Jospin70

Members
  • Posts

    512
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Jospin70

  1. Si ok ma.. tranquillo! Ti ho detto che non succede assolutamente nulla se per errore elimini le cartelle dalla barra laterale! Sono degli "alias", dei semplici collegamenti! Se li elimini, la cartella originale rimarrà al suo posto e potrai riposizionarla di nuovo sulla barra! Inoltre non è OBBLIGATORIO che le cartelle immagini, documenti, filmati debbano stare anche sulla barra! Quando istalli il sistema operativo le trovi lì di default perché Apple immagina che saranno quelle le cartelle che userai molto frequentemente! Tutto qua. Tu puoi anche toglierle per sempre dalla barra! Le cartelle "fisiche" di Immagini, Filmati, Documenti le trovi in Macintosh Hd ---> Utenti ---> Cartella col tuo nome (quella con l'icona a forma di casetta). Quelle sì devi evitare di buttarle, altrimenti ne perderai il contenuto. Jospin
  2. Proverò ad indagare anch'io dal Windows stanotte al lavoro, ti farò sapere. Cmq Michele, è proprio così importante l'audio di sta pagina? Ci saranno 3.000 pagine che contengono lo stesso pezzo e in un formato più "universale", basta che tu faccia una ricerca su Google. Da quello che dici, continuo a pensare che il link... ad ogni modo... non sia perfettamente funzionante. Se anche fosse uno di quei rari media compatibile solo con Win, su Windows oltre all'audio dovresti vedere anche il video in quanto sopra il riquadro c'è scritto "This month's featured video". Jospin
  3. Andrea, Non ti curare troppo del numero delle cartelle... Sulla barra laterale del Finder puoi sempre aggiungere (o eliminare) tutte le cartelle che vuoi e in qualsiasi momento... integrando la già estrema utilità degli stack sul dock (il cui spazio fisico, in ogni caso è limitato). Se ad esempio sono molte le cartelle che apri di frequente e magari sono cartelle nidificate, ti sarà comodissimo aggiungerle alla barra laterale per poterle aprire immediatamente con un solo click da qualunque finestra del Finder. Una volta aggiunte, puoi usare queste icone anche per inserire files all'interno con un semplicissimo drag&drop. Aggiungere cartelle alla barra è semplicissimo: devi solo trascinare la cartella che vuoi aggiungere sulla barra posizionandola in qualunque posizione sopra o sotto una di quelle già presenti, mollando il tasto del mouse appena appare una sottile linea orizzontale. Per eliminare le cartelle dalla barra, ancora più semplice: trascinale fuori all'esterno della finestra. Ti ricordo solo, per completezza, che tutte le cartelle posizionate sulla barra sono solo dei semplici "alias", cioè dei collegamenti. Lo spostamento di queste icone non influisce mai sulla posizione fisica delle cartelle a cui fanno riferimento! Jospin
  4. Intanto benvenuto, Leonly! Tutte le tue domande sono tipiche di chi non ha idea di cosa sia Mac Os X. Non preoccuparti, ti risponderai da solo (innanzitutto) cominciandolo ad usare. Vedrai da solo che NON C'E' NULLA DI CIO' CHE FACEVI SUL PC che adesso non puoi fare col Mac! All'inizio ti sentirai un po' spaesato, perche' alcune cose le dovrai fare in modo un po' diverso. Altre sono identiche, moltissime altre ti stupiranno tantissimo per la loro incredibile e inaspettata semplicità rispetto al Windows. Rimarrai incredulo scoprendo che, nel 90% dei casi, la stessa cosa che tu facevi sul Windows in 40 passaggi, il Mac ti permette di farla in 1/2 passaggi al massimo. Quest'ultima, più di ogni altra, sarà la cosa che ti farà rimpiangere di non essere passato a Mac prima! Tranquillo, rimarrai basito di fronte alla quantità enorme di programmi esistenti per il Mac, soltanto non dovrai sempre aspettarti che abbiano lo stesso nome! Spesso hanno lo stesso nome, altrettanto spesso no. Ma ci sono! Non farti mai venire il dubbio che non ci sia un programma adatto alle tue esigenze, devi solo accettaare che a volte puo' essere diverso da quello che usavi. Tutto qua. Per il resto, ritroverai tutti i tuoi contatti sul messenger... su skype e su tutto. Scoprirai che, se vuoi, il tasto destro del mouse è un milione di volte più utile che su Win (non sai quante cose puoi aggiungervi oltre a quelle di base!). Dell'iSight esterna non avrai mai bisogno, è gia' incorporata su quasi tutti i Mac e in quelli in cui non c'è, funzionerà ! (tra l'altro l'iSight è Apple! eh eh! Vuoi che non funzioni?) Potrai spostare il cavo di rete sul Mac, e sul Mac non avrai mai bisogno di istallare uno stupido pennino per il wireless... perche' tutti i Mac piu' recenti (non solo i portatili ma anche i desktop!) hanno già la scheda incorporata! Etc etc etc... TI STUPIRA' LEONLY... IL MAC, TI STUPIRA'! Benvenuto nel magico mondo della Mela!!! E..ogni volta che ti viene un dubbio, non ti arrendere, siamo qua noi!!!! Jospin
