio. La ricezione del segnale non è sempre ottima, in alcune zone, dove altri telefoni hanno almeno due tacche, iPhone non ha nessun servizio. L'audio del piccolo altoparlante è pessimo. Ha un'interfaccia intuitiva e le funzioni si imparano rapidamente. Apple ha fornito l'hardware con il software di sistema, e qualche utility, poi il resto se lo vuoi te lo compri. E' come comprare un computer no? Se vuoi Office te lo compri, per dire. iPhone è un contenitore avanzato di meraviglie, liscio e pulito; lo potrai riempire o lasciare così com'è, con le sue funzioni di base. Io non lo cambierei mai.
  21. ..a proposito di cuffiette, dico la mia: sono io sfortunato oppure è capitato anche ad altri che dopo poche settimane di utilizzo una o entrambe producano un fastidioso gracchiare? Lo dico perché dopo un iPod classic, uno Shuffle, un Nano e un iPhone, tutte mi hanno dato più o meno lo stesso problema, a parte forse quelle dell'iPhone, che ho utilizzato pochissimo.