Jospin70

Members
  • Posts

    512
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Jospin70

  1. Si ragazzi, le piccole differenze sono dovute proprio al fatto che le preferenze di Real si adeguano all'Os. Io ho Leopard. Michele, in pratica tu hai un'hardware identico al mio (più o meno) ma in versione portatile... Il mio iMac Intel 2 Core l'ho acquistato anch'io a febbraio del 2007... Mi chiedo, che aspetti a passare a Leopard? E' na meraviglia, coi nuovi aggiornamenti non ha più neanche tutti quei bug dell'inizio.. Per quanto Tiger fosse ormai "allo stato dell'arte", con Leopard sei comunque un secolo avanti. Non tornerei indietro manco morto... Jospin
  2. Azz... forse hai ragione... non mi era accorto di quella scritta blasfema: winzozz! Beh.. Tristano, in quel caso mi sa che ha ragione Klarkent. Inutile che scarichi i programmi che t'ho detto! Su windows non puoi istallarli. Buona ricerca e copia&incolla "manuale" su Google e su Amazon...! Quando ti sarai stufato, facci un fischio... che ti facciamo comprare un bel Mac! Jospin
  3. Jospin70

    gestione audio

    Se ho capito bene ciò che vuoi ottenere, puoi farlo tranquillamente anche con iTunes. Con iTunes puoi compensare la differenza di volume "di base" che a volte esiste tra un mp3 e l'altro in maniera molto pratica sia su ogni singolo brano che su un intero gruppo di brani. Su un singolo brano: - Seleziona il brano sulla Libreria o su una playlist - Premi Mela+I (oppure, sul brano, tasto destro mouse e scegli Informazioni) - Vai sulla scheda Opzioni e setta a tuo piacimento il livello da assegnare al quel brano Per settare un intero gruppo di brani: - Seleziona il gruppo di brani che vuoi regolare - Premi Mela+I (oppure, sui brani, tasto destro mouse e scegli Informazioni) - Dall'unica scheda che appare, puoi già settare il volume da assegnare a quei brani Dopo questi settaggi, da fare una tantum, iTunes riprodurrà sempre quei brani col volume che gli hai assegnato. Jospin
  4. Ciao Tristano, ci sono diversi programmi che farebbero al caso tuo. Ti consiglio innanzitutto quelli che uso io. Uno è un semplice ma efficace widget per dashboard: AlbumArt. E' gratuito e lo scarichi a questo indirizzo: http://media.liquidx.net/static/albumartwidget/AlbumArt.wdgt-2.9.2.zip Appena lo istalli, ricordati solo di non chiuderlo mai. Si attiva ogni volta che apri Dashboard, e funziona rilevando il brano che stai ascoltando su iTunes. Se "vede" che il quel brano manca la copertina, la cerca... te la propone e tramite un tasto te la incolla automaticamente. Un programmino vero e proprio, invece, è Album Art Thingy. Lo scarichi a questo indirizzo: http://tc.versiontracker.com/product/redir/lid/1246130/AlbumArtThingy-1.6.dmgAlbum%20Art%20Thingy E' ottimo, ma purtroppo è a pagamento, anche se ha un costo molto contenuto: circa 12,00 Euro. Se puoi spenderli, te lo consiglio. Funziona nello stesso modo del widget, ma è molto più comodo perché le copertine le incolla sul brano in automatico. Non devi premere alcun tasto. Inoltre puoi settarlo in modo che si attivi da se all'avvio del Mac, così non dovrai neanche ricordarti di aprirlo. Piazzerà una piccola icona sulla barra del Finder e resterà in attesa del primo brano senza copertina che ascolterai. Ad ogni modo, di programmi di questo tipo ce sono a iosa. Se vuoi provarne altri, ti basta cercarli su siti tipo www.versiontracker.com, www.macupdate.com oppure anche http://mac.softpedia.com Come parola chiave metti ad esempio artwork, oppure album art Attenzione: per il corretto funzionamento di queste applicazioni, è fondamentale che il brano contenga il tag relativo all'album di cui fa parte. E' su quello che basano le loro ricerche. Non basta che ci siano titolo e artista! Ti accorgerai infatti che molto difficilmente verranno scaricate e incollate copertine sui brani su cui manca l'album. Se non c'è, al limite, aggiungilo manualmente. Fammi sapere come ti trovi. Divertiti! Jospin