  5. Marco, attento però che il Fat non è il File System nativo di Mac Os X ed è necessario solo se devi condividere l'Hd estreno con Windows. Se invece devi utilizzare l'hd solo col Mac, ti sconsiglio la formattazione Fat in quanto avrai problemi coi nomi dei file (non potrai usare diversi caratteri non permessi su Windows) e non potrai memorizzare sul disco files con dimensioni maggiori di 4 Giga. Opta invece per HFS+ (Mac Os Esteso (Journaled)), il File System nativo dei Mac... col quale non avrai mai questi problemi. Jospin
  6. Conosco iTunes meglio delle mie mani, lo uso e ci smanetto su almeno 6 ore al giorno da 8 anni ininterrottamente. Ti basta leggere i miei post al riguardo. Se dico che non è esattamente "votato" a quella missione, credici. Come vedi, ancora altri utenti consigliano anche qui Mp3 Trimmer. Jospin
  7. Non è un buon metodo per "estrarre" con praticità e velocità spezzoni di brano. Per ottenere queste qualità bisogna ricorrere a apps più dedicate, come Mp3 Trimmer.. tra l'altro consigliato da un altro utente nella stessa discussione che mi hai indicato tu. Jospin
  8. Delos, con iTunes non puoi assolutamente fare le modifiche agli mp3 che chiede Calafate. Lo dico senza tema di smentita. Jospin
  9. Stavolta, non ti so dire. Da me è deselezionabile. Michele, ti consiglio però una cosa: NON PORTI DOMANDE PER OGNI SCIOCCHEZZA, altrimenti ti crei solo maggiore confusione. Non preoccuparti... in quel caso l'importante è che la casella sia selezionata! Perche' mai vorresti deselezionarla? Se lo facessi, non potresti più visualizzare molti filmati sul web... è come se disinstallassi Flip4Mac! Jospin
  10. Michele, la radio su Ligachannel io la sento senza intoppi e molto fluida come Kirk. I singhiozzi sui video e sull'audio delle pagine web che noti tu, come ti ho gia' detto una volta, dipendono con molta probabilità dalla connessione che hai col telefonino. Ne sono quasi certo, non c'è altra spiegazione. Se è una connessione molto lenta, puoi istallare anche altri 40 plugin ma gli streaming continuerai a vederli a singhiozzo... c'è poco da fare! Con una connessione veloce, questo non puo' accadere! A suo tempo ti avevo anche spiegato dei trucchetti da usare in caso di connessione lenta, prova a rileggerteli. Te ne dico uno nuovo, adesso, forse il più efficace: quando clicchi sul link della radio e ti appare la finestrella con il plug-in, metti subito in pausa il player con l'apposito pulsante sulla sinistra e lascia che il plugin scarichi tutto il contenuto streaming disponibile (vedrai una barra di progressione grigia avanzare piano piano sul "binario" del cursore, fino a completare il caricamento!) Ci metterà diversi minuti, sempre a causa della lentezza della connessione, ma nel tuo caso vale la pena di aver pazienza. Quando termina, fai ripartire il player! Vedrai che adesso ascolterai la radio in modo fluidissimo! Il triangolino col menu: tranquillo, è il menu contestuale del plugin istallato da Flip4Mac. Ti consente alcune opzioni, tra le quali anche quella di esportare lo streaming sul Mac e registrarlo come file audio. A volte il menu' non lo vedi per un piccolo difetto del plugin, ma ti basta ampliare un po' la finestrella e ritornerai a visualizzarlo. Per quanto concerne il filmato su http://www.tomwaitslibrary.com/news.html, quel video sarà sicuramente un cosiddetto "broken link"... ovvero un collegamento che non è più disponibile ma non l'hanno ancora tolto dalla pagina. Anche a me dà lo stesso risultato e non credo sia una questione di plugin. Jospin
  11. OOOOOOPSSS, MICHELE! Ho spostato il messaggio precedente mentre tu avevi gia' provveduto coi link! Sorry, vado subito a vedere cos'è che non va! Jospin
  12. Non ringraziarmi, do una mano volentieri quando puo' servire. Continuo però a non capire... Nel penultimo post hai detto di avere altri problemi coi plugin, con schermi bianchi etc... Adesso dici di non avere problemi... Delle due l'una, Michele! O li hai o non li hai! Se li hai, ti ripeto per l'ennesima volta l'invito di postare i link de quelle pagine. Sennò, stavolta, m'arrendo!!! Jospin
