IlovemyPowerMac

Members
  • Content Count

    55
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by IlovemyPowerMac

  1. Secondo me sono due mondi diversi, il Pentium 4 faceva cagare, a quel punto meglio l'Athlon 64 X2... il P4 scaldava come una stufa perché andava a frequenze che non stanno nè in cielo nè in terra... ma si è mai visto un processore a 3,73 GHz come il P4 Extreme? Poi fino al Pentium 4 la Intel non ha fatto altro che creare degli 80386 modificati. E poi aveva delle pipeline così lunghe che se si creavano branch (e succedeva molte volte) a forza di svuotare le pipeline si perdeva una valanga di tempo... ma hai mai visto una pipeline a 32 stage ... ora pure se ci metti Padre Pio a fare da branch predictor è chiaro che non ti sarà mai agile quanto un processore come per esempio il Core 2 Duo, che ha una cache ampia e condivisa, un bus che da la pista anche agli AMD, e un unità di calcolo SERIA a 128 bit (anche se rimpiango, ma solo per nostalgia, il Velocity Engine, confesso). Meno male che il progetto è stato diretto dal nuovo CEO della Intel che è Italiano... abbiamo rimpiazzato la figuraccia di Gil Amelio
  2. Ma non ha per niente ragione! Il Pentium e il Core sono due architetture completamente diverse!
  3. http://www.macitynet.it/forum/images/as2graphite/smilies/confused.gif o mio dio non ci credo....
  4. Su youtube c'è un pò di gente che sostiene che Tiger è stato il primo sistema operativo Apple a supportare il multitasking. Sembra impossibile, ma certi undicenni presi da manie di grandezza informatica non sanno regolarsi. -.- C'è gente che, a partire da un errore di Windows Update, hanno detto al mondo che Mac OS X ha il kernel di Windows... lo so, è una stronzata che ti fa passare la voglia di vivere... poi altri dicono che il mouse apple ha solo un tasto... altri che dicono che Mac OS X crasha sempre e poi mettono l'icona del Sad Color Classic che era un crash di Mac OS 9 -.-
  5. Mi mancano solamente le schermate blu, windows era programmato così male che pur essendo completamente closed-source era sempre e comunque aperto (perché scardinato) a modifiche. Potevi smontarlo e rimetterlo come un puzzle. Naturalmente ero solo un ragazzino e ci giocavo. Ora uso un Macintosh perché ho deciso di fare sul serio :-)
  6. Maledetto Gil Amelio, guarda la mente di Steve dov'era. Pensate ora cosa avremmo potuto avere se Steve fosse rimasto. Quell'OS era davvero all'avanguardia. "Has a better networking [...] than Mac" Steve, quanta paura mi hai fatto, te che remavi contro la Apple. Ora meno male che è tutto a posto!