  5. L'ipotesi di Linux è fondata. Caterina, quello che continui a vedere ad Hd esterno spento sono solo delle miniature delle foto... Ovvero, sono delle microcopie delle immagini (pochi byte, occupano spazio quasi zero) che iPhoto crea nella sua memoria cache per visualizzarti l'anteprima sulla libreria. Continui a vederle perché la cache di iPhoto si trova sull'Hd interno del Mac. Insomma, non sono le foto vere e proprie. Infatti, se tu ci fai sopra doppio click per visualizzarle in grande e/o per modificarle, iPhoto ti dirà che non le trova! Finché, ovviamente, non riaccendi il disco esterno... Fai questa verifica, poi facci sapere. Jospin
  6. No, tranquillo... non è una cosa particolarmente importante ma non capisco come mai sulle tue preferenze non c'è visto che ti ho fatto scaricare la stessa versione che ho io. Boh? Probabilmente (se vado di intuito) qualcuna delle opzioni del player diventano disponibili e/o visibili sulle preferenze del player a seconda dell'hardware su cui Real viene istallato. In parole povere, forse dipende dal fatto che i ns 2 Mac sono leggermente diversi (il mio ha più di un anno, il tuo credo sia più recente).Tutto qua! Tu hai Leopard come Mac Os, no? No, è impossibile che tu abbia scaricato Real "in modo incompleto"! Se mai avessi interrotto il download mentre andava, il file non si sarebbe mai e poi mai aperto. Jospin
  7. Scusami... ma allora di cosa ti preoccupi??? Tra l'altro, in 8 anni di Mac, non ho mai sentito di un solo Mac User talmente sfigato da beccarsi quell'unico virus su 10.000! Se poi uno vuole per forza credere ai fantasmi, può provare ad istallare Ghostbuster 10.X per Mac. Lo vendono corredato di aspiravirus********... Jospin
  8. A disposizione, Mir! iTunes è il mio mondo, come la musica in genere. Se ne dovessi sentire il bisogno, ti dico anche come cucinarci un risotto agli asparagi ..con iTunes! Take care. Jospin
  9. Mi sa che hai ragione, non sai quante capocciate mi do io stesso quando lo guardo... Prima o poi mi ricoverano alla neuro, o forse no... giustamente temono che glie tempesterei d'icone tutto il reparto... Rescue me! Salvateme dalle mie icone, affogo... Jospin The Crazy Iconizer
  10. In "Recent Clips" decidi tranquillamente tu se mettere 10, 20, 30 oppure anche 0. E' il numero di clip recenti che il software ricorderà ogni volta per consentirti un loro accesso veloce. Per intenderci, è quell'elenco nel menu File (in alto), dove c'è scritto Recent Clips. Più alto è il numero che metti, più numerosi saranno i files che hai usato recentemente a poter rivedere velocemente cliccando direttamente sul menu. Anche la casella "Clear recent clips when player quits" è a tua discrezione.. Io la lascerei non selezionata. in caso contrario Real Player ricorderà i files recenti solo finché è aperto. Se lo chiudi, li dimenticherà . Ti consiglio di spuntarle, ma non è fondamentale. Permettono o no a Real Player di utilizzare caratteristiche speciali contenute in alcuni file video. 1) Office Lan selezionalo alla voce Maximum Bandwidth. Conviene anche se ti connetti col cellulare, così potrai sfruttare appieno tutta la banda che hai. Su Connection Speed, invece, devi mettere la velocità effettiva della tua connessione. Io non posso saperla, dovresti sapere tu che velocità ha la tua connessione internet attraverso il cellulare. Al limite, informati col tuo provider (Vodafone, Tre, Tim o quello che è..). Lascia stare "Play Now" e "True Live", spunta Turboplay. Non è "Perfect Day". E' "PerfectPlay", e dovresti averlo. No. Lascialo invariato. Per il semplice motivo che Real Player, di default, si apre sempre proponendoti l'ultimo file che avevi visionato nella sessione precedente. Niente di anormale! Se tu clicchi su un nuovo file, il nome del file sul player viene subito sostiutito. Fammi sapere se ci sono altri problemi. Jospin
  11. Quoto a 1000... anzi a 1.000.000.000. Il discorso non fa na piega... Mac The Best, stai sereno! Non farti impressionare da leggende metropolitane da 4 soldi. Non c'è nessun utente Mac (con un minimo di evoluzione nella scatola cranica) che si farebbe fregare da simili scemenze dando password amministratore etc... Jospin
  12. Grecond, Il desktop schizofrenico sarebbe il mio o quello di Ulisse? Jospin