  13. Ti abbiamo invitato a postare i link delle pagine "incriminate". Fallo, ci agevoleresti molto nel fornirti spiegazioni! Jospin
  14. Michele, sono sempre più convinto che continui a sbagliare nell'istallare i programmi. Devi essere meno precipitoso e se ancora non ti senti sicuro, piuttosto chiedi prima. Allo stato attuale, non puoi e non devi avere i problemi i problemi che dici coi video su internet. Poi, piano piano, sforzati anche di imparare... Ormai t'abbiamo spiegato pure l'impossibile su come istallare correttamente. Istallare su Mac Os è una delle cose più semplici al mondo, anche per i novizi, basta farlo un paio di volte e..zac! hai già imparato! Cmq, come ha detto Kirk, postaci il link di quella pagina e vediamo... Jospin
  15. Allora non so spiegarti. Cmq, scusami.. se proprio devo usare Win qualche volta, io troverei molto ma molto piu' comodo tenermi Parallels. Vuoi mettere far girare i due sistemi assieme senza mai dover riavviare il Mac? Perche' dici che non serve a nulla?? Serve proprio ad integrare i due sistemi ed eliminare la seccatura di dover riavviare per passare dall'uno all'altro. Poi..sai...se tu sei contenta cosi', ognuno... Jospin
  16. Stranissimo... Hai per caso "smanettato" con qualche utility non Apple che agisce sul comportamento del Finder? Non avrei altre ipotesi, al momento... Jospin
  17. Ciao Kali, molto probabilmente non hai disistallato Parallels nel modo più corretto. Ti sei per caso limitata a cestinarlo? Parallels, purtroppo, è una delle poche applicazioni x Mac che non si eliminano così. Per disistallare Parallels, dovevi riaprire l'immagine disco dell'applicazione e usare Uninstall Parallels Desktop, una seconda applicazione (con l'icona a forma di cestino) che accompagnava l'Istaller. Al limite, prova lo stesso anche se ormai hai cestinato Parallels. E' probabile che l'Uninstaller elimini semplicemente ciò che è rimasto. Jospin
  18. Farà sicuramente al caso tuo Mp3 Trimmer, lo scarichi qua: http://tc.versiontracker.com/product/redir/lid/1323363/MP3%20Trimmer.dmgMP3%20Trimmer Serve proprio per estrarre parti di brano oppure per suddividere in singoli brani un file mp3 contenente un intero album. L'unico neo: non è gratis. Cmq, se decidi di utilizzarlo senza acquistare la licenza, l'unica seccatura che ti ritrovi sono dei frequenti ma innocui banner che ti invitano...ovviamente..a comprare il prodotto! Jospin
  19. Hai ragione, istintivamente ho dato per scontato che Marta avesse Flip4Mac istallato... E' un software ormai indispensabile e pensi sempre che l'abbiano tutti. Sorry. Avevo ritenuto opportuno risponderti con più argomentazioni. Poi ho cancellato tutto, sai già benissimo come la penso. Torno a dare una mano a chi ha bisogno, è na battaglia persa in partenza...la mia. Jospin
  20. Marta, ai post degli altri amici aggiungo solo che la conversione di quei files .wma in .mp3, se hai già comprato la licenza Pro, puoi farla direttamente con QuickTime. In caso contrario, invece, devi ricorrere ai programmi che ti hanno già consigliato. Jospin
  21. Scusami Cippo, al di là del fatto che (effettivamente) è molto strano che Leopard si rifiuti di formattare quel disco (a me non ha mai dato questo problema), hai detto che poi coi Tiger al lavoro sei riuscito a formattare in Fat32 e anche in MS-DOS... Scusa la domanda scontata ma... mentre c'eri, perché non approfittavi per formattare infine con HFS+ (Mac Os Journaled) direttamente dai Tiger visto che lì il disco era visibile? Potevi far così, per il momento, e cominciare subito i backup sul Leopard del MacBook! In seguito, poi, qualcuno più smanettone magari ti avrebbe anche spiegato perché con Leopard non ti era possibile convertire quel disco... Tra l'altro, sembra proprio che Leopard 10.5.3 sia ormai alle porte (questione forse di pochi giorni) e il tuo problema potrebbe risolversi spontaneamente... Jospin
  22. Giuppe, io non ho Time Capsule e non sapevo...sinceramente... che l'alternativa al wireless fosse solo il cavo! Pensavo fosse predisposto anche per il Firewire e/o l'Usb 2.0... Stando così le cose, hai ragione. Per quanto riguarda il Fat32, si.. adesso che mi ci fate pensare l'altro grosso problema era la dimensione dei files (4 Giga max) e la minore sicurezza rispetto all'HFS+. Jospin
  23. Mmmmm... Davvero tutto molto strano, MacSor...