  7. Ah mi ricordo... ho postato 3 commenti su questo video... il primo era -Se l'umanità è sopravissuta a questo spot, nessuna guerra nucleare ci può distruggere... poi ho postato altri due messaggi per quanto mi sembrava imbecille il video... -Ma vi rendete conto che questo spot è stato fatto 5 maledetti anni dopo l'uscita del primo Mac? e poi tipo -1947 Hiroshima 1987 Chernobyl 1988 This spot -.- 1990 Gulf War 1995 Windows 95 2007 Windows Vista :-D Sinceramente non riuscivo a credere che il rap con il bau bau bau sotto sia stato prodotto dalla Microsoft... capisco che Windows fa schifo, come lo Zune, ma un'azienda famosa per i suoi bug come la Microsoft non dovrebbe perdere totalmente la faccia in questo modo... i cani che abbaiamo... dio mio :-(
  8. Se consulti il sito della Apple, magari ti danno l'opportunità di mettere una password a un livello ancora più alto, cioè a livello del bios. Tuttavia Mac OS X è così sicuro che non ne avrai bisogno e sopratutto mi pare che fosse un'esclusiva dei Macintosh PowerPC. Giusto per fartelo sapere ;-)
  9. Vai su monitoraggio attività ed esegui un uscita forzata dal dock. Il Finder noterà la chiusura dell'applicazione dock che quindi verrà caricato di nuovo, così non devi riavviare. Poi per il resto scarica sempre l'ultimo aggiornamento. :-) spero di non aver detto qualcosa che già sapete
  10. Al posto delle nuove frecce nere ci stanno quella specie di led bianchi... ottima scelta :-) grazie per aver postato... anche se dubito che lo farò visto che mi il look del dock di leopard mi piace tantissimo
  11. A me è successo perché avevo montato Ram non certificata :-|
  12. 1- Giugno 2006 2- Athlon 64 e Pentium IV, con Windows, li utilizzavo per attività ludiche o per office. 3- Mac Mini Intel Core Solo 1.5 GHz (poi un MacBook Core 2 Duo 2.0 GHz e un PowerMac G3 400 MHz. in arrivo un iMac G4 da 17', un PowerMac G4 Dual 1.0 GHz e un iMac Intel entro i prossimi 6 mesi) 4- Lo volevo per conoscere Mac OS X... poi mi sono perso negli occhi del Finder! Ho speso quasi 7000 euro in prodotti Apple! 5- Carisma, coerenza, filosofia, stabilità , bellezza, portabilità , comodità , semplicità ... in ogni senso. 6- Niente di niente. 7- Se siete gente seria che vuole un computer serio, passate al Mac. Ho già contagiato due miei amici, che si sono fatti rispettivamente un MacBook Pro e un Mac Mini G4 1.42 GHz
  13. OMG! Sta a poco meno di 145 euro! :-( e dire che un anno fa stavano a quel prezzo con la metà della capienza... mi sento vuoto... bè ci posso sempre fare un pensierino se riesco a mettere da parte abbastanza soldi
  14. I Toshiba sono molto adatti ai portatili e sono molto leggeri, i WD sono molto resistenti, mentre i Seagate sono velocissimi e abbastanza robusti. Sono più pesanti, ma si tratta di qualche grammo, quindi io ho scelto i Seagate Momentus 5400.3... ci sono da 120, 160 e 200 Gb. Anche secondo HwUpgrade.com sono i migliori, e hanno 5 ANNI DI GARANZIA! :) Ti consiglio di prenderli da 5400 giri, visto che da 7200 fanno rumore, sono generalmente più delicati e consumano di più, pur essendo molto veloci.
  15. Meno male che mi porto sempre 2 HD Sata da 2.5' di scorta (80 e 60 Gb) :-D Bè mi dispiace per te, ma i dischi fissi si rompono... quindi... puoi anche andare a un centro di assistenza e pagare solo il costo dell'HD... più di 120 euri non dovresti spendere :-)
  16. Fidati, prendi quello con Intel... io adoro l'architettura PowerPC ma i processori montati nei nuovi Mac Mini danno la pista ai G4...
  17. Non ti ho detto che sei stupido, io mi riferivo al comportamento, il solo fatto che tu sia un utente Mac peraltro appassionato mi fa credere che nel 99% dei casi tu sia una persona intelligente :-D Dico solo che ci vogliono due bei cojones per tentare di fare esperimenti su una macchina che costa 2.500 euro e passa :-) e che, se possibile, nel rispetto del valore del Mac Pro stesso, non andrebbero fatti. Comunque puoi verificare in un altro mio post che io stesso ho tentato di fare una modifica al mio PowerMac G3, quindi anche io sono interessato a espandere le mie conoscenze... scusa ma mi sembra che abbia pochissimo senso tentare di rimuovere fisicamente una delle due CPU quando si possono spegnere via software! Scusa se ci siamo fraintesi :-D
  18. Guarda, io ho fatto la stessa identica cosa che hai fatto tu qualche giorno fa e non so che dirti. :-)
  19. PowerMac G5, non Mac Pro G5 ;-) vabbè comunque smanetta un pò in preferenze di sistema, nel pannello "tastiera e mouse", se hai quello originale apple ti dovrebbe far vedere l'immagine di un mouse e invece di selezionare PULSANTE PRIMARIO PULSANTE PRIMARIO al secondo posto metti PULSANTE SECONDARIO. questa almeno è la soluzione più stupida... probabilmente la conosci già ! :-D dovresti dirci quale mouse usi... se usi quello della Apple quella è la soluzione... :-) e se l'altro mouse che hai provato era anche quello della Apple.