  13. Non ho ben capito cosa intendi, ma provo con l'intuito... Istalla questa estensione per firefox: http://www.extenzilla.org/scheda_estensione.php?id=21 Si chiama "All-In-One Sidebar" ed è una barra laterale molto utile per Firefox. Tra i pulsanti, ci troverai anche quello dei segnalibri, il quale te li mostra proprio in una lunga e praticissima lista. Jospin
  14. Figurati! Spero che lo script ti sia stato utile... Jospin
  15. No non fa lo stesso, ma forse è solo perché per sbaglio l'hai rinominata. Mi sa che hai fatto un po' di casini... Vabé dai... apri l'applicazione col doppio click, ti spiego un modo per settare le preferenze. Non volermene se non ti spiego nei dettagli il perché delle varie scelte, sarebbe un discorso troppo lungo da fare qui in un post. Al termine del settaggio, dovresti poter vedere in modo fluido sia i contenuti Real su Internet che i filmati direttamente sul player. Apri RealPlayer: - dal menu RealPlayer (in alto) scegli Preferenze - ti apparirà un pannello con diverse schede Sulla scheda "General": - Window Resizing -----------> seleziona la casellina - Recent Clips -----------> dal menu a tendina scegli tu a quanti filmati recenti vuoi accedere attraverso l'apposito menu - Automatic Update -----------> dal menu a tendina scegli la cadenza con cui l'applicazione cercherà in linea degli aggiornamenti - Logging -----------> seleziona la casellina, può essere utile per risolvere eventuali problemi Sulla scheda "Content": - Cache Settings ------------> seleziona la casellina e sposta il cursore sul max, tipo 20 Mega - Language ------------> dal menu a tendina scegli Italiano, sotto lascia invariato - Related Info ------------> lascia invariato - Accessibility ------------> lascia invariato Sulla scheda "Connection": - Bandwidth ------------> menu a tendina Connection Speed, scegli la velocità effettiva della tua linea Adsl ------------> menu a tendina Maximum Bandwidth, scegli Office LAN ------------> seleziona la casellina Automatic Bandwidth Detection - PlayNow ------------> seleziona la casellina - TrueLive ------------> seleziona la casellina Sulla scheda "Playback": - Buffered Play ------------> imposta un valore di 10 - 15 secondi - Perfect Play ------------> seleziona casellina e lascia cursore invariato - Network Time Out ------------> lascia invariato - Hardware ------------> seleziona la casellina e metti il cursore su Higher Quality Sulla scheda "Internet": - Internet settings ------------> lascia invariato - Registered Location ------------> scegli Italia dal menu a tendina e il cod. di avviamento postale della tua città nel campo Zip Code - Web Browser Settings ------------> seleziona entrambe le caselline Sulla scheda "Proxy Preference": Lascia tutto invariato Sulla scheda "Transport": Lascia tutto invariato Sulla scheda "Media Types Preference": - Seleziona le caselline di Real-Time Streaming Protocol, RealNetworks Media Package, Scalable Multicast, SMIL Multimedia Presentation - Lascia le altre deselezionate Hai finito Chiudi le Preferenze di RealPlayer Fammi sapere come è andata se hai altri dubbi. Jospin
  16. Quoto il pieno il tuo discorso, Ulisse. Aggiungo solo che... se si ha un minimo di gusto estetico, si riesce a rendere armonioso e gradevole anche uno spazio "apparentemente" troppo affollato. A volte basta poco, nel caso delle icone di un desktop... è sufficiente ordinarle rispettando regole fisse ben precise. Se lo fai, riesci molto facilmente ad ottenere simmetria e piacevolezza anche dal casino più assoluto.. Non lascio mai, ad esempio, icone selvagge in giro per il desktop...al di fuori delle 6 colonne! Quello si mi darebbe fastidio...! Cmq si, mi aiuta molto l'ampiezza dello schermo 20 pollici. Come vedi, sono anche riuscito a conservare lo stesso un ampio spazio centrale per godermi anche lo sfondo desktop, che di solito cambio ogni 2 mesi max... P.S. A proposito, complimenti per il tuo sfondo... Molto bello! Jospin
  17. Apo, te sei magnato pure l'unica icona che per diritto precostituito dovrebbe campeggiare sul desktop di ogni Mac??!! :eek: Almeno la barra del Finder l'hai lasciata? Che ne so... un frammento di dock?! Jospinbasìto...