  20. Qualcuno sa come forzare l'installazione di iPhoto 06 su un PowerMac G3 a 400 MHz, con 256 Mb di Ram, Mac OS 10.4.10 e HD Ultra-ATA da 80 Gb? Ho visto che il PowerMac G3 va molto più veloce di quello che credevo (mi sta veramente dando tantissime soddisfazioni) e credo che possa reggere benissimo iPhoto '06 con foto che non superano gli 800x600 pixel (una specie di back-up delle foto in dimensione ridotta per poterle usare anche su altre periferiche con schermo non troppo grande). thanks mac4life
  21. veramente! tutti che gli ridono dietro perché è mini... e alla fine rompe il c**o a tutti! :-D per non parlare del nuovo Mac Mini Core 2 Duo. Anche la versione da 1.83 GHz deve essere veramente una bomba...
  22. Ciao a tutti... volevo esporvi i risultati di xBench riguardo al mio Mac Mini Core Solo 1.5 GHz... il primo Mac Mini basato su processori Intel. Quel 95.15 è un punteggio il cui 100 è rappresentato da un PowerMac G5 1.8GHz Dual, con GeForce 6800LE, 1 Gb di Ram. Escludendo ovviamente il disco fisso, chiaramente più lento perché a 5400 giri sul Mac Mini, non trovate incredibile che il fatto che sulle prestazioni velocistiche il Core Solo è quasi pari al PowerMac G5 Dual 1.8 GHz di IBM? Che i programmatori di xBench abbiano sbagliato qualcosa? Soprattutto le prestazioni delle OpenGL, che su una GMA950 risultano il 65% più veloci rispetto a una Geforce 6800LE, non vi sembra un dato erroneo? O sono io che sottovaluto enormemente il mio Mac Mini? :-D N.B. Mentre facevo il test, era aperto Mail e Safari. Normalmente i risultati stanno tra il 99.25 e 103.45 Results 95.15 System Info Xbench Version 1.3 System Version 10.4.10 (8R2232) Physical RAM 1024 MB Model Macmini1,1 Drive Type ST9120822AS CPU Test 54.90 GCD Loop 191.40 10.09 Mops/sec Floating Point Basic 58.15 1.38 Gflop/sec vecLib FFT 32.93 1.09 Gflop/sec Floating Point Library 49.82 8.68 Mops/sec Thread Test 80.03 Computation 66.42 1.35 Mops/sec, 4 threads Lock Contention 100.67 4.33 Mlocks/sec, 4 threads Memory Test 102.50 System 88.19 Allocate 83.07 305.04 Kalloc/sec Fill 86.01 4181.96 MB/sec Copy 96.62 1995.59 MB/sec Stream 122.35 Copy 117.29 2422.57 MB/sec Scale 119.47 2468.19 MB/sec Add 128.15 2729.93 MB/sec Triad 125.11 2676.33 MB/sec Quartz Graphics Test 93.32 Line 74.96 4.99 Klines/sec [50% alpha] Rectangle 95.33 28.46 Krects/sec [50% alpha] Circle 93.82 7.65 Kcircles/sec [50% alpha] Bezier 92.40 2.33 Kbeziers/sec [50% alpha] Text 120.93 7.56 Kchars/sec OpenGL Graphics Test 165.28 Spinning Squares 165.28 209.67 frames/sec User Interface Test 171.61 Elements 171.61 787.59 refresh/sec