  18. Linux.. forse la ragazza è in buona fede. Forse ha un Mac e non sa ancora che è sacrìlego chiamarlo "pc"... eh eh! Boh? Poi può darsi che mi sbaglio... ma Cica non sarebbe la prima, purtroppo! Jospin
  19. Come ti capisco..Silvio! Anche perché io sono molto..molto...ma molto peggio di te! :D Dai un'occhiata ai miei 2 post qua: http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=12666&page=364 Tutti i "minimalisti" accaniti addosso. poi... ovviamente! Ma neanch'io cambierei mai e poi mai il mio desktop, le mie finestre, la mia dashboard con i loro! Diciamo che dopo aver visto il tuo desktop, mi sento un po' meno solo! Jospin
  20. Ragazzi, comunico a chi fosse interessato alla beta 4 di Firefox 3 e non l'ha ancora provata, che (com'era prevedibile) hanno migliorato molto il fastidioso problema della lentezza in avvio del programma! La velocità di visualizzazione pagine, invece, è invariata rispetto alla beta 3: cioè sempre eccezionale!!! Jospin
  21. Pino, il problema l'hai provocato tu proprio nel modo che hai descritto. Quella cartella dentro Time Capsule è la cartella creata e utilizzata da Time Machine per i suoi backup. Non va toccata, non va mai modificata! Non devi mai inserire dentro altre sottocartelle o altri file, deve rimanere riservata e controllata esclusivamente da Time Machine. Se la modifichi, giocoforza Time Machine non la riconoscerà più. Detto questo, se proprio vuoi utilizzare Time Capsule anche come HD esterno, ricordati che qualsiasi file e/o cartella devi sempre posizionarla FUORI dalla cartella di Time Machine. Cmq, per risolvere il problema ormai che c'è, prova a tirare fuori quella cartella di files multimediali dal quella di Time Machine e posizionala all'esterno. Dovrebbe tornare tutto a posto. Se invece continua a non andare, pazienza.. dovrai sacrificare tutta la cartella di backup creata finora. Fai cosi: - Vai su Preferenze di Sistema - Disattiva momentaneamente Time Machine - Apri quindi Time Capsule, cestina interamente la cartella di backup e svuota il cestino - Riattiva Time Machine Time Machine creerà adesso una nuova cartella di backup, perfettamente funzionante e che ti dovrai ricordare d'ora in poi di non toccare più. Ad ogni modo, se si ha un'alternativa valida, sarebbe meglio dedicare Time Capsule interamente ai backup. Infatti, più spazio sottrai a Time Machine, meno indietro nel tempo riuscirai a recuperare eventuali file perduti. Jospin
  22. Thom, scusami... questi Hd hai bisogno di condividerli con Pc Windows? Se non ne hai bisogno, perché insistere a mantenere la formattazione NTFS? Sinceramente, non ha molto senso questa cosa se li userai d'ora in poi solo col Mac. In questo caso ti consiglierei piuttosto di riversare tutti i dati che al momento ci sono su un altro volume, in modo da preservarli, e poi di formattare i dischi in HFS+ (il tipico file system dei Mac). Dopodiché potrai rimetterci dentro tutti i dati che c'erano e cominciare a farli lavorare col Mac in piena armonia. La formattazione in HFS+ la fai con Utility Disco ed è un gioco da ragazzi. Se non dovessi sapere come si fa, ti spieghiamo volentieri..o magari fai prima a fare una veloce ricerca sul forum Jospin
  23. Michele, i file con estensione .dmg sono il modo in assoluto più comune di distribuire le applicazioni per la piattaforma Mac. Te lo ritroverai davanti molto spesso quando scaricherai nuove applicazioni da istallare. E' un po' come l'onnipresente SetUp per una qualunque applicazione Windows. Il file .dmg, tecnicamente, non è che un'immagine disco.. e contiene (in formato) compresso, l'applicazione vera e propria. Non è quindi di per se un'applicazione (quindi non "gira"), è solo un "contenitore". Come ti hanno già spiegato, questo è fondamentalmente il motivo per cui i .dmg funzionano sia sui vecchi Mac PowerPc sia sugli Intel. In realta, le applicazioni per Mac vengono distribuite anche in altri modi, anche se molto molto meno frequenti dei file .dmg Se può servirti, ho specificato dettagliatamente tutto questo in un post scritto per un'altro utente, spiegandogli come istallare/disistallare le applicazioni su Mac. Lo trovi seguendo questo link: http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=69872 Suppongo siano cose fondamentali che ti farà piacere imparare al più presto entrando nel mondo Mac... Intanto, ti do il più caloroso benvenuto tra noi! Jospin
  24. Michele, devi solo aver pazienza di aspettare quanlche ora...perché adesso sono impegnato. Dopo ti spiego tutto dettagliatamente, ok? Intanto ti anticipo una cosa: nella cartella applicazioni, per Real Player, devi lasciarci esclusivamente quella con "R" all'interno della nuvoletta, per intenderci quella nominata RealPlayer.app. L'altra buttala via e svuota il cestino. Per i settaggi ci sentiamo più tardi. Ciao! Jospin